"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Pomodoro. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Pomodoro. Mostra tutti i post

mercoledì 25 marzo 2015

Uova in cocotte al pomodoro e provola dolce, facili e veloci! Nel mio nuovo Samsung #3oven



Se ci penso, sono quasi emozionata! Finalmente dopo più di un mese sono riuscita a preparare una nuova ricetta per questo mio angolino ed ora sono orgogliosa di farvela conoscere. Sì lo so, è una cavolata, magari l'avete anche già vista. Io come l'ho addocchiata su Pinterest ho voluto provarla subito! Beh quasi, diciamo che è passato un po' di tempo ma ci sono riuscita.

martedì 30 dicembre 2014

Seppie in umido al pomodoro per l'ultimo post del 2014!



Sul filo del rasoio come sempre sono qui a proporvi questa ricetta, l'ultima del 2014! Non potevo certo passare un'altra settimana senza venire a salutarvi anche se me la sto prendendo comoda. Del resto si mangia lo stesso anche nei periodi di relax giusto? Anzi direi che in questo periodo si mangia anche troppo!

lunedì 13 ottobre 2014

Tatin di salmone, olive e pomodorini



Buongiorno a tutti, forse vista l'ora potrei dire buonasera! Eccomi qui ad inizio settimana con un nuovo post, questa volta si tratta di una ricetta salata.
Come vi avevo già detto qualche settimana fà ho iniziato a collaborare con RCS e la rivista Oggi Cucino...

sabato 14 giugno 2014

Carpaccio con misticanza, pomodorini, champignon e salsa allo Zafferano..un piatto freddo per combattere l'afa!


Estate, sole, caldo... Tanto caldo! Una stagione che dura poco specialmente qui da me. Non fai nemmeno il tempo ad abituarti che già è finità. In queso momento invidio il Sud e specialmente le località di mare. Come vorrei alzarmi la mattina, guardare dalla finestra e vederlo lì con il colore azzurro che si confonde con il cielo. Spesso ho pensato se mi piacerebbe vivere al mare e la conclusione è sì!! Mi piacerebbe molto! E poi d'inverno? Ecco in inverno mi mancherebbero le montagne innevate. Comunque oggi parliamo di Estate, di quando al pensiero di preprare da mangiare ti vien l'ansia e mangiare cose calde ancora di più.

venerdì 28 marzo 2014

Arriva la bella stagione e noi ci prepariamo ad uscire.. COUS COUS con Crostacei, piselli, mais e pomodorini


Che giornate ragazzi, a volte avrei bisogno di sdoppiarmi per riuscire a fare tutto. Sembra incredibile ma qui le giornate volano senza rendersi conto di come sono passate.
Ieri però ho avuto la possibilità di fare qualcosa di diverso e di andare a visitare questa grande Azienda con la quale ho il piacere di collaborare dallo scorso anno.
La Gio'Style che da decenni produce tutta una serie di articoli per la vita in casa ma anche per il tempo libero. Sia una passeggiata, o un pic-nic. In questi ultimi anni è tornata alla ribalta con una nuovo design ed una serie di colori che è impossibile non trovare quello che ci piace. Non vi dico quante cose ho visto. Avrei portato via tutto, anche quello che non mi serve solo per il fatto di averlo o per il colore.
Va beh dai, colori a parte mi è piaciuto conoscere le persone che stanno dietro le quinte ed anche vedere praticamente come vengono stampati certi articoli.

martedì 10 settembre 2013

Insalata di pasta con pollo al limone e pomodorini confit.. Si torna al lavoro!!



Dobbiamo rassegnarci.. le vacanze sono finite ed è ora di tornare al lavoro. Certo che passano davvero in fretta, non ti rendi nemmeno conto che sono iniziate che già ti ritrovi in ufficio. 
Molti magari lavorano lontano da casa e nella pausa pranzo non possono tornare a casa. Alcuni hanno una mensa aziendale, altri si possono permettere un ristorante per un pasto caldo veloce, altri si accontentano di un panino. 

Ricordo che anch'io per un certo periodo mi portavo da mangiare da casa, per fortuna avevamo un forno a microonde dove potevamo anche scaldarci qualcosa e e specialmente nella stagione fredda un pasto caldo era più gradito. Mi è capitato di portarmi un panino ma sinceramente mangiare qualcosa di più sano alla fine era la cosa migliore. 
In questo periodo fa ancora caldo e ci si può tranquillamente preparare dei buoni piatti da consumare freddi.

sabato 31 agosto 2013

POMODORINI CONFIT... per non pensare ad altro...




     Sono talmente in ansia ed emozionata che per far passare il tempo nell'attesa mi son messa a cucinare.
      Mercoledì vi ho dato QUESTO annuncio, Giovedì dovevano arrivare (pensavo) alcune copie. Ho atteso inutilmente. Ieri pure, ed oggi sperando nella consegna da parte del postino tòh che non è manco passato.. Insomma l'ansia aumenta e la voglia di stringere e sfogliare quell'insieme di pagine che mi impegnato non poco, non ha confine. 
       Come combattere questo nervosismo?? in cucina naturalmente!! Oppure scattando foto alle verdure appena colte nell'orto!

martedì 31 luglio 2012

" FRESELLE" : quando non si ha voglia di cucinare!!



L'altro giorno passeggiando annoiata per il centro tra una vetrina di scarpe ed una di vestiti tutti rigorosamente in saldo ma orribili.. mi si è accesa una lampadina.. O meglio mi si è stampata davanti una foto..
Era da un bel pezzo che non impastavo ed avevo voglia di mettere le "mani in pasta".. Non so perchè ma mi sono venute in mente le Friselle Pugliesi che avevo visto più volte in altri blog e riviste!..forse per il caldo, per la voglia di cose fresche o per una botta di sole in testa questa idea non mi è più passata!!
Le Friselle o Freselle non sono altro che un tipo di pane biscottato che una volta si prepararva per essere conservato a lungo e poi consumato durante la settimana..Consigliata da amici su fb sono finita qui e poi qui e qui..decisamente tutte versioni validissime ma una esclusa perchè serviva il lievito madre, una perchè aveva bisogno di tempi lunghi di preparazione alla fine mi sono fermata alla prima confrontando metodi di lavorazione, cottura ed ingredienti..Ne è uscito un miscuglio a mio parere molto ben riuscito.
Si possono utilizzare vari tipi di farine..ottimo così ho finito quei 200 gr di farina integrale..
Tradizione vuole poi che una volta pronte si immergano per pochi secondi in acqua poi i pomodori NON vanno tagliati a fette ma a metà e poi spappolati e spremuti in modo che il loro succo finisca nel pane.. Ovviamente io ho fatto le fette per un discorso fotografico..ehehe!!
Sono molto facili da fare, impastandole alle 14 circa si possono tranquillamente gustare a cena..
Non necessariamente vanno guarnite così, ma largo alla fantasia anche se quelle tradizionali sono proprio con pomodoro, origano ed olio d'oliva..


giovedì 21 giugno 2012

Visto che mi piacevano le foto.... ecco il Cous Cous Vegetariano



Oggi mi sono svegliata con il pallino di cambiare i colori del blog. Sapete sono metereopatica e pure..stagionopatica (esiste?!?!?)..
Insomma mi piace cambiare il vestitino al blog in base alla stagione.
Quindi via al verdino, al giallo, ed ai colori che fanno Estate..solo che l'heather non mi è venuto, non sono ispirata e quindi tenetevi questo obrobrio provvisorio tanto la ricetta sta qui mica sù!!..eheh!!
Anche la ricetta ovviamente è estiva sia nella freschezza, nella leggerezza e nel gusto. Si prepara in pochissimo tempo e pure in anticipo ed allora meglio di così!
Magari molti di voi hanno la possibilità di passare le giornate al mare, allora basterà versarlo nelle vaschette ermetiche, prendere dei bicchierini, forchettine e via, dentro al frigo da pic-nic. Bello pronto per quando la fame prende il sopravvento!
Ovvio che anche noi poveri Cristi che invece rimaniamo a casa ce lo possiamo gustare pensando a quelli che si godono sole, sabbia e mare..Ecco!!

Io vi metto gli ingredienti senza dosi, sta a voi dosarli in base ai vostri gusti!

giovedì 4 agosto 2011

Cous-Cous Fresca Estate con Origano, Maggiorana ed Erba Cipollina

       
           La prima volta fu a Sharm El Sheik, ero un pò restia a provarlo ed infatti non lo mangiai visto i vari consigli di evitare certi cibi...poi lo incontrai ancora non ricordo dove e l'avevo provato, mi era piaciuto..sì sì, così ho cominciato ad informarmi riguardo a questa cosa strana!...Nonostante poi lo vedessi spesso in riviste e blog non mi ero mai decisa a farlo, vuoi perchè non avevo ben chiaro come prepararlo, vuoi per paura che ai miei non piacesse fatto sta che lo scorso anno presi una confezione e finì nel cestino per aver oltrepassato il tempo utile di consumo!!

lunedì 11 ottobre 2010

Focaccia Pugliese...Non seguite il mio esempio.......





L'avevo vista da Lei mooolto tempo fa..basta guardare la data del suo post!.e lei a sua volta l'aveva vista qui...poi tra una cosa e l'altra non ero ancora riuscita a farla..Come al solito ad un certo punto se mi prende la voglia di qualcosa la devo assolutamente fare..costi quel che costi..ed è proprio stato così...nel fare questa meraviglia ho combinato di tutto..io che sono una molto attenta specialmente nelle nuove ricette..se poi devo fare bella figura come in questo caso ancora di più!
Da giorni aspettavo il momento buono..poi l'altro pomeriggio ho detto..Ok..ora la impasto!
Ma prima di scrivervi la ricetta come dev'essere fatta vi racconto cosa è successo..

Dunque..avrei dovuto impastare gli ingredienti nella planetaria mettendo quasi per ultimo l'olio..ed invece ho buttato tutto in ciotola..e sì che ormai so che i grassi devono aspettare..!!!
Poi prendo i fiocchi di patate ..apro la confezione e....NON sono fiocchi, ma polvere..mannaggia sicuramente non sono uguali come proporzione..eh ormai c'ero ed ho meso lo stesso 2 cucchiai come da ricetta...
Poi nel pesare l'acqua..non mi si spegne la Bilancia Malefica..e mò??..quanta ne ho messa?..ok..niente panico..un pò di pratica ce l'ho, vedrò in corsa quanta aggiungerne..

E' andata bene e l'impasto è venuto bene..meno male..Lievitazione 2 ore..seee..era tardi..forno intiepidito appena e riposo un'ora e mezza..tanto era più che raddoppiato..
Poi avrei dovuto fare le pieghe e far riposare altri 30 minuti per poi dividere in 2 l'impasto..
ed io che ho fatto?..diviso subito in due (ovviamente pesato)..dato le pieghe come da ricetta e messo subito nei 2 stampi rotondi...di ferro???..naaaaa..non li ho..ho usato quelli d'alluminio usa e getta della Cuki..che potevo fare?..le volevo rotonde..insomma dopo questo passaggio (avevo leggermente infarinato il fondo)..ho coperto con dei fogli di nylon e fatto riposare 15 minuti..il tempo di tagliarmi i pomodorini...poi sono stata brava ed ho seguito il resto della ricetta..

Risultato??..Giudicate voi......

LA FOCACCIA PUGLIESE

Ingredienti per 2 focacce da 33 cm:

610 gr di farina di grano tenero (io ho usato quella del Mulino che va bene per pane e pizze)
90 gr di semola rimacinata di grano duro
560 gr di acqua circa
50 gr di olio d'oliva
18 gr di sale
15 gr di lievito di birra
2 cucchiai colmi di fiocchi di patate
pomodori ciliegina
origano
sale grosso

Impastare tutto nella planeria fino ad incordatura completa mettendo l'olio quasi per ultimo prima di una manciata di farina presa dal totale. (ed io a questo punto ho lavorato un pò a mano e fatto le pieghe..)
Mettere a lievitare coperto per 2 ore circa in posto riparato oppure nel forno appena tiepido se l'ambiente fosse fresco..
Dopo questo tempo spolverare il piano di lavoro con pochissima semola rimacinata, versare l'impasto e dare le pieghe del primo tipo (e qui vi rimando da lui!).
Coprire e far riposare coperto con panno bagnato o nylon per 30 minuti
Dividere in 2 l'impasto e stendere con le mani molto unte negli stampi...
Accendete il forno a 250° ed intanto affondate i pomodorini spaccati o tagliati a metà, cospargete di sale grosso ed origano..lasciate riposare altri 25-30 minuti.
Cuocete fino a doratura completa..
Io ho infornato a 250° poi abbassato dopo qualche minuto e cotto per circa 13-15 minuti a 220°..
Ottima!!..l'ho conservata nell'alluminio ed il giorno dopo era ancora soffice..
Tagliata a metà e farcita è una meraviglia!!..Ve la consiglio!..

Ma non fate come me!!..eheheh!!!




---------------------------------------------------------------------

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


giovedì 7 gennaio 2010

Costine di Maiale e Verze


Vivendo con 2 persono ultra settantenni non posso cimentarmi in cucina quanto e come vorrei..le loro abitudini sono sempre le stesse, invariate da anni e sempre più noiose...!!
Non posso fare Pane che non sia ultra morbido e poco perchè se ne mangiano sì e no 2 pezzi a settimana (e che me ne faccio del Lievito Naturale!!)...i dolci solo ed esclusivamente soffici, niente crostate perchè le bricioline danno fastidio, niente frutta secca, non si riesce a masticare..niente questo, niente quello, solo le brioches della colazione a quelle sì!! e torte soffici tipo la Paradiso o giù di lì...ecco che per quel che riguarda la cucina vera e propria ho proprio le mani ma anche le gambe legate!!..

mercoledì 8 luglio 2009

Rollè di Melanzane.....tra un biscotto e l'altro!!!


Ebbene sì...anche io ogni tanto mangio e nonostante i miei 2 vecchietti vogliano sempre le stesse cose qualche volta riesco a far loro mangiare qualcosa di diverso che non sia la solita Pasta in bianco o al ragù....
Perciò tra una ricetta e l'altra di biscotti e dolci vari infilo anche qualche salato...Hihihi!!giusto per cambiare argomento!!!!
Beh, sono sicura che questa ricetta già la conoscerete...però non vi dispiace se la posto lo stesso!!
A dire la verità io l'ho imparata usando le melanzane impanate e fritte, ma non amo molto friggere anzi....odio proprio friggere....faccio solo qualche eccezione a Carnevale e qualche Patatina usando la friggitrice che metto fuori...Ma poi che barba pulirla!!!
Insomma dicevo che si farebbe con le Melanzane fritte, ma io ho preferito la versione più leggera facendole grigliate...

Le quantità non sono molto precise, le mie melanzane dell'orto erano piccole e sono andata un pò ad occhio, ma visto che la ricetta è facile, non si può certo sbagliare!!!



ROLLE' DI MELANZANE

INGREDIENTI per 4 Porzioni

3 Melanzane
Prosciutto Cotto
Formaggio a Fette a scelta basta che sciolga bene
Passata di Pomodoro
Sale, Origano, Basilico
Formaggio Grattugiato

Tagliare a fette le melanzane ad uno spessore di 1/2 cm, disporle su un vassoio con carta assorbente, cospargerle di sale e coprire con altra carta..fare un alto strato di fette, salare e coprire..continuare fino ad aver finito le fette..lasciare riposare in modo che perdano l'acqua..

procedere poi alla grigliatura, ma prima sciacquarle ed asciugarle..Mi raccomando meglio farlo altrimenti vengono salate....e chi se le mangia??


Disporle in un piatto e farle raffreddare...


su ogni fetta mettere del formaggio e del prosciutto...

Arrotolare e disporre i rotoli in una teglia leggermente oliata..


Preparare la Passata di pomodoro mettendo un filo di olio, poco sale, origano e Basilico, io metto anche un cucchiaino di zucchero per togliere l'acidità del pomodoro..


Ne servirà circa una scodellina, ma dipende molto dalla misura del testo e delle melanzane...ora coprite i rotolini con il pomodoro e cospargere generosamente con formaggio grattugiato...

Infornare a 200° per 30 minuti circa..eventualmente coprire se colora troppo in superficie..


Questo piatto si può preparare anche in anticipo, si congela sia crudo che cotto con la differenza che se è crudo meglio non mettere il pomodoro...Si metterà prima di infornare..

Questa volta i miei hanno mangiato volentieri...e meno male....ogni tanto bisogna anche cambiare!!!


Ciao, ed alla prossima!!!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

venerdì 15 maggio 2009

Rolade di Pesce Spada con Pomodori e Lattuga



Ogni tanto io mangio...e qualche volta faccio delle buone cosine...non produco solo dolci anche perchè altrimenti sarei un pò in sovrappeso...!!!!
Qualche tempo fa ho preparato questa buona ricettina facile e veloce...
quando l'ho fatta era per 2 persone quindi non fate caso alle foto, scriverò gli ingredienti per 4..

INGREDIENTI per 4 persone:

500 gr di Pesce Spada tagliato sottile
Foglie di Lattuga e Rucola
Pomodoro a fette
Pomodorini Datterini
Capperi sotto sale (facoltativo)
aglio
prezzemolo tritato
vino bianco secco
Olio d'oliva
sale e pepe

Spennellare un foglio di Carta Forno con dell'Olio d'Oliva
Stendere le fette di pesce accavallandole leggermente (dovrebbe risultare un rettangolo di 45x35)..
coprire con rucola e lattuga a piacere, disporre delle fette di pomodoro..
se non mettete i capperi salare e dare un giro di pepe macinato..



Arrotolare il tutto e chiudere a caramella..posizionare in una teglia ed infornare a 200° per 20 minuti circa..
Intanto preparare la Salsina mettendo in una padella mezzo bicchiere di Vino con 4 cucchiaiate di olio, aglio ed un pò di prezzemolo tritato..fare bollire qualche minuto poi togliere l'aglio salare e pepare..
Ora con una frustina emulsionare bene per formare una salsina..
Preparare in un piatto un letto di foglie di lattuga...tagliare il rotolo a fette e disporvele sopra...
Mettere qualche pomodorino tagliato e versare la Salsina...
Splendido piatto buono anche freddo...




e con questo Piatto vi auguro Buon Fine settimana!!!
ciao ciao...spero di sistemare il mio pc nei prossimi giorni!!

venerdì 26 dicembre 2008

Salatini Velocissimi!!


Ciao a tutti, per fortuna il Natale è passato, i preparativi sono stati tanti e l'ansia mi ha tenuta sulle spine per un bel pò..
Il festeggiamento era per la Vigilia, ed a me sono toccati gli stuzzichini per gli aperitivi ed ovviamente il dessert..
questa che vi propongo è la ricetta dei salatini che ho unito ai minicroissants, ai bastoncini al Rosmarino ed alle Tortillas con Salsa Piccante..
Sono così facili e veloci che non c'è bisogno di vederne i passaggi..sono buonissimi e sono stati divorati..La ricetta è di una cara amica di Cookaraund..

Ingredienti:

2 Rotoli di pasta Sfoglia
Passata di Pomodoro e Doppio Concentrato
Formaggio grana grattugiato
farcitura a piacere

Vergognosamente questa volta ho comprato la Pasta Sfoglia, di solito la faccio io, ma non ho avuto il tempo..
Comunque io ho steso un altro pò con il mattarello la Sfoglia e l'ho messa nella placca del forno..
Ho condito qualche cucchiaio di passata con del doppio Concentrato aggiungendo poco sale ed Origano..
l'ho spalmato sulla Sfoglia, meglio metterne poco, altrimente poi scappa da tutte le parti..
una spolverata di formaggio..a questo punto potrebbe anche bastare, però io ho aggiunto olive verdi tagliate a metà, wurstel a pezzettini e prosciutto cotto...
Poi ho coperto con l'altra Sfoglia, ho schiacciato bene i bordi e pennellato con uovo battuto..
A questo punto ho tagliato a Strisce larghe circa 2 cm e poi trasversalmente tanto da formare dei quadratini..
Infornato a 200° a metà altezza per circa 15 minuti, cioè fino a che la superficie non era colorata..
Una volta freddi, si staccano facilmente.

Sono deliziosi, e veramente veloci, il tempo che si riscalda il forno e sono pronti per essere infornati...

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

domenica 21 settembre 2008

Fantasia di Cruditè e Gamberetti in Salsa di Pomodoro



Antipasto, facilissimo e fresco...

Trofie al Pomodoro e Scorzette di Limone Candite Profumate all'Origano


Lo so che l'Estate sta finendo, però di Pomodori dell'orto ancora ce ne sono e la voglia di freddo ancora non si fa sentire...
Vi presento questa ricetta, è un piatto fresco e facilissimo con pochi ingredienti ma Delizioso..
devo confessare che ero titubante nel provare questa combinazione, poi mi sono ricreduta e l'ho trovato fantastico...
Credetemi è incredibile....