"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Articolo Sponsorizzato. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Articolo Sponsorizzato. Mostra tutti i post

mercoledì 9 luglio 2014

Alette di pollo piccanti marinate cotte al forno. Facili e sfiziose



Che sono golosa già si sapeva. Che fossi golosa di cioccolato, creme varie e torte pure. Ma non vi ho mai detto che sono golosissima anche del salato? Ecco, lo ammetto io adoro mangiare in generale e ci sono delle cose salate a cui non resisto. Mettiamoci le patatine fritte anche quelle del sacchetto eh.. Mettiamoci la carne sopratutto alla griglia! Mettiomici la Pasta in tutti i modi! E poi sono particolarmente golosa di tutte quelle salsine di accompagnamento. Preparatemi una Bourguignone e farete la mia felicità! Quasi sempre me le faccio personalmente queste salse. La maionese ad esempio se me ne serve un bel po' e so che va finita la faccio senza problemi, le salse per le insalate pure.. Certo non sempre è possibile, quindi all'occorrenza ricorro a quelle pronte. Sicuramente adesso qualcuno mi bacchetterà ma non credo di essere l'unica a comprare Maionese o altri tipi di Salse. 

lunedì 7 luglio 2014

Parliamo di... DOP, IGP ed ISIT - Istituto Salumi Italiani Tutelati, cosa sono e cosa significano




DOP e IGP sappiamo cosa sono?

Da comune consumatore, buona forchetta e pure golosa un tantino, so che quando un prodotto è caratterizzato da un marchio di questo tipo è un prodotto di qualità. Però mea culpa magari non so nel dettaglio che cosa significhi.
Oggi quindi sono qui a scrivere questi appunti on line che sono sicura serviranno a me quanto a voi per capirci qualcosa.
In Italia abbiamo molti prodotti di altissima qualità che vengono riconosciuti tramite determinati marchi.
Pensiamo ai vini, ai latticini ed ai salumi ad esempio, quanti prodotti eccezionali abbiamo nel nostro territorio? Sappiamo veramente distinguerli e riconoscerli? Io ve ne faccio conoscere 2, anzi 3!

COSA significano 2 di queste sigle che riguardano i salumi; DOP e IGP

martedì 17 dicembre 2013

MENU' DI NATALE: Il dolce - Scrigno di Sfoglia con Crema al Torrone


Eccomi qui con l'ultima portata e la più attesa del Menù di Natale offerto da Gio' Style.
Si sa, spesso e volentieri il doce è la degna chiusura di un pasto, quello che completa una cena o un pasto in compagnia. Certo a Natale ci si aspetta sempre di gustare un buon panettone o un pandoro magari accompagnati da una crema inglese o al mascarpone. 
Io invece per fare le cose in modo diverso ho deciso di proporvi un dolce che con il Natale non ha niente a che vedere a parte il torrone tra gli ingredienti.

domenica 15 dicembre 2013

"NATALE CHE STORIA" - scrivi un racconto e puoi vincere un Tablet!!



Sono sempre stata timida, taciturna e introversa. Non ho mai avuto un carattere espansivo e soprattutto quando a scuola dovevo scrivere un tema mi limitavo a scrivere quattro parole perchè in un battibaleno avevo già esaurito il racconto. Invidiavo chi stava lì con la testa china sul foglio a scrivere, scrivere e scrivere.. Ma che c'avevano da scrivere?

martedì 10 dicembre 2013

MENU' DI NATALE: Il secondo - Quaglie arrosto con polenta e radicchio al lardo -



Eccoci qui con un'altra portata per il Menù di Natale, Il secondo.
Per rimanere in tema e per contenere il costo anche questa volta ho preparato delle quaglie. Cotte in pentola in modo semplicissimo con un gusto finale molto piacevole e senza particolari aromi invadenti. Potete trovarle tranquillamente in macelleria, fatele pulire così il tempo di preparazione sarà ancora più veloce.

martedì 3 dicembre 2013

MENU' DI NATALE: Il Primo - Spaghetti con Ragù bianco di Quaglia -



Eccomi qui con una nuova proposta per il Menù di Natale.
Rimanendo sulla linea dell'Antipasto ho voluto creare un Primo che fosse abbastanza economico visti i tempi che corrono. In questo caso ho utilizzato le quaglie che potrete tranquillamente trovare dla vostro macellaio di fiducia.

martedì 29 ottobre 2013

Halloween Cookies - Spaventosamente Paurosi!!



Eccoci qui anche quest'anno con questa Festa di Halloween. Ammetto di non amarla troppoin quanto è una cosa che non sento, che non è nella nostra tradizione anche se mi è stato detto che si è sempre usato mettere la zucca sulle finestre anche dalle nostre parti. Veramente io non mi ricordo ma ho una memoria che spesso vacilla e fa confusione. Comunque sia immagino che invece ai bambini piaccia molto perchè si possono fare scherzetti, dolcetti spaventosi e mettere ragnatele ovunque con tanto di abitanti paurosi!!

giovedì 17 ottobre 2013

TORTA MARMORIZZATA GLASSATA AL CIOCCOLATO per quando prende la voglia....



Quando mi prende la voglia di cioccolato non c'è niente da fare, devo assecondarla! Il problema è che quando mi prende non mi accontento di qualcosa di semplice tipo un biscottino o una tortina leggera al cacao, devo per forza metterci qualcosa di più tipo una farcitura ed una copertura alta almeno 7 mm. Del resto o si fanno le cose come si deve oppure si lascia perdere e se ci mettiamo anche una generosa quantità di burro beh, il danno è fatto.
Martedì ho quindi preparato questa torta che in realtà è una "banale" torta marmorizzata (mica tanto banale, provatela e poi mi direte!!!!) farcita con una crema fatta con cioccolato fondente, latte condensato e burro. Non dico altro!

martedì 15 ottobre 2013

PANINI DOLCI DI PANNA E ZUCCA



Di quando ero piccola, i ricordi della zucca che ho sono quelli di una crema dolce che faceva mia mamma..molto molto dolce che si mangiava al posto della minestra la sera a cena. Quindi per me Zucca voleva dire minestra dolce e nient'altro. Non c'era gli gnocchi, non c'era una zuppa salata, niente pane ecc. Ora invece sto cercando di utilizzarla in più modi, ho fatto sparire quella dolcissima minestra e l'ho trasformata in salata. In questo caso mi sono buttata nel mondo che più preferisco e cioè i lievitati e possibilmente dolci.. Non c'è verso, fa parte del mio DNA!!
Che ne è uscito? Un bellissimo insieme di Panini dolci gialli e soffici. 

giovedì 26 settembre 2013

BOCCONCINI DI POLLO PICCANTI AL LIMONE E PEPERONCINO - Un finto/fritto da fare in forno senza olio!


Eccoci arrivati al nostro appuntamento del giovedì con Kaiser.

Oggi vi voglio parlare di una tipologia di cibi che tutti adoriamo la cui preparazione però è un po’ odiosa. Alzi la mano chi non ama i fritti, ed ora alzino la mano coloro che non amano farli in casa. Sì perché tanto sono buoni quanto è insopportabile l’odore che lasciano in giro.
Questo è un sistema per poter gustare dei finto/fritti che possano dare la stessa soddisfazione e bontà di quelli cotti in olio. Sia chiaro che il fritto è fritto ed è quello che si fa nell’olio ma se si può mangiare qualcosa di buono e quasi uguale lo stesso perché non farlo?
E quindi scateniamoci in cucina, ora preparare un delizioso finto/fritto è alla portata di tutti anche i meno esperti.

martedì 24 settembre 2013

TORTA DI FICHI CON CREMA DI MANDORLE e diamo il benvenuto all'autunno!!



Adoro i fichi, ma tanto tanto! Quel tanto che quasi quasi oltrepassa la linea ed arriverei a mangiarne fino a scoppiare! In realtà mi piace tutta la frutta di questa stagione: l'uva ad esempio ed i cachi!
Sono sempre stata incuriosita dalle preparazioni fatte con questi prodotti.. certo ho provato qualche anno fa a fare una confettura con i cachi. Terribile è ancora un complimento!! era immangiabile!!  
Con l'uva ho fatto dolci soffici, e focacce. Ma con i fichi non avevo mai fatto nulla pur essendone attratta!  Ecco che come ho visto dei bellissimi fichi al negozio me li son presi già con l'idea di farci qualcosa di buono.  
Naturalmente non poteva che essere un dolce ma dopo varie ricerche trovavo crostate o torte. nessuna mi ispirava più di tanto così da un mix di cose ne è uscita questa deliziosa torta a metà fra una crostata ed un dolce morbido! Che dire, io stessa sono rimasta sorpresa dalla sua bontà. !!

martedì 27 agosto 2013

Torta di Mele e Mou con farina di farro... Facciamo ordine in dispensa??



     Io non so se sono l'unica, ma ne dubito! Mi ritrovo con 5 tipi di zucchero, frutta secca di vari tipi, frutta disidratata, farina 00, farina di riso, farina manitoba, fecola, maizena amidi vari. insomma la credenza è invasa di pacchetti e pacchettini, uno sopra l'altro che se apri l'antina con troppa fretta rischi che ti cadano a terra. 

    Da quando però ho questi fantastici contenitori è tutto più ordinato, li ho impilati per bene uno sopra l'altro di varie misure. In questo modo lo spazio è bensfruttato anche in altezza. Ho messo all'interno la mia bella etichettina ritagliata dai pacchi per riconoscere le varie farine e zuccheri, anche il colore dei coperchi ermetici possono suddividere le categorie di prodotti per poterli catalogare meglio. 

     Non mi sembra vero di aprire la dispensa e vedere tutto quell'ordine! Ho pure spazio in più da poter riempire con altri contenitori. Quelli rettangolari sono perfetti per essere ben allineati. Quelli rotondi invece per le spezie, o la frutta secca, ma anche per le caramelle o la pasta o magari i vari tipi di Riso che si utilizzano. Naturalmente questo è uno degli utilizzi dei contenitori Con Tengo di Gio' Style

venerdì 18 gennaio 2013

Ma quanto odiamo pulire.... #angoliocurve


Alzi la mano chi si sveglia la mattina con l'irrefrenabile voglia di pulire casa...
Come come come? non vedo mani alzate!

Ok ho capito,il discorso non è tra i più felici però purtroppo fa parte della nostra vita di donne.
Spesso vorrei poter delegare a qualcuno questo odioso lavoro ma non sempre si può e quindi via di scopa, aspirapolvere stracci e detersivi tutte cose che portano via tempo alla mia adorata cucina.

Che poi io sono una di quelle che odia fare le pulizie ma che odia allo stesso modo vedere la polvere o i pelucchi che svolazzano per casa. Come vedo una ditata o una tacca da qualche parte ecco che ti arrivo io con un panno e pulisco.

Vivendo con 2 genitori ottantenni sono anche fortunata perchè non sporcano, non girano con scarpe infangate, non rovesciano il latte ecc. ma si sa la polvere c'è e pure le briciole.
Se poi mi ci metto io con le torte che magari devo tagliare e farcire riduco il pavimento ad un  cimitero di briciole.

Ma quanto bello sarebbe se mentre combino questi disastri ci fosse qualcuno o qualcosa lì pronto a passare per ripulire.

Eppure questo qualcosa c'è, è un robottino che si diverte a girare per casa studiato per arrivare in tutti gli angoli vista la sua forma quadrata, è l'Hom Bot Square di LG. E' programmabile a proprio piacimento e se per caso si scarica a metà lavoro va a ricaricarsi e poi riprende da dove si era fermato..

Troppo forte, lo voglio!! Sai quanto tempo guadagnato? potrei sfogliare un bel ricettario, oguardarmi un film o anche fare dell'altro. Magari devo uscire e quando torno trovo il pavimento pulito.!!! Chi non lo vorrebbe!!

Sì sì, nella prossima letterina a Babbo Natale lo scrivo..però a dire la verità dovrebbe passare troppo tempo, allora lo voglio per il compleanno tanto manca poco più di un mese..la scopa ce la fa a resistere ancora un po'!!

Lo so che siete curiosi e volete saperne di più, allora andate sul sito LG e troverete tutte le INFORMAZIONI che cercate, oppure guardate il VIDEO dimostrativo.




Questo post è offerto da LG Hom-bot Square
Hom-bot Square, con la sua forma quadrata, riesce ad arrivare negli angoli come nessun altro robot tondo può fare
La tecnologia LG ti permette di eliminare la polvere come faresti tu, ma senza fatica!


 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------  

giovedì 25 ottobre 2012

Birra FORST al Salone del Gusto



         Chi mi segue da tempo sa che sono un'amante della montagna e che non appena mi è possibile vado a farmi qualche bella sciata o camminata.
Ed è tra le montagne di Merano (luogo incantevole) che nel 1857 nasce una delle più famose Aziende che produce Birra fiore all'occhiello dell'industria  birraria nazionale. La FORST.
             I fondatori intuirono subito che la zona era adatta ad aprire uno stabilimento, L'acqua pura, l'aria priva di qualsiasi inquinamento ed una natura incontaminata erano l'ideale per ottenere un prodotto di altissima qualità. Inizialmente era un piccola azienda poi nel 1863 Josef Fuchs la rilevò e la trasformo in un'impresa che con il tempo si è evoluta incessantementefino ad oggi.

              La dinastia Fuchs ancora oggi con la IV generazione porta avanti questo colosso pur conservando la tradizione e la passione nel prodotto unita ad un'oculata amministrazione.
La filosofia di Forst è quella di continuare a produrre qualcosa con un basso impatto ambientale e che rispetti la natura il che non è poco!
              Nonostante tutti gli avvenimenti passati negli anni sono sempre rimasti fedeli al proprio pensiero rispettando il territorio in cui si trova.
Oggi FORST produce la bellezza di 700.000 hl di birra l'anno!!

L'ultima pubblicità che vediamo passare nei nostri schermi ha per protagonisti dei piccoli boccali di Birra animati tra la neve, le montagne in un panorama mozzafiato e lo slogan è: "FORST, buona perchè ha sempre vissuto qui".
              Forst offre una vasta gamma di Birre adatte ad ogni occasione dall'aperitivo al dolce.
Per quest'ultimo è perfetta la SIXTUS che con il suo sapore caramellato è un ottimo accompagnamento al dessert.

              Come membro dello Slow Food sarà presente dal 25 al 29 ottobre 2012 al Salone del Gusto a Torino, chiunque quindi avrà la possibilità di degustare i vari tipi di Birra con gli abbinamenti più adatti ovviamente guidati da Mastro Birraio Antonio Cesaro.




              Ma non finisce qui, Forst vuole premiare i suoi più fedeli clienti che acquisteranno un prodotto presso lo stand con il concorso "S[t]rappa e vinci!"..Numerosi i premi in Palio, quindi non mancate e partecipate anche per me!

              "Per chi non avesse ancora un biglietto per Salone del Gusto di Torino, Forst mette a disposizione 300 inviti per accedere gratuitamente alla fiera. Partecipare è semplice: basterà collegarsi dal 22 al 28 ottobre al minisito http://salonedelgusto.forst.it/ caricare una foto di come si sta gustando una fresca FORST: gli scatti migliori saranno pubblicati sulla fanpage ufficiale dell'azienda su Facebook www.facebook.com/BirraForstBier e i più fortunati vinceranno due biglietti d'ingresso per il Salone del Gusto"

Questo è il link del concorso:  http://clic2.it/dnfxhs





sabato 30 giugno 2012

Babybel...Un piccolo formaggio che regala un grande divertimento




Forse non ve l'ho mai detto: io adoro il formaggio, non potrei mai farne a meno.
Uno dei miei sogni  infatti è quello di andare in Francia e fare una scorpaggiata di formaggi di tutti i tipi!!
Mi piace mangiarlo così, naturale, nei panini, tagliato a tocchetti nelle insalate miste, nelle insalate di riso, mi piacciono quelli stagionati con le varie confetture..insomma mi piace, ecco!
Oggi vi parlo di questo prodotto, un formaggio che viene proprio dalla Francia e precisamente dalla zona di Nantes dove dal 1952 fattorie locali selezionano il latte più adatto per realizzarlo.
Oltre ad essere buono è anche pratico, è infatti confezionato in deliziose rotelline protette da uno strato di cera di paraffina e da un incarto facile da aprire, quindi lo si può portare ai pic-nic, in spiaggia, al parco giochi ecc…
A proposito di parco giochi: c'è un simpatico regalo che fa Babybel ai vostri bambini. Da fine Maggio, infatti, nelle confezioni del morbido formaggio, troverete dei simpatici mini scarpini da calcio da infilare alle dita. Si tratta dei Minifoot con i quali i più piccoli potranno divertirsi un mondo a fidare i prori amici e organizzare dei veri tornei.
La cera che avvolge Babybel stimolerà la loro fantasia: modellata con le mani, diventerà il pallone con cui giocare insieme ai simpatici mini scarpini, mentre la retina che contiene i formaggi si trasformerà nella mini-porta in cui segnare i goal.


martedì 12 giugno 2012

Visto che Sfida! la partita all'ultimo piatto!




Qualche giorno sono venuta a conoscenza di questa interessante novità. si tratta di partecipare ad una gara particolare.. lì per lì ero quasi invogliata ma poi leggendo bene mi son detta che decisamente non ero all'altezza.
Se avessi partecipato però avrei preparato questo piatto: Mezze maniche agli asparagi e gamberoni su vellutata al Tartufo.......secondo me sarebbe stato adatto..Forse non avrei battuto Sandra Salerno, ma ci avrei provato e sono sicura che la mia bella figura l'avrei fatta!
Volete sapere come si chiama questa sfida ??
Proprio visto che sfida !!
In pratica fin'ora 8 foodblogger si sono sfidati nella preparazione dei loro piatti migliori... Il prossimo turno sarà proprio contro Sandra Salerno del Blog "Un tocco di Zenzero". I piatti saranno giudicati dallo chef Enrico Fiorentini del ristorante il Canneto  presso l'Hotel Sheraton di Milano Malpensa che tra l'altro rivedrò nei prossimi giorni..
Quasi quasi avrei potuto ingraziarmelo un pò..eheheh!!
Partecipare è facilissimo, dovete andare sul sito Visto che Buono ed accedere alla sezione contest..Registratevi e candidatevi entro il 30 giugno..
Ma voi vi chiederete..."cosa si vince???" avete ragione!!
Dunque le vostre ricette potrebbero essere pubblicate nelle confezioni della maionese  Calvé   o di Cuore di Brodo Knorr.
Inoltre sempre candidandovi a Visto che Sfida potrete guadagnare 20 punti che vi aiuteranno a scalare i livelli nella community Visto che Bravi!! In questo modo potrete superare più facilmente i 5 livelli e dimostrare la vostra bravura!
Ovviamente potete consultare anche il Regolamento..
Sono sicura che tra di voi c'è qualcuno che vuole partecipare e vincere.. Io vi ho svelato il mio piatto e voi? Che cosa preparereste?..dai che sono curiosa..

Articolo sponsorizzato

AddThis