"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione dei post in ordine di pertinenza per la query amaretti. Ordina per data Mostra tutti i post
Visualizzazione dei post in ordine di pertinenza per la query amaretti. Ordina per data Mostra tutti i post

venerdì 12 marzo 2010

COPPA OLIMPIADI dal Ricettario di Nonna Papera

Ecco lo sapevo che non dovevo ...!!!.. Maledetti Amaretti!!!..tutta Colpa di Nonna Papera e la sua COPPA OLIMPIADI!!!



Lo sapevo lo sapevo lo sapevo.......non dovevo fare una cosa con gli Amaretti...io li adoro e non resisto proprio a qualsiasi cosa che li contiene...!!..ed ora come faccio a mostrarvela???

Tutto è iniziato dalla raccolta di Sabrine d'Aubergine "LE RICETTE DI NONNA PAPERA"
dopo essere riuscita a trovare il libro ho deciso quale ricetta fare...Mi sono fermata subito su questa appunto perchè conteneva gli Amaretti..quindi ieri che ero in vena culinaria ho deciso di farla..
Oggi le foto..eheh..le foto, ovviamente il solito tentativo di foto vista la solita scarsità di luce ed il tempo che in questi giorni certo non aiuta..Perciò ho preparato il mio solito SET fotografico..ed ho iniziato a fare qualche scatto...solo che poi volevo anche che si vedesse la consistenza di questa benedetta Crema e perciò ho affondato il cucchiaino..solo che quel che ne è uscito non era proprio molto fotogenico ed allora??..eh..me lo sono mangiato, tanto che sarà mai per un cucchiaino di crema..vada a quel paese la mia intolleranza agli zuccheri...solo che....già io che ho un debole per gli amaretti e la crema......incedibilmente deliziosa..fatto sta che un cucchiaio tirava l'altro e sono arrivata quasi al fondo del bicchiere e così l'ho fotografato praticamente quasi vuoto!!!..mi sono salvata chiedendo a mia mamma se voleva finirla ed ovviamente lei che non rifiuta MAI una crema ha annuito immediatamente!!!..hihihi!!



Questo dopo un paio di belle cucchiaiate abbondanti finite nella mia bocca...



Questo un esempio poco fotogenico del cucchiaino con la Crema...però dai, almeno gli scatti fatti in precedenza non sono proprio orribili..ovvio che potevano essere meglio però....Intanto io me la sono ben gustata!!!
Insomma dopo tutto sto racconto volevo solo favi conoscere questa Crema agli Amaretti di NONNA PAPERA..deliziosa sul serio, dal sapore delicato e per niente invadente..
io ho seguito la ricetta cambiando la quantità di Gelatina..70 grammi mi sembravano un pò troppi per mezzo litro di latte, ci sarebbe voluto il trapano per mangiarla..Ma che cavolo di gelatina avevano una volta???
ah, ho omesso anche il liquore altrimenti qui non potevano mangiarla e gli albumi montati in quanto evito uova crude....facile e veloce..




COPPA OLIMPIADI DI NONNA PAPERA
o Crema Deliziosa agli Amaretti

Ingredienti per 8 porzioni

1 litro di latte
100 gr di zucchero
4 uova
70 gr di colla di pesce
100 gr di amaretti
1 cucchiaino di Maraschino

P.S. io ho fatto metà dose ed ho messo 2 fogli di gelatina.

Come si Procede (dal Testo Originale)
In una grossa scodella sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema densa e soffice. Unite mezzo litro abbondante di latte, poco alla volta, bollente. Quindi travasate tutto in una pentoletta e fate cuocere rimestando sempre e facendo moltissima attenzione che la crema non abbia assolutamente a bollire:. La crema sarà cotta quando la vedrete attaccarsi al cucchiaio di legno: Togliete dal fuoco. Scaldate il restante latte e versatelo in una tazza dove avrete già messo gli amaretti e lasciate riposare per 15-20 minuti. Mettete a bagno, in acqua fredda, la colla di pesce. Passate al setaccio gli amaretti con il loro latte, quindi unite il tutto alla crema. Aggiungete il Maraschino e la colla di pesce strizzata. Volendo potrete unire 2 albumi montati a neve e decorare con Panna Montata dopo che avrete sistemato la cremona in una coppa o zuppiera.


Il mio Procedimento usando metà dose
Portare ad ebollizione 300 ml di latte, intanto lavorare i tuorli con lo zucchero fino a farli sbiancare..unire il latte bollente e riportare sul fuoco...mescolare continuamente fino ad 85°..questa si chiama anche cottura della Rosa, se non si ha il termometro regolarsi tenendo conto che la crema è pronta quando vela il cucchiaio o quando girandolo segna leggermente..formando quasi una rosa insomma...toglierla dal fuoco e lasciarla raffreddare mescolando ogni tanto..
Scaldare il resto del latte, mettere in infusione gli amaretti e lasciarveli per 20 finuti, poi filtrare..nel frattempo ammollare la gelatina in acqua fredda...
Unire il latte alla Crema e poi aggiugere la gelatina mecolando bene bene (se ancora sono caldi)...dividere nelle coppette e mettere in frigo a rassodare...basteranno 3 ore..
se per caso prima di unire gli ingredienti la crema ed il latte fossero già freddi consiglio di sciogliere la gelatina nel latte scaldandolo leggermente e poi unire alla Crema..
Come decorazione della Panna Montata e qualche briciola di Amaretto..







Se non si fosse capito con questa ricetta partecipo alla Raccolta di Sabrine del Blog Fragole a Merenda..



BUON FINE SETTIMANA

martedì 24 agosto 2010

Semifreddo Pesche ed Amaretti...e si riparte!!


Sono convinta che ultimamente pensavate "ma questa non posta più robina buona e golosa??..che è successo alla Morè che non fa più dolcetti??"..ed invece eccomi qua..ammetto che ultimamente ho prodotto poco, sono spesso in giro ed oltre ad avere poco tempo per pasticciare ne ho anche poco per pensare a cose nuove..
Sono sicura però che molto presto quanto si ritornerà al solito tran tran tutto tornerà come prima..Ho tante sfogliature da fare, tortine, dolcetti ecc che aspettano di essere fatte..per cui non preoccupatevi perchè la mia vena dolce non è sparita..anzi...
Devo avvisarvi che domani riparto nuovamente, andrò in montagna con il mio Anto e Goldie è la prima volta che la portiamo con noi per qualche giorno, speriamo bene!!

Intanto vi lascio con questo Semifreddo. La prima volta che l'ho fatto era praticamente un'alternativa a questo..ma mi è piaciuto così tanto che ho voluto rifarlo e proporvelo..ce l'avevo in freezer da un pò, poi visto che stavo sempre in giro e che le temperature si erano abbassate non l'ho più tenuto presente, ma ora che è tornato il caldo è decisamente perfetto!!..Come nell'altro caso non contiene ne albumi ne meringa italiana quindi appena tolto dal freezer è duro ma basterà qualche minuto a temperatura ambiente oppure un pò in frigo e sarà ottimo..

lunedì 15 dicembre 2008

Amaretti di Gallarate



Dopo avervi proposto la ricetta degli Amaretti Morbidi ecco come promesso quella degli Amaretti di Gallarate.
La differenza tra le due ricette è che qui gli albumi non vanno montati, che bisogna farli riposare un certo numero di ore prima della cottura e che all'assaggio sono meno leggeri.
Due tipi diversi, due consistenze, a me piacciono entrambi.

mercoledì 10 dicembre 2008

Amaretti Morbidi


Adoro gli Amaretti e specialmente queste 2 ricette che vi voglio proporre.
Questi sono gli Amaretti Morbidi, mentre quella che troverete sopra è quella degli Amaretti di Gallarate.
2 ricette splendide per nulla difficili e che soddisferanno tutti.

PS. Più giù la versione in Inglese

martedì 13 maggio 2014

Torta con Amaretti e mascarpone. Se la memoria tentenna facciamone buon uso!



Ultimamente sono così tanti gli impegni che quando mi prefisso di fare qualcosa di ogni genere e natura puntualmente salta tutto.
E così capita che compri una confezione di amaretti perchè dovevi farci qualcosa che poi non ricordi più e compri pure del mascarpone per fare dell'altro e non hai il tempo quindi si avvicina la scadenza.
Sia mai che si butta qualcosa!! no no!! Se è una cosa che odio fare è buttare il cibo!
Quindi all'urgenza di utilizzare il prodotto in scadenza ne esce una torta che sembra quella di nonna papera. Non so voi ma io ricordo i fumetti in cui sfornava delle bellissime torte alte alte!

giovedì 4 ottobre 2012

Crostata di Biscotti con Mele Caramellate - "Una Mela per la Vita"




Questa ricette nasce dalla mia recente collaborazione con Oro Saiwa. Mi è stato espressamente richiesto che oltre ad esserci i famosi biscotti che tutti conosciamo ci fossero le mele sia per il periodo che è proprio il loro sia per questa importante occasione. Il comunicato stampa scrive così..

martedì 16 giugno 2009

Saccottini di Mele ed Amaretti



Vi è mai successo di aver voglia di qualcosa di dolce, ma di non aver chissà che ingredienti, e poi di volerlo fare velocemente che sia pronto prima che il forno sia a temperatura e senza l'uso di ricettari, bilancia ed attrezzi vari..
A dire il vero, mi capita raramente ma l'altro giorno mi è venuto uno sprizzo ..avevo scongelato un pezzo di Pasta Sfoglia con l'idea di farci qualcosa che poi si è materializzata così.

lunedì 18 maggio 2009

Crostata di Mandorle e Amaretti per un buon Lunedì....



Ieri ho fatto un sacco di scansioni per cercare di distruggere gli ospiti indesiderati del pc...ho trovato varie minacce che sono state eliminate ed infatti oggi sembra vada un pò meglio, ma non del tutto infatti non riesco ancora ad entrare in tutti i vostri blog...
ci sono altri 2 Spywere da distruggere!!!!!..dovrò cercare il veleno giusto!!!

Intanto pensiamo a questa buonissima Crostata che ho trovato su Cookaraund qualche tempo fa..Era stata postata da LEI che ha sempre delle ricette fantastiche...Precisamente si trova qui..

E' composta da una base di pasta frolla, una farcitura di amaretti e Crema di Nocciole o Marmellata ed una copertura di Meringa e Mandorle..

INGREDIENTI:

Per la Frolla
300 gr di farina
150 gr di Burro
100 gr di Zucchero
3 tuorli
1 pizzico di sale
raspatura di limone
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

per la Farcitura
amaretti
liquore all'amaretto
100 gr di mandorle macinate grossolanamente
3/4 cucchiai di crema alla nocciola o marmellata
1 cucchiaio di zucchero di canna
3 albumi
2 cucchiai di zucchero

Preparare la frolla impastando farina e burro, aggiungere lo zucchero, i tuorli, raspatura di limone, lievito e sale...lavorare velocemente fino ad ottenere un panetto liscio che andrà avvolto nella pellicola e fatto riposare in frigo 30 minuti..

Passato il tempo stendere la frolla nello stampo, spalmare con la crema o marmellata, disporre gli amaretti bagnati velocemente nel liquore..

Montare gli albumi con lo zucchero e coprire gli amaretti...
cospargere con le mandorle e con lo zucchero di Canna..

Infornare a 180° per 40 minuti...

Una volta raffreddata e tolta dallo stampo spolverare di Zucchero a Velo..



DELIZIOSA!!!!



 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.
 CHIEDO CORTESEMENTE a chi pubblica le ricette nei propri blog di riscrivere i testi di proprio pugno. GRAZIE!

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

martedì 18 novembre 2008

Torta di Mele ed Amaretti



Oggi ho fatto questa ricetta che ho trovato credo in una busta dello zucchero a Velo parecchio Velo qualche tempo fa.
l'ho leggermente modificata ed è venuta una meraviglia, facilissima, e pertanto ve la propongo.
io ho fatto dei quadrotti, ma nulla vieta di fare una torta intera..deliziosa e dal gusto delicatissimo.

venerdì 23 settembre 2016

Girelle Tourbillon 4 gusti a Lievitazione Naturale o con Lievito di Birra



            Questo post era già pronto, completo, con tutte le sue foto e spiegazioni. Lungo come al solito perchè io scrivo tutto nei minimi particolari!
E poi mannaggia a me mi sveglio alle 4 del mattino, non dormo più come al solito e che succede? Succede che assonnata come un ghiro, accendo il pc per pubblicare, vado nelle bozze e clicco.....solo che invece di pubblica, clicco su ELIMINA!! Panico.. Incredulità.. Incazzatura!! Ormai non c'è più niente da fare, il danno è fatto e dovrò riscrivere tutto da capo. Pazienza, vediamo il lato positivo e pensiamo che così lo riscriverò ancora meglio!

martedì 5 agosto 2014

Crumble di Pesche all'Amaretto ... ci vorrebbe una cucina grande o una grande cucina?


Voi direte: questa è matta, con il caldo che fa io manco morta accendo il forno per fare sti cosi qua alla pesca!"
Ed in effetti avete anche ragione, in qualche posto sarà caldo, ci sarà il sole, sarete in vacanza o in piscina o comunque non avrete certo la voglia di accendere un forno.
Io l'idea ce l'avrei per non soffrire tanto  e sarebbe quella di avere un fornetto di quelli piccini che si scaldano in 5 minuti ed in altrettanti si raffreddano con il risultato di avere comunque qualcosa di cotto senza soffrire troppo.
C'è però un problema..


martedì 9 novembre 2010

AMARETTI per un Sweet Moment..!!


Ammetto che per me appassionata di Pasticceria non c'è nessun dolce che non mi piaccia..La Adoro in tutte le sue forme, i suoi colori e profumi..dalle cose semplici a quelle più elaborate..
Mi piace affondare il cucchiaino in una Crema vellutata ma mi piace anche addentare un Biscotto Croccante..Assaporare i vari profumi di un Semifreddo e sentire il contrasto tra una base ed una Mousse..insomma niente eliminerei dal mondo della Pasticceria!!
Ma c'è un Pasticcino elegante,raffinato, delicato al quale non resisto..in nessun momento, in nessun caso e nessuna occasione..L'Amaretto...!!!!!

venerdì 29 gennaio 2010

Dolce Vergogna Golosa alla Nutella!!!!!! Crostata di Sfoglia e Nutella!



Eh già, ve lo permetto questo dolce è vergognoso, non tanto perchè goloso e slurposo ma per quanto è banale e facile...però se capita di avere poco tempo e magari un pezzo di sfoglia da usare, oppure si ha volglia di un dolcetto veloce ma sfizioso è perfetto...!!! Quando si parla di Nutella tutto ciò che la circonda non è mai sbagliato..
Per cui...se vi gira la ciribiricoocola...fatelo!!!


CROSTATA DI SFOGLIA E NUTELLA

Ingredienti

300 gr circa di Pasta Sfoglia
2-3 cucchiaioni di Nutella
10 Amaretti sbriciolati o a piacere
2-3 cucchiai di Panna da Cucina o Fresca

Per la Pasta Sfoglia potete usare QUESTA oppure QUESTA velocissima da fare e molto buona oppure quella confezionata..
Stenderla ad uno spessore di 2 mm...foderare uno stampo da 11x22 cm...
Mescolare la Panna alla Nutella questo perchè altrimenti in cottura si secca ed indurisce così invece rimane cremosa....riempire lo stampo cospargere di amaretti tritati...



Poi con l'apposito attrezzo fare la griglia (ovviamente si può fare anche con le strisce come una normale crostata...coprire il tutto rigirando sopra i bordi che sporgono....
Infornare a 200° per 25 minuti....

Lasciare raffreddare e spolverare di Zucchero a velo ....


Più banale di così...hihihi!!...quasi quasi mi vergogno.....!!!Naaaaaaaaaaaa!!!!!

BUON FINE SETTIMANA!!!!!


 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

giovedì 1 ottobre 2009

Salame di Cioccolato senza uova crude e Mese della Prevenzione....


Eccomi qua a farvi conoscere questa ricetta del Salame di Cioccolato....Ormai saprete che non amo preparazioni con uova crude, quindi dove è possibile le pastorizzo oppure ricerco delle ricette che non le contengano ecco che questa è caduta a fagiuolo come si suol dire!!!hihi!!!
Dovevo infatti preparare la Montagna della Torta Alpinista e perciò è stata provvidenziale usarla!!
Premetto che per evitare che si vedessero troppo i biscotti sotto alla copertura li ho tritati un pò più piccoli, perciò è venuto un pò più asciutto, ma sbricolandoli grossolanamente risulterà più morbido!!!
pubblicata da Marcy72..Ma andiamo alla ricetta semplicissima e veloce oltre che Buonissima grazie anche al fatto che contiene Caffè!!

martedì 28 giugno 2016

Torta di ciliegie facile e buona - Cherry Cake



Da qualche giorno finalmente l'estate vera sembra essere arrivata. Siamo passati nel giro di 2 giorni da 17° a 32°. Il botto non è stato indifferente anzi, ancora mi devo riprendere! Fa un po' caldine effettivamente ma si sa, è la sua stagione ed è talmente breve che si può sopportare senza lagne!
La cosa positiva è che quando fa caldo si ha voglia di mangiare cose fresche, leggere come insalatone, frutta, yogurt ecc.

venerdì 21 novembre 2014

Apple Pie la torta di mele più buona del mondo, o quasi!



Mele, mele, mele, gialle, rosse, verdi ma quante ce ne sono.? Mangiale, cotte, oppure crude, fai una confettura oppure mettile nel risotto, o magari con la carne. Friggile in pastella, falle essiccare comunque le rigiri sono sempre buone! Un frutto che potrebbe sembrare così semplice e che a volte passa inosservato è invece il protagonista delle torte più buone! Sarà ma a me le torte di mele, falle come ti pare sono proprio le più buone e quindi dopo tutte quelle che trovate già nel blog e dopo aver aspettato anni, ho deciso anch'io di provare la famosa Apple Pie.

venerdì 26 settembre 2014

Bussolao, bussolà, brasadelo tanti nomi per un unico dolce della tradizione Veneta



Certo che a volte siamo un po' strani. Andiamo alla ricerca di ricette straniere, particolari che ci ingolosiscono, impazziamo magari a tradurle o convertire cup in grammi senza renderci conto che anche dietro l'angolo ci sono delle preparazioni a volte dimenticate oppure tralasciate che farebbero sempre la loro bella figura. Ammetto di essere una di quelle che spulcia libri in lingue incomprensibili, osservo Pinterest per cercare nuove idee e poi in 6 anni di blog non ho mai fatto questo dolce.

sabato 6 settembre 2014

Torta facile di mele in sfoglia con crema ed albicocche per i 6 anni di Menta e Cioccolato!



Settembre è il mese che sigla un po' la fine dell'estate e l'arrivo della stagione più bella per quanto riguarda i colori.
Per quanto mi riguarda invece sembra che sia un mese che porta sempre novità per il blog e per me.
Il 5 settembre 2008 (anche quest'anno arrivo in ritardo mannaggia a me!!!) infatti nasceva Menta e Cioccolato che quasi con timore ed emozione entrava nel mondo virtuale e che fino ad ggi ha fatto tanta strada!
Il 4 settembre 2013 è arrivato nelle librerie il mio libro che ancora oggi sta andando alla  grande!
Il 4 settembre 2014 cioè 2 giorni fa ho tenuto uno show cooking al Festival della Letteratura a Mantova che non è mica un evento da niente!

lunedì 26 novembre 2012

Raccolta di Ricette di Natale: biscotti, golosità e lievitati!



     Manca un mese a Natale ed è per questo che voglio aiutarvi nella ricerca di qualche ricetta di Natale mettendo in un unico post i link diretti. Ovviamente man mano che ne pubblicherò di nuove saranno aggiunte...
     Li ho divisi in 3 categorie. I biscotti decorati e non da regalare o da servire agli ospiti, Le golosità che non si rifiutano mai ed i lievitati. Più o meno facili con o lievito di birra o lievito madre.
Sotto aggiungerò anche dei link a biscotti che si possono preparare in anticipo per confezionare dei graziosi sacchettini/regalo.