"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

mercoledì 3 settembre 2014

Verrines con chutney di pesche, crema di ricotta e crumble di Prosciutto Crudo Toscano DOP


Che io sia una gran golosa questo è risaputo, altrimenti non avrei un blog in cui pubblico quasi esclusivamente dolci. Ma c'è un'altra cosa a cui non resisto, forse 2, anzi 3..
Il formaggio, le patatine (proprio quelle del sacchetto eh!) ed i salumi. Mettetemi davanti un tagliere con un mix di salumi e formaggi e farete la mia felicità.
Oggi quindi vi voglio proporre una ricetta con un salume buonissimo. L'Italia ha tanti difetti ma possiamo essere orgogliosi di tutti quei prodotti favolosi che sa produrre.
Collegandomi quindi agli altri post (questo e questo) che spiegano cos'è ISIT, i prodotti DOP ed IGP, la ricetta con la Mortadella Bologna oggi tocca al Prosciutto Toscano DOP.

Ecco, diciamo che personalmente il prosciutto crudo va gustato così com'è e se lo metti in una ricetta non è più lui ma per questa volta facciamo un'eccezione!
Senza stravolgerlo troppo e senza fargli perdere il suo gusto e la sua caratteristica sapidità l'ho semplicemente abbinato a degli ingredienti che potessero andare bene.
Pensiamo ad esempio al Prosciutto e Melone, quanti di noi in estate lo mangiano più che volentieri.
QUI ad esempio una versione particolare.

Partendo quindi dalla frutta ho preparato questi bicchierini da Finger Food che potrebbero essere un'idea particolare per un buffet.
Ho fatto un chutney con le pesche mettendolo alla base del bicchierino. Una crema di ricotta aromatica nel centro e sopra delle bricioline di crudo per la nota croccante. Il bello è andare a prendere le pesche sul fondo passando per la crema di ricotta raccogliendo anche il crumble di prosciutto crudo.

Vediamo come li ho preparati:




CHUTNEY DI PESCHE CON CREMA AROMATICA DI RICOTTA E CRUMBLE DI PROSCIUTTO TOSCANO DOP

Ingredienti per 4-5 bicchierini

Chutney di pesche:
1 pesca
1 scalogno piccolo
1 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale
succo di limone
1 olio EVO

Crema di Ricotta aromatica:
100 g di ricotta
erba cipollina
menta fresca
sale

Crumble di prosciutto crudo:
50 g di Prosciutto Crudo Toscano DOP
10 g di pane grattugiato
Olio EVO

-Prepariamo i vari componenti. Sbucciate la pesca, tagliatela a metà, eliminate il nocciolo e riducetela in pezzi piccoli piccoli.
Pulite lo scalogno e affettatelo finemente. Lasciatelo imbiondire per un paio di minuti in una padella con un filo d'olio quindi unite le pesche, lo zucchero, pochissimo sale (il prosciutto è già salato di suo) e qualche goccia di limone. Diciamo 3 cucchiaini ma dipende dal sapore della pesca. Si deve comunque sentire.
Fate cuocere per circa 5 minuti o fin che la pesca si sarà ammorbidita lasciando comunque i pezzetti.

-Setacciate la ricotta e mescolatela ad erba cipollina tagliata finemente (circa 5-6 fili) e 2 foglie di menta fresca (non esagerate) Aggiungete anche qui un pizzico di sale.

-Riducete il prosciutto in pezzetti piccolissimi, mescolatelo al pane grattugiato e saltatelo in padella per qualche minuto con un filo d'olio.

Assemblate il tutto mettendo il chutney nel fondo dei bicchierini facendo attenzione a non sporcarli.
Mettete la crema di ricotta in una sac à poche usa e getta e fate lo strato sopra al chutney.
Completate con il crumble di prosciutto.

Conservateli in frigo ma serviteli non troppo freddi.




PS: Oggi è in edicola lo SPECIALE di OGGI CUCINO e ci sono anche le mie ricette.
Ogni mese mi troverete presente con le mie preparazioni.

Domani vi aspetto al Foodjoy 

CIAO CIAO alla prossima e fatemi sapere che ne pensate di questi bicchierini!




12 commenti:

  1. Mi sa che non sei la sola ad amare le patatine dei pacchetti! So che fanno male ma le trovo un fantastico antidepressivo! Bellissimo modo di abbinare le pesche al prosciutto esaltando le varie consistenze e il contrasto di sapori. Complimenti, un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, mettimi davanti un sacchetto di patatine e fin che non vedo il fondo non mi fermo! Sono stragolosa di patatine!! Io evito di comprarle proprio per questo motivo anche se qualche volta uno sfizio farebbe bene all'umore.
      Generalmente al prosciutto si abbina il melone ma ho voluto provare qualcosa di diverso ed ha funzionato! Grazie!
      Un abbraccio
      Morena

      Elimina
  2. Hai ragione, il prosciutto crudo ha una sua personalità che spesso non si sposa con altri ingredienti facendolo passare da protagonista assoluto a semplice comparsa..in questo caso direi che 6 riuscita a creare un mix perfetto, dove ogni tassello è al suo posto..complimenti!!!
    ps: oltretutto sono anche bellissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. consuelo infatti generalmente non uso il crudo per cucinare ma lo gusto così com'è. In alcuni casi però si può fare uno strappo alla regola!
      Grazie!!
      Un abbraccio
      Morena

      Elimina
  3. Ma sono deliziose, eleganti come non mai e assolutamente golose... complimenti per la fantastica idea che hai avuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela!! Ogni tanto mi diverto a creare cose alternative! :D
      Baci
      M.

      Elimina
  4. Sembrano dei veri e propri bicchierini dolci di crema e invece sono fantasticamente salati e molto interessanti! Il crumble di prosciutto Crudo sembra incredibile, voglio provarlo.

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, sembrano dolci invece sono deliziosamente piccini e golosi!! Un bacio e grazie
      M.

      Elimina
  5. La ricetta è originalissima e le foto stupende. L'insieme di sapori e consistenze mi stuzzica molto ed è un'ottima idea per un buffet: complimenti!
    A presto
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia grazie mille!! Se ne avrai l'occasione prova.. ti stupiranno!
      ciao ciao
      M.

      Elimina
  6. Carinissimi i tuoi bicchierini, sembrano un dolce ma in realtà non lo sono, complimenti, adoro questi giochi in cucina, sono divertenti! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si molto divertente Virginia! Grazie!
      ciao ciao
      M.

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere.
Commenti ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com