"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

sabato 30 novembre 2013

Mini Brioche alla Panna Acida ... seriamente!



Oggi non sapevo di che cosa parlarvi. Ho avuto una settimana talmente intensa che non ho avuto nemmeno il tempo di pensare a qualcosa che non fosse cucina, ricette, foto ecc..
Poi ho pensato ad una cosa che mi è capitata ed anche se tanto seria la voglio affrontare.
Ma voi, che pensate della giustizia? Di quella terrena intendo!

 
Io non credo ci sia una giustizia equa, non ho fiducia in coloro che dovrebbero rispettarla e farla rispettare. Tanto, c'è chi fa quello che vuole comunque, più ne combina meno paga! E che dire di chi va lì davanti ad un giudice, giura di dire la verità è poi invece non la dice. 
Quindi direi che a conclusione non si può più credere se è  o non è la verità quello che succede o è successo. Pensiamo anche a tutti i grandi processi di cui si sente parlare. Ma dove sta la verità, chi la dice realmente.? 
Anche nella vita quotidiana, quante volte incappiamo in persone false, truffatrici, imbroglione ed a quante ingenuamente crediamo?
Sono però convinta di una cosa, che tutti coloro che si comportano in questo modo prima o poi pagano il conto. Qualcosa gli arriva addosso come un fulmine a ciel sereno!!
Tu proprio tu come fai a dormire sonni tranquilli, a camminare per strada a testa alta? Ti sei fatto un esame di coscenza? Hai pensato alle conseguenze?
Beh quel giorno che ti capiterà qualcosa non chiederti perchè, pensa a quello che hai fatto e sappi che lo scotto da pagare è arrivato e te lo meritavi con tutti gli interessi del caso..

Ma ad una giustizia credo fermamente, a quella che dice che è giusto godersi una meritata colazione con delle soffici e buonissime brioches come queste che vi propongo oggi!

MINI BRIOCHES CON PANNA ACIDA

Ingredienti per 25 pezzi da 50 g:
450 g di Farina Manitoba
225 g di farina 00
75 g di farina di riso
200 ml di panna acida
100 ml di latte
1 uovo intero + 1 tuorlo
150 g di zucchero
10-15 g di lievito di birra fresco
90 g di burro
6 g di sale
la scorza grattugiata di 1 limone

Grattugiate la scorza del limone ed unitela allo zucchero
Miscelate e setacciate le farine
Sciogliete il lievito nel latte e lasciatelo riposare per 10 minuti o almeno fin che non vedete che comincia a gonfiare.
Aggiungete 5 cucchiai di farina, la panna, le uova e mescolate.
Aggiungete altri 5 cucchiai di farina, lo zucchero e mescolate ancora.
unite il sale e man mano altra farina fino a finirla. Portate ad incordatura l'impasto poi poco per volta aggiungete il burro morbido.
formate una palla, coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio oppure dopo un'ora riponete la ciotola in frigo.
Al mattino togliete l'impasto dal frigo e dopo un'ora dividetelo in pezzi da 50 g o del peso che preferite. Formate delle palline e disponetele  nelle placche da forno foderate.
Coprite con fogli di nylon fin quasi al raddoppio. Spennellate con del latte.
Infornate a metà altezza per 12 minuti circa a 180°

Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
Sono delle brioches molto morbide da gustare al naturale o farcite con quello che più preferite.
La Panna acida dona una particolare sofficità all'impasto tutto da provare.



E così, con queste dolci brioches vi auguro un buon fine settimana!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

18 commenti:

  1. Bellissimi questi panini. Buoni e perfetti per una dolce farcia o direttamente con la stecca di cioccolato dentro!! :-)
    Buon week end

    RispondiElimina
  2. Caspita! per sentirti arrabbiata così, vuol dire che ti hanno fatto proprio un brutto scherzo!
    sono anch'io dell'idea che se fai un torto a qualcuno, prima o poi la paghi, ma purtroppo il mondo è pieno di furbasti boriosi che non si fermano davanti a nulla e sono senza morale o coscienza.
    Lascia perdere le loro cattiverie e guarda avanti fiduciosa!
    Se gli impegni di lavoro me lo permettono, mi piacerebbe rincontrarti martedì a Bassano. Ci siamo conosciute al corso di fotografia con Laura Adani... spero proprio d'esserci! Ciao MARI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MARI Z. non sono arrabbiata ma profondamente delusa delle persone che invece di dire la verità (sotto giuramento) ha dichiarato il falso! QUesto ovviamente per un tornaconto personale!
      Se già avevo poca fiducia nelle persone ora ci credo ancora meno.. meglio stare da soli!
      Ma sei poi venuta alla presentazione?

      Elimina
  3. Grande Morena! La penso esattamente come te, chi ha colpe prima o poi paga, senza sconti ;) Le tue brioches mi intrigano molto, avrei tutti gli ingredienti ma manca la panna acida :(((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io aspetto, prima o poi pagheranno davvero!!
      eh, la panna acida qui serve altrimenti non avrai lo stesso risultato!
      ciao ciao

      Elimina
  4. La giustizia non esiste secondo me perché gli uomini non sono giusti e sicuramente imperfetti , e come si fa?? Chi ti deve giudicare non può essere sopra le parti e' come il suo imputato in fondo......... Cerco sempre di agire secondo la mia coscienza perché solo così riesco a vivere in pace ma tante persone non la pensano decisamente così !!! Quante fregate ho preso per questo ma io continuo.......spero che chi si comporta male prima o poi la paghi ma non sempre succede purtroppo tanti la fanno franca !!!
    Le tue brioscine sono meravigliose tanto belle che le meritano solo i buoni !!!!
    Un abbraccio :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia sono esattamente come te. per la mia coscenza mi comporto onestamente e spesso c'è chi ne approfitta..
      Va beh, consoliamoci con le brioches!!
      ciao ciao!

      Elimina
  5. Sul tema giustizia, bè, quando ero più piccola, finite le medie, ho litigato con tutte le mie amiche proprio per una questione di sincerità. E' stato il mio primo approccio con la falsità, ma proprio di quella che guardi in faccia una persona e ti dice una cosa e poi, davanti ad altri, ne dice un'altra per salvarsi la faccia e fa passare te per una bugiarda. Cosa che mi ha profondamente segnata, da quel momento mi sono ripromessa di essere una persona sincera ad ogni costo. E non so davvero come facciano le persone bugiarde a dormire di notte. Bah...
    Comunque bellissime briochine! Soprattutto per l'aggiunta di panna acida, che adesso va tanto! E per fortuna, che fino a qualche tempo fa avevo anche difficoltà a trovarla in giro, invece adesso spunta come i funghi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra Pinki vorrei saperlo anch'io e non appena troverò una di queste persone chiederò se riescono a camminare a testa alta.. mah!!
      Le briochine?? provale!
      ciao ciao!

      Elimina
  6. Cara Morena, il problema è che la gente falsa, truffatrice, finta amica ci nasce e quindi cammina a testa alta sempre, perchè è convinta di essere "grande", e pure ammirare, per loro sono stupidi gli altri che non li imitano...beh, beati loro che non hanno coscienza! Io preferisco essere quella sulla riva del fiume e aspettare...prima o poi la corrente qualcosa porta. Queste briochine sono da provare...io alla fine causa malattie a turno delle bimbe mi perdo tutte le tue presentazioni, ma il tuo libro è nella mia letterina di Babbo Natale. Un abbraccio e non pensarci troppo (ma quoto il discorso del fulmine ;) )! Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono seduta da un po'.. ed ho molta pazienza Daniela!!
      Mi dispiace per le presentazione ma vedrai che prima o poi riuscirai a venire..
      Un abbraccio anche alle bimbe!
      Morena

      Elimina
  7. Mah, che dire... io penso che prima o poi si paga tutto... e che avrai indietro ciò che dai... a volte mi viene da pensare che non sia così e non esista giustizia ma forse bisogna solo avere pazienza e aspettare, perchè il conto arriverà... io credo all'effetto boomerang delle azioni, se ti comporti male non puoi cavartela...
    In fondo anche coi dolci spesso è questione di dare-avere: passione e cura premiamo... ecco la prova in queste belle pallette tonde e gonfie... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca P. mooolta pazienza.. ma io aspetto!
      Buon WE!!
      Morena

      Elimina
  8. Cara Morena tanto prima o poi il conto della nostra vita lo paghiamo tutti e per alcuni sara' particolarmente salato! I tuoi lievitati sono sempre magnifici,appena posso provero' di certo le tue meravigliose brioches! Ti abbraccio ;))))

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis