"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 2 gennaio 2009

Crema Pasticcera

La Crema Pasticcera è la Crema Base per una miriade di preparazioni, di ricette e metodi ce ne sono molti, io uso questa da molti anni perchè è veramente buona e non mi ha mai tradito..

INGREDIENTI PER MEZZO LITRO DI CREMA:
1/2 litro di Latte intero
4 tuorli
150 gr di Zucchero
50 gr di Maizena
1 pizzico di sale
Mezza Stecca di Vaniglia
Scorza di Limone o Arancia oppure qualche goccia di Aroma

Mettere a bollire il latte con la stecca di vaniglia tagliata per il lungo ed alla quale avremo rschiato i semini interni per liberarli nel latte e la scorza di Limone o Arancia..

Montare bene i tuorli con lo Zucchero, la maizena, il pizzico di sale ed eventualmente l'aroma in gocce se non si è usata la scorza..
A questo riguardo ricordo che se non si usa la Vaniglia che sarebbe preferibile, ma la Vanillina non la si fa bollire con il Latte ma si monta con le uova.
Quando i tuorli saranno sbiancati unirli al latte e mescolare bene subito pe evitare che si straccino..


Riportare sul fuoco e portare ad ebollizione sempre Mescolando..
Il Vantaggio di usare la Maizena al posto della farina è che non lascia retrogusto, che appena bolle la Crema è pronta e che non fa grumi, invece la farina ha bisogno di cottura con il rischio di rovinare la crema..
Per chi non è Particolarmente abituato a farla consiglio di cuocerla mettendo il contenitore a bagnomaria..Generalmente lo faccio sempre anch'io specialmente se ne faccio molta e voglio evitare di buttare tutto..

Una volta pronta raffreddarla rapidamente o versandola su un piano di Marmo e spatolandola oppure mettendola a Bagnomaria in acqua freddissima e mescolando spesso..

Anche in questo passaggio io cerco di mescolarla continuamente fino a raffreddamento, sarà una noia, ma alla fine risulterà una crema incredibilmente liscia e luminosa..
Una volta fredda si può riporre in frigorifero...ed usarla entro 2 giorni...
Sconsigliato il congelamento a meno che non la si sia unita alla Panna Montata per farela Chantilly con un'alta dose di Panna..



3 commenti:

  1. Ciao e auguroni, normalmente uso la farina, ma sicuramente con la maizena verrà meglio, solo che non avevo la dose, adesso grazie a te ce l'ho, appena ho l'occasione la provo poi ti faccio sapere come è andata, un bacio!

    RispondiElimina
  2. Buona la crema e si è la base per molte ricette , io uso la fecola di patate cosi è piu leggera e non da di farina ! baci.

    RispondiElimina
  3. Ciao Milla, da oggi coe vedi puoi usare la Maizena oppure un qualsiasi altro addensante come ad esempio la fecola...
    un bacio a te!!!

    *********************

    Infatti Mary, la Maizena o la fecola o altri addensanti non sanno di farina e la crema bviene molto meglio!!

    baci baci!!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere.
Commenti ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com