"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta stuzzichini. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta stuzzichini. Mostra tutti i post

venerdì 4 luglio 2014

Mini-Bruschette Funghi e Brie - qualcosa sta cambiando..



In questo primo venerdì di luglio in cui la temperatura non è proprio di stagione ma il cielo è coperto ed afoso ho voglia di due chiacchiere.
Sono sempre stata una pessimista, forse troppo. Una che si preparava al peggio così se qualcosa andava bene potevo esserne contenta. Ho sempre visto nero, che le cose andavano e sarebbero andate sempre peggio ed infatti Ultimamente nonostante il mio lavorare, correre di qua e di là sù e giù per l'Italia mi sembra di aver fatto tutto per niente!
Però da qualche giorno qualcosa è cambiato dentro di me e questo pessimismo si sta pian piano trasformando.
Ho iniziato a leggere un libro che mi sta letteralmente cambiando! Sto vedendo il positivo nelle cose e so che cambieranno e molto presto gireranno a mio favore.

giovedì 24 ottobre 2013

FOCACCINE AL FARRO con Tonno, Peperoni e mozzarella di Bufala.. per un aperitivo, uno stuzzichino o quando volete!!


Io adoro letteralmente pizze, pizzette, focaccine, bocconcini, panini.. insomma tutto quello che ha come base un impasto morbido poi farcito in vari gusti.
Se poi si può variare con il tipo di impasto e di farina ancora meglio!! Mi piace completarle con vari gusti da quelle semplici con pomodoro e mozzarella a quelle più ricche.
In questo caso ho voluto utilizzare una farina di farro che ha donato un gusto particolare all'impasto perfettamente abbinato agli ingredienti con cui ho farcito queste focaccine.
Per farle così carine e precise ho usato degli stampini della LINEA PATISSERIE di KAISER con una misura perfetta per ottenere una porzione. (Art. 87-0076-9301)
Sono antiaderenti e di diametro 10cm infatti non li ho dovuti oliare e le focaccine si sono staccate perfettamente. Sono ottimi anche per preparare degli antipasti o finger food in base ai propri gusti e naturalmente anche per dolcetti e crostatine varie.

sabato 31 agosto 2013

POMODORINI CONFIT... per non pensare ad altro...




     Sono talmente in ansia ed emozionata che per far passare il tempo nell'attesa mi son messa a cucinare.
      Mercoledì vi ho dato QUESTO annuncio, Giovedì dovevano arrivare (pensavo) alcune copie. Ho atteso inutilmente. Ieri pure, ed oggi sperando nella consegna da parte del postino tòh che non è manco passato.. Insomma l'ansia aumenta e la voglia di stringere e sfogliare quell'insieme di pagine che mi impegnato non poco, non ha confine. 
       Come combattere questo nervosismo?? in cucina naturalmente!! Oppure scattando foto alle verdure appena colte nell'orto!
          Tutto nasce dalla voglia di fare questi benedetti pomodorini confit che ho rimandato ogni anno.  Questa volta però una probabile intolleranza al nichel mi ha fatto prendere la scelta di non mangiarne di crudi per un periodo e vedere se riesco a risolvere qualche problemino. Sì lo so che ci sono i test ma intanto io mi anticipo. 
      L'orticello produce e la quantità di pomodori di tutti i tipi e misure aumenta. Io che sono una assidua consumatrice ho deciso di trovare il modo di conservarli e di renderli pure golosi.

        Di ricette e metodi ce ne sono tanti, basta digitare su google pomodorini confit e ve ne escono quanti ne volete..C'è chi usa un tipo di aromi chi un altro, chi usa zucchero a velo, chi semolato o di canna. chi li lascia in forno un'ora e mezza chi due o tre.. insomma difficile dire quale sia la ricetta migliore.        
        Io ho deciso di fare come volevo anche perchè in base alla grandezza dei pomodorini, al punto di maturazione ed al gusto personale non si discute.
 

martedì 31 luglio 2012

" FRESELLE" : quando non si ha voglia di cucinare!!



L'altro giorno passeggiando annoiata per il centro tra una vetrina di scarpe ed una di vestiti tutti rigorosamente in saldo ma orribili.. mi si è accesa una lampadina.. O meglio mi si è stampata davanti una foto..
Era da un bel pezzo che non impastavo ed avevo voglia di mettere le "mani in pasta".. Non so perchè ma mi sono venute in mente le Friselle Pugliesi che avevo visto più volte in altri blog e riviste!..forse per il caldo, per la voglia di cose fresche o per una botta di sole in testa questa idea non mi è più passata!!
Le Friselle o Freselle non sono altro che un tipo di pane biscottato che una volta si prepararva per essere conservato a lungo e poi consumato durante la settimana..Consigliata da amici su fb sono finita qui e poi qui e qui..decisamente tutte versioni validissime ma una esclusa perchè serviva il lievito madre, una perchè aveva bisogno di tempi lunghi di preparazione alla fine mi sono fermata alla prima confrontando metodi di lavorazione, cottura ed ingredienti..Ne è uscito un miscuglio a mio parere molto ben riuscito.
Si possono utilizzare vari tipi di farine..ottimo così ho finito quei 200 gr di farina integrale..
Tradizione vuole poi che una volta pronte si immergano per pochi secondi in acqua poi i pomodori NON vanno tagliati a fette ma a metà e poi spappolati e spremuti in modo che il loro succo finisca nel pane.. Ovviamente io ho fatto le fette per un discorso fotografico..ehehe!!
Sono molto facili da fare, impastandole alle 14 circa si possono tranquillamente gustare a cena..
Non necessariamente vanno guarnite così, ma largo alla fantasia anche se quelle tradizionali sono proprio con pomodoro, origano ed olio d'oliva..


lunedì 13 febbraio 2012

Crostini con crema di piselli, roselline di prosciutto crudo e fogliette di grana




Domani è S.Valentino, scommetto che vi aspettereste qualcosa di dolce da parte mia invece vi stupisco con questa cosa sfiziosa e salata.
Sono dei crostini che potrete servire come antipastini, facili e veloci, buoni anche freddi. Magari invece che rotondi li potete tagliare a cuore. 
Domani sera sarò a Verona per questa occasione quindi vi aspetto, non mancate.



Crostini con crema di piselli
roselline di prosciutto crudo e fogliette di grana

Ingredienti per 8 crostini:
200 gr di piselli in scatola finissimi
½ bicchiere di acqua
aglio in polvere
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe q.b.
4 fette di prosciutto crudo
4 fette di pan carrè
formaggio grana

Piselli: Versate in un pentolino un cucchiaino di olio d’oliva, scaldatelo leggermente poi aggiungete i piselli scolati del loro liquido.
Salate, pepate ed unite anche dell’aglio in polvere. Fate cuocere 2-3 minuti quindi versate l’acqua e lasciate asciugare. Riduceteli a crema con il minipimer versando a filo 2-3 cucchiai di olio extra vergine tanto da ottenere una bella cremina.
Fogliette di grana: Su un pezzo di carta da forno formate dei mucchietti di formaggio grana, appiattiteli, copriteli con un altro pezzo di carta e scaldate nel microonde per pochi secondi alla massima potenza.
Fate raffreddare un po’ quindi arrotolate le fogliette
Crostini: tagliate da ogni fetta di pane un cerchio o un cuore e rosolatelo in padella con un cucchiaino di olio d’oliva.
Spalmate un cucchiaino di crema di piselli, tagliate per il lungo le fette di crudo ed arrotolatele per fare delle roselline. Appoggiatele sopra alla crema e completate con le fogliette di grana.






---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 
 

giovedì 21 ottobre 2010

Happy hour - Bignè con Crema di Olive Verdi Carciofini e Speck



Ormai mi conoscete e sapete che la mia passione sono le monoporzioni..ecco perchè ho voluto utilizzarli per preparare dei bocconcini da Aperitivo o Buffet invece che fare dei veri e propri piatti come primi o secondi..anche se veramente mi sono preparata dei Bocconcini di pollo con la Crema di Olive che sono venuti una delizia...ma magari potrei anche rifarli..

Non scrivo le dosi perchè tanto si fanno al momento in quantità a piacere..
Unico consiglio NON fate dei bignè grossi..sarnno più carini ed appetitosi in formato Mignon..

BIGNE' CON CREMA DI OLIVE VERDI CARCIOFINI E SPECK

Ingredienti:

Bignè
Crema di Olive Verdi
Philadelphia
Maionese
Carciofini alla Brace
Speck

Lavorate con un cucchiaio il Philadelphia per renderlo cremoso..uniteci il patè di Olive e pochissima Maionese..questa servirà a rendere liscia la Salsina..
Andate piano con il patè è veramente molto saporito, aggiungetene poco alla volta..

Tagliate a pezzettini piccoli i Carciofini e le fettine di Speck a striscioline

Tagliate a metà i bignè, riempiteli con un pò di Crema alle Olive, cospargete di carciofini e striscioline di Speck..coprite con l'altra parte del bignè..

Bocconcino goloso ottimo per un Aperitivo o servito in vassoi per un Buffet..facile e veloce..
unico consiglio non preparateli con troppo anticipo altrimenti il bignè perderà la sua croccantezza..




Grazie!!!

ciao ed alla prossima..!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


mercoledì 11 novembre 2009

Un'idea per cena???....Focaccia sofficissima e veloce!!!


Volete un'idea veloce e buonissima per stasera?...eccola...E' una focaccia sofficissima che si scioglie in bocca..l'ho trovata Qui...e sapendo che qui si preferiscono le cose morbide ho pensato subito di provarla..Scrivo la ricetta come l'ho fatta io, ma per l'originale vi rimando al Post di Yu Yu...infatti io ho usato Lievito di Birra, ma si può usare anche il Mastro Fornaio oppure il Lievito istantaneo per pizze e focacce..ho preferito usarne metà quantità e lasciare lievitare un'ora prima di infornare...usando invece un cubetto si può mettere subito in forno..

FOCACCIA SOFFICE CON IMPASTO MOLLE

Ingredienti per uno stampo da 28 cm

300 gr di farina
80 gr di olio di girasole oppure 100 gr di burro o margarina sciolti e freddi
2 uova+1 tuorlo (o anche 2 uova solo)
200 ml di latte circa
1/2 cubetto di lievito
6 gr circa di sale
1 pizzico di zucchero

farcitura a piacere io ho messo prosciutto, mortadella, sottilette, funghetti...

Mettere in una ciotola l farina ed il sale, fare un buco nel centro mettere le uova e l'olio..cominciare a mescolare...unire poi il latte dove sarà stato sciolto il lievito con lo zucchero..Lavorare con uno sbattitore elettrico..L'impasto deve essere molle quindi se serve aggiungere latte..
Ora versare metà impasto nello stampo..disporre la farcitura lasciando circa 1 cm dal bordo....coprire con il resto dell'impasto...
Lasciare riposare un'ora prima di infornare...
Cuocere circa 45 minuti a 150°..io ho trovato la cottura perfetta!!
Vi assicuro che è deliziosa...si prepara in un attimo!!


Rifatta con 2 uova ..perfetta!!!!
**************************************

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di betty




Ciao...ci sentiamo stasera..ora vadoa farmi un giro ad Asiago..chissà se c'è neve!!!
Baci a tutti

mercoledì 14 ottobre 2009

I Bibanesi al Sesamo di Paoletta...


Qualche settimana fa sono stata al supermercato e mi sono fermata davanti ai Bibanesi. ..(io adoro i Bibanesi!!)..avevo una gran voglia di comprarli, ma poi non so perchè non li ho presi....me ne sono andata con il pensiero che dovevo trovare il modo di farli...
Poi l'altro giorno sono capitata nel Blog di Paoletta e guarda caso che ti aveva postato?????.."noooo, non è possibile "...mi son detta, ecco perchè non li dovevo comprare..era il destino...!!!..ovviamente non potevo non provarli..così ieri tra Pane che posterò prossimamente e Marmellate ho fatto anche questo impasto...!!!..La forma...beh, quella è da sistemare, ma che importa basta che siano loro ed infatti sono praticamente uguali...friabili e croccanti...
Mentre lavoravo l'impasto ho visto che risultava troppo asciutto, la mia farina richiedeva più acqua..ed infatti ne ho aggiunti circa 10 gr in più...ma io ho fatto metà dose...
Scrivo le dosi come da Originale di Paoletta...tenendo conto però che l'acqua può variare..

I BIBANESI

ingredienti per 2 placche:

400 gr di farina 0
150 gr di acqua (circa)
1 cucchiaino di malto
50 gr di olio evo
30 gr di strutto
12 gr di lievito di birra
8 gr di sale

semi di sesamo

Ho messo tutti gli ingredienti nella ciotola del KA ed ho impastato con il gancio per circa 10 minuti, poi una bella lavorata a mano fino ad ottenere un impasto morbido e liscio come il lobo di un orecchio ...
L'ho lasciato riposare circa 30 minuti...

Ho formato poi dei rotolini dello spessore di circa un dito che ho tagliato a pezzi di circa 5-6 cm senza tanto badare alla forma...
Li ho arrotolati nei semi di sesamo e disposti nella placca...

Lasciati riposare ancora un'ora circa ed infornati a 190° per 20 minuti..poi ho abbassato la temperatura a 150° ed ho proseguito per altri 10 minuti finche si sono dorati leggermente...

Dopo aver spento il forno li ho lasciati dentro fino a raffredamento...questo passaggio è molto importante perchè si devono seccare bene e devono diventare croccanti!!
ad un certo punto del raffreddamento li ho dovuti sfornare perchè mi serviva il forno, una volta finito li ho rinfornati e lasciati a raffreddare bene..



Ottimi!!!



Ovviamente si possono benissimo fare a mano o nella Macchina del Pane!!

   PS. Ricordo che se non volete perdervi gli aggiornamenti del blog potete iscrivervi alle mail di notifica inserendo il vostro indirizzo nella casellina della colonna a destra.

 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


venerdì 26 dicembre 2008

Salatini Velocissimi!!


Ciao a tutti, per fortuna il Natale è passato, i preparativi sono stati tanti e l'ansia mi ha tenuta sulle spine per un bel pò..
Il festeggiamento era per la Vigilia, ed a me sono toccati gli stuzzichini per gli aperitivi ed ovviamente il dessert..
questa che vi propongo è la ricetta dei salatini che ho unito ai minicroissants, ai bastoncini al Rosmarino ed alle Tortillas con Salsa Piccante..
Sono così facili e veloci che non c'è bisogno di vederne i passaggi..sono buonissimi e sono stati divorati..La ricetta è di una cara amica di Cookaraund..

Ingredienti:

2 Rotoli di pasta Sfoglia
Passata di Pomodoro e Doppio Concentrato
Formaggio grana grattugiato
farcitura a piacere

Vergognosamente questa volta ho comprato la Pasta Sfoglia, di solito la faccio io, ma non ho avuto il tempo..
Comunque io ho steso un altro pò con il mattarello la Sfoglia e l'ho messa nella placca del forno..
Ho condito qualche cucchiaio di passata con del doppio Concentrato aggiungendo poco sale ed Origano..
l'ho spalmato sulla Sfoglia, meglio metterne poco, altrimente poi scappa da tutte le parti..
una spolverata di formaggio..a questo punto potrebbe anche bastare, però io ho aggiunto olive verdi tagliate a metà, wurstel a pezzettini e prosciutto cotto...
Poi ho coperto con l'altra Sfoglia, ho schiacciato bene i bordi e pennellato con uovo battuto..
A questo punto ho tagliato a Strisce larghe circa 2 cm e poi trasversalmente tanto da formare dei quadratini..
Infornato a 200° a metà altezza per circa 15 minuti, cioè fino a che la superficie non era colorata..
Una volta freddi, si staccano facilmente.

Sono deliziosi, e veramente veloci, il tempo che si riscalda il forno e sono pronti per essere infornati...

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

martedì 28 ottobre 2008

Bastoncini sfiziosi al Rosmarino

Vi propongo un'altra incredibile Ricetta delle Simili,
degli splendidi Bastoncini al rosmarino,
tipo grissini, croccanti e friabilissimi..
Ottimi per un buffet, da sgranocchiare,
da portare in tavola come volete.
Come sempre io l'impasto lo faccio con la macchina del pane,
ma ovviamente si fa anche a mano..
anzi, sarebbe ancora meglio!!!
INGREDIENTI:
500 gr di farina 00
200 gr di acqua
25 gr di lievito
50 gr di strutto
70 gr di olio d'oliva
8 gr di sale
3 cucchiai di rosmarino tritato

mettere nel cestello tutti gli ingredienti liquidi, il lievito poi la farina,
lo strutto, il sale ed il rosmarino..
avviare l'impasto..di solito dura 15 minuti...
Otterrete un impasto liscio e morbido..
lasciate lievitare per 50 minuti coprendo con del nylon..

ecco come sarà..

a questo punto stendete la pasta senza lavorarla
fino ad uno spessore di 1 cm..
tagliatelo a bastoncini di circa 1 cm x 8
e disponetele delicatamente nella placca del forno
distanziandoli tra di loro...
lasciate lievitare ancora 20 minuti..
spennellate con olio d'oliva ed infornate a 200° per 20 minuti..
devono colorare leggermente..
usando lo statico io li ho lasciati in cottura per 24 minuti a metà altezza del forno..
***********************************************
eccoli...buoni e gustosi..
conservateli dove tenete il pane ed eventualmente il giorno dopo passateli un attimo in forno, torneranno croccanti..




sono anche carini da portare in tavola!!!



****************************************
---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


AddThis