"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Panna. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Panna. Mostra tutti i post

martedì 21 gennaio 2014

Blueberry Tart o meglio Crostata di Mirtilli con crema alla panna acida... dopo due giorni di SIGEP!!




     In realtà oggi non ci sarei dovuta essere.. Però dopo due giorni di sù e giù per i Padiglioni del Sigep i piedi mi facevano così male da farmi decidere di abbandonare la nave. 
     Il SIGEP questa enorme, grandiosa e bellissima fiera della Gelateria, Pasticceria e Panificazione merita decisamente una visita. Finalmente dopo anni sono riuscita ad andarci e ne sono veramente felice. Incredibile quante cose girano attorno a questi settori a partire dai prodotti di base, gli imballaggi, i macchinari che sinceramente alcuni nemmeno sapevo esistessero.
      E poi il profumo di pane, e pizza appena sfornati nei padiglioni dell'arte bianca. i gelati che nelle loro vasche sapientemente disposte nelle vetrine ti ingolosivano ad ogni ora. Per non parlare della zona planetarie, forni  professionali che mi sarei portata a casa anche se prendono una stanza intera..

martedì 17 dicembre 2013

MENU' DI NATALE: Il dolce - Scrigno di Sfoglia con Crema al Torrone


Eccomi qui con l'ultima portata e la più attesa del Menù di Natale offerto da Gio' Style.
Si sa, spesso e volentieri il doce è la degna chiusura di un pasto, quello che completa una cena o un pasto in compagnia. Certo a Natale ci si aspetta sempre di gustare un buon panettone o un pandoro magari accompagnati da una crema inglese o al mascarpone. 
Io invece per fare le cose in modo diverso ho deciso di proporvi un dolce che con il Natale non ha niente a che vedere a parte il torrone tra gli ingredienti.

giovedì 9 maggio 2013

Incanto di Crema al Mou e Caramello ... Velocissimo, facile e stragoloso!




     Vi capita mai di avere un'irresistibile voglia di qualcosa di goloso, ma talmente tanto goloso da farvi quasi schifo? Ecco a me in questi giorni è successo!! Sarà che sono in arretrato di dolci nel senso di torte o pasticcini, sarà la primavera o la voglia insomma di qualcosa di "pocegoso"!! Presente?
Il problema è quando hai tutto in casa.. E' l'inizio della fine!

venerdì 21 dicembre 2012

Tartufini al cioccolato...e se non ti lecchi le dita godi a metà!!...




     In uno dei cooking-show che ho fatto negli ultimi mesi un'amica mi ha portato un delizioso pacchettino carinamente confezionato. La curiosità era tanta ma dovevo aspettare la fine della giornata per aprirlo. Cosa conteneva? dei favolosi, buonissimi e scioglievoli tartufini al cioccolato..non riuscivo a smettere di mangiarli e devo confessare sono durati ben poco.
      Scoperto poi che li aveva fatti lei ho scoperto che la SUA ricetta era molto simile alla ganache che utilizzavo io, solo che invece di metterla sciolta e tiepida bastava farla raffreddare in frigo e poi formare le classiche palline. 
     Avendo avanzato un po' di questa ganache ho pensato proprio di utilizzarla a questo scopo ed ho deciso di mostrarveli anche se sicuramente li conoscerete.
     Direi che averli pronti nei prossimi giorni sarebbe utile e vi salverebbe in corner nel caso arrivasse qualche ospite improvviso. Ah la ricetta è presa dal libro Cioccolato di Donna Hay.

     Ultima ricetta prima di Natale..direi che non poteva essere più golosa!!!


venerdì 16 novembre 2012

Biscotti alla panna da inzuppare

   

     Passano le ore, passano i giorni e poi una mattina ti alzi, apri la finestra e vedi i prati coperti di brina...Di colpo ti rendi conto che l'inverno sta arrivando e tra poche settimane sarà Natale. Inizia un nuovo periodo di traffico, corri di qua e di là, gente con pacchetti e pacchettini, luci, decorazioni..insomma una gran corsa in preparazione di questo giorno importante. Che poi diciamolo qui..è solo un grande affare per chi vende qualcosa, di qualsiasi genere si tratti.

     Ormai da qualche anno per scelta obbligata non faccio più regali e sinceramente mi sento più libera..Non devo più pensare a cosa prendere per chi o perchè..Magari decido di fare qualche pensierino culinario che fa sempre piacere e che so che non va a finire in fondo ad un cassetto come la maggior parte dei regali inutili.

     I biscotti sono sempre i più gettonati, con o senza decorazioni, di vari tipi e sapori, confezionati in graziosi sacchettini o scatoline colorate..

     Questi a dire la verità non sono tra quelli da regalare però da inzuppare nel latte la mattina non sono per niente male, anzi. E' la classica ricetta che spopola da anni nel web quindi visto che ne ho visti parecchi ma non posso linkarli tutti sappiate che se cercate "Biscotti alla Panna" di sicuro sono gli stessi che ho visto anch'io, ho solo deciso di farli a modo mio come procedimento..


martedì 13 novembre 2012

Biscotti al caramello salato




     A volte mi succede di decidere di provare una ricetta e poi di modificarla in corsa..capitano delle ciofeche in alcuni casi in altre invece rimango stupita del risultato!

     Conoscete quei buonissimi biscotti al caramello confezionati uno per uno? beh non voglio dire che questi sono uguali assolutamente però un po' si avvicinano.

     Nascono da quelli di Montersino ovviamente con il mio zampino, senza l'uso dello zucchero moscovado che manco sanno cos'è qui e l'aggiunta del sale a riprendere il Caramello al burro salato dei Macaron...

Sono veramente squisiti e se cela fate aspettate il giorno dopo ad assaggiarli, come i Canestrelli migliorano decisamente


venerdì 12 ottobre 2012

Crème Brulé al Caffè cotta al vapore in 20 minuti!!!




Sto decisamente scoprendo la cucina a vapore e non solo per quel che riguarda i salati come ad esempio il Salmone del post precedente ma anche per i dolci. Ovvio non ci si può cuocere una crostata ma giocando di fantasia qualcosa esce. Ho intenzione di provare un bel po' di cose con la mia Vitalis e la prossima settimana ho già in mente qualcosa.
Ho voluto provare la Crème Brulé, confesso che ho fatto vari tentativi ed i primi come risultato ho ottenuto delle simil frittate in coppetta. ORRORE!!! Ma vista la mia testaccia dura ho ritentato ed è venuta bene..anzi, più che bene tanto che ve la voglio proporre. In realtà non andrebbe messo l'amido ma visto il tipo di cottura diverso ed a temperatura inferiore rispetto al forno ho notato che viene molto meglio.
Si prepara in 5 minuti forse meno e con 20 minuti di cottura è pronta, quindi se arrivano degli ospiti inattesi in poco tempo potrete deliziarli con un dolcetto lasciandoli a bocca aperta.
Qualcuno dirà..ah sì, è una crema Catalana...ed invece no la differenza è enorme, ora vi spiego.
Dunque la differenza sta nel fatto che la Crema Catalana viene cotta in pentola (tipo una pasticcera per capirci) poi messa nelle cocottine.Gli ingredienti base sono zucchero, tuorli amido e latte più aromi vari (l'originale sarebbe con la cannella)
La Crème Brulè invece è a base di tuorli, zucchero e PANNA e va cotta direttamente nelle cocottine a bagnomaria nel forno. 
La prima viene raffreddata in frigo per qualche ora prima di essere servita la seconda invece si offre tiepida. Vanno cosparse entrambi di uno strato di zucchero e poi passate al grill o bruciate con l'apposito cannello..

Créme Brulé al Caffè


Ingredienti per 4 cocottine:

4 tuorli
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di amido di mais
1 cucchiaino da thè circa di caffè solubile o meglio cappuccino solubile
200 ml di panna fresca
50 ml di latte
zucchero di canna

Mescolate i tuorli con lo zucchero e l'amido. Non serve montarli basta solo che siano amalgamati. Sciogliete bene il caffè nel latte, unite alla panna e versate a filo sui tuorli sempre mescolando. Potete fare tutto con una frustina.

Dividete in 4 cocottine e coprite bene con della pellicola. Questo passaggio è molto importante, assicuratevi che non passi aria altrimenti il vapore rovinerà la vostra crema.

Cuocete a vapore per 20 minuti. Nella Vitalis ad 80°.
Togliete le cocottine dalla pentola e dopo qualche minuto eliminate la pellicola. lasciare raffreddare un po',cospargete con zucchero di canna e bruciate con l'apposito cannello. nel caso non ce l'aveste passate al grill per qualche minuto.
Nel caso voleste servirle fredde potete lasciarle raffreddare senza togliere la pellicola e metterle in frigorifero. Al momento di servirle basterà caramellizzarle. Lo zucchero caldo contrasterà con la crema fredda anche se io personalmente la preferisco tiepida.


Vi è piaciuta l'idea?? non serve nemmeno accendere il forno..

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


venerdì 27 luglio 2012

Real Milk Ice Cream ossia Gelato al Fiordilatte e Buone Vacanze!!




Eccoci qui con un nuovo Gelato..lo so che vi piace e che in questo periodo si gusta più che volentieri.
Dunque ricollegandomi a quello pubblicato nei giorni scorsi continuo con l'utilizzo della gomma di guar. devo proprio dire che mi piace, il gelato viene cremoso e piacevole al palato.
Non si scioglie come gli altri casalinghi che da impietriti diventano liquidi ma si ammorbidisce al punto giusto.
Ovviamente come qualsiasi gelato artigianale una volta tolto dal freezer non è morbidissimo ma dopo un pò è perfetto!

martedì 26 giugno 2012

Semifreddo Menta e Cioccolato o After Eight per una fresca estate!!




In questi bollenti giorni l'unico argomento che si sente in giro è il caldo..tutti a lamentarsi che si soffoca, che si muore, che si boccheggia!! Ma se fino all'altro giorno faceva freddo e tutti a lagnarsi che non arrivava l'estate!! Insomma il discorso è che non siamo mai contenti..qualunque sia la situazione vorremmo il contrario...dal canto mio posso dire che mi piace l'inverno solo per la neve ma odio il freddo!! quindi ora anche se soffro anch'io per le alte temperature me ne sto zitta perchè preferisco questo ai maglioni, sciarpone cappotti e stivaloni!! E poi è così breve l'estate che per un pò si può anche soffrire!!
I migliori rimedi sono quelli di consumare cibi freschi, gelati, ghiaccioli ecc..allora vi lascio anche questo..
Da molto ne volevo fare uno ma io devo aspettare ispirazione e poi parto..detto fatto mi è scattato il pallino giusto e l'ho preparato..facile e veloce ma altrettanto buono e goloso..
E poi è decisamente adatto a questo blog o no???
Ora voglio vedere in quanti lo proverete..ah tra 2 mesi sarà il mio 4° blog anniversario e sto pensando a qualcosa di particolare..vedrete!!

martedì 17 aprile 2012

Maritozzi con la Panna...che emozione!



Se guardate la data del SUO post capite da quanto tempo avevo in programma questa cosa.
Io adoro impastare, ma ultimamente mi è davvero difficile incastrare i tempi tra impegni vari e le rigide abitudini dei due vecchietti che ho in casa. Per non parlare poi di quando arriva qualcuno che fa slittare i procedimenti..ecco che una semplice preparazione alla fine mi porta via quasi 2 giorni!!
Ho deciso comunque di farli, ormai era questione di principio e visto che non li avevo mai mangiati dovevo provare una ricetta sicura..

giovedì 12 aprile 2012

Mousse al Cioccolato...e torna il sorriso!




A dire la verità 10 anni fa quando ho frequentato i primi corsi di Pasticceria ho imparato a fare una fantastica Mousse al Cioccolato!! Giuro che se cominci a mangiarla non ti fermi più. Questa prevede i tuorli che vanno pastorizzati quindi ci vuole un pò di tempo! A volte però si è alla ricerca di qualcosa di stragoloso ma nello stesso tempo anche facile e veloce. Ecco che sfogliando molti dei libri che mi ritrovo ho trovato questa.. Facile, veloce e goduriosa. sono sicura che vi piacerà!

lunedì 2 aprile 2012

SETTEVELI un tripudio al Cioccolato!!


Buongiorno siamo a Lunedì e domenica sarà Pasqua. Ancora qualche giorno e poi entreremo ufficialmente nella bella stagione.
A Pasqua se non sbaglio la cioccolata la fa da padrona e quindi eccomi a proporvi questa delizia che  ho preparato espressamente su richiesta. So che non è un dolce tipico ma che importa, a noi piace lo stesso vero? E vi assicuro che è favolosa!!
Vi avviso che è piuttosto articolata quindi studiatevela ben bene prima di decidervi o di iniziare in modo da essere preparate nel momento in cui vi cimenterete.

martedì 31 gennaio 2012

Stelle Filanti, Corolle croccanti e crostoli al forno..



Crostoli e Cenci, Frappe e Galani, frittole e bignole, ciambelle e castagnole..!! Questo è il periodo dell'anno più fritto che ci sia. Dolci vari nelle forme e nei sapori incorniciano il Carnevale pieno di colori scherzi e fantasie. Certo sappiamo che i fritti non sono il massimo del dietetico ma ammettiamo, sono strabuoni. Per accontentare però le richieste ricevute su fb, Oggi vi propongo questo particolare impasto senza uova che potrete utilizzare a vostro piacimento ed il bello eche che lo potete cuocere in forno. Non aspettatevi la stessa cosa che se fosse fritto, ma è comunque molto buono e croccante. L'ho utilizzato per fare i crostoli al forno ma anche per le stelle filanti e le corolle croccanti golose.

martedì 15 novembre 2011

Arriva la neve e si va a sciare!!....TORTA SNOWBOARD...


 

Siamo a martedì e questa settimana mi aspettano due eventi importanti. Io sono emozionatissima anche perchè incontrerò alcuni di voi..!!..
Vi lascio con le immagini di questa torta che ho fatto un paio di settimane fa per una ragazza appassionata di snowboard..ovviamente era una sorpresa che due amiche le hanno fatto..




Interno e montagnetta fatto di Genoise al cioccolato fatto con 6 uova in uno stampo da 24. Farcitura fatta con la golosissima crema che vi ho postato QUI..
Copertura e decorazioni fatti con MMF e glassa reale



Questo è tutto, vi aspetto giovedì a Roma e Venerdì a Milano..
CIAO CIAO!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------


venerdì 3 giugno 2011

Vellutata di Asparagi Verdi



Mamma mia che paura mi sono presa questa mattina..sono tornata a casa e nel momento in cui ho acceso il pc ha deciso invece di NON partire..ecco mi son detta (la solita pessimista!!) adesso è morto del tutto, me lo immaginavo, stavo giusto aspettando questo momento..!!..per fortuna ho un hard disk su cui salvo le mie cose ma le ultime foto ed altri documenti li avrei persi!..PANICO!..è incredibile quanto si dipenda da questo aggeggio ed è pazzesco che se si rompe ci sia il rischio di perdere tutti i dati!..per fortuna un amico è venuto in soccorso praticamente subito e dopo poche ore me l'ha riportato funzionante..niente di grave, la batteria finita per cui anche se collegato alla corrente non si accendeva..Ma voi lo sapete che un portatile non si deve MAI usare con la batteria inserita se si è attaccati alla corrente??..io no, ed è uno dei motivi per cui è andata in malora!!...Comunque il pc è al termine della sua vita, devo cercare di tener salvato spesso perchè prima o poi mi abbandonerà..ha fatto la sua vita ed ha lavorato parecchio..mi dovrò rassegnare!!

Ma parliamo di cose mangerecce..oggi ricetta al volo e pure in ritardo causa il disguido, mi son decisa a postarvela perchè altrimenti la stagione passa ed addio vellutata!!

Mi riferisco alla Vellutata di asparagi verdi che ho fatto qualche giorno fa..molto semplice ed essenziale!




VELLUTATA DI ASPARAGI VERDI

Ingredienti per 4 porzioni:

1 chilo di asparagi verdi circa
1 cipolla piccola
1 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio di panna fresca
olio d'oliva
sale e pepe


Pulire e lavare gli asparagi, tagliarli a rondelline dello spessore di mezzo cm scartando un pezzo del fondo e lasciando le punte intere.
Tritare finemmente la cipolla ed appassirla in poco olio d'oliva aggiungendo un cucchiaio di brodo bollente..Buttare le rondelline senza le punte e cuocere da sole per 3-4 minuti poi unire le punte e cuocere per una decina di minuti, quindi aggiungere il brodo e lasciare andare finchè diventano morbidi..una volta cotti passare il tutto al mixer unendo anche il cucchiaio di panna, aggiustare di sale e pepe e servire..per decorazione volendo si deve tenere daparte qualche pezzettino o qualche punta da posizionare sul piatto al centro..
Ecco, tutto qua, una zuppetta facile facile, semplice e senza sfronzoli...a noi è piaciuta molto!

Immagino che molti di voi siano in vacanza per questo lungo ponte per cui auguro a tutti BUON FINE SETTIMANA!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

martedì 1 marzo 2011

Non ditemi che sono Chiacchiere!!!!.......



Alzi la mano se qualcuno pensa che le patatine fatte al forno sono uguali di quelle fritte..!!!..ed Alzi la mano chi dice che i Krapfen fatti al forno sono come quelli cotti nell'olio e stessa cosa per chiacchiere, crostoli, frappe ecc..Chi mi conosce sa che mi piace fare le cose come vanno fatte, con tutti gli ingredienti del caso..niente sconti a Burro, Panna e quant'altro...Certo nulla vieta di cuocere in forno delle preparazioni che andrebbero fritte, ma non si può dire che hanno lo stesso gusto!!..

martedì 2 novembre 2010

Delirio al Cioccolato...."assolutamente no!"...


No ma io dico.....ma si può resistere ad una tentazione simile??...ad una cosa così paridisiaca fatta di pastafrolla al cacao ed un cuore morbido, scioglievole, goloso come questo?..Se vi piacciono i gianduiotti già la prima risposta senza pensarci dovrebbe essere..."assolutamente no!"...se amate il cioccolato la risposta dovrebbe essere..."assolutamente no!"...se vi piacciono i dolci dal cuore cremoso, morbido e golosamente cioccolatoso la risposta è.."assolutamente no!"..ed infatti io quando l'ho vista Qui mi son detta...posso non provarla?..."assolutamente no!!!"..ed eccola qui...in tutto il suo splendore...una delle cose più buone che abbia fatto ultimamente....una vera e propria bomba calora ok...ma che ci volete fare...la Pasticceria dietetica NON esiste diceva il mio maestro!..ed allora se vogliamo un buon dolce..che sia fatto come si deve...!!

lunedì 23 novembre 2009

Cappuccino Gelato e Brioche???


Buon Lunedì a tutti, com'è andato il fine settimana..?..spero bene per tutti, qui il tempo è stato molto grigio e nebbioso, tipico tempo da Lupi..della serie mi barrico in casa e non mi muovo proprio...e magari una bella dormitina la domenica mattina!!!! ed invece no, sveglia presto per andare a Verona all'addestramento con Goldie..e poi al ritorno una bella mangiata in compagnia a base di Tortellini arrivati direttamente da Valeggio sul Micio...buoooni!!!...hanno proprio una marcia in più!!e così, tra un tortellino, un bicchiere ed una risata è finita che siamo stati intorno al tavolo fino a sera....quasi quasi era ora di ricominciare per la cena!!..Che bello passare le Domeniche così!!

giovedì 5 novembre 2009

Simil Foresta Nera....poco foresta e per niente nera!!!!


Questo dolce non l'ho fatto negli ultimi giorni, ma un anno e mezzo fa..si vede infatti dalle foto che non sono proprio bellissime, ma era di un buono che non potevo non postarlo..
Ho sempre l'idea di rifarlo, ma intanto come promemoria lo pubblico lo stesso...
Avevo voglia di fare la Foresta Nera, poi mi è balinata l'idea di non farcirla con la Panna come prevede la ricetta originale ma con una crema....ricordo che nel prepararla mi era successo di tutto ma ero riuscita a salvarmi lo stesso in modo abbastanza decente per quanto riguardava l'estetica..
Ovviamente quando si deve fare qualcosa che non è per noi tutto si mette contro...ma a parte gli inghippi di quel giorno ne è venuto fuori un dolce delizioso...ecco come si fa...

SIMIL FORESTA NERA

1 Pan di Spagna al cioccolato fatto in uno stampo da 21 cm..
1 dose di Camy Cream
Amarene Sciroppate
Bagna al Kirsh anche qui farò un post specifico
Decorazioni di Cioccolato



Tagliare il Pan di Spagna in 3 strati, bagnare gli strati con la Bagna al Kirsh e farcire con la Camy Cream..sopra ad ogni strato di crema mettere amarene con il loro sciroppo..
Decorare con la crema rimanente che va benissimo, amarene e decorazioni di cioccolato a scelta..



è stata fatta per una festa a sorpresa di compleanno...


il festeggiato ha gradito!!


dalla fetta si vede l'interno molto molto goloso!!!


ciao a tutti!!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

venerdì 9 ottobre 2009

Cosa resta di una Ciambella.....e buon fine settimana!!



L'altra settimana avevo avanzato della Panna fresca dalla Torta dell'Alpinista, girando tra i blog sono capitata giusta giusta in quello di Milla che aveva appena postato una deliziosa Ciambella e guarda caso serviva proprio la Panna fresca...
Ovviamente, non ho potuto che provarla...facile e deliziosa, così tanto che queste 3 povere fettine sono le uniche salvate per fare 2 scatti tra l'altro orribili visto che era sera e si sa a casa mia luce Zero...mi dovrò comprare un softbox....


CIAMBELLA ALLA PANNA
Ingredienti:
  • Panna 250 gr
  • zucchero 250 gr
  • farina 250 gr
  • 1 bustina di lievito
  • 3 uova a temperatura ambiente
Montare bene lo zucchero con i tuorli, aggiungere a mano mescolando delicatamente la farina setacciata con il lievito, diluire, sempre mescolando, con la panna, infine aggiungere gli albumi montati a neve in più riprese.
Versare in uno stampo per ciambellone imburrato ed infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 160° per circa 40 minuti. Prima di sfornare fare la prova stecchino.
P.S.: una volta ho provato a non montare gli albumi a parte, ma a sbatterli direttamente con i tuorli e lo zucchero, è venuta bene lo stesso.
Ho provato a farla anche senza separare tuorli ed albumi ed è venuta bene lo stesso..

Buonissima...


E con questa Ciambella se la volete provare per le vostre colazioni vi auguro un BUON FINE SETTIMANA........ciao e fate i bravi!!!
 
 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------