"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Nutella. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Nutella. Mostra tutti i post

lunedì 13 gennaio 2014

PANBRIOCHE alla Nutella più goloso di così!!



Io non so quando mi vengono in mente certe idee.. ho il dubbio che di notte invece di arrivarmi i numeri del lotto mi arrivino strane combinazioni di gusti, ingredienti ed impasti.
Questo ad esempio è stata una di quelle cose che ho deciso di fare il mattino appena alzata dal letto.. segno appunto che qualche visita da una sorta di Pasticcere goloso l'avevo avuta in sogno.
Bando alle ciance e vediamo come si prepara questo panbrioche golosissimo. 
Ho inserito la NUTELLA nell'impasto che l'ha reso profumatissimo. Come ad esempio in QUI oppure QUI.  Il sapore per nulla invadente tanto che avrete la libertà di mangiarlo al naturale oppure spalmato di quello che volete.

lunedì 21 gennaio 2013

Barchette di Sfoglia con crema alla Nocciola ed il sentirsi liberi...




"L'Amore è sentirsi  liberi 
anche quando si è legati a qualcuno,
sentirsi liberi da se stessi.
E avere l'impressione di volare
perchè qualcuno ci accetta
per quello che siamo"
(Liselore Gerritsen)


Oggi mi sento poetica, forse perchè sta arrivando la festa degli Innamorati, o forse perchè il mio amore diventa sempre più forte verso colui che è la mia mezza mela. Nonostante i problemi che stiamo attraversando il nostro legame si consolida giorno per giorno alla faccia di chi magari ci deride dietro le spalle, e lo amo sempre di più!

Inoltre il pensare di essere amati, seguiti, stimati per quello che siamo nonostante i difetti ci rende liberi. Liberi di muoverci senza pensare.!!

Oggi vi lascio una ricetta facilissima e veloce, ogni tanto ci vuole.
Nei prossimi giorni sarò poco presente, da mercoledì sarò a Milano al Macef per lavoro e mi sarà difficile connettermi visto che sarò allo stand tutto il giorno e la sera sarò ridotta ad uno straccio!
Comunque non preoccupatevi, ci sarà un altro post nel fine settimana e la settimana prossima tornerò operativa!

venerdì 9 novembre 2012

Nutella's Cake - Cake alla Nutella e non dico altro...



Sono sicura...anzi stra-sicura che la maggior parte di voi ha in credenza un barattolo di Nutella che tra un po' mette le gambe!! Non sapete proprio cosa farne e come al solito finirà nel bidone..Noo??!??!?
ahahah!! Lo so, lo so quel maledetto barattolo è lì ed ogni volta che aprite l'anta vi dice.."so che non resisti..prendi un cucchiaino dai!!" ..Il mio dice così!

La settimana scorsa l'ho comprata con l'intenzione di fare una prova che invece poi non ho avuto il tempo di portare a termine e quindi per evitare di mettermi lì davanti al cucchiaino con biscotti e Nutella ho deciso di usarla in un altro modo e di.."spartirla"..ehehe mal comune mezzo gaudio ecco!!
Questo è il risultato: un cake morbidissimo, goloso e per niente dietetico quindi chi vuole qualcosa di poco calorico cambi pagina!... Eheheh!!

lunedì 2 aprile 2012

SETTEVELI un tripudio al Cioccolato!!


Buongiorno siamo a Lunedì e domenica sarà Pasqua. Ancora qualche giorno e poi entreremo ufficialmente nella bella stagione.
A Pasqua se non sbaglio la cioccolata la fa da padrona e quindi eccomi a proporvi questa delizia che  ho preparato espressamente su richiesta. So che non è un dolce tipico ma che importa, a noi piace lo stesso vero? E vi assicuro che è favolosa!!
Vi avviso che è piuttosto articolata quindi studiatevela ben bene prima di decidervi o di iniziare in modo da essere preparate nel momento in cui vi cimenterete.
Come dice il nome stesso è composta di ben 7 strati uno diverso dall'altro. In alcuni casi si tratta di mousse che non possono aspettare per essere utilizzate oppure di composti con cioccolato fuso che non si devono addensare.
Io vi scrivola tabella di marcia per non commettere errori. Cercate di seguirla e vi troverete bene.
Non so se poila rifarete, forse sì o forse no. Vero è che prima o poi bisogna provarla perchè è davvero ottima!

Un giorno vi racconterò la sua storia...

 TORTA SETTEVELI


Per la base:
4 uova
125 gr di zucchero
70 gr di farina 00
30 gr di amido di mais
25 gr di cacao
40 gr di Burro
½ bustina di lievito
1 pizzico di sale


Ingredienti per la bagna
150 gr di acqua
100 gr di zucchero


Ingredienti per la base croccante
200 gr di cioccolato fondente
50 gr di Pasta di nocciole
40 gr di fiocchi di mais


Ingredienti per la Crema alla nocciola
250 ml di latte
2 tuorli
75 gr di zucchero
30 gr di amido di mais
75 gr di pasta di nocciole
200 ml di panna fresca


Ingredienti per la Mousse al cioccolato
250 gr di cioccolato fondente
300 ml di Panna Fresca




Ingredienti per la Glassa
175 gr di acqua
150 gr di panna fresca
220 gr di zucchero
75 gr di cacao
8 gr di gelatina (4 fogli)



Vista la elaborata preparazione della ricetta vi consiglio di seguire la tabella di marci che vi indico in modo da non trovarvicon tempi sbagliati e parti non pronte nel momento in cui vi servono.

Preparate la base:
  1. Setacciare in una ciotola la farina, l’amido, il cacao, il lievito ed il sale. Sciogliere a fuoco basso o in microonde il Burro.
  2. Montare le uova con lo zucchero fino a farle gonfiare bene. Importante che siano a temperatura ambiente così montano meglio
  3. Unire mescolando delicatamente le farine in più volte
  4. Per ultimo aggiungere il burro sempre mescolando piano
  5. Imburrare ed infarinare uno stampo da 22 cm poi versarvi l’impasto. Cuocere per 30 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare
Preparare la "bagna": Sciogliere lo zucchero in acqua calda 

Preparazione per la base croccante:

Tritare grossolanamente il cioccolato, scioglierlo a bagnomaria o in microonde quindi unire la pasta di Nocciole ed i fiocchi di mais leggermente sbriciolati. Tenetela al caldo.

Assemblaggio:
  1. Tagliare la genoise in 3 strati. Sciogliere 50 gr di cioccolato fondente, spalmarlo sotto al primo strato (quello che resterà a contatto con il vassoio) in modo che una volta indurito faccia da isolante e si riesca a spostare bene la torta
  2. Farlo raffreddare quindi metterlo in uno stampo a cerchio regolabile con un disco di metallo ricoperto di pellicola sotto. Bagnarlo bene con la bagna, versare la base croccante e livellarla bene. Mettere in frigo a rassodare  
 
Preparazione crema di nocciole: 
  1. Portare ad ebollizione il latte. Lavorare i tuorli con lo zucchero e l’amido fino a farli sbiancare quindi versare un po’ alla volta mescolando bene il latte.
  2. Riportare sul fuoco e sempre mescolando portare nuovamente ad ebollizione. Togliere dal fuoco ed unire la pasta di nocciole. Lasciare raffreddare bene
  3. Montare la panna con 2 cucchiaini di zucchero quindi unirla alla crema di nocciole in più riprese
  4. Prendere la torta dal frigo, versare metà della crema sulla base croccante e livellarla ben. Coprire con il secondo disco di genoise, bagnarlo bene e poi versare l’altra crema, coprire con il terzo disco di genoise e mettere in frigo

Preparazione Mousse al cioccolato:
  1.  Tritare il cioccolato. Portare ad ebollizione 120 ml di panna, quindi versarla sul cioccolato, mescolare delicatamente per farlo sciogliere. Poi lasciare raffreddare. Montare 180 ml di panna non completamente quindi unirla al cioccolato
  2. Prendere la torta dal frigo, bagnare la genoise quindi coprire con la mousse al cioccolato fino al bordo. Se ne avanza niente paura, mettetela nelle ciotoline e mangiatela da sola o con delle fragole. Mettete nuovamente in frigo a rassodare per qualche ora oppure un paio d’ore in freezer. A questo punto la composizione è finita, manca la glassa e la decorazione 
 
Preparazione Glassa:
  1. Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda. Mettere in un pentolino i liquidi, lo zucchero ed il cacao setacciato. Mescolare bene per eliminare tutti i grumi quindi portare ad ebollizione mescolando. Aspettare circa 10 minuti per fare raffreddare un po’ quindi unire la gelatina sgocciolata. Mescolare bene e lasciare raffreddare
  2. Al momento di usarla togliere la torta dal frigo, posizionarla su una gratella con un vassoio sotto o con della carta da forno. Togliere il disco di metallo delicatamente
  3. Scaldare la glassa a 40° quindi versarla sulla torta facendola colare anche nei bordi. Se necessario recuperare quella colata, portarla a temperatura e filtrandola con un colino farla cadere di nuovo sulla torta. Ripetere finche la copertura non è completata
  4. Mettere in frigo a rassodare per 30 minuti poi decorare a piacere.  
 
Toglierla dal frigo mezz’ora prima di servirla.
P.S. La foto è stata pubblicata su cortese permesso di Vallè dove trovate anche le foto passo-passo.
QUI

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

venerdì 3 febbraio 2012

Torta Rocher...e non dico altro..!!!




Oggi è venerdì ed i prossimi giorni saranno stra-impegnati. Sabato c'è il CORSO che probabilmente farò da sola AIUT.!! La sera solita trasferta dal mio uomo con 2 valige in macchina. Lunedì mattina partenza per Milano con un programma bello pieno ad Identità Golose che finalmente dopo anni vedrò dal vivo e nel pomeriggio trasferimento all'hotel Sheraton per l'evento per tutti i gusti. si rientra mercoledì e pensate sia finita???..naaaaa!! mi aspetta una torta molto particolare per un'amica e le mie solite preparazioni per Vallè..Oddio ce la farò??
Ok, un passo alla volta faremo tutto! Intanto vi lascio con questa visione celestiale, una torta stragolosa preparata per il compleanno di mia sorella e che ho battezzato come Torta Rocher quindi questa è la prima ed unica, l'originale!! hahah!! ma che son scema?..Speriamo non mi chiami la Ferrero per i diritti sul nome!! Ah cara Ferrero se volete ve la faccio assaggiare!




TORTA ROCHER


Ingredienti per la genoise al cacao di 22 cm (riporto la ricetta che ho pubblicato tempo fa)
4 uova
125 gr di zucchero
75 gr di farina
25 gr di amido di mais o fecola di patate
25 gr di cacao in polvere
15 gr di burro fuso ma freddo

Setacciare in una ciotola le farine con il cacao..
In un'altra ciotola lavorare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa triplicata e spumosa..come per il pan di spagna..ricordarsi che le uova montano di più e meglio se non sono fredde da frigo quindi tenetele a temperatura ambiente per qualche ora...
Ora abbandonate il frullatore o la planetaria e incorporate molto delicatamente le polveri aggiungendole in più riprese..io mi trovo bene con una frusta muovendola molto piano da sotto a sopra..ma potete usare anche un cucchiaio di legno..quando sarà tutto amalgamato versate il burro fuso ma freddo, mescolate lo stretto necessario perchè si amalgami, versate nello stampo e cuocete a 170° per 35-40 minuti..Sfornate, dopo 10 minuti togliete la base dallo stampo e fate raffreddare su una gratella.

Ingredienti per la Crema
250 gr di Mascarpone
250 gr di Panna Fresca
200 gr di Nutella
100 gr di Waffers al cacao
100 gr di nocciole tritate
1 cucchiaino di zucchero

Montare la panna con un cucchiaino di zucchero.
Lavorare con un mestolo il mascarpone in una ciotola, poi unire la Nutella passata al microonde a bassa potenza tanto da farla ammorbidire. Quindi aggiungere i waffers sbriciolati grossolanamente a mano e le nocciole..per ultima la Panna montata mescolando molto delicatamente ed in 3 volte.

Per la decorazione:
 200 ml di panna fresca
una manciata di granella di nocciole tostate
10 Waffers 
Ritagli di genoise al cacao
Cacao amaro
7 Ferrero Rocher

 Per i ritagli di genoise vi consiglio di fare la dose con 6 uova praticamente aggiungendo metà dose a quella scritta sopra e cuocere la parte in più in uno stampo piccolo o nei pirottini per muffins tanto andrà macinato.
 Mettete nel mixer i waffers, i ritagli, la granella di nocciola e frullate per qualche secondo.

ASSEMBLAGGIO

Tagliate la torta in 3 strati, bagnate la prima base con del latte, farcite con della crema (un pò meno di metà)
coprite con un'altra base, bagnate con del latte e spalmate altra crema. coprite con l'ultimo strato, bagnate e coprite tutta la torta anche nei fianchi con la crema rimasta.
Ora cospargete sia sopra che intorno con il mix che avete frullato prima. Ne avrete in più, tanto meglio sarà più semplice ricoprire la torta e quello che rimane lo userete per farci dei tartufini.
Montate la panna con un cucchiaino di zucchero. quando è quasi montata aggiungete un paio di cucchiaini di cacao setacciato.
Passatela in una sacca da pasticceria e completate la decorazione come in foto.



 A noi è piaciuta, piacerà anche a voi??
 Ora vi saluto, vi auguro Buon fine settimana e ci risentiamo mercoledì! CIAO CIAO!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

martedì 31 gennaio 2012

Stelle Filanti, Corolle croccanti e crostoli al forno..



Crostoli e Cenci, Frappe e Galani, frittole e bignole, ciambelle e castagnole..!! Questo è il periodo dell'anno più fritto che ci sia. Dolci vari nelle forme e nei sapori incorniciano il Carnevale pieno di colori scherzi e fantasie. Certo sappiamo che i fritti non sono il massimo del dietetico ma ammettiamo, sono strabuoni. Per accontentare però le richieste ricevute su fb, Oggi vi propongo questo particolare impasto senza uova che potrete utilizzare a vostro piacimento ed il bello eche che lo potete cuocere in forno. Non aspettatevi la stessa cosa che se fosse fritto, ma è comunque molto buono e croccante. L'ho utilizzato per fare i crostoli al forno ma anche per le stelle filanti e le corolle croccanti golose.




STELLE FILANTI E COROLLE GOLOSE

Ingredienti

200 ml di panna
190 gr di farina
80 gr di farina di riso
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
½ cucchiaino di bicarbonato
scorza d’arancia
2 Cucchiai di grappa o Rum
Zucchero a velo


Nutella+granella di noccioleMettere nella ciotola dell'impastatore gli ingredienti ed impastare il tutto.
Una volta ottenuto un panetto lavorabile impastarlo ancora un pò a mano.
Coprire con pellicola e lasciarlo riposare 15 minuti.
Stendere con la sfogliatrice partendo dal numero più basso fino al 6 o 7..
dovete ottenere una sfoglia molto sottile, quasi trasparente.


Per fare le STELLE FILANTI tagliate delle strisce di un cm circa di larghezza con un coltello o con l'apposito accessorio per le fetuccine.
Arrotolatele nei coni di alluminio per i cannoncini tenendo i giri distanziati.
cospargete di zucchero a velo ed infornate a 200° per circa 7 minuti mettendo la placca a metà altezza nel forno.
Sfornate e dopo qualche minuto impugnate i coni come se fossero delle manopole, girateli leggermente, le stelle filanti si dovrebbero staccare senza problemi.

Per le COROLLE GOLOSE tagliate dei quadrati o dei rettangoli irregolari, posizionateli negli stampini da tartellette capovollti ed infornate come per le stelle filanti. Sfornate e dopo qualche minuto staccati delicatamente dagli stampini. Poi riempiteli con Nutella e granella di nocciole.

Per i CROSTOLI Tagliare a rettangoli, posizionare nella placca, cospargete di zucchero a velo e cuocere a 200° per 5-7 minuti.

Fate delle prove per i tempi di cottura, regolatevi con i vostri forni.
Alla fine cospargete il tutto di zucchero a velo.


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


martedì 15 novembre 2011

Arriva la neve e si va a sciare!!....TORTA SNOWBOARD...


 

Siamo a martedì e questa settimana mi aspettano due eventi importanti. Io sono emozionatissima anche perchè incontrerò alcuni di voi..!!..
Vi lascio con le immagini di questa torta che ho fatto un paio di settimane fa per una ragazza appassionata di snowboard..ovviamente era una sorpresa che due amiche le hanno fatto..




Interno e montagnetta fatto di Genoise al cioccolato fatto con 6 uova in uno stampo da 24. Farcitura fatta con la golosissima crema che vi ho postato QUI..
Copertura e decorazioni fatti con MMF e glassa reale



Questo è tutto, vi aspetto giovedì a Roma e Venerdì a Milano..
CIAO CIAO!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------


mercoledì 2 novembre 2011

Crema Rocher da sballo!..




       Una torta decorata da preparare, un'interno che volevo fosse diverso dal solito..Mi fiondo al super e prendo quello che mi viene in mente..volevo fare la Crema Ferrero Rocher come farcitura ma non ricordavo gli ingredienti..ed allora..Nocciole, Nutella, Mascarpone, Waffers..cacao o nocciola?..boh..prendiamo cacao và e poi?..ah la Panna..quanta?..abbondiamo che non si sa mai!!    
       Capitasse come un mese fa che con il caldo pazzesco ben mezzo litro è diventato burro almeno sono preparata!!...
Ok..cerchiamo qualche ricetta..Questa versione ?? oppure questa? quest'ultima è quella che si trova in 453844380000 link quindi è quella originale..però ho il mascarpone e dopo come lo uso?..ok..facciamo un mix..un pò meno nocciole, un pò meno Waffers, quelli in più me li son mangiati!!:-)) e via..BUONISSIMA!!!




CREMA ROCHER

 Ingredienti:

250 gr di Mascarpone
250 gr di Panna Fresca
200 gr di Nutella
100 gr di Waffers al cacao
100 gr di nocciole tritate
1 cucchiaino di zucchero

Montare la panna con un cucchiaino di zucchero.
Lavorare con un mestolo il mascarpone in una ciotola, poi unire la Nutella passata al microonde a bassa potenza tanto da farla ammorbidire. Quindi aggiungere i waffers sbriciolati e le nocciole..per ultima la Panna montata mescolando molto delicatamente ed in 3 volte..
La crema è pronta all'uso!

P.S. ho sbriciolato a mano i waffers perchè volevo dei pezzi irregolari ed alcuni anche grandini..!
La Torta ve la mostro la prossima volta.

ALTRE NOVITA' IN ARRIVO !!! NEI PROSSIMI POST!!CIAO CIAO!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

mercoledì 22 giugno 2011

Tronchetto alla Nutella...buono da morire!!!!..

 
Mia sorella torna a casa dopo aver trascorso qualche giorno al mare per il ponte del 2 giugno e mi racconta come si è trovata nell'albergo in cui ha alloggiato..
"ci siamo trovati benissimo, la signora propietaria è romagnola ed adora cucinare!!".."ah sì???" dico io.."che fortuna, in romagna si mangia molto bene e se questa signora adora cucinare sicuramente avete gustato delle cose buonissime!".."eh già e poi...ci ha fatto un favoloso salame dolce alla Nutella!!..e ci siamo fatti dare la ricetta!" ..."ma nooo!!" ......faccio io con un'aria che sta tra l'interessato e l'interessato, non so se mi spiego..apro bene le orecchie e..."chissà che buono..maaaaa...come si fa??"..heheh!!!
"beh...Federica tira fuori il cell... che non mi ricordo più le dosi!" (Federica è mia nipote!).."sì sì, tira fuori il cell e dimmi dimmi!"...(io)..Lei mi fa l'elenco ed io cerco di memorizzare bene le quantità, ok che sono 3 ingredienti ma basta invertire i numeri e viene fuori un casino!!..poi con aria indifferente mi alzo e vado in camera dove trascrivo immediatamente le dosi nel primo pezzo di carta che trovo, perchè io lo so, ma !..Ora...potevo non provarlo??...Quando si parla di Nutella, non si può certo rinnegare una ricetta, ed eccola qui!..di una facilità estrema..(ma perchè non c'ho pensato prima?)..ma di un buono....Lo so che fa caldo ed il cioccolato tende a sciogliersi, ma chissenefrega..basta tenerlo in frigo anche già affettato o tagliato a cubetti e servirlo ben freddo!...Sarà..ma la Nutella per me va bene tutto l'anno!..hihi!!..
Io ho usato uno stampo da Plum cake da 20 cm..però si può anche fare come il classico salame oppure fare una mattonella e tagliarla a cubetti..fate un pò come volete..!!
   

TRONCHETTO ALLA NUTELLA

Ingredienti:
600 gr di Nutella
250 gr di Mascarpone
300 gr di biscotti secchi

tritare grossolanamente i biscotti, io li ho messi in una ciotola e schiacciati con un grosso bicchiere, passandoli al mixer diventano troppo fini ed è meglio se invece rimangono dei pezzi!
Mescolare il mascarpone con la nutella con un cucchiaio di legno o una spatola poi aggiungere i biscotti..quindi mettere l'impasto nello stampo foderato con pellicola cercando di compattarlo bene..coprire e mettere in frigo per qualche ora..
Eventualmente se si vuole fare il classico salame basta metterlo su carta forno o pellicola ed arrotolarlo chiudendo poi le estremità..


e poi..leccatevi le dita!!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

martedì 15 marzo 2011

Torta di Fragole e Crema di Nutella.. Come ti preparo una torta di compleanno in meno di un'ora..

Ma non capisco perchè io mi ritrovo spesso a fare torte decorate di lunedì, quando sono stata via tutto il fine settimana ed ho giusto un'oretta dopo pranzo..come fare?..pochi ingredienti ma golosi e ci si butta..!
Ricorrenza?..il mio compleanno da "festeggiare" con sorelle e nipoti, sì lo so che è stato la settimana scorsa ma non è stato possibile trovarci e quindi abbiamo deciso di rimandare ad ieri..Succo del discorso però è quello di mangiarsi una bella fettona di torta e se ne avanza portarsene a casa con gran dispiacere di tutti..ehmm solo il mio a dire la verità che mi ritrovo sempre con una misera fettina in frigo!!!..ahaha!
Ora vi spiego come si fa: bisogna prima di tutto avere un Pan di Spagna pronto io ce l'avevo in freezer..ehehe, in questi casi mi prendo avanti  non si sa mai.!! Poi servono mascarpone, Latte condensato che ci sta a meraviglia ovunque, Panna fresca da montare comprata al volo la mattina Nutella che non dispiace mai e qualcosa per decorare all'occorrenza. Ho visto delle belle fragole e ne ho approfittato!!!



 TORTA DI FRAGOLE E CREMA NUTELLA

I protagonisti:

Un Pan di Spagna di 22 cm
300 gr di Mascarpone 
90 gr circa di latte condensato ma va a gusto personale  
un cucchiaio molto generoso di Nutella o sempre a gusto personale
250 ml di panna Fresca 
latte per la bagna
Fragole per decorare


Per prima cosa si prepara la crema, si mette il mascarpone nella ciotola e si monta per qualche minuto poi a filo si versa il latte condensato sempre girando, in planetaria io uso la foglia. Si ottiene una bella crema alla quale a mano si mescola una generosa cucchaiata di Nutella..Obbligatorio leccarsi quella che rimane nel cucchiaio, ma non lo stesso che si usa per mescolare!..
Si mette in frigo questa delizia e nel frattempo si monta la panna SENZA zuccherarla e la si unisce delicatamente alla crema che era in frigo!! e poi la si rimette al fresco!!..se è caldo come a casa mia si smonta tutto in fretta quindi sempre meglio evitare i guai!!..

Si prende il Pan di Spagna e lo si taglia in 3 strati. Consiglio spassionato, tagliarne uno sottilissimo giusto qualche mm che sbriciolato andrà unito alla crema della farcitura..Provare per credere ma non ditelo a nessuno!!!..ahaha!!
Riprendere la crema tenerne da parte un pò per la decorazione (sempre in frigo), mettere le bricioline nell'altra che serve per la farcitura..bagnare con semplice latte gli strati e farcire generosamente tra uno e l'altro. Coprire completamente la torta con la crema senza briciole mettere il resto in una sacca e decorare a piacere..La crema si ammorbidisce in fretta per questo consiglio di tenerla sempre in frigo, meglio ancora se c'è la possibilità di farla la mattina (la crema)...cosa che a me non è mai possibile per il discorso di cui sopra!!..mettere la torta in frigo fino al momento di papparsela..!!!..nel vero senso della parola visto quanto è buona!!
Ecco fatto uno torta farcita e decorata in meno di un'ora..più veloce di così!!!... da ora niente più scuse!!!


CHE VI SEMBRA???...Per essere stata fatta in fretta direi che va benissimo ed era pure strabuona!!!
CIAO CIAO!!

--------------------------------------------------------------

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

giovedì 1 luglio 2010

Semplicemente....Rotolo al Cacao con la Nutella..



L'altro giorno un'amica mi dice che deve usare degli albumi ed ha intenzione di fare il rotolo con la Nutella...Coooome dico io il rotolo con la Nutella con gli albumi???..sì sì mi risponde...e mi invia questo link..Ovviamente io che salvo tutto..metto nei link salvati pure questo..poi mi viene in mente che ho un barattolo di Nutella aperto e che visto che Martedì parto mi rimaneva lì tutto solo ad invecchiare per 2 settimane circa!!..quindi quale occasione migliore per usarla e far fuori tutti quegli albumi che ho nel freezer??.eheh..Buona la scusa vero??.. approfittando che il forno era obbligatoriamente acceso per il pane ho deciso di provarlo!!..rimanendo sulla scia del cioccolato ecco la base al cacao per rotoli fatta con soli albumi..Che fa sempre comodo!!



ROTOLO AL CACAO CON NUTELLA

Ingredienti per uno stampo da 30x33 cm

4 albumi a temperatura ambiente
120 gr di farina
120 gr di zucchero
120 gr di burro morbido
20 gr di cacao amaro in polvere
Nutella q.b.

Preparazione molto semplice..servono solo una ciotola ed un mestolo di legno..non è vietato ovviamente il frullatore..

Lavorare a pomata il burro, aggiungere lo zucchero e farlo diventare una crema ..

Unire gli albumi (non montati) e mescolare bene..

aggiungere la farina ed il cacao setacciati...mescolare bene..

Spalmare il composto nella placca foderata con carta forno e cuocere a 200° per 4 minuti..

Sfornare e dopo qualche minuto spalmare la Nutella ed arrotolare..se mettete la Nutella quando il rotolo è caldo si ammorbidisce e si spalma benissimo..inoltre la pasta si arrotola senza rompersi..io mi sono aiutata con la carta forno e poi l'ho lasciato impacchettato finche si è raffreddato..

cospargere infine di Zucchero a Velo

come vedete la preparazione è facilissima..naturalmente si possono variare le farciture e si può anche fare la pasta neutra mettendo farina al posto del cacao..

Altro ottimo sistema per usare gli albumi..tra l'altro risulta un impasto leggero e morbido, veramente molto buono!

Inoltre contenendo poca farina si può sostituire con quella di riso per farne la versione gluten free!!





Grazie Monica per la dritta!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 
 

venerdì 29 gennaio 2010

Dolce Vergogna Golosa alla Nutella!!!!!! Crostata di Sfoglia e Nutella!


Eh già, ve lo permetto questo dolce è vergognoso, non tanto perchè goloso e slurposo ma per quanto è banale e facile...però se capita di avere poco tempo e magari un pezzo di sfoglia da usare, oppure si ha volglia di un dolcetto veloce ma sfizioso è perfetto...!!! Quando si parla di Nutella tutto ciò che la circonda non è mai sbagliato..
Per cui...se vi gira la ciribiricoocola...fatelo!!!


CROSTATA DI SFOGLIA E NUTELLA

Ingredienti

300 gr circa di Pasta Sfoglia
2-3 cucchiaioni di Nutella
10 Amaretti sbriciolati o a piacere
2-3 cucchiai di Panna da Cucina o Fresca

Per la Pasta Sfoglia potete usare QUESTA oppure QUESTA velocissima da fare e molto buona oppure quella confezionata..
Stenderla ad uno spessore di 2 mm...foderare uno stampo da 11x22 cm...
Mescolare la Panna alla Nutella questo perchè altrimenti in cottura si secca ed indurisce così invece rimane cremosa....riempire lo stampo cospargere di amaretti tritati...



Poi con l'apposito attrezzo fare la griglia (ovviamente si può fare anche con le strisce come una normale crostata...coprire il tutto rigirando sopra i bordi che sporgono....
Infornare a 200° per 25 minuti....

Lasciare raffreddare e spolverare di Zucchero a velo ....


Più banale di così...hihihi!!...quasi quasi mi vergogno.....!!!Naaaaaaaaaaaa!!!!!

BUON FINE SETTIMANA!!!!!


 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

lunedì 3 novembre 2008

CrostataMisù!!! O meglio il Tiramisù nella crostata!


Ho fatto questo dessert per una cena di sabato sera...
che dire mi ha sorpreso, ho preso l'idea da una ricetta su cook postata da Cozza/Angelica e l'ho adattata agli ingredienti che avevo in casa già pronti!!!

CROSTATA TIRAMISU'
INGREDIENTI:
Un panetto di Pasta Frolla Bianca
2 cucchiaiate di Nutella
Savoiardi
Caffè freddo Zuccherato (Moka da 6)
Metà dose di Camy Cream
Cacao in polvere

ho cotto un disco di pasta frolla della misura del contenitore..per 30 minuti a 180°...Io avevo della Frolla Bianca in freezer, ma si può usare qualsiasi frolla..ho cotto anche i ritagli..
una volta fredda l'ho adagiata nel mio contenitore di vetro (si vede nella foto)
ho fatto un leggero strato di nutella, ho coperto con i Savoiardi imbevuti nel Caffè, ricoperto ben bene con la Crema alla quale avevo aggiunto 2 cucchiaiate di caffè.
infine copertura con le briciole di frolla dei ritagli e cacao in polvere...
Squisito, ed il giorno dopo....ancora meglio!!!
Facile, veloce ed Ottimo..
Se si vuole si può fare proprio una base di Frolla, procedere nello stesso modo che ho descritto sopra senza bisogno di usare un contenitore!!



 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

AddThis