"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 6 febbraio 2015

Angel Food Cake di Luca Montersino, usiamo gli albumi avanzati!



Mettete che avete in frigo una marea di albumi avanzati da varie preparazioni. Mettete che avete sempre il solito stampo da provare come si deve. Mettete anche che avete una voglia pazzesca di inaugurare il nuovo forno!! Voi che fareste??
Certo in questo caso non c'è molta scelta e sono sicura che cadreste tutti nella stessa cosa: Angel Food Cake!!
Ebbene sì, l'ho fatta anch'io! Lo stampo è da 24 e la dose sarebbe per uno da 20 ma la mia planetaria non ce la fa a montare tutti quegli albumi. L'avrei voluta più alta ma tutto sommato mi sembra che sia più che rispettabile. Mi dicevano che era stucchevole, gommosa, poco buona invece io l'ho trovata favolosa. Sarà la ricetta che è del grande Luca Montersino? Probabilmente sì.

Ovviamente mettiamoci anche la corretta preparazione che non è che non conta anzi! Sì è una cavolata però se aggiungi gli ingredienti in modo sbagliato pur essendo una cavolata non viene affatto bene.
Insomma dolce al punto giusto e morbida morbida. In casa l'hanno adorata e già richiesta nuovamente. Per fortuna ho altri albumi da finire e domani via che si rifà!

La ricetta la trovate anche on line, in video, in altri blog va beh dove volete insomma. Io però la pubblico lo stesso ecco!


ANGEL FOOD CAKE
(di Luca Montersino)

Ingredienti:
360 g di albumi
200 g di zucchero semolato (1)
150 g di farina 00
5 g di Cremor Tartaro
150 g di zucchero (2)
10 ml di liquore all'amaretto
2 g di buccia di limone (io arancia)
2 g di sale
1 pizzico di vaniglia

Precisazioni:
-La dose è per uno stampo da 20 cm come ho già scritto sopra. Io ho usato quello da 24, va bene lo stesso ma verrà più bassa.
-Il Cremor Tartaro è un agente lievitante naturale e SERVE in questa preparazione. Con il lievito normale non otterrete lo stesso risultato quindi cercatelo nei supermercati oppure nei negozi di prodotti biologici.
-Il liquore serve per dare un po' di aroma al dolce che è fatto SOLO di albumi. Non muore nessuno se lo mettete. Non si sente che è amaretto,  ma se proprio lo odiate usatene un altro.
-Lo zucchero è tanto lo so ma SERVE per far sì che la torta riesca.
-Se non avete lo stampo adatto usate quello da KOUGLOF o da CIAMBELLA
-Se non avete la vaniglia naturale in polvere (non la vanillina) usate i semini di una bacca.
-Gli albumi devono essere a temperatura ambiente, se avete dimenticato di toglierli dal frigo metteteli a bagnomaria e teneteli mescolati fino ad una temperatura massima di 45°.

PROCEDIMENTO:
Setacciate in una ciotola capiente la farina con il cremor tartaro ed il sale. Aggiungete lo zucchero (2) e la scorza d'arancia quindi mescolate.

Montate a neve fermissima gli albumi con lo zucchero (1) aggiungendolo poco alla volta man mano, quindi uniteli poco alla volta e mescolando dal basso verso l'alto con movimenti sicuri al mix di ingredienti secchi. Per ultimo unite il liquore e mescolate.
Versate il composto nello stampo NON imburrato ed infornate a 170° per 25-30 minuti. Fate comunque la prova stecchino per controllare se è cotto.

Sfornate e fatelo raffreddare nello stampo capovolto. Una volta freddo passate una spatolina nei bordi e sfilate la torta quindi sempre con una spatolina staccatelo dal fondo.

Cospargete con zucchero a velo.

Con lo stesso stampo io ho fatto anche Questa

Facile vero? Ora non vi resta che provarla se non l'avete mai fatta!

Buon fine settimana a tutti!


47 commenti:

  1. Fantastica!
    La proverò ..
    Un abbraccio, Rose

    RispondiElimina
  2. Wow, è perfetta!! Con tutta la neve che c'è fuori a quest'ora mi mangerei proprio quella bella fettona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neve fuori, neve sopra alla torta che vuoi di più? Qui invece non c'è più niente, dopo un'ora di nevicata intensa si è messo a piovere.
      Ciao a presto.

      Elimina
  3. Io l'ho fatta e l'ho trovata buona e morbida. Forse un po' troppo dolce ma quella è questioni di gusti personali. TI è venuta una favola!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Natalia a me non è sembrata molto dolce ma come dici tu è questione di gusto personale. Grazie! :)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Anna, potrei dire che è nelle top ten delle mie preferite ora! :D

      Elimina
  5. Molto soffice e deliziosa ! Gli albumi si che si riciclano, non si butta niente !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. andrrea mai buttare nulla! Specialemnte gli albumi con i quali si possono fare tantissime cose buone!

      Ciao ciao!

      Elimina
  6. E' la perfezione in assoluto! devo assolutamente provarla... complimenti, ti auguro una buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela, devo dire che lo stampo fa la sua bella parte eh. In un altro non rende uguale secondo me! Poi non conosco la ricetta originale ma questa di Montersino è favolosa!

      Elimina
  7. Assolutamente perfetta..niente da aggiungere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella (grazie allo stampo!) e buona. Grazie Consuelo!

      Elimina
  8. Meravigliosa davvero!
    Hai ragione,anche le cose più semplici,
    devono saper essere preparate e tu lo hai fatto egregiamente.
    Complimenti per le foto,sono meravigliose!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella grazie mille! Come sei gentile! Però è vero, a volte anche le cose più semplici necessitano di amore e passione nel prepararle!
      Ciao
      M

      Elimina
  9. la trovo una nuvola leggerissima tutta da gustare.. anche senza troppi sensi di colpa ;-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luisa, vero, non contiene grassi ma zuchero sì e parecchio! Ma a dirsela tutta, chissenefrega? Noi ce la mangiamo lo stesso! :D
      Però nuvola leggerissima sì, lo è!
      Grazie
      M

      Elimina
  10. Perfetta, golosa....fantastica e poi con il maestro non si sbaglia mai!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esme hai ragione, con il maestro non si sbaglia mai! Una ricetta più bella dell'altra! :)Buon WE
      M.

      Elimina
  11. Siiiiiiiiiiii esatto, anche io! ricetta Montersino, anche se di solito dimezzo le dosi a gran fatica perchè non raggiungo i 360 gr di albumi! E buonissima, e leggerissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azzurra io invece di albumi o ne ho una marea oppure per niente tanto da doverli comprare! :D Sembra quasi assurdo! :D

      Buonissima, lo confermo!
      Ciao
      M.

      Elimina
  12. Tu sei brava punto! Anzi no bravissima! É bellissima la tua angel Morena e le tue foto mi incantano sempre di piú!
    ti abbraccio forte e spero di incontrarti di nuovo a IG! Io andrò lunedì!
    Baci baci e buon we! ^__^ Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anastasia carissima sei sempre troppo gentile.
      Purtroppo quest'anno nien IG, troppe cose da fare ed una giornata a Milano mi avrebbe scombussolata non poco. Però dai meglio così.
      Spero di riabbracciarti presto.
      Buon WE anche a te anche se è quello dopo! :D
      M.

      Elimina
  13. Ho giusto giusto un po' di albumi da far fuori.... devo solo recuperare uno stampo adatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tamara allora sai come usarli! :D

      ciao ciao

      Elimina
  14. bella e buona, felice serata

    RispondiElimina
  15. Proprio oggi ho usato un sacco di tuorli e quindo ho degli albumi in abbondanza: a breve sperimenterò. Concordo con il tuo pragmatismo riferito agli aromi a al tipo di stampo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. simonetta chissà se l'hai provata. :D

      Ciao
      M.

      Elimina
  16. A me sembra fantastica da affondarci i dentini....da provare appena ho un degli albumi...bravissima buona serata Katia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. katia decisamente da provare, non fartela scappare!!

      Ciao
      M.

      Elimina
  17. bellissima torta ! assolutamente da fare, in freezer ci sono albumi .... grazie per la ricetta Montersino è una garanzia ! Un abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rossella grazie a te! E grazie a Luca montersino. :)

      ciao
      M.

      Elimina
  18. L'angel food cake l' ho provata una volta, ma a casa mia era piaciuta solo a me...ma forse dovrei provare questa versione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. laura, ho sentito tanti pareri contrastanti su questa torta ma forse è solo questione di ricetta, a noi è piaciuta tantissimo. Riprova e sono sicura che piacerà a tutti!
      Ciao
      M.

      Elimina
  19. Sembra una dolce nuvola. Ottimo lavoro!

    RispondiElimina
  20. amica mia, sei angelica e divina!!! quando l'ho fatta io m'è venuta una robetta bagnaticcia schifosina.... proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Viviana io Angelica?? :DD
      Comunque ti assicuro che questa era soffice, morbida, profumata e buonissima, riprovala!
      Baci grossissimi!!
      <3

      Elimina
  21. Ha un aspetto splendido ed il procedimento è davvero ben spiegato. La fetta "parla" da sé!

    RispondiElimina
  22. Scusa grazie per la ricetta utilissima, ma che vuol dire zucchero 1 e zucchero 2? Grazie!

    RispondiElimina
  23. Ciao Cecilia, lo zucchero è in due quantità diverse perchè va usato in due momenti distinti. 1 e 2 per riconoscerli. Avrei potuto anche chiamarli A e B ;)
    Ciao e buon WE
    Morena

    RispondiElimina
  24. Ciao siccome non ho l amaretto, con cosa posso sostituirlo tra strega, marsala secco , limoncello, e san Marzano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina,
      puoi usare lo strega oppure il limoncello

      Morena

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere.
Commenti ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com