"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

sabato 13 settembre 2014

Pasta e Ceci, è arrivata la stagione delle zuppe!



Caspiterina!! Ti svegli un sabato mattina, apri le persiane e vedi un sole splendido! Finalmente un cielo azzurro! Poi butti l'occhio al termometro, ti strofini gli occhi e riguardi incredula! No non è possibile!! 10°!!! No ma, siamo al 13 settembre oppure al 13 novembre? mi son sbagliata?
Eh no, questa mattina la temperatura era proprio questa e la stufa accesa era obbligatoria. Quindi potrei dire che possiamo abbandonare gelati, semifreddi, granite e piatti freddi e passare direttamente a zuppe e minestroni.
Bene, giusto in questi giorni ho fatto questa Pasta e Ceci, evidentemente me lo sentivo che sarebbe stata apprezzata!
Inoltre volevo provare la mia nuova pentola in ghisa LE CREUSET, quale occasione migliore!!!


Sicuramente l'avrete già fatta, la conoscete ed avrete una vostra ricetta personale. Beh, io vi propongo la mia!



PASTA E CECI

 
Ingredienti per 6 persone: 
300 g di ceci secchi
200 g di ditaloni rigati 
5-6 cucchiai di passata di pomodoro
3 spicchi d’aglio 
60 g di pancetta affumicata a listarelle
120 g di prosciutto cotto affumicato a listarelle 
Rosmarino
Olio Extra Vergine d’Oliva 
Sale e Pepe


Ammollate i ceci in acqua fredda per almeno 12 ore.
Lessateli in 2 litri abbondanti di acqua fredda salata, con 1 spicchio d’Aglio e due rametti di rosmarino per 2 ore circa o fin quasi a completa cottura. (in pentola a pressione per 15 minuti dal fischio o in base alle istruzioni della vostra) 
Scolateli tenendo l’acqua di cottura ed eliminando l’aglio.
Prendetene una parte a seconda se volete la zuppa più o meno cremosa e frullatela. Eventualmente unite un po’ dell’acqua tenuta da parte.
Rosolate in un filo di olio gli altri due spicchi di aglio,  unite anche la pancetta, il prosciutto e 2-3 rametti di rosmarino tritati.  Unite la passata di pomodoro e fate cuocere per 10 minuti circa. Aggiungete la parte frullata dei ceci ed un po’ di liquido, aggiustate di sale e pepe.
Cuocete ancora a fuoco basso per 15 minuti quindi unite l’acqua rimasta e quando bolle aggiungete la pasta.
Lasciate bollire a fuoco basso il tempo necessario per una cottura al dente.
Quando la pasta sarà al dente unite il resto dei ceci,  spegnete e lasciate riposare qualche minuto.
Servite la zuppa tiepida o calda accompagnata da pane tostato ed un filo d’Olio.





Direi che oggi ci vuole proprio!!

Altre zuppe:
Buon fine settimana e alla prossima!

Morena 




11 commenti:

  1. Ciao Morena ho fatto ieri sera proprio questo piatto, un po' diverso, ma guastava veramente con il tempo un po' ballerino ;)!!! Che belle queste pentole colorare...e' un po' che le ammiro!!! Buon we ciao ciao Luisa

    RispondiElimina
  2. Hai fatto bene ad inaugurare questa bellissima pentola, ci piace un sacco questo color viola melanzana! E anche il ripieno è decisamente goloso, ci siamo appuntate la tua ricetta, perché è vero che ognuno ha la sua ma provarne altre è sempre piacevole e questa ci stuzzica un bel po'! Buon fine settimana...alla fine qui a Perugia si è fatta una bellissima giornata ma stamattina il termometro segnava 13 gradi anche da noi! o.O

    RispondiElimina
  3. COMPLIMENTI E' DAVVERO MOLTO BUONO , IO ADORO I LEGUMI E QUESTO PIATTO E' MOLTO INVITANTE ...............FELICE DOMENICA

    RispondiElimina
  4. mamma mia Morena qui da me fa ancora caldo ma ti assicuro che la tua pasta e ceci la mangerei molto volentieri...mi stra piace...la prossima volta la faro' cosi',piu' buona di sicuro della mia ...buona serata :*

    RispondiElimina
  5. Ciao! eh si, anche per noi si inizia con questi piatti più confort ;-)
    Noi oggi abbiamo preparato una vellutata, ma a breve certo ti imiteremo con una gustosa pasta e ceci! Questa ricetta poi è davvero eccellente!

    RispondiElimina
  6. Pasta e ceci è sempre un mito. La mangerei sempre, estate e inverno. La mia versione non prevede pancetta e prosciutto, mi intriga provarla!!! Buona domenica! Spero le temperature siano un po' risalite da voi!

    RispondiElimina
  7. Un'estate senza connessione... quante ricette con cui rimettersi in pari, ma ora sono tornata e ricomincio da questa gustosissima zuppa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia, adoro la pasta e ceci, le foto sono fantastiche invitano a provare.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Questa è una super zuppa, complimenti! Io le adoro, sono un comfort food per eccellenza quando fuori casa le temperature diventano un pò più rigide, ma anche per il primo fresco! Bacioni

    RispondiElimina
  10. Oggi la provo anche io anche se ieri sera ho ammollato i ceci senza pesarli... Farò un po' a occhio come sempre.
    Mi piace moltissimo il colore della tua nuova pentola, le adoro, io ne ho ereditata una arancione, il colore classico e devo dire che non delude mai.
    Grazie per la ricetta, a presto!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere.
Commenti ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com