"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 17 dicembre 2013

MENU' DI NATALE: Il dolce - Scrigno di Sfoglia con Crema al Torrone


Eccomi qui con l'ultima portata e la più attesa del Menù di Natale offerto da Gio' Style.
Si sa, spesso e volentieri il doce è la degna chiusura di un pasto, quello che completa una cena o un pasto in compagnia. Certo a Natale ci si aspetta sempre di gustare un buon panettone o un pandoro magari accompagnati da una crema inglese o al mascarpone. 
Io invece per fare le cose in modo diverso ho deciso di proporvi un dolce che con il Natale non ha niente a che vedere a parte il torrone tra gli ingredienti.


Gio' Style vi ha voluto regalare questo menù ed io vi ricordo che nel sito troverete tutti i vari prodotti, in tutte le linee e colori.
Per quest'anno questo è l'ultimo post ma non finisce qui, voi continuate a seguire la Pagina Ufficiale su FB e se volete iscrivetevi alle Newsletter per gli aggiornamenti. In questi giorni avrete anche una sorpresa.

Ma andiamo alla preparazione di questo dolce facile, senza uova e con una crema senza cottura. che volete di più? 


SCRIGNO DI SFOGLIA CON CREMA AL TORRONE



Costo totale € 12.00

Ingredienti per 6 persone:
3 rotoli di Pasta sfoglia rettangolare
250 g di panna fresca da montare 
250 g di mascarpone 
200 g di torrone friabile alle mandorle 
3-4 cucchiai di zucchero

Preparate la base:
Ritagliate da ogni rotolo di sfoglia un disco del diametro di circa 20 cm.
Uno lasciatelo così e bucherellatelo bene. Negli altri due ritagliate all’interno un altro disco più piccolo in modo da ottenere due anelli larghi 4 cm.
Spennellate tutta la circonferenza del primo disco intero quindi appocciate il primo anello. Spennellate ancora ed appoggiate il secondo anello. In pratica come se fosse un grande vol-au-vent.  Fatelo riposare 30 minuti in frigo.
Infornate a 190° per 25 minuti o fin che non sarà dorato.

Nel frattempo coppate 20 dischetti di 4 cm di diametro dai ritagli. Sovrapponeteli a due a due attaccandoli con l’acqua come per la base grande.
Infornate anche questi dopo averli lasciati in frigo per 30 minuti. La cottura qui sarà di circa 15 minuti.

Preparate la crema:
Unite la panna liquida al mascarpone e montateli fin che non si formerà una crema che tenga la forma.
Tritate il torrone e unitene 150 g alla crema montata.

Montaggio:
Riempite la base con la crema al torrone. Attaccate i dischetti lungo il bordo con un ciuffetto di crema.
Riempite una sacca da pasticceria con quella rimasta con bocchetta da Saint Honorè o in alternativa con una stellata e decorate a piacere. Cospargete con il torrone rimasto tritato sottilmente.

Preparate un caramello mettendo lo zucchero in una pentola di acciaio con fondo spesso, cuocete a fiamma bassa senza mai mescolarlo fin che non avrà preso un bel colore dorato quindi immergete la pentola in acqua fredda per qualche secondo per fermare la cottura. Versate il caramello sui dischetti lasciandolo colare. Con un cucchiaio poi formate dei fili di caramello lasciandolo cadere da una parte all’altra della torta con movimenti rapidi. Questa operazione è da fare all’ultimo momento in quanto tenderanno a sciogliersi.


PS se volete seguire su FB Gio' Style questa è la pagina ufficiale..
QUI le altre ricette Gio' Style.
---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

9 commenti:

  1. Cara Morena un dolce veramente strepitoso non ho parole per dire quanto mi piaccia questa idea,sei bravissima!! Grazie per questo meraviglioso menu' di Natale! ;-)

    RispondiElimina
  2. A guardarlo non si direbbe mai che è così semplice!!!Bellissimo e delizioso! Quel caramello dorato e filante fa davvero gola!! Ottima idea per il menù!

    RispondiElimina
  3. Bellissima.
    Sono senza parole, elegante e raffinato!
    complimenti <3
    un bacione, buona serata!
    Silvia

    RispondiElimina
  4. che meraviglia per gli occhi ed il palato! ^_^

    RispondiElimina
  5. questo dolce mi sembra così semplice da fare che potrei farlo persino io :-) che bontà!!!! un bacioneeee

    RispondiElimina
  6. Simple and deliciously decadent!!!♥
    ***
    Joe

    RispondiElimina
  7. Vi ringrazio tutti!! Auguro un Felice 2014 a voi ed ai vostri cari!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis