"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

lunedì 4 novembre 2013

Sformato di Riso al Prosciutto: Piatto salva-pranzo facile e veloce.




Sono qui in questo lunedì di pioggia a guardare fuori dalla finestra. E' l'ennesimo giorno di pioggia, anzi ormai sono settimane che guardi fuori e non vedi altro che grigio e grigio mentre in altri posti d'Italia si fa ancora il bagno in mare.


Giornate stanche, fiacche, malinconiche che ti mettono addosso una voglia di fare niente, di starè buttati (sì sì proprio buttati) nel letto a guardare il soffitto. Nemmeno la voglia di leggere qualcosa.
Stavo pensando a tutto quello che dovrò fare nei prossimi giorni tra post (e chi ha voglia di mettersi ai fornelli?) viaggi vari per lavoro e non, spostamenti ed apputamenti. Mi sento stanca solamente al pensiero! Non ho nemmeno delle ricette pronte da proporvi!! 

Questi periodi sono terribili perchè ti fiondano dentro ad una stagione che non è nè carne nè pesce.. Intanto però mi è capitata in mano questa cosa che avevo fatto a giugno e che non ero riuscita a pubblicare. I colori delle foto almeno mi riporano all'estate ma il piatto si prepara tranquillamente tutto l'anno. Quando non hai tanta voglia di faticare o di stare lì a pensare a cosa preparare.. Questo è il piatto salva pranzo della suocera quando voglia di fare ce n'è poca.. Minimo sforzo massima resa e tutti sono felici ed appagati!

Io l'ho fatto in uno stampo a ciambella ma potete tranquillamente usarne uno rettangolare. Diciamo che così fa anche bella figura se volete portarlo in tavola. Ho cercato di essere più precisa possibile con le dosi ma in realtà andando anche ad occhio viene bene. Giocate in base ai vostri gusti personali..

SFORMATO DI RISO AL PROSCIUTTO


Ingredienti per 4 persone stampo a ciambella da 20 cm:
200 g di riso vialone nano

200 g di panna fresca

40 g di formaggio grattugiato + quello per gratinare

120 g di formaggio filante

200 g di mozzarella

200 g di prosciutto cotto a dadini

80 g di prosciutto crudo a fette

Latte qb

Sale e pepe

Lessate il riso per 8 minuti in abbondante acqua salata, scolatelo e raffreddatelo sotto l’acqua fredda per fermare la cottura
Preparate il condimento: tagliate la mozzarella, il formaggi, il prosciutto crudoe quello cotto a pezzettini. Mescolate il tutto al riso.. Aggiungete la panna, il formaggio grattugiato e versate tanto latte quanto ne basta per ottenere un composto morbido. Aggiustate di sale e pepe poi riempite lo stampo pressando bene.
Infornate 1 200° per 15 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare per 10 minuti circa poi capovolgete la ciambella in un piatto che possa andare in forno. Cospargete di abbondante formaggio grattugiato e gligliate lasciando fare una bella crosticina sulla superficie.

Ecco qui un piatto facilissimo e veloce. Il tempo che si tagliuzzano gli ingredienti si fa la sbollentatura del riso. Poi sta a voi arricchirlo o meno con altri ingredienti. ;)

Dunque volevo anche parlarvi di una cosa nuova che pensavo di fare da tempo ma che avevo paura di non riuscire a seguire bene. Ho creato un gruppo su fb in cui si parla di Pasticceria. Dubbi, domande, trucchi ecc. io sono lì per dare consigli nel mio piccolo e ad impararne altri. Niente link che fanno solo confusione e non interessano a nessuno. Solo discussioni che ci aiutino ad imparare. Se vi va basta farne richiesta su fb, questo il link: Menta e Cioccolato (il gruppo). Vi aspetto!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

19 commenti:

  1. Ma che colori meravigliosi!!!!La foto incantevole e il piatto squisito! Non si direbbe mai che è un piatto veloce e facile, e invece! Buonissimo!

    RispondiElimina
  2. Sembra delizioso,lo provero' di sicuro! Ti faccio i complimenti per il blog,sei bravissima e le tue spiegazioni fantastiche. Su amazon ho ordinato il tuo libro sono sicura che sara' utilissimo! :*****

    RispondiElimina
  3. Direi un meraviglioso e gustoso piatto salva pranzo! :)

    RispondiElimina
  4. Bella presentazione e chi sa quanto buono !!! :)

    RispondiElimina
  5. Anche qui giornata uggiosa e poi leggi su fb che in altre regioni vanno al mare, grrrrr....invece la tua foto fa pensare a una bella giornata primaverile, poi proponi una ricettina ghiotta e ci fai felici...buona settimana...ho fatto richiesta nel tuo gruppo...ottima idea!

    RispondiElimina
  6. In Puglia non si direbbe che siamo a Novembre: sole, cielo azzurro, caldo, giornate dal clima gradevole. Non nascondo che molte volte mi basta poco per addolcire i pensieri e i sentimenti tristi e scacciare la malinconia: godere del bel tempo, ammirare mia figlia mentre salta e gioca, divertirmi e rilassarmi in cucina soprattutto con i dolci, lasciarmi catturare dai colori e dalla luce di una foto bella come questa! Vorrei preparare lo sformato di riso domenica prossima per il pranzo in famiglia. Purtroppo mio marito, ad eccezione di frittate e polpette, non mangia il formaggio grattugiato, così spesso lo sostituisco con pane grattugiato, ma, in questo caso, secondo me, toglierebbe gran parte del gusto al piatto: Morena, può darmi qualche suggerimento?
    Le anticipo che sto per inviarle la mail con la mia ricetta dolce per partecipare al contest d'autunno ...

    RispondiElimina
  7. senza parole per la stupenda foto ma poi accoppi pure la scritta in un modo fantastico questo poi èil mio piatto preferito calcola che eesendo allergica al pomodoro e non potendo mangiare tanta pasta per poter mangiare tanta pizza ,il riso al forno è sempre presente
    e che presentazione questa

    RispondiElimina
  8. Per fortuna qui fino a venerdì un bel tiepidino e sole...ma da due giorni grigio e frsco. Che tristezza. La tua ricetta porta un po' di colore e una note di allegria...bellissima.
    Romy

    RispondiElimina
  9. presentazione incantevole :) un piccolo raggio di colore in queste giornate uggiose !
    buona serata!

    RispondiElimina
  10. Io non sopporto il freddo e l'inverno...Fosse per me andrei in letargo...A parte questo, la ricettina è proprio appetitosa!!!

    RispondiElimina
  11. anche io lo faccio spesso, soprattutto per cena. Molto bella la tua presentazione!!!

    RispondiElimina
  12. Io sono tra le poche che adora la pioggia! Non che non mi piaccia una giornata di sole (quelle primaverili però, non le estive!) ma l'autunno e l'inverno sono decisamente le mie stagioni preferite!! E questo sformato di risotto mi sembra perfetto per questa stagione! Mi salverà di sicuro qualche pranzo!

    RispondiElimina
  13. Cara Morena spero che leggerai il mio commento,oggi da amazon mi hanno consegnato il tuo libro dico semplicemente.......FANTASTICO!Grazie Morena,per me sei sempre la migliore! Con affetto :****

    RispondiElimina
  14. ciao!...eh, come ti capisco per il tempo...io che abito nelle tue zone. però dai, ora sono un paio di giorni che vediamo il sole anche noi :-)
    grazie per questa idea salva-pranzo. io poi che devo pranzare in ufficio..mi torna pure utile portarlo via e scaldare al micronde!
    ciao!!!

    RispondiElimina
  15. Finalmente oggi per pranzo ho preparato lo sformato di riso: veramente il massimo del gusto soprattutto per chi, come me, ama il latte e derivati. Purtroppo per mio marito ho dovuto sostituire il formaggio grattugiato con del pane con il quale ho creato la crosticina di superficie. Ho inoltre usato il riso basmati, dai chicchi bianchi e lunghi, e poi cubetti di salsiccia e wurstel (che avevo in casa) che hanno conferito un sapore di affumicato. Devo però procurarmi lo stampo da 20 o 22 cm per avere uno sformato più alto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Annarita, mi fa piacere che l'hai provato e che sia piaciuto.. Brava!!

      Elimina
  16. Grazie infinite a tutte!!
    Un saluto ed un abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Anche questo sperimentato prima in famiglia poi per una cena importante!! Un figurone grazie Morena

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis