"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 8 gennaio 2013

GIRASOLE Brioche con Crema Lindor



     Lo so, lo so che da ieri state tutti a dieta, che avete deciso di smaltire quei chili di troppo accumulati in queste festività passate.
     Pandori, Panettoni, Frutta secca, torrone, per non parlare di brindisi, cene ed inviti vari.. 15 giorni di full immersion gastronomico! Da non poterne più o quasi, ma ormai sapete che io sono una tentatrice e di cucina dietetica non ne voglio sapere..

     Già ho iniziato con la CREMA LINDOR ora proseguo con una brioches farcita con questa delizia. Bella da portare in tavola e buona! Con un leggero sapore d'arancia dato dagli olii essenziali della scorza.



GIRASOLE BRIOCHE 
con crema Lindor

Ingredienti:

250 gr di farina 00
250 gr di Manitoba non professionale
180 gr di acqua tiepida circa
100 gr di zucchero
10-25 gr di lievito di birra fresco
1 uovo
70 gr di burro morbido
4 gr di sale
1 arancia biologica

Inoltre:
Crema Lindor
latte per spennellare
zucchero semolato

Prima di iniziare alcune premesse: la quantità di l'acqua dipende dal tipo di farina quindi non versatela tutta subito.
La quantità di lievito dipende da quanta fretta avete, ovvio che meno ne mettete meglio è ma i tempi si allungano.
Non mettete troppa crema altrimenti vi uscirà in cottura.
Potete farlo a mano ma anche nella planetaria.
Se in casa vostra fa freddino accendete il forno per 3 minuti, spegnete e mettete al suo interno la ciotola con l'impasto coperto con pellicola.

Impasto
  • Versare nella ciotola la farina setacciata, il lievito sbriciolato e l'acqua (non tutta), avviate la planetaria e lasciate assorbire quindi unite lo zucchero, impastate ancora un po'  
  • quindi aggiungete l'uovo e la scorza grattugiata d'arancia.
  • Impastate fino ad incordatura aggiungendo se necessario altra acqua a filo.
  • Unite il sale ed il burro morbido poco per volta. 
  • Riportate ad incordatura.
  • Formate una palla e mettete a lievitare nella ciotola sigillata con della pellicola fino al raddoppio. Qui potrebbe volerci un'ora e mezza o anche di più a seconda della temperatura della casa, dalla quantità di farina ecc..
  • Una volta raddoppiato passatelo sulla spianatoia, potete farlo grande oppure come ho fatto io più piccolo con circa 200 gr di pasta. 
  • Stendete un rettangolo dello spessore di mezzo cm circa, spalmate la crema ed arrotolate.
  • Con un paio di forbici tagliate dei pezzi di circa 3-4 cm ma non fino in fondo. 
  • unite le 2 estremità a formare un girasole. Passatelo su carta forno e nella placca, coprite e lasciate lievitare fin che toccandolo sembrerà un palloncino e schiacciando leggermente con un dito rimarrà l'impronta.
  • Spennellate con latte, cospargete di zucchero ed infornate a 180° per 20 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare bene.


 Questo è tutto, vi saluto e ci sentiamo alla prossima ricetta..
 PS. Ricordo che se non volete perdervi gli aggiornamenti del blog potete iscrivervi alle mail di notifica inserendo il vostro indirizzo nella casellina della colonna a destra.
 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

50 commenti:

  1. Anch'io non sono per le diete , questa brioche è sicuramente golosa ,la provo !! Soprattutto la crema , ne vogliamo parlare ???Appena rientro dalle mie vacanze interminabili sarà la prima cosa che faccio !!A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo nunny che cerco di fare attenzione, ogni tanto mi ci metto d'impegno ma poi...niente da fare, ci ricado!!ehehe!! Beata te che stai in vacanza!!

      Elimina
  2. Bè, questo è un attentato alla linea...mamma mia che gola!!!!buonissimo!:D

    RispondiElimina
  3. ma che bella che è, una vera delizia. Certo c'è la dieta ma un dolce così è incantevole!!

    RispondiElimina
  4. la tua crema lindor è stata giusto appuntata lo scorso post e pronta per essere utlizzata per la farcitura della torta del mio piccolo fra qualche giorno..ti farò sapere!
    intanto ti faccio i miei complimenti per questa delizia di oggi!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Morèèèè l'hai detto!! sto a dietaaaaaaaaaaaaaaaaaa.. però mamma quanto deve esser buona sta brioche.. con quella crema lindor!!! baci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Claudia la dieta fa male!! ahhaha!!

      Elimina
  6. Golosissime, grazie Morena!!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao,
    leggevo la ricetta.. forse c'è un refuso:

    Versare nella ciotola la farina setacciata, il *burro sbriciolato* e l'acqua (non tutta)

    Probabilmente è il lievito sbriciolato, giusto?

    Domani sera la provo.. e i colleghi saranno contenti al mattino!
    Secondo te posso sostituire la crema lidor con qualcosa di non cioccolatoso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ska hai ragione, grazie per avermelo fatto notare si tratta del lievito sbriciolato!! Fammi sapere!!

      Elimina
  8. si...stiamo cercando di stare tutti a dieta e dovremmo evitare questo sito come la peste ma ... COME SI FA' CON QUESTE GODURIE ASSOLUTEEEEEEEEE????
    bellissimo, meraviglioso questo girasole!!! della crema Lindor ne vogliamo parlare? no...meglio di no!!!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho detto io che sono una tentatrice!!! eheheh! ciao Dida!!

      Elimina
  9. mmmmmmmmmmm che delizia...troppo ma troppo buona..brava come sempre

    RispondiElimina
  10. Grande Morena! a giorni posto anche io la Lindor e ti linko....Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Milady ricordati di ricordarmelo ahahah!!

      Elimina
  11. WOW CHEBELLA E CHE BUONA CON IL RIPIENO ALLA CREMA LINDOR.

    RispondiElimina
  12. Ciao Morena...bravissima come sempre!
    Il burro lo citi in 2 passaggi: va agggiunto all'inizio sbriciolato o morbido in un secondo momento ?
    Grazie e buon 2013, Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara grazie anche a te, è stato un errore di disattenzione..ho corretto con lievito sbriciolato!
      Buon Anno anche a te!

      Elimina
  13. mamma mia che stupendevolezza!!!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  14. Ciao Morena, il tuo blog è bellissimo, tanti complimenti! Ti invitiamo a conoscere il nuovo portale per condivisione di immagini relazionate al FOOD.
    Un nuovo modo di condividere e divulgare i blog di cucina, pubblicando le migliori immagini e portando i visitatori direttamente al tuo blog.

    Visita e condividi il tuo blog:
    http://www.foodlookers.it

    RispondiElimina
  15. E' bellissima! Deve essere una goduria assurda! Mi piace un sacco la forma :D

    RispondiElimina
  16. hai postato un paio di ricettine consecutive da brivido :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brividissimi!!! ehehe!! grazie Mirtilla!

      Elimina
  17. come ho detto su FB stamane questa brioche girasole è un sole che illumina questa giornata grigia!
    domandina: quando dici "manitoba professionale" intendi dire che possiamo utilizzare quella da supermercato?
    grazie mille e complimenti ancora sei super brava :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Ros..mette il sole nel cuore!! Per farina manitoba NON professionale intendo proprio quella del super..
      ciao ciao!!

      Elimina
  18. SEI GRANDE!!!!! DA GUANDO TI SEGUO SONO DIVENTATA UN MITO PER I MIEI FIGLI!!!! GRAZIE UN'ULTIMA COSA SECONDO TE SI PUò ADOPERARE LA PASTA MADRE AL POSTO DEL LIEVITO DI BIRRA?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie anonimo...sì puoi usare la pm!

      Elimina
  19. Ciao Morena, sei proprio una tentatrice :)Questi girasoli sono una vera goduria!!!!
    Buona giornata :))

    RispondiElimina
  20. Che belli! Proverò a vedere se ottengo un risultato simile con il lievito madre...vedremo. Baci cristiana

    RispondiElimina
  21. La crema e intrigante non vedo l'ora di assaggiarla.grazie per gli esperimenti che fai.Anche la girandola non e niente male....:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amalia ti ringrazio..la crema è da provare!!

      Elimina
  22. Che bello Morena che qui sul tuo blog siamo al primo agosto 2013 ;) ^___^ sè sè, sognamole le prossime vacanze, và!!!
    ... magari!!!
    Scherzi a parte! Per prima cosa un mega abbraccio stellina e tanti tantissimi auguri di Buon Anno! Tu sei sempre una meravigliosa e bravissima pasticcera, in grado di ingolosire anche chi come me non è proprio amante dei dolci, ma come si fa a resistere a tanta perfezione??? Voglio provarci Morena, con il mio LM, mi hai messo una voglia con ste foto... non so quando riuscirò, ma prima o poi la faccio questa meraviglia!!!
    Un abbraccio super strettissimo con l'affetto e la stima di sempre anche se sono latitante alla grandissima (ma non solo qui da te, dal web in generale!)!
    Un bacio enorme! ^__^ Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anastasia carissima non preoccuparti, anch'io latito nei blog, mi manca proprio il tempo..o allimite passo, leggo e non mi fermo a commentare..
      Vacanze? non me ne parlare, non ne faccio da un bel po' e ne sento davvero il bisogno..
      Sei sempre carinissima con i tuoi complimenti..sehai voglia di provarci mi farà molto piacere!!
      Un grosso abbraccio!!

      Elimina
  23. Cara io ingrasso soltanto guardando il tuo blog!!! Ahah....
    buonissima e bellissima... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e se lo assaggiassi??? eheh!!
      grazie cara!!

      Elimina
  24. maronnaaaaaaa .... che goduria solo a veder la foto !!!

    RispondiElimina
  25. sono in fase di preparazione per sabato farà parte di unb buffet per bambini oggi crema lindor e domani brioche provo a surgelarlas e vediamo cosa sucvcede prima della lievitazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquilla, puoi surgelare il girasole..attendo di vedere il tuo!! ciao ciao!!

      Elimina
  26. o mammamia !!!!!!!!!!!! passo da te per colazione ..... ciao un bacio

    RispondiElimina
  27. CHe bella idea, questi tagli e l'arrotolamento, al prossimo panbrioche mi prendo un appunto, la trovo bellissima :)

    RispondiElimina
  28. Complimenti per questo blog. Da quando l'ho scoperto non lo mollo più!!! Complimenti ancora: ricette affidabili, consigli utilissimi, correzioni e aiuti indispensabili... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara88...ma grazieee!! e benvenuta!
      a presto,
      Morena

      Elimina
  29. Un impasto brioche del genere non lo avevo mai provato. é qualcosa di spettacolare. Complimenti Morena. Domani pubblico la ricetta anche se non avuto modo di preparare la crema lindor. Eccezionale

    RispondiElimina
  30. Grazie Maya..l'hai poi pubblicata?

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis