"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 11 marzo 2011

Macarons di Christophe Felder - Prometto che questa è l'ultima...


Almeno per un pò!!...eh già sono alla 4° prova cioè 4° ricetta e posso dire di aver trovato quella che al momento mi piace di più...Non so perchè ma quando si inizia a farli non si smette più..forse perchè sono così colorati e perchè le farciture sono infinite o forse perchè quando li addenti ti stupiscono nella loro morbidezza..aaaaah!!..
Sono partita giusto per sbaglio dai Macchè-rons che dovevano essere in realtà dei baci di dama..seee!!..poi ho provato quelli con lo zucchero cotto..buoni ma forse un pò troppo dolci..infine quelli di Maurizio Santin ottimi anche quelli..ma questi mi hanno soddisfatta 3 volte per la bellezza di 8 placche tutte perfettamente riuscite..
L'unica cosa che mi ha fatto tribolare fin'ora è il setacciare la farina di mandorle con lo zucchero..eccerto..se mi usi un colino di 8 cm di diametro ne hai per 2 ore!!..Infatti...e così ho deciso di andare dalla mia "fornitrice di fiducia e guarda caso fans della Pagina su fb dove ho incredibilmente incappato nel rappresentante che molto gentilmente ha scovato dai suoi cataloghi un setaccio ..giusto per me..peccato che ci volevano 10 giorni perchè arrivasse....!!!

MACARONS
(Ricetta dal Libro Macarons di Christophe felder)

Ingredienti per 50 basi circa:
225 gr di zucchero a velo
125 gr di farina di mandorle
100 gr di albume
25 gr di zucchero semolato
qualche goccia di limone (questa è una mia aggiunta)
coloranti alimentari

Prima di tutto consiglio di leggere quello che ho scritto in questo post.

setacciare per bene e con santa pazienza la farina di mandorle con lo zucchero a velo, sarebbe opportuno prima di questa operazione dare un giro di mixer perchè in questo modo si amalgamano meglio i 2 ingredienti....potete anche farlo qualche giorno prima e conservare il tutto in un contenitore ermetico..
gli albumi come già detto devono essere a temperatura ambiente quindi toglieteli dal frigo qualche ora prima..e vecchi di 2-3 giorni..

montali per bene ed a lungo aggiungendo via via lo zucchero semolato e qualche goccia di limone ed il colore..dovranno essere montati perfettamente...togliendo la frusta dal contenitore dovrà formarsi una sorta di becco...

a questo punto unite tutta la farina..mescolate con una spatola (tipo leccapentola) con movimenti delicati ma decisi da sotto a sopra..attenzione a non lavorare troppo a lungo altrimenti diventerà molle..basta provare a far cadere dalla spatola un pò di impasto che dovrà scendere a nastro...a questo punto passate l'impasto nella sacca e formate degli spuntoni ben distanziati nella placca coperta di carta forno..se trovate quella siliconata sarebbe perfetta..io ho provato quella che mi ha mandato un'amica e va benissimo...se poi avete la fortuna di avere dei tappetini in silplat ancora meglio...battete 2-3 colpetti sotto la placca per far rientrare le puntine e lasciate riposare 30 minuti....infornate a metà altezza..allora il libro dice 170° ma sono un pò troppi..io mi sono trovata perfettamente a 150-160° per 15 minuti..con meno la base del macaron rimaneva molle e oltre a non staccarsi dalla carta si rompeva pure..
Comunque non devono cuocere, ma solo seccarsi esternamente quindi sono molto delicati....per toglierli senza danno se avete usato la carta normale una volta sfornati versate un pò d'acqua tra la placca e la carta..lo shock termico li farà staccare subito...






AL PISTACCHIO il colore è fatto con verde ed una puntina di giallo la ganache è fatta con quella al cioccolato bianco alla quale ho aggiunto un pò di pasta al pistacchio..





CARAMELLO MOU AL BURRO SALATO il colore è fatto con un pò di marrone ed una puntina-ina-ina di rosso la farcitura la trovate QUI..fate attenzione la parte sopra tende a scivolare quindi metteteli ben dritti...




FRAGOLA
colore fatto con rosso ed una puntina-ina di marrone, farcitura con marmellata di Fragole avrei voluto usare una coulisse di fragole fresche ma non ne ho trovate di mio gradimento..certamente con la bella stagione che avanza sarà più facile..Anche qui attenzione che scivolano...

poi c'erano alla NOCCIOLA ed al CIOCCOLATO BIANCO...

Fatemi sapere se li provate ma vi avviso...sarà difficile smettere!!..

CIAO CIAO alla prossima......

--------------------------------------------------------------

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
----------------------------------------------- 

57 commenti:

  1. Bellissimi! Perfetti! Che altro dire se non BRAVA!

    RispondiElimina
  2. Sono venuti perfetti! Amiamo questo post!!!!!

    RispondiElimina
  3. Brava hai ragione quando trovi finalmente la giusta ricetta hai sempre voglia di metterti li a provarli. Sono perfetti.

    RispondiElimina
  4. Ho il terrore di provarci ma confesso che la tentazione comincia a farsi sentire e anche bene.
    Consiglieresti di setacciarla la farina di mandorle (quella acquistata)? Te lo chiedo perchè ne ho appena fatta passare un po' da un colo e ho visto che quella che rimane sopra è abbastanza "grossotta"
    Un bacione e complimenti, non saprei quale scegliere...anzi, direi una netta tendenza verso il caramello al burro salato :D!

    RispondiElimina
  5. Ma continua Morena questi macarons sono di una bellezza perfetti anche in una vetrina di Parigi davvero splendidi e goduriosi!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  6. Brava brava mi piacciono questi esperimenti. Tu prova tante ricettine diverse poi quando hai deciso quale sia la migliore forse potrei decidmi alla setacciatura della farina di mandorle ;)

    RispondiElimina
  7. Perfetti, non c'è altro da dire! Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Sono talmente belli... Deliziosi nel gusto e cosi ben riusciti...Non fermarti!!!
    Sei sempre il mio idolo ^___^
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Sono perfetti!! Sai che non li ho mai fatti e neanche assaggiati?
    Però in questi giorni ci voglio provare, spero di riuscirci.
    Brava.

    RispondiElimina
  10. Perfetti...complimenti.


    bravissima.


    ciao

    RispondiElimina
  11. Sono bellissimi,perfetti, mi piacerebbe provare a farli, ma ho paura che siano troppo dolci per i miei gusti!!!
    La curiosità è tanta.... intanto mi annoto la ricetta.
    Ciao cara buon fine settimana.

    RispondiElimina
  12. che meraviglia...quanti colori...complimentiiiiiiii

    RispondiElimina
  13. caspita, sei stata bravissima! hai riprodotto fedelmente la ricetta ottenendo lo stesso risultato! complimenti!

    RispondiElimina
  14. Sono bellissimi!Anche io non li ho mai provati ma è ora di inziare!appena ho qualche domenica libera per dedicarmici ne proverò un bel po!
    E non fermarti....ne voglio vedere altre di ricette!

    RispondiElimina
  15. Oddio non saprei quale sciegliere!!!! Una più bello e sicuramente più buono dell'altro. però ho paura a farli! La prossima settimana mi cimento con la tua ricetta e cerco di farmi passare quasta fobia. Bacioni alla miss pasticcera

    RispondiElimina
  16. Meraviglia delle meraviglie.....
    Se proprio non sai che cosa fartene...mandameliii!!!
    Complimenti, sono favolosi....
    Sara

    RispondiElimina
  17. davvero stupendi!! ma sono sicura che non ti fermerai qui! ormai ti ha punto il demone del macaron!!!

    RispondiElimina
  18. Mamma mia che meraviglia, i miei complimenti!

    RispondiElimina
  19. posso dire che non ti credo? :D
    per esperienza personale...una volta entrata nel tunnel dei macarons non si esce! ;)
    però sei bravissima!

    RispondiElimina
  20. prima o poi tocchera' anche a me cimentarmi coi macarons,ci ho provato anni fa ma il risultato e' stato deludente!Certo che questi mi fanno venire una voglia!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Ma perchè gli ultimi??? Nooo sono tanto belli!!! Io li mangerei ogni giorno!!! :-)

    baci
    Irina

    RispondiElimina
  22. Qué bonitos! A mi me gustan mucho los macarons. Están perfectos.
    Un abrazo!

    RispondiElimina
  23. Spettacolari, del resto a te viene tutto sempre bene!!! Un bacione e buon week-end.

    RispondiElimina
  24. golosi golosissimi! squisiti!
    bacioni!

    RispondiElimina
  25. Cattive, cattive....tu e Cigliegina fate sembrare i macarons la cosa più facile del mondo ed io sono qui che ci patisco perchè so che non oserò mai affrontare questa impresa...Sigh sniff...per tirarmi su, servirebbe un vassoietto misto, merci! Pat

    RispondiElimina
  26. ma che bonta! quanto ne vorremmo un assaggino=)
    e complimenti per il blog..
    passa a trovarci!
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci
    MMM

    RispondiElimina
  27. Incredibili, veramente venuti benissimo e bellissime foto. Complimenti! :)

    RispondiElimina
  28. a non ti seguivo ancora che scema da oggi si

    RispondiElimina
  29. ho visto che già spopolano tra i blog,il nome è ingannevole e conviene provarli a mio rischio e pericolo!!
    buon we

    RispondiElimina
  30. brava
    questa è anche la nostra ricetta
    secondo me perfetta, solo che delicata, risente moltissimo dell'umidità quindi evitare di farli nelle giornate piovose ;)
    e non illuderti di riuscire a smettere di far macarons, sono come una droga

    RispondiElimina
  31. Ottimi, complimenti, sei bravissima altroche!!!

    RispondiElimina
  32. Complimenti, ti sono venuti 'na meraviglia! Se mi beccherò anch'io questo virus ...passo da te a studiarmi tutte le tue prove...un bacio!

    RispondiElimina
  33. praticamente adesso rasenti la perfezione, sono più belli i tuoi che quelli nel libro, bravissima!

    RispondiElimina
  34. Morena, i macarons sono una malattia e ne so qualcosa. L'ultimo fine settimana avevo 10 persone a cena, ne ho fatti un centinaio, di tanti colori diversi...non so se piu' per offrirli o per il divertimento nel prepararli.
    Tu rasenti la perfezione :-)

    RispondiElimina
  35. Sono mesi che seguo il tuo blog, è bellissimo, è fantastico e le tue ricette sono DIVINE! complimentissimi davvero! mi sono già segnata tantissime delle tue ricette, che presto proverò. Bacioni. e buon weekend!!

    RispondiElimina
  36. Belli, belli, belli! Ma come fai?? Grazie per aver testato le riette cosi ora so che uesta è la migliore..o sei tu che c'hai preso la mano?

    RispondiElimina
  37. sono coloratissimi, davvero perfetti...non mi azzardo neanche a provarci, perché sono una pasticciona e chissà cosa posso combinare, ma li apprezzo davvero moltissimo

    RispondiElimina
  38. Ciao, a noi sembrano riusciti benissimo e dire ceh sono invitanti è dir poco! Non sapremmo proprio da quale cominciare!
    Alla fine hai trovato la ricetta che fa per te?!
    baci baci

    RispondiElimina
  39. sono meravigliosiiiiiii devo proprio decidermi a farli!!!

    p.s. per la tua domanda sulla mia frolla con la farina di riso ti rispondo di andare tranquilla, va benissimo per un'intera crostata!Se fai il ripieno a freddo ti consiglio sempre lo strato di cioccolato fondente tra questo e la base. Baciiiii

    RispondiElimina
  40. Belli, belli e sicuramente buoni. Io assaggerei per primi quelli al pistacchio e poi via via tutti gli altri ;-)
    Brava, io non ho mai provato a farli.
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  41. Ciao cara!!!
    Sei invitata a partecipare al mio primo contest:
    COSA SFORNO OGGI?
    Iscriviti e passa parolaaaaaaaaaaa!!!
    Un bacione!
    Dada ^.^
    http://lericettedellamorevero.blogspot.com/2011/03/cosa-sforno-oggi-primo-contest-delle.html

    RispondiElimina
  42. @Tutti..grazie infinite.!!.vi consiglio di provarli perchè sono buonissimi ed a mio parere questa ricetta va molto bene!..

    Federica..assolutamente sì, la farna va sempre setacciata con lo zucchero questo perchè si mescola molto meglio oltre a trattenere i pezzetti più grossi..

    elenuccia..credo di aver trovato la mia ricetta per il momento..ahaha!

    Manuela..ti assicuro che questi sono dolci al punto giusto..

    Le Pellegrine Artusi..dai buttati e poi non ti fermerai!!

    Fataricotta..qui non c'è pericolo che avanzino..ahahah!

    Alice..veroooo!!!

    17 modi...mai fermarsi al primo tentativo..ahahah!

    arabafelice...ho qualche dubbio anch'io!!..ahaha!

    RispondiElimina
  43. Meg..benvenuta!..

    Cleare..un pò tutto direi..essendo la 4° volta direi che l'occhio c'è, ma la ricetta fa la sua parte!!..

    Gialla..grazie mille allora la faccio..!!

    Grazie ancora a tutti!!

    RispondiElimina
  44. Ho provato a farli!!!Non sono perfetti come i tuoi, ma per essere la prima volta sono soddisfatta!!!
    Grazie mille!!!
    Se ti fa piacere di vedere il risultato ho messo il post oggi!!!
    Buonanotte!!!

    RispondiElimina
  45. Laura..bravissima..!!vengo a vedere!!

    RispondiElimina
  46. Una vera meraviglia! Davvero *_*

    RispondiElimina
  47. Grazie! Splendida ricetta e sono riusciti benissimo. Di gran lunga migliori di quelli che fa la pasticceria dove mi servo abitualmente. Non sono riuscita ad aspettare e adesso li dovrò nascondere alla vista da quanto sono buoni. Mi servivano dei dolcetti sfiziosi per mercoledì prossimo e direi che li ho trovati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marilena, mi fa molto piacere che siano venuti bene e che ti siano piaciuti..Grazie!!

      Elimina
  48. Li ho provati e devo dire che, dopo numerosi disastri con altre ricette, questa volta mi sono venti bene! Grazie per averli condivisi con noi!
    Se ti va, li ho appena pubblicati nel mio blog, mi farebbe piacere se passassi a dare un'occhiata! ;-)
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GG sono proprio contenta..è difficile trovare la ricetta perfetta ma posso dire che anch'io con questa mi sono trovata benissimo...passo a vederli!
      Morena

      Elimina
  49. sono bellissimiii... li proverò anch'io ;)

    RispondiElimina
  50. ecco, la prossima volta, rileggerò questo post più volte! non avevo lasciato riposare e in più non si staccavano dalla carta da forno.. :(
    grazie Morena. i tuoi sono perfetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vaty io mi sono trovata benissimo con questa ricetta, pensa che in un pomeriggio ho fatto l'impasto per ben 3 volte e con 7 infornate tutte perfette. Esiste una carta da forno siliconata che va benissimo. Io prendo sempre quella adesso. Ottima per tutte le preparazioni.
      Ciao ciao!

      Elimina
  51. Ciao Morena, ho letto bene tutto il post, sono stata molto attenta, scrupolosa nel setacciare insomma ho fatto bene tutto ma perché mi si sono appiattiti?
    Son doventati come frittelle, ho anche lasciato un adeguato spazio fra un macarones e l'altro, ma si sono comunque attaccati fra loro.
    Cosa avrò sbagliato?
    Grazie!

    RispondiElimina
  52. Ciao Lorenza, mi dispiace per il tuo problema ma non preoccuparti, è successo anche a me. A volte non basta leggere la ricetta per filo e per segno ma bisogna metterci del proprio. Da quello che ho capito i macarons ti si sono appiattiti perchè nel macaronage (passaggio importantissimo) hai mescolato troppo e ti si è leggermente smontata la massa. La prossima volta incorpora bene ma senza insistere troppo e mettendoci molta delicatezza. Poi fai riposare bene.
    ciao ciao
    M.

    RispondiElimina
  53. Grazie Morena�� riproverò sicuramente ��

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis