"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

sabato 18 ottobre 2008

Parpagnacchi..Treccine Biscottose e Profumate!!!


Ciao a tutti..
oggi vi voglio proporre questi biscotti..
Sono un prodotto tipico della mia zona, precisamente di Thiene il paese confinante a dove abito io, si trovano principalmente nei panifici o pasticcerie...
Sono molto semplici da fare, buonissimi e biscottosi..
Buoni a colazione, merenda, con la nutella o come volete!!!
Inoltre contengono poco burro!!!
Con questa dose me ne sono venuti 27.

INGREDIENTI:
500 gr di farina
150 gr di zucchero
90 gr di burro freddo a pezzetti
50 gr di latte circa
1 uovo + 1 tuorlo
mezza bustina di lievito
18 gr di Grappa o Rum
 la raspatura di limone o arancia
1 pizzico di vaniglia
un pizzico di sale
Zucchero in granella e l'albume per pennellare

Come vedete non contiene molto burro ma ci sono Aromi, questi rendono profumati e gustosi questi bocconcini...




Mettere nella ciotola la farina, il burro il sale..
Lavorare con il gancio k alla velocità 2 finchè non si formerà uno sfarinato..
Poi aggiungere tutti gli altri ingredienti..
impastare bene..
Poi dare una leggera impastata a mano..
Deve essere abbastanza sodo..
Se però è troppo sodo, aggiungete un filo di latte!!
avvolgere in un sacchetto e far riposare un pò in frigo, questo per permettere che perda il nervo..
Per chi non ha l'impastatore basta procedere come per una Pasta Frolla...

Suddividere l'impasto e farne dei rotolini..io li ho pesati, circa 33-34 gr..
devono venire lunghi 20-22 cm circa

Piegarli a metà ed attorcigliare..

Posizionare le treccine nella placca da forno, ben distanziate perchè crescono..
Pennellare con l'albume e cospargere di Zucchero in Granella..


Infornare a metà altezza forno statico 170°-180° per 25-30 minuti.
ed ora... come sempre..carrellata.


Sono proprio carini e si fa un'ottima figura, magari serviti con un thè o un Cappuccino!!!




---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

5 commenti:

  1. Ciao Tesoro .. Ho postato la tua ricetta .. mamma mia ... fanno venire una fame ... devono essere deliziosi...
    Grazie per la tua partecipazione ...
    Ti mando un bacio grandissimo!
    Giugiù

    RispondiElimina
  2. Bene giugiù, appena riesco te ne mando delle altre...

    queste sono veramente buone, un pò rustiche, biscottose e buone...e sanno di nostalgia..hai presente i sapori di una volta? ecco....

    bacioni anche a te!!

    RispondiElimina
  3. Ne riesco a sentirne il profumo :-)
    Grazie tante per questa ricetta!! E' vicentina, giusto??
    Vale il discorso di prima, dovresti ripostare con data di oggi e mettere il banner sia nel post che ai lati.
    Grazie tante Morena!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Morena ho già provato due volte la tua ricetta sui parpagnacchi..mi sto adattando al territorio visto che mi sono trasferita a Thiene dal Friuli :) .. il sapore è buonissimo ma a me la consistenza non viene come quelli che trovi in panificio... i miei rimangono morbidi all interno e mi sembra che al contrerio devono essere più biscottosi... sarà la presenza del latte?? hai qualche suggerimento da darmi?
    grazie :)
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, allora benvenuta in Veneto.!! Ogni panificio, pasticceria ecc ha la sua ricetta "segreta" quindi difficilmente saranno tutti uguali. Dai miei ricordi di bambina i parpagnacchi non sono proprio croccantissimi ma piuttosto friabili e adatti ad essese inzuppati proprio come questi. Se però sono troppo morbidi è probabilmente un discorso di cottura. Prova a cuocerli di più.
      ciao ciao
      M.

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis