"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta cereali. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cereali. Mostra tutti i post

domenica 8 marzo 2015

Brioches ai Cereali, Cioccolato e Sciroppo d'Agave. Quel Click quante cose ha cambiato!



Se 6 anni e mezzo fa mi avessero detto che oggi mi sarei ritrovata con tutti gli impegni che ho in questo periodo mai avrei pensato. Avevo aperto questo blog spinta da alcune amiche di forum e così senza sapere in cosa mi sarei imbattuta e senza manco sapere come funzionava, con un click è iniziato tutto.
Ora gli impegni si susseguono uno dietro l'altro per non dire che quasi si accavallano. Le mie serate hanno molto successo e vengono richieste in varie parti anche in "doppia copia"!

giovedì 20 giugno 2013

Insalata Vegetariana di Riso e Cereali da portare anche in ufficio..


       Finalmente è arrivato il caldo, dopo mesi e mesi di pioggia continua, di giornate autunnali freddo siamo qui a sventolarci e sognare una bella spiaggia in cui crogiolarsi all'ombra di una palma ad osservare un mare verde smeraldo!       
         Ma quando arriva l'ora di mangiare passa la voglia di mettersi ai fornelli e mettere nel piatto delle cose che superino i 20°. Se poi si pranza fuori casa non si sa proprio cosa preparare. 
         L'idea questa volta ve la regalo io, un'insalata buonissima fatta con riso e cereali che fanno sempre bene e verdurine miste con quel tocco di sfiziosità che non guasta mai. In questo caso per Gio' Style voglio consigliarvi questo pratico contenitore dotato di 4 alette per una perfetta chiusura, con un vassoietto per le posate oppure come ho fatto io per la frutta già pronta da gustare.
          Insomma anche fuori casa un'idea comoda per mantenere fresco il vostro pranzo. Questa insalata con qualche leggera variante l'ho mangiata in Toscana e ne ho fatto tesoro.

martedì 6 novembre 2012

Biscotti di Muesli con cioccolato e frutta secca




Io non capisco perchè a volte vengo presa dalla voglia di mangiare "diverso" ed in particolar modo sano, non che di solito mangi schifezze anzi...Una bella colazione fatta di latte, yogurt fibre, cereali ecc. ed allora ecco che sono davanti allo scaffale e compro di tutto di più in doppia quantità!. Peccato che questo impulso duri al massimo una settimana e poi le confezioni aperte rimangono lì ad aspettare un ritorno di fiamma che non tornerà più se non dopo che saranno scaduti e quindi ne dovrò comprare di nuovi..

giovedì 24 novembre 2011

Barrette ai Cereali svuota credenza!!



Non so voi, ma quando sono in vacanza adoro l'ora della colazione degli Hotel! ..tutto quell'assortimento di dolci, brioches, formaggi, pane e succhi di frutta che non sai mai da che parte buttarti per prima...
Ecco ogni volta vengo presa dalla voglia della dieta "salutista" quindi prima di passare a brioches e dolci vari mi addentro nella sezione Yogurt e cereali..
Ecco..appunto!.Mi piacciono moltissimo quindi prendo una bella ciotola di Yogurt  cereali e musli vari..Sì sì..quando sono a casa me li compro..troppo buoni!
E quindi alla prima spesa via di sacchetti e confezioni di tutti i tipi!..Il fatto è che poi questa ondata di "voglia di benessere" dura poco e dopo qualche tempo mi ritrovo puntualmente con tutta la roba lì da usare ed aspettare fino alla prossima estate sarebbe un pò lunga!..
Mai ricetta fu più puntuale!!..come l'ho vista (confesso in tv) ho deciso che doveva essere mia per poter smaltire tutti i cereali che mi ritrovavo in credenza!..inoltre mi piacciono molto, sono tra il croccante ed il gommoso, dolci e gustose..un bella botta di carica e...calorie!!ehehe!! Ma non facciamoci caso!!


BARRETTE AI CEREALI

Ingredienti:

375 gr di cereali e musli a scelta
150 gr di burro
150 gr di zucchero di canna
3 cucchiai di miele

Mettere i cereali in una ciotola. Sciogliere in un tegamino il burro quindi unire lo zucchero ed il miele e lasciare sciogliere bene.
Versare nella ciotola e mescolare con un mestolo. Rivestire una placca o contenitore da forno rettangolare con carta forno (cm 20x25 circa).
Passare l'impasto nel contenitore ed appiattirlo bene schiacciando con il dorso di un cucchiaio.
Infornare per 10-15 minuti a 180°
Lasciare raffreddare un po' quindi con un coltello a lama lunga tagliare le barrette.
Conservare in frigo o luogo fresco.

P.S. Potete sostituire il burro con olio di girasole (120 g). 



Nel prossimo post vi racconto del mio viaggio a Roma e Milano!
Ciao alla prossima!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

mercoledì 1 settembre 2010

Per una colazione buona e genuina le Brioches ai 5 Cereali




Ed eccoci qua..siamo arrivati a settembre..il mese della vendemmia, della riapertura delle scuole, dell'arrivo dell'autunno, insomma un mese che io vedo nei colori tra il giallino, l'arancio ed il verde sbiadito..forse per il colore delle foglie che si seccano e cadono dagli alberi..a dire la verità mi dispiace che l'estate stia per finire io soffro il freddo e solo l'idea mi fa rabbrividire, ma allo stesso tempo non vedo l'ora di poter ammirare tutte quelle sfumature tipiche di questa stagione..!
Cosa centra con la ricetta di oggi??...niente!..a parte il fatto che con l'arrivo del fresco viene più voglia di accendere il forno, di impastare, sfogliare ed andare di Lievito!!..ehehe..sapete che i levitati sono il mio debole..che ci volete fare..!Perdonatemi!..
Ieri è finita la raccolta SUMMER CAKES..è stata una lunga maratona della quale sono pienamente soddisfatta..ora tempo qualche giorno per sistemare il post, scoprire quale sarà la preparazione che riprodurrò e pubblicarla..e poi il PDF..ehehe!! qui ci vorrà un pò sia perchè le ricette sono tantissime e sia perchè devo trovare qualcuno che mi spieghi come farlo...ma arriverà!!
Ma andando al discorso "la ricetta di oggi" vi ho preparato queste brioches deliziose..!..giusto per cambiare gusto dalle solite normali brioches che non fanno certo schifo..anzi...!!..ma tanto per sentire un gusto diverso e magari sfruttare quella farina che devo finire!..



BRIOCHES AI 5 CEREALI

Ingredienti:

350 gr di farina ai 5 cereali
400 gr di farina Manitoba del supermercato
150 gr di zucchero
15 gr di lievito di birra
50 gr di latte
150 gr di acqua
3 uova
150 gr di burro morbido
7 gr di sale
raspatura di un limone

con questa dose io ho ottenuto 10 brioches da 70 gr + 7 da 100 grammi
con i pezzi da 100 gr ho fatto quelle con l'intreccio..praticamente con 70 gr ho fatto la pallina e con due pezzi da 15 gr ho fatto 2 rotolini che ho intrecciato sulla sommità e fermato sotto.

Impastare farina, lievito, latte ed acqua, unire lo zucchero e le uova con la raspatura di limone..per ultimi il burro ed il sale..
Lavorare bene fino ad ottenere un panetto bello liscio ed incordato..
Mettere a lievitare coperto con un foglio di nylon fino al raddoppio..circa un paio d'ore a seconda della temperatura dell'ambiente..

Dividere poi la pasta lievitata nelle pezzature volute, quelle con l'intreccio formarle subito....disporle sulla placca, coprire e lievitare fino al raddoppio..

per formare le decorazioni come quelle delle foto fare dei taglietti con una forbice (dopo la lievitazione) partendo da sopra e girando attorno ai panetti, praticamente la forbice sarà parallela al tavolo..

pennellare con latte, cospargere con zucchero ed infornare a 200°-220° per circa 15 minuti..
a metà altezza con forno statico..comunque regolatevi con il vostro forno..dopo 10 minuti guardateli sotto e se sono colorati sono pronti..
fate raffreddare su una gratella...





ottimi al naturale, con marmellata o quel che volete!!



Ciao alla prossima!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


martedì 27 aprile 2010

Pan Carrè ai 5 Cereali...Buono e Genuino!



Ho passato tutta la mattinata attaccata al telefono in attesa di notizie riguardanti l'intervento a cui doveva essere sottoposto mio padre ed invece dopo le 12 mi chiama lui e mi dice che è tutto rimandato a domani..ora..posso capire che un altro intervento sia durato più del previsto..che possa anche esserci stata un'urgenza, ma si rendono conto di quali condizioni deve sopportare chi sta aspettando con ansia questo momento?..no sicuramente no...come sempre siamo solo numeri!..Va bene, visto che si sposta tutto a domani mi è venuta voglia forse per spezzare la tensione di pubblicare qualcosa..!

giovedì 21 gennaio 2010

PANE AI CEREALI di Richard Ploner




Tra un esperimento e l'altro a lievitazione naturale devo continuare a produrre pane con lievito di birra onde evitare di ritrovarmi senza a causa del volo diretto in pattumiera di qualche ciofeca...
Avevo comprato una farina ai 5 cereali al mulino ed avevo una gran voglia di farne un buonissimo pane come quello che mi capita di mangiare quando vado in Alto Adige..cerca di qua e cerca di là non trovavo una ricetta che mi convinceva però ...poi mi è venuto in mente che avevo un libro proprio sul Pane scritto da Richard Ploner.."il Pane delle Dolomiti"...
Devo dire che è un bel libro, non complicato ed in questa mia prima prova le dosi sono state perfette...quindi replicherò con altri tipi di lievitati..ci sono anche ricette da fare con la MdP...

Come dicevo, avevo questa farina ai 5 cereali, poi ne avevo di integrale di frumento ed anche di Segale integrale, niente di meglio che sfruttarle tutte assieme...Ne è uscito un pane molto profumato e morbido con una crosta sottile appena croccantina..un pane che si adatta benissimo a formaggi, affettati ma anche ad altre preparazioni..
Tra gli ingredienti ci sono semi di cumino..io ne ho messi pochissimi nonostante tutto si sente appena l'aroma da finocchio che non a tutti piace, perciò potete ometterli nel caso non sia di vostro gradimento.
Riporto la ricetta come l'ho fatta io e non con la divisione dei vari tipi di cereali...



PANE AI CEREALI
di Richard Ploner

Ingredienti per 4 filoni

250 gr di farina ai 5 cereali
50 gr di farina integrale di frumento
50 gr di farina integrale di Segale
350 gr di acqua a 50°

250 gr di farina 0
12 gr di lievito di birra
80-100 gr circa di acqua tiepida
10 gr di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 Cucchiaio di cumino (facoltativo)

Mettere in una ciotola le farine integrali e versarci l'acqua a 50°, per chi non ha il termometro, provare a metterci un dito, si sentirà appena scottare, ma sarà comunque sopportabile..
coprire e lasciare riposare per almeno 12 ore in luogo caldo...io l'ho fatto la sera prima..

dopo le 12 ore versare la farina 0 nella ciotola dell'impastatore o nel piano di lavoro, formare un buco nel centro, versarvi l'acqua in cui si sarà sciolto il lievito con lo zucchero....lasciare riposare per 30 minuti circa..

Spargere lungo i bordi il sale, mettere nel centro il cumino e la poltiglia di farine di cereali..cominciare a lavorare l'impasto con il gancio o a mano prendendo dentro la farina un pò alla volta..Lavorare bene fino ad ottenere una massa ben incordata ma morbida, con l'impastatore mi ci sono voluti circa 30 minuti, rigirando ogni tanto l'impasto..Coprire e lasciar lievitare per un'ora e mezza circa...dipende sempre dalla temperatura dell'ambiente..

Passato il tempo passare l'impasto nella spianatoia infarinatae dare qualche piega del 2 tipo come spiegato qui...Dividere l'impasto in 4 parti, arrotolarli e formare 4 filoni, disporli in 2 placche da forno...Coprire e lasciare levitare fino al raddoppio..

passato il tempo, fare dei tagli sulla superficie con una forbice, infornare a 200° con ventilato per 15-20 minuti dando una spruzzata d'acqua all'interno del forno oppure mettendo un pentolino d'acqua nei primi 5 minuti..

Lasciare raffreddare su delle gratelle....

Per poter fare la foto dell'interno sfruttando l'ultimo raggio di sole disponibile ho fatto una cosa che NON SI DOVREBBE MAI fare..l'ho tagliato ancora tiepido, infatti si vede che è umido, ma vi assicuro che tagliandolo da freddo è bello asciutto...


Come avete visto non è difficile ed è molto buono...è praticamente finito...




P.S. RICORDO che la quantità d'acqua non è obbligata in quanto dipende dalla capacità di assorbimento della farina usata...consiglio quindi di partire mettendone meno ed eventualmente aggiungerla poi se si vede che ne serve...

_____________________________________________________________________
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------