"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Cioccolatini. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Cioccolatini. Mostra tutti i post

venerdì 21 dicembre 2012

Tartufini al cioccolato...e se non ti lecchi le dita godi a metà!!...




     In uno dei cooking-show che ho fatto negli ultimi mesi un'amica mi ha portato un delizioso pacchettino carinamente confezionato. La curiosità era tanta ma dovevo aspettare la fine della giornata per aprirlo. Cosa conteneva? dei favolosi, buonissimi e scioglievoli tartufini al cioccolato..non riuscivo a smettere di mangiarli e devo confessare sono durati ben poco.
      Scoperto poi che li aveva fatti lei ho scoperto che la SUA ricetta era molto simile alla ganache che utilizzavo io, solo che invece di metterla sciolta e tiepida bastava farla raffreddare in frigo e poi formare le classiche palline. 
     Avendo avanzato un po' di questa ganache ho pensato proprio di utilizzarla a questo scopo ed ho deciso di mostrarveli anche se sicuramente li conoscerete.
     Direi che averli pronti nei prossimi giorni sarebbe utile e vi salverebbe in corner nel caso arrivasse qualche ospite improvviso. Ah la ricetta è presa dal libro Cioccolato di Donna Hay.

     Ultima ricetta prima di Natale..direi che non poteva essere più golosa!!!


lunedì 19 novembre 2012

Diamantini Cocco e Cioccolato





               Tra una decina di giorni saremo a Dicembre. Il mese dell'anno più festoso per eccellenza. Tutti a preparasi per questo grande evento che è il Natale...Via vai di persone nelle strade del centro, luci colorate, addobbi in quantità e magari qualche fiocco di neve.

               In casa tutto cambia grazie alle nostre decorazioni e la voglia di avere qualcosa di pronto e goloso per deliziare i nostri ospiti ci porta alla ricerca di semplici ma buone idee.

               Questa è appunto una di quelle che non si rifiuta mai. Biscotti Oro Saiwa, Cioccolato e come contrasti il cocco. Prepariamoli e serviamoli su dei piattini decorati o come più desideriamo.

             E' un'altra delle ricette che ho preparato per questa nota azienda di Biscotti, questa volta in occasione del Natale. La prossima arriverà molto presto..!!Sta a voi eventualmente variarne i sapori e gli ingredienti.


venerdì 3 febbraio 2012

Torta Rocher...e non dico altro..!!!




Oggi è venerdì ed i prossimi giorni saranno stra-impegnati. Sabato c'è il CORSO che probabilmente farò da sola AIUT.!! La sera solita trasferta dal mio uomo con 2 valige in macchina. Lunedì mattina partenza per Milano con un programma bello pieno ad Identità Golose che finalmente dopo anni vedrò dal vivo e nel pomeriggio trasferimento all'hotel Sheraton per l'evento per tutti i gusti. si rientra mercoledì e pensate sia finita???..naaaaa!! mi aspetta una torta molto particolare per un'amica e le mie solite preparazioni per Vallè..Oddio ce la farò??

lunedì 5 settembre 2011

Torta Cioccolatino, una mousse nel piatto per i 3 anni di Menta&Cioccolato!!!



Eh già, sono passati 3 anni da quando ho deciso di dare vita a questo blog presa da un momento di pazzia!!...di cose ne sono cambiate, ho migliorato un pò le mie foto (spero), ho imparato tantissimo ed ancora devo imparare un sacco di cose.. ho cosciuto tante persone più o meno piacevoli, ho avuto esperienze con aziende, ho ricevuto tante soddisfazioni, insomma sono cresciuta con lui, con questo angolino tutto mio in cui riverso me e le mie ricette!..
Non potevo non festeggiare con una torta al cioccolato e per completarla qualche fogliolina di Menta.

giovedì 19 maggio 2011

Trovatiiiiii!!!....Cioccolatini al Caramello mou e Mascarpone...Ma che burlona che sono!



SCHERZETTO!!!!!!..Ahaha..scommetto che non pensavate che io fossi una burlona...ed invece è così, ogni tanto mi piace fare scherzi..!!... tempo fa ho fatto questi cioccolatini...ho messo le foto nella mia Pagina fb e sono piaciuti molto tanto che spesso mi chiedevano la ricetta..il tempo è passato e stamattina finalmente mi ero decisa ma.....PANICO.!!!..non trovavo più i miei appunti con le dosi...!!..Giusto 10 minuti e sono saltati fuori ma....perchè non approfittarne e far credere che era sparita sul serio?..così con la complicità di una cara amica ho portato avanti lo scherzo nella disperazione di chi li aspettava...Che ridere!!!



Sono nati per caso con un rimasuglio di caramello mou al burro salato..troppo poco per farci ad esempio una crostata..ma troppo per mangiarselo a cucchiaiate..pena un coma diabetico!!
..Mascarpone ormai stanco di starsene in frigo vicino alla scadenza!....Poco latte condensato..nemmeno la soddisfazione di spararselo in bocca..biscotti secchi e rimasugli di cioccolato bianco e fondente!!..Insomma sono i cioccolatini degli avanzi..ma cavoli com'erano buoni!!!..Io sono andata ad occhio quindi lo potete fare anche voi..partendo come base dalla quantità di mascarpone e burro salato...



CIOCCOLATINI AL CARAMELLO AL BURRO SALATO E MASCARPONE

Ingredienti CIRCA:

160 gr di Caramello
250 gr di mascarpone
3-4 cucchiai di Latte condensato
100 gr circa di biscotti secchi tipo Oro Saiwa (oppure gluten free)
Cioccolato fondente e bianco

Passate al mixer i biscotti, mescolate il latte condensato al mascarpone, unite il caramello che avrete lasciato per un'oretta a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca..
A questo punto unite i biscotti e mescolate..dovrete ottenere una massa unica che permetta di farci delle palline..tenendo conto che in frigo comunque si rassoda un pò..se fosse necessario usate degli altri biscotti..la quantità dipende anche da quanto li tritate finemente..

mettete in frigo per almeno un paio d'ore.....poi formate delle palline grandi come una grossa nocciola e disponeteli in un vassoio..riponeteli nuovamente in frigo per un'oretta..

Per ottenere le 3 gradazioni di copertura sciogliete inizialmente il cioccolato bianco con pochissimo fondente..rotolateci dentro le palline con l'aiuto di una forchetta e disponetele su carta forno facendo prima colare l'eccesso...poi aggiungete al cioccolato fuso un'altro po' di quello fondente e ricoprite i cioccolatini e poi altro cioccolato fondente..lasciate indurire bene al fresco o in frigo..infine se volete aggiungere un tocco in più sciogliete dell'altro cioccolato, versatelo in un conetto di carta o sac à poche usa e getta o anche con la forchetta e formate delle decorazioni facendolo cadere a filo sui cioccolatini..infine un pò di Caviale di Cioccolato Fondente..io ho fatto così perchè avevo dei rimasugli di cioccolato e perchè mi piace unire il fondente con il bianco....





VE LI HO FATTI SUDARE VERO????:..AHAHA!!!..

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

martedì 2 novembre 2010

Delirio al Cioccolato...."assolutamente no!"...


No ma io dico.....ma si può resistere ad una tentazione simile??...ad una cosa così paridisiaca fatta di pastafrolla al cacao ed un cuore morbido, scioglievole, goloso come questo?..Se vi piacciono i gianduiotti già la prima risposta senza pensarci dovrebbe essere..."assolutamente no!"...se amate il cioccolato la risposta dovrebbe essere..."assolutamente no!"...se vi piacciono i dolci dal cuore cremoso, morbido e golosamente cioccolatoso la risposta è.."assolutamente no!"..ed infatti io quando l'ho vista Qui mi son detta...posso non provarla?..."assolutamente no!!!"..ed eccola qui...in tutto il suo splendore...una delle cose più buone che abbia fatto ultimamente....una vera e propria bomba calora ok...ma che ci volete fare...la Pasticceria dietetica NON esiste diceva il mio maestro!..ed allora se vogliamo un buon dolce..che sia fatto come si deve...!!

venerdì 8 ottobre 2010

Fudge al mou e cioccolato con pistacchio di Bronte...


Immaginate una bocconcino goloso goloso, con una base croccantina sì ma friabile, un cuore morbido ma non troppo al caramello Mou ed una copertura di cioccolato al latte scioglievole al leggero sentore di Pistacchio....aaaaaaah..siete già svenuti??..no no, fermi lì..dovete vedere prima questi!!..ahahha!!!..non vi permetto di perdere i sensi!

Complice una ricetta vista in un blog la settimana scorsa (perdonate ma ho un lapsus di memoria e non mi ricordo dove cavolo l'ho visto ed ho anche commentato mannaggia la miseriaccia aiutatemi!!!..ma ora l'ho scovata ed è questa!) ed una vecchia ricetta che avevo trovato mi è balenata l'dea di utilizzare una favolosa pasta di Pistacchio di Bronte che mi ha gentilmente dato un gelataio amico questa estate al Mare..Ne ho un bel barattolone..scusate ma ne ho approfittato visto che qui non lo trovo!! e so che lui usa ingredienti di Qualità!!
Stravolgendo le cose Ne è uscito un pasticcino/cioccolatino morbido ma non troppo..cremoso ma non troppo, friabile ma non troppo gustoso ma non troppo...Però..TROOOPPPO GOLOSO!!!...
dai che è facile, venite con me che vi spiego come fare...scendete un pò..!!

FUDGE AL CARAMELLO MOU E CIOCCOLATO AL PISTACCHIO DI BRONTE

Ingredienti:

130 gr di biscotti secchi (io Oro Saiwa)
80 gr di burro fuso

300 gr di latte condensato
90 gr di burro
40 gr di zucchero
60 gr di miele

300 gr di cioccolato al latte
60 gr circa di Pasta di Pistacchio

Stampo 20x20
Pirottini piccoli

BASE
Sbriciolate finemente i biscotti, mescolateli al burro fuso e mescolate bene..cospargeteli nel fondo dello stampo (consiglio di foderarlo o ungerlo leggermente), schiacciate bene con un cucchiaio per livellare bene e mettete in frigo a rassodare.

RIPIENO
mettete il latte condensato, lo zucchero, il miele, ed il burro in un tegame e cuocete a fiamma bassa mescolando spesso finche diventa di un bel color caramello Mou ci vorranno circa 30 minuti..(circa, affidatevi al vostro occhio)
Togliete lo stampo dal frigo, versate sopra alla base di biscotti questa golosissima cremina e spalmatelo per bene..
mettetelo di nuovo in frigo.

CIOCCOLATO AL PISTACCHIO
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato mescolando spesso poi unite la pasta di Pistacchio.
Versate il tutto nello stampo e cospargetelo bene..Aspettate un paio di minuti in modo che si addensi leggermente..poi con uno stecchino fate delle ondine di decorazione..Riponete in frigo almeno un'ora..

Tagliate a quadratini di 2x2 questa mattonella e mettetela nei pirottini da pasticcino..
Posizionateli per bene in un bel vassoio e serviteli ai vostri ospiti!!..

Consiglio: La pasta di Pistacchio che ho io è professionale quindi credo renda di più in sapore rispetto a quella che magari voi trovate in commercio perciò vi consiglio di unirne un pò alla volta al cioccolato ed assaggiare..





Altra cosa..sto andando avanti con il PDF della Raccolta e pensavo di dividerlo in più volumi vista la quantità numerosa di ricette..che ne dite?

Vi auguro BUON FINE SETTIMANA

 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

lunedì 10 maggio 2010

Fudge al cioccolato fondente ..altra golosità a cui non rinunciare!!!


Oh eccoci a Lunedì..passata bene la domenica?..beh dire che sia stata una bella domenica in fatto di tempo è proprio falso, questo tempo non vuole saperne di mettere la testa a posto!!! Spero almeno che sia stata comunque serena ...
Come avevo già detto in un post precedente, l'altro giorno sono stata presa da un raptus pasticcioso ed in particolar modo avevo voglia di fare qualcosa di goloso con il cioccolato..ecco cos'ho fatto dopo aver messo in frigo a raffreddare questi..
E' un incrocio tra un cioccolatino ed un dolcetto, cremosi al punto giusto e si sciolgono in bocca lasciando un sapore di cioccolato fondente incredibile con però una vena dolce appena sensibile..
Facili e veloci, si sporca solo una ciotolina ed il contenitore per il raffreddamento..alla fine io li ho messi nei pirottini piccoli alternandoli ai Cremini dentro ad una scatola di latta ben chiusa..devo dire che fanno la loro bella figura!!

FUDGE AL CIOCCOLATO

Ingredienti per un contenitore quadrato di circa cm 13 x13

200 gr di cioccolato fondente di buona qualità
30 gr di burro
150 gr di latte condensato zuccherato

Sciogliere il cioccolato con il burro a bagno maria o in microonde mescolando spesso..Unire il latte condensato e versare il tutto nello stampo foderato con pellicola o meglio carta forno..formare dei cerchi con uno stecchino per decorare un pò la superficie..lasciare raffreddare..poi mettere in frigo almeno un'ora..
Quando volete servirlo basterà lasciarlo un pò a temperatura ambiente, toglierlo dallo stampo e tagliarlo a quadrettini di circa 2 cm di diametro..ne verranno una trentina circa..

Vi consiglio di toccarli meno possibile oppure usare una pinza per evitare antiestetiche impronte stile C.S.I. eventualmente rimetterli 10 minuti in frigo prima di passarli nei pirottini..

Si conservano anche per un mese al fresco..io come detto prima li tengo in una scatola di latta ben chiusa ed in frigo..ma ho una casa ancora calda a causa del tempo che ci costringe ad avere ancora la stufa accesa...




CIAO A TUTTI


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

venerdì 7 maggio 2010

I CREMINI....una golosità a cui non si può rinunciare!!!


Certo che questo tempo ci sta facendo impazzire...la settimana scorsa un bel caldo che ci aveva lusingati e ci aveva fatto riporre negli armadi i capi più pesanti e poi di brutto un cambiamento incredibile che almeno qui da me ci ha costretti a riaccendere i riscaldamenti!!..Pazzesco, non ci si capisce più niente..
Comunque tempo a parte anche questa settimana è passata, è stata piuttosto indaffarata tra casa ed ospedale..Il peggio è comunque passato e domani mio padre tornerà a casa..ci sarà la convalescenza ora, sarà lunga ma almeno le cose sono andate bene...ebbene ieri presa da un pò di ottimismo e tranquillità mi è venuta voglia di pasticciare un pò...e volevo pasticciare con il Cioccolato..di solito in questo caso sfoglio un libricino specifico oppure due vecchie riviste che contengono solo ricette a base di cioccolata..una più buona dell'altra...!!
Ma poi pensando mi è venuto in mente che avevo tenuto da parte questa splendida ricetta..trovata in un forum di cucina..!
Alzi la mano chi non adora questi cioccolatini...ecco lo sapevo..siete in pochi..ed allora via alla preparazione che è facilissima, specialmente se trovate la pasta di nocciole...io per la prima volta l'ho trovata in un negozio bio ma se per caso voi non riuscite a reperirla basterà che tritiate a lungo delle nocciole finche diventeranno crema e per avere dei cremini veramente cremosi dovrete passare questo intruglio attraverso un colino con molta pazienza...
Io ho usato una dose ridotta rispetto ala ricetta perchè avevo meno cioccolata..le dosi si possono calcolare molto facilmente, infatti il cioccolato al latte è il doppio di quello bianco..e fin qui ci siamo, e la pasta di nocciole è il 25%...



I CREMINI

Dosi per uno stampo da 8 cm x 22 cm

300 gr di cioccolato al latte
150 gr di cioccolato bianco
112 gr circa di pasta di nocciole oppure nocciole

Come ho scritto sopra se non trovate la pasta di nocciole che è quella al 100% tritate delle nocciole finche diventano una crema che passerete al colino..ovviamente ne dovrete tritare di più della dose perchè una parte rimarrà nel colino...quindi pesate quella già passata..

Rivestite lo stampo con carta forno o pellicola...io ho usato uno stampo da plum cake però se ne avete altri va benissimo...

Sciogliete il cioccolato al latte e poi mescolateci bene bene il 25% di pasta di nocciole..quindi 75 gr..versatene metà (meglio pesare) nello stampo smuovetelo un pò perchè si stenda bene e riponete in frigo 10 minuti o finche rassoda..intanto il rimanente mantenetelo caldo nel forno appena tiepido..

sciogliete il cioccolato bianco e come prima mescolate il 25% di pasta di nocciole..in questo caso 37.5 gr e versatelo sopra a quello che avevate messo in frigo a rassodare..passate ancora in frigo 10 minuti e poi versateci sopra quello rimanente..

ora mettetelo in frigo per un'ora circa...a questo punto potrete toglierlo dal frigo e tagliarlo a quadrettini di circa 1,5 cm per lato..io l'ho lasciato tutta la notte...però vi consiglio di tenerlo un pò a temperatura ambiente prima di tagliarlo altrimenti si romperà invece di tagliarsi...
toccatelo meno possibile con le mani altrimenti rimarranno delle antiestetiche impronte...magari vi consiglio di metterli nei pirottini piccolini..
per conservarli ovviamente un pòsto molto fresco oppure in frigo ben coperti per evitare che assorbano altri odori...

Provateli perchè sono deliziosi ed uno tira l'altro..!!



Sono sicura che una persona di mia conoscenza sarà felicissima per questa ricetta..ora potrà farseli ogni volta che vuole...vero Giovanna????

BUON FINE SETTIMANA A TUTTI!!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

lunedì 27 aprile 2009

Torta Cioccolato e mandorle farcita di Amarene


Buon Lunedì a tutti..come tradizione vuole oggi posto qualcosa di nuovo..
Questa semplice torta è la prima di 2 che ho fatto per il compleanno di mia sorella...
Avevo fatto un'altro dolce, ma avevo paura della riuscita, quindi ne ho fatta una di riserva da tenere in Panchina nel caso ci fossero stati problemi..
Come al solito era una prova, ma ne sono rimasta sorpresa pure io per quanto fosse buona!!..Infatti non avevo fatto le foto della preparazione della Base, ma tanto non è difficile.