"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

mercoledì 9 luglio 2014

Alette di pollo piccanti marinate cotte al forno. Facili e sfiziose



Che sono golosa già si sapeva. Che fossi golosa di cioccolato, creme varie e torte pure. Ma non vi ho mai detto che sono golosissima anche del salato? Ecco, lo ammetto io adoro mangiare in generale e ci sono delle cose salate a cui non resisto. Mettiamoci le patatine fritte anche quelle del sacchetto eh.. Mettiamoci la carne sopratutto alla griglia! Mettiomici la Pasta in tutti i modi! E poi sono particolarmente golosa di tutte quelle salsine di accompagnamento. Preparatemi una Bourguignone e farete la mia felicità! Quasi sempre me le faccio personalmente queste salse. La maionese ad esempio se me ne serve un bel po' e so che va finita la faccio senza problemi, le salse per le insalate pure.. Certo non sempre è possibile, quindi all'occorrenza ricorro a quelle pronte. Sicuramente adesso qualcuno mi bacchetterà ma non credo di essere l'unica a comprare Maionese o altri tipi di Salse. 

Ecco perchè quando un'amica mi ha proposto di provare alcuni prodotti Calvè e sapendo che c'erano 3 tipi di Salse ho accettato. Nel pacchettino avevo La Maionese Classica, quella Leggera, la Senape, La Salsa Barbecue (che ero curiosissima di provare e posso dire che la adoro con il suo sapore affumicato!) La Hot Chicken (piccante e adatta al pollo) e la Burger (per i panini). Queste 3 sono ognuna per un utilizzo diverso ma a mio avviso anche intercambiabili secondo il gusto personale. Come si dice, basta la fantasia.
Ad esempio in questa ricetta ho voluto utilizzarne 2 assieme e fare una marinata per le alette di pollo.
A noi sono piaciute molto e spero piacciano anche a voi.



ALETTE DI POLLO MARINATE 
cotte in forno


Ingredienti per 4 persone: 
12 alette di pollo

Per la salsa 
6 cucchiai di Salsa Hot Chicken Calvè
4 cucchiai di Salsa Barbecue Calvè
3 cucchiai di olio
2 cucchiai di acqua
1 cucchiaio di aceto
Sale e Pepe qb
Peperoncino qb

Inoltre 
300 g circa di Pangrattato 

Io ho calcolato 3 alette a testa ma dipende da quanto mangiate voi.

Dividete in due pezzi le alette di pollo, spezzandole dove c'è l'articolazione, lavatele ed asciugatele con della carta da cucina.
Preparate la salsa in una ciotola capiente unendo le due salse, l’acqua, l’aceto, l’olio, il peperoncino secondo vostro gusto personale, sale e pepe.
Buttate nella ciotola le alette e mescolate bene con le mani. Coprite la ciotola e mettetela in frigo per almeno due ore o meglio tutta la notte.
Mettete il pangrattato in un vassoio capiente e rotolateci per bene le alette ben intrise nella salsa (vedrete che alla fine non ne rimarrà nemmeno un po’)
Disponetele in una pirofila o leccarda foderata di carta da forno o alluminio leggermente oliati.
Infornate per minimo 35 minuti a 190° o fino a doratura. A metà cottura giratele sottosopra se lo desiderate. Io non l’ho fatto ed erano perfettamente cotte.
Sfornate e servite subito Aggiungendo un po' di sale e cospargendole di erba cipollina se lo desiderate.

Facili e sfiziose!!

A questo punto vi saluto e ci sentiamo alla prossima ricetta!




9 commenti:

  1. Siamo in due... Anch'io amo mangiare e un gran piacere e non sai quanto darei per mangiare questo pollo!!!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  2. Oddio...le voglio!!!! adesso alle 8:25 del mattino ^_^! sembrano così deliziose e croccanti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! sob ^_^

    RispondiElimina
  3. Ma che buone le alette cotte al forno. Questi tirano come le ciliegie, molto golose !!! A presto !!! Claudia

    RispondiElimina
  4. per me calcola 6 alette a testa :-) non perchè sono incinta e mangio per due.. sono solo per me!! :)))))))))

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte ragazze, c'è chi le ha già provate e rifatte subito per quanto sono buone!
    Io le rifarò in questi giorni, non vedo l'ora!!
    Un abbraccio a tutte!
    ciao
    Morena

    RispondiElimina
  6. oh mamma devono essere eccezionali...le vorrei provare ma siccome le mangera' pure mia figlia devo eliminare il piccante che io adoro..ma le devo fare :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lety, il piccantino è una delle caratteristiche importanti per gustarsi le alette. Se tu facessi due marinature diverse tenendo da parte quella non piccante per tua figlia? Prova dai! ;)

      Elimina
  7. Assolutamente da fare anche se 3 sono poche...adoro mangiare ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poline, provale dai!! ne farai di più per te! :D

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis