"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 17 giugno 2014

Bocconcini di Pollo ai Porcini


 Siamo a giugno, metà mese e tra un po' si comincerà a trovare vari tipi di funghi nei boschi. Io non sono un'appassionata ma se mi capita colgo l'occasione per fare movimento, stare all'aria aperta e magari avere la soddisfazione di trovare qualche Porcino. Sono così belli  e quando li scovi magari un po' nascosti tra le foglie ti dispiace quasi coglierli. Ma poi pensi a quanto sono buoni ed a quante cose ci si possono fare!
Se poi si possiede un essicatore (fortunelli) si possono essiccare o al limite congelare ed usare tutto l'anno. 
La ricetta di oggi infatti è fatta con i funghi porcini essiccati. E' presto per averli già trovati ma voci dicono che i primi hanno già fatto la loro comparsa.

La faccio da anni, conosciuta grazie alla mia dolce metà e che preparo volentieri perchè piace molto.
In questo caso l'ho servita nelle mini cocottine di Le Creuset che si prestano molto bene alle mini porzioni e poi, sono bellissime nei loro colori delicati!
Io ve la racconto, poi se volete provarla mi farà piacere saperlo!




      BOCCONCINI DI POLLO AI PORCINI
Ingredienti per 4 persone:
800 g di petto di pollo
60 g di funghi porcini secchi
1 spicchio d’aglio
5 foglie di salvia
500 ml circa di brodo   
200 ml di crema di latte (o panna di soia)
2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe qb


Ammollate i funghi porcini in acqua tiepida per 20-30 minuti.
Togliete gli ossicini e tagliate a pezzi  i petto di pollo.
Scaldate l’olio in padella con l’aglio e la salvia quindi unite i pezzi di carne e rosolateli bene da tutte le parti.
Salate e pepate quindi unite i funghi tagliati a pezzi e parte dell’acqua (circa 150 ml) filtrata per eliminare l’eventuale residuo sul fondo.
Unite anche 200 ml di brodo o quanto ne basta per arrivare a filo della carne, fate cuocere 20 minuti. Aggiungete la crema di latte e cuocete il tempo necessario perché la carne diventi tenera. Nel caso servisse unite altro brodo. Il sugo dovrà diventare cremoso.



CONSIGLI: potete aggiungere anche dei funghi champignon trifolati e se avete intolleranze al lattosio usate panna di soia. Naturalmente potete sostituire il pollo con altri tipi di carne.




Facile vero? 
Se volete qualche altra ricetta salata che ho preparato QUI trovate l'elenco.

Buona giornata a tutti ed alla prossima!

Morena

5 commenti:

  1. Adoro il pollo,adoro i porcini insomma alla prima occasione considerali provati ;)
    Grazie per questa bella idea questi bocconcini hanno un aspetto meraviglioso. Buona serata ^__^

    RispondiElimina
  2. che bontà..bravissima!!! :-))
    Baci felice sera

    RispondiElimina
  3. Ciao Morena io adoro i funghi, se potessi ne mangerei quintali ma non è' il caso...mio marito ama poi andare a raccoglierli e spero quest'anno di averne una buona scorta! Questo piatto lo proverò al volo con quelli freschi appena andremo a fare un giretto di ricognizione in montagna;)!!! Buon serata Luisa

    RispondiElimina
  4. un piatto ricco e gustoso che in queste sere in cui ha rinfrescato ci sta a pennello.. buonissimo

    RispondiElimina
  5. Proprio invitante.. e poi carinissima la presentazione! appena ho un attimo la provo! A presto LA

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis