"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 20 maggio 2014

Barrette dolci al formaggio morbido. Novità in arrivo!!


 Nuova settimana, nuovo post, nuova collaborazione, contatti che si rifanno vivi e contatti nuovi. Insomma un paniere ricco di novità. Nei prossimi giorni troverete un piccolo cambiamento nel blog, poi vi spiegherò meglio di che cosa si tratta.

Intanto andiamo subito alla ricetta che ho preso da un libro ma che come spesso accade ha qualche errore ed infatti anche in questo caso mi sono arrangiata ed ho trovato le giuste dosi dell'ingrediente mancante per prepararla.


Sono delle barrette con una base di simil-frolla ed un ripieno fatto con formaggio spalmabile tipo philadelphia ma io ne ho usato uno che trovo al supermercato e che mi piace molto.

La superfice va abbondantemente spolverata di zucchero a velo per renderle golose. Le ho trovate molto più buone il giorno dopo, e quello dopo ancora meglio perchè la base si è ammorbidita.




BARRETTE DOLCI AL FORMAGGIO MORBIDO
(dal libro Brownie e Barrette)

Ingredienti per uno stampo quadrato da cm 22 x 22 oppure uno rettangolare di uguale superficie:

Per la Base:
270 g di farina
2 cucchiaini di lievito 
1 pizzico di sale
200 g di zucchero fine
120 g di burro fuso
1uovo

Per la crema:
230 g di formaggio spalmabile
80 g di zucchero a velo
2 uova
1 bacca di vaniglia
50 g di burro fuso

Inoltre:
Zucchero a Velo

Preparate la base: 
Setacciate la farina con il lievito ed il sale, unite lo zucchero e mescolate.
Unite l'uovo leggermente sbattuto ed il burro fuso freddo. mescolate utilizzando inizialmente una forchetta poi a mano fino a formare un composto omogeneo.
Foderate lo stampo con carta da forno e distribuite la pasta in modo regolare formando un piccolo bordo che possa contenere la crema.



Preparate la Crema:
Lavorate il formaggio fino ad ottenere una crema quindi unite man mano le uova leggermente sbattute, i semini di una bacca di vaniglia ed il burro fuso freddo,per ultimo lo zucchero a velo. Quindi versatela nello stampo.




Infornate a 180° per 45 minuti. La crema rimarrà morbida ma si addenserà raffreddandosi.
Sfornate ed una volta fredda mettetela in frigo per un paio d'ore.

Tagliatela in 12 pezzi e cospargete con zucchero a velo. Come dicevo le ho apprezzate a temperatura ambiente ed il giorno dopo. potete anche servirle calde. A voi la scelta.



Altre barrette le trovate QUI, QUI, QUI, QUI, QUI, QUI e QUI. Una più buona dell'altra!!

P.S. Vi ricordo che iscrivendovi alla newsletter riceverete una mail che vi avvisa che ho pubblicato un nuovo post. In questo modo non rischiate di perdervelo.!

CIAO CIAO ALLA PROSSIMA!


34 commenti:

  1. Questa cosa che nei libri sbaglino le dosi non sai quanto mi stizzisce. Non so se è per sciatteria, per noncuranza, non ho proprio idea, ma i libri sono fatti per essere letti e quelli di cucina vengono consultati e le ricette provate. Mah. In ogni caso menomale che sei riuscita a recuperarne i dosaggi e a tirare fuori questa bontà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo Paola capita, è successo anche a me. Nonostante abbia letto e riletto più volte qualcosa sfugge. Per fortuna poi sono stati sistemati. Questa è la prima ricetta di quel libro che provo. Spero che le altre vadano bene. Se non è così allora è un libro farlocco! :D
      ciao ciao

      Elimina
  2. Sembra simile a una cheese cake tagliata a cubotti....che bonta'!! Bravissima,aspetto con curiosita' le novita' sul blog. ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra Isabella. in effetti base di frolla e ripieno di formaggio. potrebbe essere una cheesecake!
      ciao ciao

      Elimina
  3. delizioso dolce complimenti e grazie di averlo condiviso

    RispondiElimina
  4. Che meravigliosa golosità..complimenti x tutto :-DDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo! Presto capirete quali sono le novità!
      :)

      Elimina
  5. maddaiiii che belle! sarei curiosissima di assaggiarle :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. batuffolando non ti resta che provarle!! :D

      Elimina
  6. Allora è un periodo ricco di fermento! Che bello!!!! Queste barrette mi ispirano tantissimo. Sembrano davvero deliziose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Riccia In Cucina sì sì, continui cambiamenti, contatti, collaborazioni.. tanta Robbbba!! :D

      Elimina
  7. l'aspetto è molto buono ed invitante, le provo sicuramente. un caro saluto,Peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao peppe. Provale e poi mi dirai!
      Buona serata!
      M.

      Elimina
  8. Ho seguito i link e ... le tue barrette sono una più invitante dell'altra! Non so quale provare per prima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Elena? allora ho fatto bene a metterli quei link!
      se provi qualcosa fammi sapere!
      M.

      Elimina
  9. queste Morena le voglio provare assolutamente! Mia figlia ne andrebbe pazza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo allora che aspetti?? ;) poi fammi sapere eh!
      ciao ciao

      Elimina
  10. Nooooooo, Morena! Le barrette no! Che sono già tagliate e golose così si mangiano una dietro l'altra senza manco accorgersene!! :)
    Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Alessandra, hai ragione! son già belle e pronte così comode.. te lo confermo!!!
      :D

      Elimina
  11. Molto golose queste barrette !!! Una per me c'è ancora ?!!! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azz. andreea.. son finite in un lampo! Devi farle per forza! :D
      ciao ciao

      Elimina
  12. Mmm sembrano delizioseee *_* sicuramente da provare!! io adoro fare i dolci, se ti va passa anche dal mio blog mi farebbe super piacere.. un bacione cara a presto :*

    RispondiElimina
  13. Ciao Morena attendo con piacere le novita' rifacendomi gli occhi con queste golose barrette ;)!!! Ciao ciao luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto presto arriveranno!! prendi pure!!

      Elimina
  14. Meraviglia, adoro questo genere di torta a due strati, dove si esalta il contrasto fra il croccante e il morbido perfettamente fusi insieme, in bocca al lupo per tutte le novità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lilli sono delle barrette molto golose..da provare magari anche cambiando i gusti..
      Crepi il lupo!! E speriamo bene!
      ciao ciao

      Elimina
  15. Sono curiosa di sapere la novità. Forse uan mezza idea ce l'ho, ma non ne sono sicura e magari proprio ho cannato. Le barrette sembrano buonissime..A vedere gli ingredienti mi ispira molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina.. la mezza idea sì, penso tu l'abbia azzeccata, poi manca l'altra mezza.. molto presto..;)
      Le barrette sono sparite in fretta, forse sono piaciute! :D
      ciao ciao

      Elimina
  16. Sono ottime! Le sto rifacendo e c'è un profumo in casa.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory eccomi qui, scusa il ritardo!
      Viste su fb e perfette!! Grazie per averle provate!
      M.

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis