"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 19 febbraio 2013

Ragù di Carne veloce in pentola a pressione..



     Fino a qualche mese fa, non volevo saperne della pentola a pressione, mi faceva una paura incredibile. Forse i ricordi di quando ero piccola, quel fischio assordante, il vapore che usciva minaccioso e racconti di coperchi saltati in aria. Naaa..ho sempre pensato che avrei cucinato in modo tradizionale. poi invece per lavoro ho conosciuto quella della WMF (non è pubblicità sia chiaro!!)e me ne sono innamorata!

     Adesso provo a farci di tutto risparmiando tempo ed energia oltre che gas.
Questa è la prima di tante ricette che vorrei proporvi perchè so che molte di voi non hanno tempo e se c'è modo di cucinare in modo gustoso in poco tempo è tutto di guadagnato.

     C'è chi prepara il Ragù cucinandolo per ore ed ore stando lì a rimestare spesso e c'è chi per motivi di tempo rinuncia. In questo modo si prepara velocissimamente e non dovrete più rinunciarci. E' simile a questa di Laura.



RAGU' VELOCE IN PENTOLA A PRESSIONE

Ingredienti:
400 gr di macinato di manzo scelto
2 salsicce
1 carota
1 cipolla
1 costa di sedano 
1 bicchiere di vino rosso
mezzo cucchiaino scarso di timo secco
1 cucchiaione di doppio concentrato di pomodoro
400 gr circa di passata di pomodoro
sale e pepe
1 pizzichino di peperoncino
Olio Extra vergine di Oliva

  • Rosolate in un filo d'olio la cipolla, il sedano e la carota tritati. Per evitare che brucino unite uno o 2 cucchiai d'acqua.
  • Aggiungete la carne macinata e le salsicce spezzettate con le mani a cui avrete tolto il budello.
  • Rosolate per bene il tutto mescolando con una spatola cercando di rompere i pezzi più grossi.
  • Quando è tutto ben rosolato versate il vino e lasciate sfumare bene, quindi aggiungete gli aromi, il pomodoro, il concentrato, sale e pepe.
  • Mescolate e chiudete il coperchio.
  • Portate in pressione fino al 2° livello (la pentola wmf ne ha 2) abbassate il fuoco e cuocete 7 minuti.
  • Al termine del tempo sfiatate, date una mescolata ed aggiustate eventualmente di sale e pepe.
Il Ragù è pronto. Io aromatizzo con il timo al posto del classico rosmarino, mi piace molto di più. provate.




 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

14 commenti:

  1. anch'io fino a poco tempo fa avevo una paura tremenda di usarla: mia madre me l'aveva regalata da tempo e non mi decidevo ad usarla; è stata chiusa nella scatola per più di un anno.. poi la rivelazione!! Devo provare il tuo ragù :)

    RispondiElimina
  2. questo lo devo provare, mio figlio ama il ragù e sta iniziando ad amarlo anche il piccolo, però io lo cucino ore e quindi lo faccio poche volte. Appena faccio la spesa ci provo! Un bacio

    RispondiElimina
  3. ma quante belle ideuzze ... mi sa che presto ti copio qualcosa..
    ma anche tu sei sul ns gruppo di fb?
    lo sai che non mi ricordo... tante amiche postano tue ricette... e c'hanno ragione!
    mi piace tanto quasto ciambellone girasole... :)
    ma è un dolce da domenica, visto che è l'unica mattina libera a settimana.. ahahha
    il ragù nella pentola a pressione non l'ho mai provato..però sarebbe un bel risparmio di tempo..
    ciao a presto!

    RispondiElimina
  4. Ce l'ho anche io quello della WMF...non potrei più vivere senza! :) Io ci faccio anche il risotto ;)
    Baci

    RispondiElimina
  5. Mi sono unita al tuo blog, dopo aver letto per caso il tuo bellissimo pezzo su "caro blogger ti scrivo..." . Stavo per scrivere un post al vetriolo anche io, quando il destino mi ha messo di fronte alle tue considerazioni, e mi sono sentita meno infuriata, e meno sola, visto che la pensiamo nella stessa maniera, e soprattutto ci sono capitate le stesse cose.

    E ora.... non so se scriverò ancora quel post, ma sicuramente mi godrò le tue ricette!! :)

    Un bacione,

    Antonella

    RispondiElimina
  6. lo voglio provare anche io nella pentola a pressione il tuo e davvero invitante ..
    lia

    RispondiElimina
  7. Io uso, anche se non molto spesso, la pentola a pressione ma il sugo non l'ho mai fatto! Ci voglio provare!! Ciao!

    RispondiElimina
  8. Ah, la pentola a pressione e' mia amica! Anch'io faccio il ragu' ma lo lascio in frigo per un giorno: e' fantastico. Anche i risotti vengono molto bene . Grazie per la ricetta e complimenti per lo splendido blog!!

    Raffrittella

    RispondiElimina
  9. Fatti due risate... Io la uso così poche volte che di quelle volte in 2 casi mi sono dimenticata l'acqua...La seconda volta per poco non elimino il marito quando è partita la valvola di sfiato sembrava un sissile...
    Adesso ci rido sopra (e sinceramente anche quella volta, inconsapevole del rischio!!!!)
    Bella però l'idea....

    RispondiElimina
  10. la pentola a pressione è una mano santa come direbbero nel mio paese!
    il ragù è favoloso l'indomani.
    ti seguo volentieri, passa da me se vuoi e unisciti ai miei sostenitori http://golosilandia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Mia mamma utilizza spesso la pentola a pressione, devo proprio imparare anche io e questa ricetta furbissima mi sembra l'ideale!
    Bella idea, brava come al solito!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  12. lo ammetto io sono una pessima Napoletana!!!!
    nn preparo mai il ragù perché la sua preparazione è troppo lunga...ma con questa ricetta posso provarci anche io!!!!
    al prossimo post Nahomi.

    RispondiElimina
  13. Ma scusa solo 7minuti mentre altri dicono da 20 in poi? Ciao fammi sapere lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Lucia, con la Pentola a Pressione WMF bastano 7 minuti.

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis