"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 21 gennaio 2010

PANE AI CEREALI di Richard Ploner




Tra un esperimento e l'altro a lievitazione naturale devo continuare a produrre pane con lievito di birra onde evitare di ritrovarmi senza a causa del volo diretto in pattumiera di qualche ciofeca...
Avevo comprato una farina ai 5 cereali al mulino ed avevo una gran voglia di farne un buonissimo pane come quello che mi capita di mangiare quando vado in Alto Adige..cerca di qua e cerca di là non trovavo una ricetta che mi convinceva però ...poi mi è venuto in mente che avevo un libro proprio sul Pane scritto da Richard Ploner.."il Pane delle Dolomiti"...
Devo dire che è un bel libro, non complicato ed in questa mia prima prova le dosi sono state perfette...quindi replicherò con altri tipi di lievitati..ci sono anche ricette da fare con la MdP...

Come dicevo, avevo questa farina ai 5 cereali, poi ne avevo di integrale di frumento ed anche di Segale integrale, niente di meglio che sfruttarle tutte assieme...Ne è uscito un pane molto profumato e morbido con una crosta sottile appena croccantina..un pane che si adatta benissimo a formaggi, affettati ma anche ad altre preparazioni..
Tra gli ingredienti ci sono semi di cumino..io ne ho messi pochissimi nonostante tutto si sente appena l'aroma da finocchio che non a tutti piace, perciò potete ometterli nel caso non sia di vostro gradimento.
Riporto la ricetta come l'ho fatta io e non con la divisione dei vari tipi di cereali...



PANE AI CEREALI
di Richard Ploner

Ingredienti per 4 filoni

250 gr di farina ai 5 cereali
50 gr di farina integrale di frumento
50 gr di farina integrale di Segale
350 gr di acqua a 50°

250 gr di farina 0
12 gr di lievito di birra
80-100 gr circa di acqua tiepida
10 gr di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 Cucchiaio di cumino (facoltativo)

Mettere in una ciotola le farine integrali e versarci l'acqua a 50°, per chi non ha il termometro, provare a metterci un dito, si sentirà appena scottare, ma sarà comunque sopportabile..
coprire e lasciare riposare per almeno 12 ore in luogo caldo...io l'ho fatto la sera prima..

dopo le 12 ore versare la farina 0 nella ciotola dell'impastatore o nel piano di lavoro, formare un buco nel centro, versarvi l'acqua in cui si sarà sciolto il lievito con lo zucchero....lasciare riposare per 30 minuti circa..

Spargere lungo i bordi il sale, mettere nel centro il cumino e la poltiglia di farine di cereali..cominciare a lavorare l'impasto con il gancio o a mano prendendo dentro la farina un pò alla volta..Lavorare bene fino ad ottenere una massa ben incordata ma morbida, con l'impastatore mi ci sono voluti circa 30 minuti, rigirando ogni tanto l'impasto..Coprire e lasciar lievitare per un'ora e mezza circa...dipende sempre dalla temperatura dell'ambiente..

Passato il tempo passare l'impasto nella spianatoia infarinatae dare qualche piega del 2 tipo come spiegato qui...Dividere l'impasto in 4 parti, arrotolarli e formare 4 filoni, disporli in 2 placche da forno...Coprire e lasciare levitare fino al raddoppio..

passato il tempo, fare dei tagli sulla superficie con una forbice, infornare a 200° con ventilato per 15-20 minuti dando una spruzzata d'acqua all'interno del forno oppure mettendo un pentolino d'acqua nei primi 5 minuti..

Lasciare raffreddare su delle gratelle....

Per poter fare la foto dell'interno sfruttando l'ultimo raggio di sole disponibile ho fatto una cosa che NON SI DOVREBBE MAI fare..l'ho tagliato ancora tiepido, infatti si vede che è umido, ma vi assicuro che tagliandolo da freddo è bello asciutto...


Come avete visto non è difficile ed è molto buono...è praticamente finito...




P.S. RICORDO che la quantità d'acqua non è obbligata in quanto dipende dalla capacità di assorbimento della farina usata...consiglio quindi di partire mettendone meno ed eventualmente aggiungerla poi se si vede che ne serve...

_____________________________________________________________________
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

39 commenti:

  1. Deve avere un buon sapore questo pane e poi cosi soffice , complimenti!

    RispondiElimina
  2. è splendido...e sembra buonissimo!!! se riesco a trovare le varie farine lo provo sicuro...intanto me lo segno!!!

    RispondiElimina
  3. Fantastico questo pane,lee immagini parlano da sole :P

    RispondiElimina
  4. veramente stupendo!!sicuramente anche delizioso,bisogna che provo a fare anche io il pane con cereali prima o poi,ciao!!

    RispondiElimina
  5. E' perfetto...chissà che buono con una bella fetta di mortazza! (chissà perchè io me lo gusterei così....)

    RispondiElimina
  6. Potrei far follie per una fettona di questo pane ai cereali...è il mio preferito. La mollica sembra una nuvola di sofficità :P Una curiosità: come mai l'acqua così calda? Super Morena, un abbraccio

    RispondiElimina
  7. meraviglioso Morèèèèèèè!!!

    RispondiElimina
  8. Ma quanto sei brava! Sembra fatto da un panettiere di professione!

    RispondiElimina
  9. Ciao! ottimo il pane ai cereali ed approviamo l'aggiunta delle altre farine! stranissimo il cumino...dobbiamo provarlo in un pane!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  10. Fantastico fantastico fantastico e non mi stancherei di ripeterlo!!!(ho utilizzato la tua tecnica per formare le focaccine...perfetto!Vengono una meraviglia!GRAZIE)
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  11. il cumino, o lo ami, o lo detesti. io sono fra i primi, la mia famiglia tra i secondi ;(
    il pane, anche se un pochino laborioso da preparare, ha un aspetto veramente superbo, complimenti!

    RispondiElimina
  12. Ma sai che anch'io ho quel libro ed incredibilmente non ho ancora rifatto alcuna ricetta? E ce l'ho almeno da un anno!
    Devo assolutamente ricordarmene la prossima volta che panifico :)

    RispondiElimina
  13. Ciao che buono questo pane...il cumino non l'ho mai assaggiato...dici che al supermercato riesco a trovare i vari tipi di farine per relizzarlo? un bacio

    RispondiElimina
  14. Buonissimo il pane ai cereali!! sei stata propio brava.. t'è venuto benissimo!! :-))) baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  15. Pain très réussi. une mie très aérienne.
    Félicitations. Il doit être excellent.

    RispondiElimina
  16. Meraviglioso... è talmente tanto bello che non parole felice weekend Luisa

    RispondiElimina
  17. io adoro il pane dell'alto adige. e' sempre così sapotiro in confronto al nostro!

    RispondiElimina
  18. hey morè...sei troppo simpaticissima...io aspetto aspetto e comunque qualsiasi sia la foto le tue sono sempre tutte belle...e anche questo pane mi piace...complimenti...
    kissà se da questa parti riesco a trovare anche io qualcuno che mi vende questa farina e cerco anche una bella farina di forza...devo documentarmi...
    un bacione forte

    RispondiElimina
  19. che bello sembra soffice e fragrante!

    RispondiElimina
  20. ottimo! sicuramente toglierei il cumino, non mi entusiasma, ma il mix di cereali lo trovo ottimo. è venuto molto bene anche l'aspetton dei filoncini con quei ricami.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  21. Bravissima!!! mi sembra di sentine il profumo!

    Ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  22. ce l'ho anche io quel meraviglioso libro dell'athesia!
    questo pane ti è venuto uno splendore!
    complimenti!

    RispondiElimina
  23. mmm ha davvero un bell'aspetto,chissà provare questa ricetta nella Mdp,cosa ne salta fuori secondo te? Il cumino a me piace a mio marito no,e qui casca l'asino... bisogna che per forza lo faccio a mano se voglio accontentare entrambi....

    RispondiElimina
  24. Che pane fantastico! A me piace tantissimo il pane dell'Alto Adige, e specialmente quello con sapore di finocchio.Sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  25. Non smetterei mai di mangiarlo..é bellissimo!

    RispondiElimina
  26. Mi sembra di sentire il profumo! che meraviglia questo pane!!!

    RispondiElimina
  27. mary, raffy, nanny, nicole c...grazie...

    Simo..la mortazza???fantastico sarebbe!!!

    Federica...non so darti una spiegazione per la temperatura dell'acqua però penso che l'ammollo ammorbidisca i cereali che così poi rendono il pane più morbido...Grazie..

    Sara, fantasie..grazie..

    Manuela e silvia..il cumino come i semi di finocchio si trovano speso nei pani dell'Alto Adige, lo rendono molto profumato...Grazie ragazze..

    RispondiElimina
  28. marifra79..grazie..

    luxus..infatti ha un sapore particolare il cumino...guarda che non è così complicato, credimi basta mettere in ammollo le farine la sera prima...per il resto è un normale impasto..

    Sarah..non è un librone complicato, lo trovo anzi semplice con delle belle ricette..visto che le dosi per questo pane sono andate bene, voglio proprio fare qualcos'altro...Grazie..

    Luciana..credo che puoi tranquillamente trovare farine ai cereali, integrali e di segale...nel caso dovrebbero esserci nei negozi bio...il cumino ha un che di finocchio...Grazie!!

    RispondiElimina
  29. Claudia, Saveur et gourmandises, soleluna, Alem,Lo, federica, terry...grazie a tutte..

    Marianna..eheheh...grazie!!
    io penso che la trovi la farina..bacio!

    rebecca..se non ti piace, non metterlo verrà comunque buonissimo..grazie..

    RispondiElimina
  30. ilcucchiaiodoro..io credo che si possa impastare tranquillamente nella mdp..magari utilizzando il programma impasto 2 volte..non mettere il cumino se non piace..

    mariacristina allora questo è per te...

    NIGHTFAIRY,-debby-..grazie..

    RispondiElimina
  31. Complimenti, questo pane è stupendo! Lauradv

    RispondiElimina
  32. Laura è delizioso, ho già deciso che domani lo rifaccio...!!

    RispondiElimina
  33. Morena!! ho stampato la ricetta di questo meraviglioso pane!! lo farò presto:) sarò buonissimo!!!
    baci

    RispondiElimina
  34. Chiara, fammi sapere...io intanto replico domani....troppo buono!!!

    RispondiElimina
  35. Stavo giusto cercando una ricetta con un mix di farine integrali, dopo aver usato quella di segala in vari modi ma sempre da sola...e questa ricetta era proprio quello che cercavo!!

    Ti faccio sapere appena lo provo, ha proprio un ottimo aspetto!

    RispondiElimina
  36. geillis, provalo perchè è buonissimo io l'ho già rifatto ed è finito in un attimo...non ho messo i semi di cumino così accontenta più palati..Ottimo!!..fammi sapere ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  37. Aiuto More me farai morire lo sai? é proprio quello che cercavo e mi sa che lo impasterò domani.. bacino stella bella

    RispondiElimina
  38. ma che bel pane..magari riuscissi afarlo anch'io cosi..che dici senza impastatrice è meglio nn provarci eh? se con l'impastatrice ci ha messo mezz'ora a mano ce ne metto 30 di ore ihihihhi

    RispondiElimina
  39. La cuoca Pasticciona...ahahha..non me morì subbito!!aspetto notizie!!

    Cleare..beh a mano ci vorrà un pò di più, ma puoi farcela..!Grazie!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis