"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta treccie. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta treccie. Mostra tutti i post

mercoledì 13 ottobre 2010

A grande richiesta...finalmente...LE TRECCIONE!!!



La storia di Queste Trecce fa un pò ridere.!!!.Qualche settimana fa mi sono ritrovata ad impastare 1 chilo e mezzo di farina per fare delle Trecce da portare via il sabato per le colazioni Domenicali..
Sulla pagina di FB è nata la curiosità da parte delle lettrici di sapere come fossero fatte così mi nacque l'idea di elaborare un nuovo impasto..fatto e rifatto più volte sempre in grosse quantità ed ogni volta cambiavo qualcosa..Il fatto è che io un pò tremenda pubblicavo pure le foto..incuriosendo ancora di più coloro che le vedevano..Queste trecce ad un certo punto furono soprannominate Treccione..sia per la quantità di produzione (povero KA!!) sia perchè lievitano molto diventando enormi..Negli ultimi giorni mi è stata richiesta spesso la ricetta..direi in modo quasi insistente ma sempre divertente comunque..!!
Troverete varie cose di altre preparazioni..lavorazione di una, aromi dell'altra, dosi dell'altra..con varianti che ormai non ricordo nemmeno più..Alla fine sono arrivata a questa che secondo me è ottima..dopo 3 giorni se ben protette sono ancora soffici..oltre non ci sono arrivate..!!!

Scrivo le dosi per 1 chilo di farina..io ne ricavo 4 treccione..naturalmente peso i vari pezzi...
Ottime congelate intere o a fette, basterà metterle a temperatura ambiente la sera prima dentro a dei sacchetti di nylon o meglio ancora in quei fogli trasparenti dei panettoni..!(sono ottimi!!)

PREMESSA..come sempre i tempi sono indicativi..le ho fatte più volte ed ogni volta sono stati diversi..causa anche il cambio stagione per cui le temperature sono sempre diverse, dovrete imparare a riconoscere un impasto lievitato..
Lo stesso discorso vale per il lievito, potete metterne meno, basterà allungare i tempi di riposo o ancora meglio fare l'impasto la sera prima..metterlo in frigo dopo un'ora di ambientamento e tirarlo fuori la mattina..basterà un'oretta circa a temperatura ambiente prima di lavorarlo nuovamente..
Anche l'acqua è indicativa..io ci sono arrivata con varie prove ma non tutte le farine sono uguali.sempre meglio riservarne una piccola parte ed aggiungerla se serve alla fine..
Bene..possiamo andare?..spero di non avervi spaventati..in realtà è molto semplice..


LE TRECCIONE

Ingredienti per 4 treccione:

1 Chilo di Farina manitoba non professionale
200 gr di zucchero
240 gr di acqua
200 gr di burro morbido
25 gr di lievito di birra
10 gr di sale
5 uova
15 gr di rum o cointreau
20 gr di miele
raspatura di un limone

Mescolate in una ciotolina gli aromi..liquore, miele e scorza di limone..

Sciogliete il lievito nell'acqua aggiungendo poca farina alla volta fino ad ottenere un cremina morbida..Coprite con uno strato di mezzo cm di farina e fate riposare finche non si formeranno delle crepe..

A questo punto azionate la planetaria con il gancio K a bassa velocità..unite le uova una alla volta, lasciate lavorare per qualche minuto..

aggiungete 4-5 cucchiai di farina e metà zucchero...altri 4-5 cucchiai di farina e lasciate incorporare bene, poi l'altro zucchero...e gli aromi...ancora farina a cucchiaiate fin quasi a finirla..fate incordare bene..Nel momento in cui l'impasto diventa più consistente mettete l'uncino..

ora aggiungete il burro un pò alla volta lasciando che si amalgami bene tra un pezzo e l'altro ed alternando sempre con manciate di farina..aggiungete il sale, l'ultima farina e riportate ad incordatura..
Dovrete ottenere un impasto morbido e liscio...

A questo punto io passo l'impasto sulla spianatoia leggermente infarinata..lo lavoro molto velocemente per un paio di minuti..faccio un paio di giri di pieghe lo giro sottosopra e lo rimetto in ciotola..

coprite con pellicola e lasciate raddoppiare..(circa 2 ore e mezzo)..

Una volta pronto l'impasto capovolgetelo nella spianatoia...dividetelo prima in 4 parti poi ogni parte in tre pezzi...Formate tutti i filoncini senza schiacciare troppo e metteteveli ben in fila...poi ricominciate dal primo ed alungatelo un pò di più..vedrete che questo brevissimo riposo renderà il rotolino più morbido e vi sarà più facile allungarlo..dovrà diventare circa 35 cm..formate le trecce e posizionatele nelle placche senza allungarle..ricordate che crescono molto quindi già due per placca è sufficiente..(questi passaggi ve li farò vedere non appena troverò un fotografo volontario..mi risulta complicato formare i rotoli e scattare!)

Coprite con fogli di nylon e lasciate lievitare in luogo tiepido..(circa un'ora e mezza)..controllate ogni tanto come procede la crescita..provate a toccare l'impasto e se sentite che sotto le dita non oppone troppa resistenza è pronto..
Spennellate con latte e cospargete generosamente di zucchero semolato..

Infornate a circa 190° statico a metà altezza per 18 minuti..ovviamente regolatevi con i vostri forni..io guardo sotto e se le trecce sono colorate sono pronte..fatele raffreddare su una graticola..non lasciatele sulla carta forno perchè l'umidità rimane tutta sotto..




vedrete che diventano enormi..!!!




Buonissime mangiate così, pucciate nel latte o spalmate di marmellatta o Nutella!!!!!

Nei prossimi giorni sarò un pò impegnata..ho 2 compleanni quindi 2 torte da fare una delle quali per il mio amoruccio!..
Se provate questo impasto...fatemi sapere!!!
CIAO CIAO!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


AddThis