"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 15 ottobre 2015

Torta Slava all'Arancia - Facile, veloce e buonissima!



Sicuramente non sono l'unica che nell'arco degli anni ha accumulato decine e decine di ricette da provare!. Forse anche qualche centinaio tra quelle stampate, messe nei preferiti, segnate nei libri, scritte in foglietti o anche nelle note dell'iphone. Ammettetelo! Vedete una cosa, vi prende un sacco e pensate: Questa la faccio nei prossimi giorni!!
Poi "nei prossimi giorni" ne vedete altre 10 e fanno la stessa fine e così il tempo passa, ve ne dimenticate ed accumulate. 

Ecco, sono un'accumulatrice compulsiva seriale di ricette! Altro che di roba raccattata in giro. Beh forse sì, stampi, pentole ed aggeggi vari usati una volta o mai usati che bisogna assolutamente avere! O no?

Ma tornando a noi ed alla nosta ricetta, qualche giorno fa mi è presa la voglia di qualcosa di goloso. 
In effetti ultimamente non sono molto golosa di cose dolci come una volta. Sarà l'età? la menopausa? Il rincoglionimento? e che ne so comunque così è, e mi è sembrato perfino strano questo desiderio.
Una volta quando mi prendeva correvo in cucina e mi mettevo subito al lavoro. Torte, biscotti, creme, crostate ecc prima di sera erano pronte. Proprio come lunedì scorso. 
Quindi che ho fatto? ho spulciato la lunga collezione di ricette alla ricerca di qualcosa e mi sono soffermata su alcune tra le quali questa.
La torta Slava, chissà da quanti anni ce l'avevo stampata in un foglio. Forse una decina d'anni che non ricordo manco più dove l'ho trovata a suo tempo. 
Ho cercato qualche informazione per capire da dove arriva, perchè si chiama così, quali sono le sue principali caratteristiche ma a parte il fatto che si usano generalmente confettura ai frutti di bosco o ciliegia altro non ho trovato.

Si compone di 3 strati, facilissima da fare e strabuona! La base è una frolla strana, quasi sbriciolosa che però si compatta facilmente. Una volta cotta rimane morbida. In pratica una frolla non frolla. Poi c'è uno strato di confettura e sopra albume montato zuccherato che si cuoce/caramella rimanendo morbido ma non troppo. Insomma non facile da spiegare. Io vi consiglio di provarla.
Tempo meno di un'ora e ce l'avrete pronta da gustare.

Io l'ho cotta nel mio #SAMSUNG  #3oven usando solo la metà inferiore. Funzione convenzione più calore da sotto. Cottura perfetta consumando la metà! Questo forno è una bomba. Lo sto usando tantissimo e la maggior parte delle volte sfrutto solo metà riducendo così il consumo di energia elettrica!!! 


TORTA SLAVA ALL'ARANCIA

Ingredienti per la base:
200 g di farina 00
2 tuorli
60 g di zucchero semolato
100 g di burro fuso
1/2 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale

Inoltre:
Marmellata d'arancia
2 albumi (quelli avanzati)
70 g di zucchero
2 cucchiaini circa di succo di limone
Zucchero a velo per la superficie

Mettete nella ciotola la farina setacciata con il lievito ed il sale. Aggiungete lo zucchero e mescolate poi le uova ed il burro sciolto. Avviate la planetaria con la foglia o frusta K fino ad ottenere un impasto tra lo sfarinato ed il compatto. Deve essere una cosa abbastanza veloce. Potete usare anche un robot da cucina o farlo anche a mano.
Compattatelo un attimo poi stendetelo su carta da forno in un rettangolo da 20 per 35 cm circa. Comunque uno spessore da 5 mm. Spalmateci uno strato di confettura.
Montate gli albumi con lo zucchero aggiungendo anche il succo di limone. Dovranno essere sodi ma non esageratamente. Spalmateli sopra alla marmellata.
Infornate a 200° nella parte bassa del forno per 30 minuti.
Sfornate e fate raffreddare. Tagliate a quadrettini di circa 5 cm e cospargete a piacere di zucchero a velo.
Conservateli ermeticamente, dureranno tranquillamente per qualche giorno. (forse!)



P.S. Per ottimizzare l'organizzazione vi consiglio di montare prima gli albumi e poi di trasferirli in una ciotola. Poi preparare la frolla senza dover lavare quella in cui li avete montati. Avrete tutto pronto per comporla prima di infornarla.

CIAO A TUTTI ED ALLA PROSSIMA!

32 commenti:

  1. Chi sa che delizia questa torta. Dagli ingredienti sembra una vera bontà. Stai tranquilla che non sei da sola ad accumulare ricette sopra ricette e a scrivere e trascrivere, quante ne ho anche io da provare, ma chi sa quando perché come dici tu un giorno è una e l'altro non dieci ma qualcuna di meno. Sembrano tutte così golose che non si può resistere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come hai ragione andreea, una vita non basterebbe. Almeno non mi sento sola! :D
      Buon fine settimana!
      M.

      Elimina
  2. mah...veramente mi risulta che con l'arrivo della menopausa, al contrario, l'organismo/ormoni chiedono dolci, schifezze, zuccheri. Quindi tu sei bastian-contraria cara mia :-) mai vista questa torta che mi intriga parecchio, io, come te sono compulsivamente portatrice sana di ricette appuntate ovunque,. questa sarà una di quelle, prima o poi la faccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha Batù Simo, allora ho qualcosa che non quadra! Io mi butto su schifezze salate inceve.. Dovrò compensare :D
      Se ti capita provala questa torta perchè è facile e veramente buona!
      Baci
      M.

      Elimina
  3. Deve essere deliziosa! E forse riesco anche a trasformarla senza glutine e lattosio con pochi problemi.
    Bella!
    Lidia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto buona Lidia, io penso che la puoi tranquillamente trasformare in GF e senza lattosio. Poi fammi sapere!
      Un abbraccio
      M.

      Elimina
  4. Che bella, effettivamente è davvero invitante. La frolla non va fatta riposare in frigo come quella normale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elenuccia, la frolla non serve farla riposare, si stende senza problemi anche subito.
      Baci
      M.

      Elimina
  5. Ciao Morena sono Biribissi e una volta ci trovavamo entrambe sul noto forum di cucina..... La torta slava è tra le mie torte must: facile veloce buonissima. Ti aiuto io per il ricordo: la presentò Annalisa appunto sul noto forum molti molti anni fa. Anche lei diceva di non sapere perchè si chiamasse così....La tua versione all'arancia la proverò presto! Di solito la faccio anch'io con la confettura frutti di bosco......Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ciao Biribissi, che bello ritrovarti. Ecco forse hai ragione, l'ho trovata proprio lì.. Allora un grazi ad Annalisa!!
      Tula provi all'arancia e dio la rifarò ai frutti di bosco! Sono sicura che è buonissima!

      Baci
      M.

      Elimina
  6. La ho vista e subito mi è sembrata da provare, considerato poi che volevo fare qualcosa di dolce la ho provata ...
    Risultato strepitoso sia per quanto riguarda l'aspetto ma sopratutto per la bontà, fidati, ho un figlio che trova problemi su tutto ma di questa ha fatto più volte replica.
    Avendo solo il forno ventilato è li che la ho cotta, la frolla era perfetta, ma e forse è per questo lo stato di meringa mi è venuto meno spesso di quello che si vede nelle tue immagini, comunque morbido come una crema con la crosticina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bene, forse l'hai stesa troppo e così gli albumi non sono bastati? Erano Montati bene?

      Comunque mi fa piacere che sia piaciuta!

      M.

      Elimina
    2. Claudio CN - Grazie per la risposta, si la meringa era montata bene, la teglia che ho usato è di 25 x 32 cm un pò più grande della tua, lo strato di meringa mi sembrava abbastanza spesso, proverò su una teglia più piccolina o aumenterò i tuorli.

      Elimina
    3. Ciao Claudio, sì prova con una teglia più piccola o comunque anche se non ce l'hai non è necessario arrivare ai bordi. Rimane comunque contenuta. Se aumenti i tuorli fai attenzione che poi devi ingrandire lo strato di frolla e quindi ti ritrovi da capo. In questo caso attento anche alla cottura.
      Comunque i miei dolcetti erano alti poco più di 2 cm, fose dalle foto semprano più spessi. :)
      Fammi sapere ;)
      M.

      Elimina
  7. Ciao,sono sempre Claudia e come sempre devo "entrare come anonimo(scusami ma non riesco diversamente),volevo chiederti:"come rimane di consistenza la parte di albumi sopra?"non è "stucchevole" e non sà di uovo?grazie,e scusami ancora ti seguo sempre!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, non preoccuparti, basta che almeno metti il nome così mi sembra più reale rispondere a qualcuno.
      Non si sente per niente il gusto da uovo si per la cottura rapida e ad alta temperatura sia perchè io ho aggiunto volutamente delle gocce di limone anche se la ricetta non lo riporta. Non è stucchevole perchè la quantità di zucchero negli albumi non è come quella delle meringhe. Prova e sentirai!
      Ciao
      M.

      Elimina
  8. E' veramente buona, anche se dopo cotta la meringa è risultata piuttosto sottile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lana ciao. Come ho scritto in un commento più sù, non è che l'hai stesa troppo? Gli albumi erano ben montati?
      Ciao Morena

      Elimina
  9. Molto buona la torta slava però a me è venuta un pó bassa circa 1 cm più o meno .forse ho sbagliato è qualcosa? Ciao Anna maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria, in realtà questo non è un dolce che viene alto, anche la mai era circa 2 cm o poco più in alcuni punti. Mi sa che tu hai steso troppo la frolla e di conseguenza anche gli albumi. Fai un rettangolo più piccolo.

      Ciao
      Morena

      Elimina
    2. Ciao sono Claudia.
      Ho rispettato le misure della teglia ma mi è rimasta bassina non più di un cm.
      La meringa sa di uovo in maniera esagerata... Ho sbagliato tutto? ��

      Elimina
    3. Ciao Claudia, in realtà non deve venire molto alta, anche la mia era circa 1 cm o poco più in qualche punto. Se la vuoi più alta usa una teglia ancora più piccola. Nella meringa io ho aggiunto qualche goccia di limone proprio per questo discorso. Va messo quando gli albumo sono già montati.

      Ciao
      Morena

      Elimina
  10. Ma è davvero super mega veloce questa torta, assolutamente da provare!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mila, è facile, è veloce e buonissima! ;)

      Elimina
  11. ciao l'ho fatta proprio ieri per la prima volta.Buonissima e subito spazzolata da tutti.E' venuta come nella foto ,unica variante ho usato la confettura di ciliege.

    RispondiElimina
  12. Vista fatta gustata....ottima e veloce grazie della ricetta.valentina

    RispondiElimina
  13. hahahahaaa anch'io sono un'accumulatrice compulsiva seriale di ricette, infatti questa l'avevo già stampata e salvata, ma me ne ero completamente dimenticata. Vediamo se questa volta riesco a provarla... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara allora l'hai provata o è ancora nel mucchio?? :D

      Elimina
  14. Ciao,ieri ho preparato questa BONTA'...ottiimmaaa come tutte le tue ricette,solo ho usato marmellata ai frutti di bosco,il sapore di uovo non si sente per nulla ed è buonissima,grazie ancora tanto..aspettiamo sempre le tue ricette!!!! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, sarà sicuramente venuta ottima anche con la confettura ai frutti di bosco!!
      Grazie per averla provata!
      Morena

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere.
Commenti ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com