"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 11 aprile 2014

Colomba al profumo di mandorla facile facile



Eccoci qui, anche quest'anno siamo arrivati a Pasqua. La Festa che da ufficialmente inizio alla bella stagione con la voglia di uscire e stare fuori. Però prima di passare ai discorsi "campestri" volevo proporvi una ricetta adatta. Diciamocelo, mettere in tavola una Colomba fatta in casa con lievito di birra o a lievitazione naturale è sempre una gran soddisfazione però,non tutti hanno il tempo di seguire la ricetta originale con vari impasti e tempi lunghi o magari non c'è nemmeno quell'esperienza ed il coraggio di affrontare un lavoro simili. Quindi ho pensato anche a voi che corrette sempre, avete poco tempo ma che vorreste offrire qualcosa che avete fatto con le vostre mani. Allora "imbrogliamo" bonariamente in nostri ospiti e prepriamo un impasto dolce che non richieda chissà che capacità, e mettiamolo nel classico stampo da colomba. La classica glassa con le mandorle farà la sua parte estetica. In questo caso visto che nel blog ho già altre ricette di colombe ho voluto modificarne il sapore ed il profumo e confesso che a me è piaciuta molto perchè è diversa, non invadente ma molto delicata.

Per portarla in tavola ho usato un vassoio di Gio' Style della linea di stoviglie e vassoi in melamina.
Cos'è la Melamina? Riporto quello che c'è scritto nel sito Gio' Style:

"La particolarità di questi prodotti risiede nel materiale in cui sono stati realizzati: la melamina. Una sostanza piuttosto pregiata, che non assorbe odori o grassi ed è resistente agli urti. Navigando sul sito puoi trovare piatti piani, fondi o da frutta, bicchieri, scodelle e pratiche insalatiere. Non possono mancare inoltre le vaschette e i vassoi, per te disponibili in svariati formati.
​Una volta utilizzati, con la certezza che non subiranno alterazioni, potrai lavare questi prodotti tranquillamente nella lavastoviglie."

Oltre al Vassoio ho utilizzato anche un posamestoli della linea ForMe nell'ultimissimo colore verde acido che è stato presentato questa primavera, naturalmente i colori sono tantissimi ed uno più bello dell'altro. 
A proposito, non so se già ve l'avevo detto, ma la linea ForMe è stata eletta prodotto dell'anno 2014 e devo dire che se lo merita perchè è veramente bella, innovativa e divertente!

Ma torniamo a noi ed alla nostra colomba. Come già detto è un semplice impasto dolce profumato alla mandorla. Io ho messo un quantitativo di lievito per farla in giornata ma nulla vi impedisce di metterne meno (tanto meglio) ed allungare i tempi magari facendo l'impasto la sera prima e se in casa vostra fa caldo lasciarlo in frigo tutta la notte per riprenderlo al mattino. 
Ovviamente in questo caso dovrete aspettare almeno un'ora prima di formare la colomba ma se vi metterete di buon mattino avrete la colomba per pranzo.
Solito discorso per i liquidi, regolatevi con la vostra farina quindi potrebbe volercene di più o meno. 
Io vi consiglio di accompagnarla con un'ottima crema inglese o pasticcera, magari al cioccolato che con le mandorle sta benissimo! 



COLOMBA AL PROFUMO DI MANDORLA


Costo ricetta:€ 12,00 circa

Ingredienti per 2 colombe da 500 g. 
500 g di farina manitoba
80 g di latte circa
10 g di lievito di birra fresco
4 uova
140 g di burro morbido
150 g di zucchero
20 g di miele d’acacia
30 g di liquore all’amaretto
1 bacche di vaniglia
Essenza di mandorle
8 g di sale

Per la copertura: 
100 g granella di mandorle
200 g di zucchero a velo
4 cucchiai di liquore all’amaretto
Albume qb
Mandorle intere
Zucchero in granella
Zucchero a velo

Preparate un lievitino sciogliendo il lievito nel latte tiepido ed aggiungendo circa 80 g di farina. Dovrete ottenere una sorta di crema densa ma non troppo. Lasciate riposare coprendo la ciotola con della pellicola per alimenti fino a che non gonfia.(1 ora circa)

Nel  frattempo mescolate al miele il liquore, i semini della bacca di vaniglia e qualche goccia di aroma di mandorla, lasciate da parte.
Unite al lievitino 2 uova, 5 cucchiai di farina, metà zucchero ed impastate per qualche minuto.
Aggiungete altri 4 cucchiai di farina, il miele aromatizzato, ed amalgamate bene.
Unite man mano le altre 2 uova, l’altra metà zucchero ed il resto della farina. Aggiungete il sale ed impastate fin che non otterrete un composto liscio ed incordato.
Ora unite poco per volta il burro morbido. Riportate ad incordatura. Formate un panetto, coprite la ciotola con della pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio. (3 ore circa, dipende dalla temperatura che avete in casa)

Passato questo tempo capovolgete l’impasto nella spianatoia e dividetelo in 2 parti uguali.
Prendetene uno,  dividetelo in due parti, formate due filoncini e disponeteli a croce nel classico stampo da colomba. ( Guardate QUI come fare la formatura) Fate lo stesso con l’altro pezzo. Coprite gli stampi con dei fogli di nylon e lasciate lievitare ancora fin che non saranno quasi raddoppiate.
Preparate la glassa tritando la granella di mandorle con lo zucchero a velo, unite il liquore e tanto albume quanto ne basta per ottenere una crema densa ma che coli leggermente.
Passatela in una sacca da pasticceria monouso e ricoprite gli impasti lievitati. Cospargete poi di zucchero in granella, mandorle intere e zucchero a velo.
Infornate a 180° statico per circa 35 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella. Se volete appenderle come nel caso dei panettoni tanto meglio. Conservare negli appositi sacchetti di plastica trasparente.


  *************************
Vi ricordo anche la PAGINA FB se volete seguire Gio' Style e se invece non volete perdervi le novità iscrivetevi alla Newsletter nel sito ufficiale.
Se invece volete conoscere tuttele ricette che ho preparato cliccate QUI!


 BUON FINE SETTIMANA A TUTTI!

31 commenti:

  1. Bellissima questa colomba, sei sta molto brava!!

    RispondiElimina
  2. fantastica,velocissima io sto provando a fare quella lunga,e questa la tengo in riserva se non mi viene bene la provo subito, grazie carissima per la ricetta e l'idea che hai passato, un bacione e buon venerdì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. paola, ovviamente quella classica con tutti i vari passaggi ha il suo perchè, ma diciamo che con questa ci si può accontentare :P
      ciao ciao

      Elimina
  3. me la sono segnata ...io ancora non l ho fatta chissà che domani mi metto in opera per provarla ..
    complimenti
    lia

    RispondiElimina
  4. Aspettate!! Ho sentito bene?? Una colomba per imbranati?? Ma allora la posso fare anch'io!!! Grazie Morena!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nooo, non per imbranati Elisabetta.. Per chi ha oco tempo e poca pratica ! ;)
      ciao ciao
      M

      Elimina
  5. Mi hai assolutamente conquistata........ho stampato la ricetta, fatto un elenco di ingredienti da acquistare e .......ci provo anch'io! Un bacio......

    RispondiElimina
  6. Ficou muito lindo e bem fofo, o interior está irresistível.
    Adoro tudo que leve amêndoa que delicia.

    beijinhos

    RispondiElimina
  7. Presente, non ho mai il giusto tempo (o la voglia) di farla! Per cui mi unisco al coro, ci provo oggi stesso!

    RispondiElimina
  8. Presente, non ho mai il giusto tempo (o la voglia) di farla! Per cui mi unisco al coro, ci provo oggi stesso!

    RispondiElimina
  9. Quando arriva questo periodo, mi riprometto sempre di fare la colomba, poi appunto il tempo che manca e lo stampo che trovo a Natale :)non a Pasqua...mi fanno desistere! La tua e' fantastica e da provare sotto altre forme ;)! Ciao ciao Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamilu non se la sola credimi.. quest'anno pur avendo LM in frigo non sono riuscita a fare niente. Troppo indaffarata. Però questa mi è piaciuta molto! Spero possa piacere anche a te!
      M.

      Elimina
  10. I miei complimenti...è strepitosa e non oso immaginarne il sublime sapore ^_^

    RispondiElimina
  11. senz'altro la semplicità di esecuzione è un invito a provarla!

    RispondiElimina
  12. ci hai conquistato con il facile facile, i lievitati sono il mio everest!^_^ la tua colomba è meravigliosa

    RispondiElimina
  13. Com'è invitante,golosissima! Ho cercato nel blog la tua mail per scriverti in privato,ma non l'ho trovata...quindi te lo chiedo qui,non riesco a trovare il tuo libro Soffice Soffice. Come posso fare?
    Ciao. Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina la mia mail è nella pagina partners comunque nessun problema, ti rispondo qui. Purtroppo so che è diffficile trovare il libro, è andata esaurita anche la seconda stampa e prossimamente se ne farà un'altra. In attesa io ti consiglio di prenotarlo on line. é più facile reperirlo! ;)
      Fammi sapere
      M.

      Elimina
  14. Complimenti!!!! Sei il mio blog preferito...
    Posso farne una nello stampo a 1 kg e sostituire il liquore amaretto con un altro??? Il tempo di cottura sarà più lungo? Verrà morbidosa come tutte le tue ricette dei lievitati?
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, puoi usare lo stampo da chilo. Il liquore in questa preparazione va in coppia con le mandorle. se vuoi cambiarlo vedi tu, ma non ottieni lo stesso risultato. ;)
      ciao ciao
      M

      Elimina
  15. Ne posso prendere un pezzetto? golosissima!

    Buon weekend =)

    Simo

    RispondiElimina
  16. E' meravigliosa e di facile esecuzione bisogna proprio provarla,le tue ricette sono sempre una garanzia! Grazie per questa bellissima ricetta e tanti auguri di buona Pasqua a te e ai tuoi cari :-)

    RispondiElimina
  17. Volevo dirLe GRAZIE!! l'ho fatta ieri ed è stato un successo. Ricetta perfetta. Se volete vedere come mi è venuta ecco il link! www.fragoleinfiniteonline.wordpress.com
    Ancora complimenti e grazie, grazie grazie. Martina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Martina per averla provata. Vengo a vederla!
      M.

      Elimina
  18. è bellissima la tua colomba!

    ciao

    RispondiElimina
  19. Vi ringrazio tutte/i per essere passate. Spero che abbiate l'occasione di provare questa colomba e nel caso fatemi sapere. Colgo l'occasione per augurarvi una Buona Pasqua!
    Morena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve Morena ,seguo sempre le tue ricette e,sono sempre un successo ...ora vorrei cimentarmi nella colomba ma , ho paura perche' non ho molta esperienza con i lievietati ...devo dire che negli anni ho provato molte ricette di colombe ma , non sono mai state di mio gradimento ., troppo asciutte o , interno non morbido e pastoso .......questa tua mi intriga molto e ,vorrei provare ...una cosa vorrei chiederti ...se impasto verso le 16 in serata secondo te riesco a cuocerla ?? grazie mille ....ho provato la Fugassa ....eccezionale !!! un gran lavoro ma, risultato stupefacente ...ah proposito , la fugassa e' necessario il procedimento di lievitazione tutta la notte ?? un abraccio forte e ,ti auguro una Santa Pasqua . Lory

      Elimina
    2. Lory, per la colomba ci vuole una giornata. Non si possono fare i lievitati in fretta. Anche la fugassa va fatta con lo stesso principio. il riposo in frigo migliora il risultato. puoi anche non farlo vedi tu.
      Morena

      Elimina
  20. Quest'anno non sono riuscita a trovare il tempo per preparare neppure una colomba! Sono arrivata tardi perché questo tuo suggerimento mi avrebbe salvata! E guarda che risultato! La tengo comunque in serbo per il prossimo anno. Grazie, Morena! Ah, dimenticavo. Sono felice di conoscerti!
    Un caro augurio di Buona Pasqua!
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MariaGrazia, benvenuta! Sono contenta che ti piaccia questa versione, tienila per il prossimo anno, tanto non scade :D
      ciao ciao!

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis