"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 27 aprile 2012

PAN BRIOCHE con il dolce e con il salato!




Il Pan Brioche....
Questo splendido impasto dai mille sapori, lavorazioni, formati.. dalle mille ricette diverse..!!
Ne ho già provati alcuni però tendenti al dolce. Anzi proprio dolci direi e buonissime:
Mi mancava qualcosa di neutro che andasse bene sia con una bella velatura di confettura che con una mousse di formaggio..
Niente di meglio che buttarsi come prima esperienza sulla bibbia "Pane e Roba Dolce" delle Simili..
Ho seguito le dosi, per la farina ho messo metà 00 e metà farina forte, per i liquidi metà acqua e metà latte.. ho cambiato la lavorazione attenendomi ai metodi più "moderni" ehehe! ed ho giocato con la forma.!
Ho ottenuto un pane sofficissimo. Conservato in un sacchetto in frigo la mattina dopo era come appena fatto, è bastato scaldarlo pochissimo per portarlo a temperatura ambiente.
Gradito dai miei quindi promosso a pieni voti! 
Fatelo ora che arriva la bella stagione lo avrete pronto per le vostre scampagnate! Potrete fare delle ottime Tartine o Panini ecc..




PAN BRIOCHE

Ingredienti TOTALI per 2 pagnotte da 500 gr circa

250 gr di farina per pane (io Spadoni)
250 gr di farina 00
90 gr di acqua
50 gr di latte
1 bustina di lievito secco (va bene un cubetto)
2 uova
30 gr di zucchero
100 gr di burro morbido
10 gr di sale

LIEVITINO (ingredienti da togliere dal totale)

150 gr di farina 00
90 gr di acqua
lievito

Sciogliere il lievito nell'acqua appena tiepida e mescolare il tutto alla farina. formare un panetto, metterlo in una ciotola, coprire con pellicola e lasciare lievitare per un'ora circa. Cioè finchè sara raddoppiato.

Passato il tempo spezzettare con le mani il lievitino nella ciotola della planetaria.. unire le uova, il latte e con la frusta K (o foglia) lavorare a bassa velocità finche si formerà una crema.
unite poi lo zucchero.
Ora man mano aggiungere a cucchiaiate la farina rimasta e mescolata a quella più forte, quando l'impasto sarà più sostenuto mettere il gancio.
Incordare bene poi aggiungere il burro morbido a pezzettini e per ultimo il sale.
Riportare ad incordatura.
Coprire la ciotola con pellicola e lievitare circa un'ora e mezza o fino al raddoppio.
Passato il tempo rovesciare delicatamente l'impasto nella spianatoia, dividerlo in due parti..
Stendere CON LE MANI 2 rettangoli di 15 cm circa per 40..arrotolarli dalla parte lunga e poi formare due chiocciole senza stringere troppo altrimenti crescendo saliranno nel mezzo..(cercare di non sgonfiarle troppo l'impasto)
Posizionarle in 2 stampi da 20 cm di diametro foderati di carta da forno.
Fare dei tagli a raggio con una lametta in ogni giro..
Io ho usato gli stampi da focaccia da 500 gr. foderati sempre con la carta perchè non volevo si attaccassero..
metterli direttamente nella placca di cottura. coprire con nylon e lasciar elievitare fino al doppio..
Se non saranno stati sgonfiati in questa formazione un'ora basterà alla lievitazione, altrimenti ci vorrà di più.

Quando saranno lievitati spennellare con latte e cuocere a 180° statico nel ripiano basso del forno per 40 minuti circa..
Usando gli stampi da Plum Cake dovranno misurare 25x10 cm... 




Auguro a tutti un buon fine settimana a chi rimane a casa ed a chi andrà in vacanza per il ponte del 1° maggio!!
Ciao ciao!


                                      ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------


26 commenti:

  1. Lo provo senz'altro,l'aspetto e la forma sono ottimi!
    A presto Nunny

    RispondiElimina
  2. irresistibilmente ottimiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!
    Complinìmenti e buon W E

    RispondiElimina
  3. Stupenda l'idea di crearne uno neutro :-) E dalle foto pare anche supersoffice!! chissà che buono!

    RispondiElimina
  4. troppo bello,perfetto,goloso
    invitanteeeeee!!!!!complimenti^;*

    RispondiElimina
  5. perfetto...come tutte le tue ricette ^_^ mi piace molto...lo provero'

    RispondiElimina
  6. Spettacolari, invitanti. Buon fine maggio anche a te

    RispondiElimina
  7. conservato fino alla mattina dopo? qui non credo che arriverebbe alla mattina dopo!

    RispondiElimina
  8. Brava Morena..sempre ottime ricettine...

    brava brava brava

    RispondiElimina
  9. sembra davvero sofficissima.. che buona la brioche, quando inizio a mangiarla.. aiutoo!! baci

    RispondiElimina
  10. Che buono il pan brioche! E' da natale che non lo faccio e mi fai venir proprio la voglia di rifarlo!...a proposito, ho di nuovo peccato...ho rifatto la Rocher!!!

    RispondiElimina
  11. WAW: che bel pan brioche, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Stupendo pan brioche bravissima!
    p.s. ho fatto la tua Setteveli se ti và vieni a vederla!! grazie ^_^
    Buon 1° maggio bacioni

    RispondiElimina
  13. PENSI CHE POSSA VENIRE BENE ANCHE CON IL LIEVITO MADRE? IN CASO, QUANTO NE METTERESTI?
    GRAZIE.
    ELISABETTA

    RispondiElimina
  14. bellissimo Morena...mi sa che questo lo provo!! magari con la pasta madre, visto che continua a vivere :D
    un bacione grande grande

    RispondiElimina
  15. nunny..provalo, è buonissimo!

    angicook..grazie!

    Zonzolando..non l'ho creato, sarei troppo brava..è una ricetta della Simili che ovviamente ringrazio! è buonissimo!

    Mary..grazie!

    Elisabetta, Ale..grazieee!!

    RispondiElimina
  16. lety..provalo!

    Azzurra..grazie!

    Milady..ehehe io l'ho nascosto!!:-)

    Chiara..grazie!

    Luisa..è davvero soffice..!

    Fireblue..che bello impastare!!
    ehehe! sei recidiva con la rocher!!

    sississima..grazie!

    RispondiElimina
  17. Anna..Grazie.
    Vengo a vedere la setteveli!

    Elisabetta..direi proprio di sì..la quantità dipende da quanta fretta hai.direi che 100 gr su 500 di farina andrebbero bene.

    Mile..Brava!!

    RispondiElimina
  18. Adoro quel libro, da quando l'ho scoperto è diventato una specie di bibbia... complimentissimi per il risultato ottenuto

    RispondiElimina
  19. meraviglioso, super-sofficissimo, ricetta salvata! non vedo l'ora di provarla. grazie e a presto!:))

    RispondiElimina
  20. Ciao di nuovo Morena, so che non hai tempo ma un premietto te lo dò lo stesso!!!

    RispondiElimina
  21. ciao,cercavo la ricetta di un ottimo pan brioche e sapevo di trovarlo sul tuo blog,visto che lo preparero' per il buffett per i 6 anni del mio bambino ,mi chiedevo se era possibile prepararlo il giorno prima e conservarlo in modo tale da mantenere la sua morbidezza il giorno dopo,considerando che non ho la possibilita' di riscaldarlo.grazie per la tua disponibilita' e le tue preziose ricetta.Antonella

    RispondiElimina
  22. Scamorza..grazie..non sai quante volte lo consulto..è davvero una bibbia!!

    monica..provalo e poi mi dirai!!

    Fireblue..arrivo!!

    Totonia...certamente..si mantiene morbido per giorni quindi una volta freddo conservalo nei sacchettini per il freezer..oppure farlo con anticipo e congelalo..
    ciao ciao

    RispondiElimina
  23. Grazie Morena per la tua risposta,l'ho provato ed e' andata bene,e' davvero molto buono.Ciao

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis