"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 13 marzo 2012

CEnè "Per tutti i Gusti" - la CAMPANIA




Lunedì 5 marzo 2012, sono in viaggio verso Milano. Fuori dal finestrino le immagini passano velocemente, il cielo è grigio ed ancora non si vedono i colori della primavera. Profumo di caffè, quello che ha bevuto la mia vicina di posto. Di fronte 2 persone che palano di colori, foto, impostazioni, immagini osservando lo schermo di un PC. Chissà di cosa parlano, forse di un libro ma di chè?? Più tardi capirò che si tratta di un lbro religioso, Santi, versetti, Salmi ecc. compresi, so già che non lo comprerò!!
L'esperienza che mi aspetta è più o meno la stessa dell'altra volta quando la regione protagonista era la Puglia solo che ora si parla della Campania. Una nuova ondata di profumi e sapori a me sconosciuti mi coinvolgeranno totalmente.
Anche questa volta si tratta di una regione in cui non sono mai stata. A dire il vero posso contare su una mano quelle che ho visto.!
L'hotel Sheraton a Milano Malpensa mi aspetta, rivedrò Enrico Fiorentini con Carlo Molon, Gianni Gerry e tutta la brigata di cucina del ristorante "Il Canneto"
Ormai sono arrivata, portiamo in camera la valigia e scendiamo per pranzare e conoscere gli chef Campani che nel pomeriggio saranno gli artefici della cookin session e della cena della serata. 
Ve li voglio presentare tutti assieme.



Antonella Stornaiuolo è una dolcissima Cake designer che con mani abili ci ha mostrato alcune sue creazioni. Lorenzo Principe è il re della pizza fritta. Ma quanto è buona!?!??!
Nicolina di Biasi timidissima moglie e spalla destra dello chef Vitantonio Lombardo.
Assieme a tutti gli altri hanno fatto sì che il pomeriggio fosse indimenticabile. Queste alcune delle preparazioni.



 Preparati con le famose paste locali..


 in alcuni momenti si riesce a rubare qualche immagine.
Del pane che esce dal forno, 


Ingredienti pronti per l'uso che colorano l'ambiente,



 e molte altre che potrete vedere nello Slide qui sotto

 

Sono di nuovo in treno, sto tornando a casa. Anche questo appuntamento con "Per tutti i Gusti" è finito.
La Campania come la Puglia non la conoscevo, ma questa esperienza mi ha sicuramente arricchita facendomi scoprire alcuni dei piatti che la caratterizzano. La cooking session ha confermato nuovamente quanto il Sud sia ricco di sapori, colori e profumi. La cucina si differenzia in modo evidente da quella Pugliese. Quest'ultima si basa principalmente da pesce, verdure ed erbe aromatiche. Semplice ed essenziale che peò rende protagonista il prodotto. la cucina Campana invece sembra essere più elaborata ed oltre al pesce troviamo vari tipi di carne. Uno dei prodotti tipici è la pasta fatta con grano duro dalla consistenza e dal sapore inconfondibile. Una semplice pasta al pomodoro riesce a dinventare un piatto importante solo per il fatto che il prodotto di base è di alta qualità.

Quante cose sto imparando e scoprendo grazie a questi eventi. Ne farò tesoro e le porterò sempre con me.
Mentre questo treno scorre veloce, sto già pensando alla prossima volta.....

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------


6 commenti:

  1. invidio il tuo vagabondare e il carpire tutti questi segreti della nostra italia!
    io pur essendo nordica doc amo da morire la cucina del centro-sud, la trovo molto più varia e fantasiosa della mia....poi ho anche visto i peperoni cruschi che adoro!!

    RispondiElimina
  2. la mia campania profumi sapori e soprattutto tanto calore ...

    RispondiElimina
  3. Capperi che carrellata di ben di Dio.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  4. Caio Morena,
    complimenti per il blog; è parecchio che ti seguo anche se non ho mai lasciato un commento.
    Un aiuto: ho visto le tue colombe con il lievito di birra, vorrei fare doppia dose e mettere i canditi, come mi devo comportare?
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao barbarina, come scritto nel post servono 200 gr di canditi nel tuo caso 400. fammi sapere come vengono. ciao ciao!

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis