"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 1 febbraio 2011

Una Torta Delicatissima con un nome imponente!!..Torta Napoleone!



E finalmente dopo più di 3 mesi ieri c'è stato un compleanno in famiglia e mi sono potuta cimentare in una torta di compleanno!!..Non di quelle tutte decorate ma una che avevo visto moltissimo tempo fa in un forum di cucina (sempre postato da lei), poi è ricomparso nel suo Blog ed ho aspettato l'occasione giusta per provarlo..Si Tratta del Millefoglie Russo, o anche Torta Napoleone...ne esistono molte versioni ed io veramente non so quale sia quella vera..comunque ho voluto provare la Sua..e mi è piaciuto moltissimo!!..Nonostante il nome è invece un dolce delicatissimo..!
E' facile da fare e quasi quasi può anche essere il dolce dell'ultima ora..insomma...quasi!!..
Ho alcuni consigli da darvi prima di andare alla ricetta..non cuocete le sfoglie oltre 2 giorni prima..io le ho cotte sabato per farlo ieri e nonostante lo avessi ben avvolto nella carta trasparente (quella da focacce ecc..) aveva un pò perso la croccantezza..poi stendete molto molto sottile la pasta...e cuocetela bene...non lasciate punti chiari..poi non fatevi venire l'idea di bucherellare la superficie della sfoglia..io l'ho fatto su una perchè volevo fosse bellina da mettere sopra ma è rimasta un pò duretta..quindi niente buchetti..!  La pasta è facilissima..non contiene zucchero ne aromi ne uova..direi che potrebbe essere perfetta per altre preparazioni, è sottile e friabile...della crema che dire..beh, c'è poco da dire, è buonissima, dolce al punto giusto!..la dovete provare..quanto prima la rifarò perchè le voglio dedicare un post tutto suo, se lo merita proprio..ma andiamo alla ricetta..




TORTA NAPOLEONE

Ingredienti per una Torta da 12 persone circa
per la Sfoglia:

250 gr di burro freddo
400 gr di farina
150 ml di acqua fredda
30 ml di succo di limone filtrato (a me è servito 1 limone)

per la farcitura:
1 dose di crema al Burro e Latte condensato

Preparare la Sfoglia:
unire il succo di limone all'acqua e tenere da parte.
tagliare il burro a pezzetti e lavorarlo sfregandolo con le mani fino ad ottenere uno sfarinato come per la Pasta Frolla..per chi usa la planetaria inserire la frusta K o foglia..
A questo punto versare a filo l'acqua valutando se usarla tutta..io sì..dovrete ottenere un impasto  morbido ma non appiccicoso..quando ho visto che gli ingredienti erano amalgamati l'ho lavorata un pò a mano per renderla bella liscia..ma senza esagerare, ricordate che contiene burro e se si lavora troppo brucia..
Dividete l'impasto in 4 pezzi da 170 gr circa ed uno più piccolo..avvolgeteli uno ad uno in pellicola e metteteli in frigo per circa 3 ore o tutta la notte se volete anticiparvi..

Prendete un panetto dal frigo fatelo ambientare (Stefania dice 20 minuti, a me bastavano 5 ma ho la casa calda) e stendetelo molto sottilmente su carta forno leggermente infarinata..vi serviranno dei rettangoli di circa 25 cm per 20, vi verranno più grandi, va bene così, tagliateli di misura ed i ritagli metteteli in un vassoio copriteli e teneteli in frigo..vi serviranno dopo..
Infornate a 200° per 15 minuti circa..si gonfieranno e faranno delle bolle, è normale!..appena infornate togliete un'altro pezzo dal frigo e fate lo stesso..stendete sottile, tagliate i pezzi in più ed infornate..
Appena sfornate proteggendovi con un guanto o con un tovagliolo appiattite le sfoglie senza preoccuparvi delle briciole ma cercando di rompere meno possibile le sfoglie..cioè..sicuramente essendosi gonfiate avrete una sorta di palloncino..lo strato sopra potete romperlo per appiattire, ma cercate di mantenere intatto il sotto..(capirete meglio quando lo avrete davanti!!)..mi raccomando fatelo finché sono caldi..
Fate lo stesso anche con gli altri 2 pezzi uguali in frigo...L'ultimo quello più piccolo stendetelo come gli altri ma senza preoccuparvi della forma o della misura..mettete nella placca anche i ritagli di prima e cuocete..questi andranno poi sbriciolati per la copertura..

CREMA AL BURRO E LATTE CONDENSATO

Ingredienti:
250 gr di Burro freddo
1 lattina di latte condensato da 397 gr.

Tagliate il burro freddo a pezzettini piccoli e montatelo con la frusta..lavoratelo a lungo, deve diventare cremoso e bello bianco, ci vorranno 10 minuti circa..
A questo punto sempre montando versate un pò alla volta il latte condensato...lavorate finchè otterrete una crema bella liscia e buonissima..
Usatela subito...

ASSEMBLAGGIO DELLA TORTA

Mettete nel vassoio uno strato di sfoglia con tutte le sue bricioline....vi conviene usare direttamente quello da portata altrimenti poi spostarla sarà difficile..Spalmate uno strato sottile di Crema poi coprite con un altra sfoglia..ancora crema e sfoglia..tenete quella che vi è venuta meglio per ultima e mettetela rovesciata..Praticamente avrete 3 strati di crema..Giusto?..ora coprite i bordi ed il sopra con la crema rimasta..sbriciolate i ritagli ed il pezzo che avevate cotto per ultimo e ricoprite bene tutta la torta..mettete in frigo per almeno 3 ore..tiratela fuori dal frigo almeno 20 minuti prima, cospargetela di zucchero a velo e servite..
Per aiutarmi in questa operazione io mi sono aiutata con uno stampo regolabile rettangolare nel quale avevo messo internamente delle strisce di carta forno lungo i bordi..avevo prima bloccato gli angoli con del nastro di carta adesivo  ed anche la carta che fuoriusciva..una volta messa tutta la farcitura con le sfoglie l'ho tenuta in frigo 30 minuti..poi ho tolto lo stampo e la carta delicatamente...ho così ottenuto un rettangolo fatto bene visto che la crema si era addensata..ho così potuto proseguire con la rifinitura..




Come vedete è molto facile e direi anche veloce, senza contare i riposi..Provatela perchè farete un figurone ed è buonissima!..dolce al punto giusto e per niente stomachevolefarcitura..direi che crema e sfoglia si compensano benissimo..!!

Grazie Stefania per la ricetta!!




57 commenti:

  1. Molto golosa!!!complimenti...e auguri!!


    ciao

    RispondiElimina
  2. L'avevo già notata nel blog di Stefania e mi ero ripromessa di provarla, ma poi la mia pigrizia cronica ha avuto il sopravvento... :-) A te è venuta una meraviglia, Morè! Complimenti di cuore ;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao carissima
    hai ragione questa millefoglie è una meraviglia
    ogni volta che la faccio è un successo assicurato e ti è venuta benissimo
    certo che una fettina adesso l'avrei gradita proprio .......... invece devo scappare al lavoro

    ciao a presto
    un grande abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
  4. Ragazzi che bella...e grazie anche per la ricetta di crema di burro e latte condensato....grazie grazie, baci, Flavia

    RispondiElimina
  5. mi intriga la crema di farcitura!!!!!

    RispondiElimina
  6. una ricetta davvero importante di nome e per lo scopo dunque!!! Ti è perfettamente riuscita!!

    RispondiElimina
  7. Un altro dolce eccezionale che mi tocchera' fare!!!! :-)
    veramente bellissimo!
    Complimenti.
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  8. E' venuta davvero meravigliosa, sono felicissima che abbia finalmente trovato modo di provarla.
    Grazie, e...bravissima!

    RispondiElimina
  9. E' meravigliosa, questa torta! complimenti! immagino sia buonissima, devo annotare subito! :*

    RispondiElimina
  10. Fantastica la receta, se ve deliciosa del todo.

    saludos

    RispondiElimina
  11. un nome davvero molto potente ma credo che lo sia davvero anche il gusto....
    baci da lia

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia........forse il nome potente si riferisce alle calorie!! hihihi

    Me la segno!

    RispondiElimina
  13. Ho avuto modo di assaggiarla e devo dire che e davvero molto buona! Brava.

    RispondiElimina
  14. ma che golosità accattivante!!
    da provare

    RispondiElimina
  15. Meravigliosa! Anche io avevo visto il post di Stefania e mi ero decisa a farla, ho fatto l'errore di preparare prima la crema. Quando ho deciso di fare la sfoglia i miei figlie si erano mangiati quasi tutta la crema spalmata sui biscotti! :((( Ora mi hai fatto tornare una voglia incredibile di provarla....sicuramente non mi verrà bello come il tuo, bacioni

    RispondiElimina
  16. L'avevo addocchiata anche io sul blog di Stefania ma non ho mai trovato il tempo/occasione per farla. Le tue foto non lasciano dubbio sul fatto che sia meravigliosa.

    RispondiElimina
  17. Che bella questa torta non la conoscevo!

    RispondiElimina
  18. Stupenda!!!
    Intanto me la segno, e al momento giusto la provo.

    RispondiElimina
  19. Una tarta deliciosa! Es como una tarta Sara no?? Al menos con el relleno de crema de mantequilla, debe de estar muy rica!

    Un beso :)

    RispondiElimina
  20. Che bella... ma che bella... resto davvero ad occhi spalancati ad ammirarla... e la salivazione aumenta: deve essere anche mooooooolto buona, complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  21. Ecco dove l'avevo vista e soprattutto la crema al burro!! avevo comprato il latte condensato e mica mi ricordavo il motivo! :D
    "Usatela subito..." questo passaggio sta per "non mangiatela!!"
    :D
    baciotti
    Vero

    RispondiElimina
  22. Troppo buona!!!! Bravissima hai fatto un capolavoro!!!

    RispondiElimina
  23. E' uscita una meraviglia...buona serata!!!!

    RispondiElimina
  24. ;-O è meravigliosa! voglio troppo vedere dentro! ;-) ciao!

    RispondiElimina
  25. ho sempre sentito parlare di questa torta ma non l'avevo mai vista! sembra squisita ^_^

    RispondiElimina
  26. Mi hai ricordato di questa torta ,ma lo sai che avevo perso la ricetta!! Bravissima cara è troppo buona!!fatta da te poi goduria!!
    grazie cara un bacione Anna

    RispondiElimina
  27. Non l'avevo mai sentita, ma è stupenda...e sarà anche buonissima...un giorno mi metterò a fare la sfoglia...

    RispondiElimina
  28. Grazie Infinite a tutti...vi consiglio di provarla..!!!..scusate se non c'è la foto dell'interno ma non c'è arrivata..!..a fine festa mi son rimaste le briciole..comunque da Stefania l'interno si vede..!!

    Manu..vero, so che tu la fai spesso ed anche grazie al tuo giudizio che ho deciso di provarla!!

    arabafelice..visto che questa volta ce l'ho fatta..evvai!!!..grazie per la ricetta!!

    Le pellegrine Artusi..ahahha!!..e ti credo!!..e che buona con i biscotti!!..

    Anniki..non conosco la torta Sara, mi informerò..grazie!!

    Vero..ahhaha..andiamo bene!!

    grazie grazie grazie!

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia questa torta!!! Non la conoscevo! La metto in lista per la prossima occasione!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  30. questa passa davanti a tante ricette, deve essere provata!complimenti come sempre!
    domandina:potrei usare una crema pasticcera??
    grasssssssssssssie!!

    RispondiElimina
  31. Mi intriga molto...devo assolutamente provarla!!!Smack!!

    RispondiElimina
  32. Il nome è imponente perchè la torta è davvero eccezionale! Brave tu e lei!

    RispondiElimina
  33. Ho pensato mille volte di provarla, ma nessuna ricetta mi convinceva troppo...ma la tua, beh, è una garanzia!! :D
    Mi salvo la ricetta e sarà in cima alla lista da fare... ;D
    Baci!!

    RispondiElimina
  34. Mi hai incuriosita talmente tanta che la proverò al più presto...grazie per i consigli!

    RispondiElimina
  35. questa è una torta con la T maiuscola un vero capolavoro...morè sei sempre unica!!bacioni imma

    RispondiElimina
  36. Che torta importante! Bellissima e buonissima! Passa a trovarmi ciao Patrizia

    RispondiElimina
  37. Questa e una goduria allo stato puro!!! Bellissimo il tuo blog e splendide le tue creazioni!!! Davvero tanti complimenti per tutto!!! Ciao un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  38. a sentire te sembra tutto così facile! il fatto è che tu sei molto brava e per te è facile e veloce , per me non lo sarebbe, fare le sfoglie e farle uguali, mamma!!!! la tua sembra fatta con il calibro ....perfetta sei veramente bravissima,un abbraccio ciao Reby

    RispondiElimina
  39. Mmm che bontà!Bravissima,non l'avevo mai sentita nominare fino ad ora....cosa mi sono persa...!!
    Buona serata,a presto!

    RispondiElimina
  40. Bellissima e bravissima come sempre!!!
    Hai ragione non è molto difficile da preparare,poi quella crema dev'essere sublime!!!
    Grazie ancora!!!!

    RispondiElimina
  41. Il latte condensato mi fa un pò paura. Mi da l'idea di dolcissimissimo. Però la trota ti è venuta davvero bene !
    Buona notte :-)

    RispondiElimina
  42. Come è bella!:O Davvero magnifica

    RispondiElimina
  43. Mmmmmmmmm, a fine mese ho anch'io un compleanno da festeggiare, questa è in lizza con una classica Saint-Honorè, ti farò sapere quale vincerà!

    RispondiElimina
  44. oh mamma mia ma quante cose buone fai...mi fai venire fame e tanta voglia di provarci anch'io....prima o poi!

    RispondiElimina
  45. Complimenti è una gran bella torta, mi segno la ricetta!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Renza..provala e fammi sapere!

    Federica..certo che puoi usare una pasticcera..ovviamente ti cambia un pò..!fammi sapere!

    Ambra..provala!

    fantasie..grazie!

    Gabri..che onore Gabri..allora aspetto un tuo giudizio!

    letizia..grazie ate!!

    imma..grazie Imma..sei un tesoro!!

    RispondiElimina
  47. Patrizia..patrizia..ciao e grazie..passo da te!

    michelangelo in the kitchen..Grazie 1000 e benvenuto..spero che tornerai ancora!!

    rebecca..forse è vero, a volte sembra tutto facile e scontato..ma ti assicuro che questa è veramente facile..tu stendi la pasta, e la tagli dopo..prima di infornarla..e se anche non sono tutte perfette..nascondi con la crema e le bricioline..ahah!!

    LA PASTICCIONA..devi rifarti allora!!..ciao e grazie!

    RispondiElimina
  48. atri..la crema è favolosa ed ottima anche da usare sui cupcake!!grazie!

    emilia..da solo è dolce, è vero, ma con il burro sta d'incanto..è una di quelle cose che non credersti finche non provi!!

    Cranberry..grazie!

    Passiflora..grazie!

    Moki..allora aspetto!!

    Rebecca..beeene..è proprio quello il mio intento.far venire voglia di pasticciare!!ehehe!!

    Luciana..grazie!

    RispondiElimina
  49. ...slurpoooooosaaaaaa!!!
    Complimenti Cara
    .... kissssss Patty

    RispondiElimina
  50. l'avevo vista da Stefania e ora qui da te...al tempo, aspettavo di avere la planetaria, per quei 10 minuti di montatura del burro...ora ce l'ho, non ho più scuse..mi sa che la prossima che la prova..sono iooo!!! :) :) La tua è bellissima, complimenti!!!

    RispondiElimina
  51. Okkidigatta..Grazie!

    Silvia..allora non hai più scuse..ti tocca farla!!..ahaha!

    lerocherhotel..grazie!

    RispondiElimina
  52. Ciao morena!Sono curiosa di provare questo dolce...però vorrei farlo per una festa dove ci saranno una 30ina di persone...come faccio a regolarmi con le dosi?dovrei raddioppiare il tutto?Grazie

    RispondiElimina
  53. Federica..a mio avviso ti serviranno 3 dosi due non ti bastano..

    RispondiElimina
  54. Spettacolare... il tuo è il blog che, finora, mi è piaciuto di più in assoluto! E ti garantisco che ne ho visti tantissimi!!!!

    RispondiElimina
  55. Ale...beh..grazie del complimento!!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis