"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 12 febbraio 2010

La PAVLOVA e mini idea per il dolce di San Valentino!!


No ma ...dico io....ma io che adoro preparare torte e biscotti, che adoro sfornare Pane e lievitati salati o dolci.. che vado in crisi di astinenza se non pasticcio a giorni alterni...Io....potevo essere intollerante agli zuccheri??????....eh sì...potevo proprio e così è e mi tocca stare a dieta...pena coliche e dolori di pancia ogni dopo pasto!!..va beh, sorvoliamo e passiamo a questa "cosa"..che non so nemmeno come chiamare e non vuole essere un disprezzo...o meglio so come si chiama, ma il nome non descrive com'è...L'avevo vista più volte in vari blog e mi aveva incuriosita...poi ne ho cercato la storia e l'ho trovata qui se è quella originale..!!.Racconta di un pasticcere innamorato di una ballerina Russa, Anna Pavlova appunto alla quale però non è mai riuscito a dichiararsi..poi un giorno lesse sul giornale che era morta di tubercolosi., disperato da questa terribile notizia arrivò a sognarla mentre moriva....Così il mattino si recò nel suo laboratorio e volle creare un dolce appositamente per lei...dopo svariati tentativi ne uscì questa Torta che originalmente prevede solamente meringa, Panna e frutta....Nel mio caso, complice un compleanno non improvvisato, ma il suo festeggiamento sì, ho deciso di provarla..iniziata praticamente la mattina e mangiata il pomeriggio...Non vi so descrivere quanto è buona!!..una delle torte più buone che abbia mai mangiato pur nella sua semplicità!!...Decisamente da rifare...

A questo riguardo troverei carina l'idea di farle in monoporzione magari a forma di cuore per la cena di San Valentino..con delle belle fragole sopra!!

Ho visto che in altre ricette si mette l'amido nella montata degli albumi..credo e dico credo che questo sia un metodo per fare le meringhe più che per preparare la Pavlova, comunque la prossima volta proverò a metterla intanto io ho usato il mio metodo e sono pienamente riuscita nella preparazione!!



LA PAVLOVA

Ingredienti per una torta di circa 22 cm

Per la Meringa

150 gr di Albumi
300 gr di zucchero
qualche goccia di Limone
Colorante Rosso in polvere o liquido

Per la Crema Pasticcera

2 tuorli
250 ml di latte
75 gr di zucchero
25 gr di Maizena
scorza di limone
1 pizzichino di sale

Per la decorazione

200 ml di Panna da Montare fresca
20 gr di zucchero
Marmellata di Lamponi o Fragole
Mirtilli freschi
Zucchero a Velo Colorato

PREPARIAMO LA MERINGA

Disegnare su un foglio di carta forno un cerchio del diametro desiderato poi girarlo sotto sopra..
Montare gli albumi finche non fa un pò di schiuma poi aggiungere un cucchiaio di zucchero...
Sempre montando aggiungere man mano a cucchiaiate metà zucchero circa...poi unire il colore (vi raccomando pochissimo alla volta) e qualche goccia di limone...si dovrà ottenere una massa ben montata e lucida...ora smettere di Montare con il frullatore ed unire sempre in più riprese mescolando MOLTO delicatamente con un cucchiaio di legno il rimanente Zucchero...
Il fatto di unire metà zucchero a mano rende la meringa con una crosticina superficiale ed un interno più leggere ed arioso..
Mettere il composto in una sacca con bocchetta larga liscia e partendo dal centro del disegno formare la base della meringa...Fare anche un paio di giri nel bordo in modo da ottenere una sorta di contenitore come si vede in foto..



Infornare a 100° circa per 2 ore e mezza mettendo una presina nello sportello..
(se rimane in forno anche di più non succede nulla)..Se si avanza una parte di impasto si possono tranquillamente fare delle Meringhette in un'altra placca che potrà essere infornata assieme usando la funzione ventilata..Queste ci potranno anche servire per controllare la cottura, basterà infatti toglierne una, aspettare che freddi e vedere se internamente è secca..ovviamente la base che è pi grossa ha bisogno di più tempo!..Passato il tempo spegnere e lasciare fino a raffreddamento, in questo modo seccherà meglio...nel caso non enisse usata subito o comunque in giornata conservarla ben chiusa in un sacchetto di nylon..
Vedere anche in questo POST specifico delle meringhe...

PREPARARE LA CREMA

Montare i tuorli con lo zucchero, la Maizena ed il sale fino a farli sbiancare, intanto portare a bollore il latte con la scorzetta di Limone..
Quando i tuorli sono ben montati versarci sopra il latte e mescolare bene...portare di nuovo sul fuoco e fare addensare...
Meglio raffreddare subito ed in fretta la crema quindi consiglio di metterla in ammollo in acqua fredda e mescolar spesso oppure come ho fatto io metterla in una pirofila e rimestarla finche fredda...
In questo POST specifico spiego come preparare la Crema..

ASSEMBLAMENTO E DECORAZIONE
Montare la Panna con lo zucchero e mettere in frigo..
Passare la base di Meringa nel piatto di portata..spalmare all'interno la crema facendo attenzione a non romperla... mettere nel centro qualche cucchiaio di marmellata passata al setaccio o comunque mescolata per ammorbidirla..
decorare con la Panna Montata, i mirtilli ed una spolverata di zucchero Rosa...
Conservare in frigo...

Ho letto che la Bontà e la caratteristica di questo dolce è il cuore morbido della Meringa ed infatti così era e gustata con la Crema delicata, la Marmellata e la Panna era squisita!!
Come detto sopra, l'originale non prevede nè Crema né Marmellata ma solo Panna e frutta Fresca, ovviamente poi ci sono molte versioni...


Si avvicina il mio compleanno e so già che dolce MI farò!!!!!



Questa preparazione partecipa alla raccolta di Aurore La cuisine en rose





ed anche alla raccolta di Kà "L'altra farina"



67 commenti:

  1. ahhhh che spettabolo!!!!! aspetto una torta per il contest, che se tanto mi da tanto...

    RispondiElimina
  2. Ohhhhh mamma mia che Torta con T maiuscola... Che bomba e che maga che sei... baciotto grande

    RispondiElimina
  3. Sai che non l'ho mai fatta nè assaggiata? Certo però che a vedere questa meraviglia vien proprio la voglia! Compimenti ogni volta superi te stessa! Un bacio

    RispondiElimina
  4. ma è stupenda!!! io ho sempre avuto timore a fare questo dolce!!! sei bravissima!

    RispondiElimina
  5. morena questa pavlova è una nuvola...ma anche la meringa l'hai fatta rosa?è perfetta e romanticissima e come dici tu adattisima a s.valentino!!!veramente splendida cara,bacioni imma

    RispondiElimina
  6. La Pavlova è un dolce squisito e come hai detto tu, il cuore deve rimanere morbido.Che ne dici per San Valentino di darle la forma di un cuore?Come sempre,bravissima!

    RispondiElimina
  7. Adoro la pavlova ed è bellissima di questo colore. Silvia ha avuto una bellissima idea per le ricette del cuore. Vai a vedere qui: http://kitchenqb.blogspot.com/2010/02/le-ricette-del-cuore.html. Baci
    Stefania

    RispondiElimina
  8. Come al solito hai sfornato un capolavoro! Sei davvero insuperabile, bravissima!

    RispondiElimina
  9. Non ci credo!!!!!! sei riuscita a preparare questa meraviglia in MEZZA GIORNATA?!???? Non ho parole...ma solo sospiri di ammirazione e di tristezza per non aver potuto godere neanche un pezzetino di questa magnifica torta. Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. faccio fatica a starti dietro però è sempre unpiacer farlo . aspetto sempre con ansia di vedere cosa ci presenti di dolce , baci!

    RispondiElimina
  11. ma è stupenda!! sei stata bravissima!! e poi io adoro le pavlove e le meringhe!! ^_^

    RispondiElimina
  12. che dire? questo è un sogno .... un sogno in rosa! Complimenti!

    RispondiElimina
  13. Genny G..a dire il vero subito avevo pensato a questa..però se riesco faccio un'altra cosa proprio per il MIO compleanno..Grazie!!

    La cuoca pasticciona..grazie, troppo gentile!

    Milla..Sai, a me piacciono molto le meringhe e quindi mi ha incuriosito fin dall'inizio..però ti assicuro che è molto meglio di come l'immaginavo!!Grazie!

    Alice4161..Grazie!

    Micaela..non è affatto difficile e non deve essere perfetta, anzi..provala ti sorprenderà!!

    RispondiElimina
  14. imma..sì sì, era per mia sorella e lei è una romanticona sognatrice...il rosa è decisamente il suo colore!e poi basterebbe un tocco di rosso e sarebbe perfetta!

    Damiana..infatti se leggi sopra ho scritto che sarebbe carina in monoporzioni a forma di cuore...a me piacerebbe molto farli..

    fantasie..grazie..!!vado a vedere subito..

    patty..grazie..

    RispondiElimina
  15. elenuccia..ma non è nieeente, èfacilissima te l'assicuro...è molto coreografica quello sì..devi farla!!

    Mary...vedrai che mi calmerò ora che devo stare a dieta!!..grazie tesoro..

    Roberta..anch'io adoro le meringhe...

    carlotta..grazie!!

    RispondiElimina
  16. Le meringhe sono una mia debolezza, quando le faccio me ne mangio metà teglia sempre da sola. Figurati se non svengo davanti ad una Pavlova così!!!

    RispondiElimina
  17. Adorabile questa torta!! Mi spiace per l'intolleranza, tieni duro.
    Buon week end.

    RispondiElimina
  18. Ma è bellissimaaaaaa!
    Complimenti, Morena!

    RispondiElimina
  19. Complimenti Morena!!!! Belle foto, le spiegazioni nei dettagli, fa gola da paura.
    BISOGNA assolutamente provare a farla!!! (shh, ke non sentano i miei fianchi).
    Bravissima.

    RispondiElimina
  20. Che bella questa torta, una delizia per il palato e per gli occhi bravissima !!!

    RispondiElimina
  21. Ciao! Bella e buona la torta... e che torta!!!! Trovo che siano ancora più buone e affascinanti i dolci che in qualche modo hanno una storia! UN ABBRACCIO e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  22. Morena, questa torta è semplicemente un capolavoro. Complimenti complimenti e complimenti ancora. Un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  23. Morena, questa torta è sublime!!! sei un'artista!!! complimenti!

    RispondiElimina
  24. guauuuu deliciosa ..preciosa ...
    delicada ..¡¡enhorabuena ¡¡
    y gracias por tus recetas

    RispondiElimina
  25. Ma che bello questo blog! E questa Pavlova mi sembra speciale :) Grazie per essere passata dalle "ricette del cuore" e avermi fatto conoscere questa incredibile delizia! A presto!

    RispondiElimina
  26. Lo sai bene che...le tue idee MI PIACCIONO SEMPRE!
    Che dire di questa Pavlova...è stupenda!!!
    Buon San Valentino Morena!!! ;-))

    RispondiElimina
  27. Ma è perfetta!!! ed anche molto ben presentata...complimenti...un bacione Luciana

    RispondiElimina
  28. complimenti è stra bellissima !!!! ;-)

    RispondiElimina
  29. porca paletta....mi è caduta la mascella a veder sto spettacolo qui!!!
    ma quanto brava sei stata???

    RispondiElimina
  30. Complimentissimi,è uno spettacolo!!
    Dispiace anche ta gliarla una torta così PS.Le mie brioscine ti sono piaciute?Unbacione affettuosissimo.

    RispondiElimina
  31. questa torta è a dir poco meravigliosa... con quel bel rosa delicato che la impreziosisce... davvero bella! e poi chissà quant'è buona, dolce e un po' croccante per la meringa....

    RispondiElimina
  32. Araba..no non svenire...provala!!

    chabb..grazie !

    Simo..grazieeee

    patty..devi provarla, non è difficile!

    rossella..grazie!

    marifra79..questa è vero, ha una bella storia anche se tragica!!

    federica..grazie e buon WE anche a te..

    Snooky doodle..grazie!

    Federica..troppo buona!

    RispondiElimina
  33. Marian Quiròs..grazie a te!

    Silvia..benvenuta!..è stato un piacere se può andare bene!!grazie!

    Ylenia..buon San Valentino anche a te!

    luciana..grazie!

    FairySkull..grazie!

    terry..oddio e adesso??..

    nitte..ti dirò che è durata pochissimo..e per domenica si replica!!

    Vale..buonissima!!

    RispondiElimina
  34. Morena, sai che io e te abbiamo più o meno lo stesso problema?
    Anch'io non posso mangiare zuccheri.
    L'ho scoperto da poco e sono a lutto stretto.
    Posso chiederti se stai usando qualche zucchero alternativo??

    RispondiElimina
  35. Assolutamente fantastica! Una torta bella da vedere e golosa da mangiare... squisita! Anche il racconto introduttivo è stato piuttosto gradevole, istruttivo, interesante... Insomma, che bel post!
    Un saluto. Deborah

    RispondiElimina
  36. meravigliosa!! meringa, crema, panna e un cicinin di mirtilli e lamponi... che volere di più dalla vita?? una fetta, of course

    RispondiElimina
  37. Eccola la...guarda che dolce!!!Beh...questo me lo mangerei proprio volentieri!

    RispondiElimina
  38. Wow! Bellissima e buonissima! Buon San Valentino!

    RispondiElimina
  39. che MERAVIGLIAAAAAAAAA

    Io ho sempre adorato la pavlova !! a feci una volta, quando ero più piccola ma non mi usci cosi bellaaaa

    RispondiElimina
  40. Questa paplova è perfetta... fantastica unica... non ci sono parole!!!! è possibile un assaggino!!!!

    RispondiElimina
  41. spettacolare, super! bravissima, peccato per l'intolleranza ti capisco ne ho sofferto per anni , mi avevano tolto praticamente tutto!!!!!!!! farina, uova ,di tutto, mangiavo zucchine e carne di cavallo.. ma poi piano piano rientrano anche se bisogna sempre fare un poco di attenzione coi cibi incriminati e non esagerare.
    un abbraccio Reby

    RispondiElimina
  42. Che bella questa Pavolva in rosa!..
    Mannaggia alle intolleranze.. Io ho scoperto di recente di avere il colesterolo un pò altino.. grrrrr...
    UN bacione!

    RispondiElimina
  43. Che meraviglia, Morena!
    Chi sa la gioia dopo averla preparata!
    E' stupenda...
    Mi sa che conquista le vette dei tuoi successi personali - magari avrai fatto cose anche più difficili e complicate, ma questa ha un effetto straordinario!

    RispondiElimina
  44. MERAVIGLIOSA,una nuvola di dolcezza!

    RispondiElimina
  45. Ciao!
    Partecipa anche tu al contest del mese de LA CUCINA ITALIANA: IL BRASATO.

    Per maggiori info:

    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10-03-10

    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  46. super golosissima! che meraviglia! come sempre resto a bocca aperta!
    p.s. Ho provato la tua ricetta delle frittelle... buonissime!

    RispondiElimina
  47. Che spettacolo torta! Complimenti Morena!
    ciao

    RispondiElimina
  48. Morena, come sempre, le tue torte sono spettacolari!!!!
    Una soffice nuvola per sognare un po' ^_^

    RispondiElimina
  49. Lydia..davvero??..però che rogna, non so più cosa mangiare!!..al momento nessun zucchero alternativo!

    il sapore del verde..grazie..spero di non essere stata noiosa!

    Valeria..certamente, della prossima che faccio ne riserverò una fetta!!

    Tami..grazie!!

    RispondiElimina
  50. Sarachan..grazie cara, spero tu abbia passato un buon San Valentino..

    Sara..dai perchè non ci riprovi?

    Pasquy..grazie, questa è finita subito...!!

    RispondiElimina
  51. rebecca..oddio, spero di non ridurmi a zucchine e cavallo!!Grazie!!

    Rossa di Sera..grazie...!
    mannaggia al colesterolo, per fortuna al momento il mio è ok!!Baci!!

    Rayna..ero molto soddisfatta quando l'ho vista finita, ma ancora di più quando l'ho assaggiata,non vedo l'ora di rifarla!!...Grazie!

    Nanny..grazie!

    RispondiElimina
  52. CucinaItaliana..grazie dell'invito, ci penserò, ma credo di non avere il tempo per partecipare!

    i dolci di laura..grazie grazie!!
    mi fa piacere per le frittelle, peccato che non sono ancora riuscita a postare quelle con l'uvetta!!

    Natalia, maria..grazie!

    minnie grazie...
    P.S.non riesco a visualizzare il tuo blog uffa!!!!

    RispondiElimina
  53. Morena, complimentissimi una torta spettacolareeeee!!!!
    Bella anche solo da guardare!!!

    RispondiElimina
  54. ma è fantastica questa Pavlova...complimentoni e poi l'idea di farla monoporzione è ottima! ;-)
    baciiii.

    RispondiElimina
  55. stefi, Betty..grazie ragazze!

    RispondiElimina
  56. Ta pavlova est MAGNIFIQUE c'est une des plus belles que j'ai jamais vue et les photos sont superbes
    bravo !!!

    RispondiElimina
  57. è così bella che sembra finta! *_* stupenda e buonissima immagino

    RispondiElimina
  58. piroulie..ça mai fait plasir...Merci merci beaucoup!!!!!

    cuoca gaia...grazie cara, si ammetto che era buonissima!!!

    RispondiElimina
  59. Ciao Mentuccia,
    posso mettere questa meraviglia tra le Ricette impossibili di Marzo?
    è di una delicatezza che rapisce!

    RispondiElimina
  60. Oddio che meraviglia! Urge una citazione sul mio Blog, ti spiace?

    RispondiElimina
  61. La Alex..no, scherzi, fai pure, poi mandami il link che passo a trovarti!

    RispondiElimina
  62. Ciao Morena, questo e' l'indirizzo del Blog

    http://laalexinthekitchen.blogspot.com/

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis