"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 17 marzo 2009

Pasta Sfoglia...quella Vera!!!!



TANTO Odiata, difficile, spaventosa, irraggiungibile...QUANTO amata...
per la maggior parte di noi è una preparazione impossibile, o quasi...

ed invece no!!!.......
Questa è la preparazione della Pasta Sfoglia che ho imparato a fare ai corsi che ho avuto la possibilità di frequentare qualche anno fa..
Non l'ho più abbandonata, ne ho sempre una scorta in freezer..
Sembra sia molto lunga ed impegnativa ma in realtà le pieghe portano via solo 5 minuti...

i riposi devono durare dalle 6 alle 12 ore....una volta finita si tagliano dei panetti che si congelano..

Ma veniamo alla preparazione perchè il post è lungo, ci sono molte foto per una più facile comprensione...vi assicuro che è più facile da fare che spiegare!!!!!
Ho messo una tabella di marcia per dare l'idea di come procedere...

INGREDIENTI TOTALI:

1 kg di Burro
1 Kg di Farina forte (750 gr per la pasta matta e 250 per il panetto di burro)
400 gr di acqua
20 gr di sale


Giovedì ore 20.00
Preparare il panetto di burro mescolandolo ai 250 gr di farina..possibilmente il giorno prima...consiglio di metterlo tra 2 fogli di carta da forno ed appiattirlo fino ad uno spessore di 2 cm circa...
Avvolgerlo in una busta di nylon e metterlo in frigorifero...


********************************************
Venerdì ore 13.00
preparare la Pasta Matta impastando la farina rimanente (750 gr) con acqua e farina e farla riposare coperta per circa 60 minuti in frigo...
****************************************
Venerdì ore 14.00
PRIMA PIEGA a 3:

Stendere la pasta Matta della grandezza sufficiente a ricoprire il Panetto di burro che andrà appoggiato nel centro..
piegare i lati verso il centro in modo da farli toccare..
Ripiegare il lato superiore fino a 2/3 della striscia ed il lato inferiore fino a coprire il tutto...
avvolgere in un sacchetto di nylon e mettere in frigo dove rimarrà per circa 6-7 ore o più fino ad un max di 12 ore..
****************************************
Venerdì ore 21.00
SECONDA PIEGA a 4
Girare il panetto di 90° rispetto a come l'avevamo quando era stata fatta la piega, cioè si dovranno vedere le pieghe..
in pratica di fronte a noi dovrà essere come in foto, o ancora meglio bisognerà avere l'impressione di avere davanti un libro da sfogliare..

Stendere il panetto senza sforzare troppo fino ad uno spessore di circa
1 cm- 1 cm e mezzo..ripiegare i 2 lati corti verso il centro..e poi la parte in alto verso il lato vicino a noi..



Dalla foto sopra è come la vedremo davanti a noi....rimettere nel nylon e lasciare in frigo sempre per lo stesso tempo di prima..
*************************************************
Sabato Mattina ore 9.00
TERZA PIEGA a 3

Girare sempre di 90° e fare la piega come spiegato prima..
Cioè stendere il Panetto sempre dal centro verso l'alto e dal centro verso il basso e MAI in larghezza...
Ripiegare un lato verso i 2/3 e l'altro lato sopra.....

Mettere sempre nel nylon e riporre in frigo....
***********************************************
Sabato ore 18.00
QUARTA PIEGA a 4 (ultima piega)
Stessa cosa per le altre pieghe, girare di 90°...stendere la striscia e piegare
a 4..
Ecco la piega finale.....
A questo punto la Pasta Sfoglia è pronta quindi girare ancora di 90°, stendere leggermente.....
e tagliarla in 4 pezzi che peseranno circa 600 gr...
Volendo 2 di questi tagliarli nuovamente a metà in base alle proprie abitudini!!!
Ecco la Pasta Sfoglia Pronta..si può usare subito o congelare..
Se si congela basterà passarla in frigo la sera prima per usarla...
Come sempre cliccando sulle foto si ingrandiscono...
Questa Pasta Sfoglia è la stessa che ho postato qui, dove si possono trovare delle spiegazioni, oppure basterà lasciare una domanda qui e risponderò prima possibile....
Man mano aggiungerò qui delle precisazioni per una più facile lettura..
- aiutatevi pure con della farina, ma togliendola se va in mezzo alle pieghe..
-per agevolare la stesura girare pure sottosopra le strisce di Pasta...
********************************

63 commenti:

  1. non ho mai avuto il coraggio di provare, ma forse con questo tuo metodo cambierò idea. Mi piacerebbe un sacco provare, ciao un bacio

    RispondiElimina
  2. Con una spiegazione così...non si può crto sbagliare! sei davvero molto brava!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. chissà forse un giorno proverò ma mi sembra così lungo e difficile! ciao buona notte!

    RispondiElimina
  4. Grazie, grazie per le spiegazioni così dettagliate e fotografate! Spero di trovare prima o poi il coraggio, per ora niente..
    Ma devo riuscirci!

    RispondiElimina
  5. Morena cara,
    finalmente la tua splendida sfoglia .................. le nuove foto sono molto belle e rendono ancora più semplice la spiegazione ............ splendido lavoro

    smack Manu

    ps: nei prossimi giorni la metto anche nel mio blog merita veramente

    RispondiElimina
  6. ines..provandola ti renderai conto della facilità di esecuzione...

    manu e silvia..grazie ragazze!!

    RispondiElimina
  7. katty e Rossa di Sera non aspettate troppo però perche poi vi direte.."mannaggia non averla fatta prima!!"
    sembra lunga perchè ci vogliono 2 giorni, ma ogni passaggio dura solo 5 minuti..
    l'ho sempre fatta quando lavoravo a tempo pieno senza problema!
    Grazie!!



    Manu...eh sì, visto? alcune foto sono più chiare..
    che faticata, ma mi piace un sacco...

    grazie carissima!!

    RispondiElimina
  8. Brava Morena, finalmente la posso trovare anche di qua senza dover fare salti in altri posti......ihihihih!!!
    Ma io me la sono trascritta nel mio quadernetto delle ricette preferite, non sia mai che quando ho voglia di farla il computer abbai voglia di prendersi un po' di riposo (no, no, no!!)
    Bacioni!!!

    RispondiElimina
  9. bravisssssima!
    Non è che ne hai a "magazzino" da mandarmene così faccio il confronto quando la faccio!
    La proverò sicuramante.
    basi

    RispondiElimina
  10. questa e'una vera chicca!!
    per tempo io la compro sempre pronta,di quella congelata ;)

    RispondiElimina
  11. sei bravissima! mi piacerebbe provala questa :)

    RispondiElimina
  12. Buongiorno anna...visto?..finalmente l'ho postata, l'ho rifatta ed ho approfittato per rifare delle foto che mi sembravano scure...
    Meglio non passare in quel posto vero??

    Anch'io metto su carta le ricette, non si sa mai.hihihi!!!

    Bacioni!!!

    RispondiElimina
  13. Federica...si, in magazzino ne ho giusto la dose intera!!Dammi l'indirizzo che te la mando!!!hihihi!!

    Mirtilla..Grazie..calcola che qui ne hai circa 8 rotoli....bel risparmio oltre che essere fatta con Burro e senza conservanti..e poi è di un Buooono!!!

    Snooky doodle..grazie...se hai dubbi e vuoi provare chiedimi...
    Puoi anche fare metà dose!

    bacioni a tutte!!!

    RispondiElimina
  14. non mi sono mai azzardata a fare la pasta sfoglia, con le tue foto la spiegazione è molto facile,non mi resta che provarci un bacio

    RispondiElimina
  15. grazie mille per questa spiegazione dettagliata , non appena mi preparo psicologicamente la vorrei provare , baci!

    RispondiElimina
  16. grazie mille!!!le tue spiegazioni sono perfette!!
    a questo punto nn resta che provare!!
    baci

    RispondiElimina
  17. morena sei stata bravissima e grazie mille per le istruzioni cosi dettaglite...magari ci provo:)bacioni imma

    RispondiElimina
  18. Sei un mito! Io purtroppo anche se volessi non posso perché se già è difficile, con la farina senza glutine è impossibile! Ancora brava!

    RispondiElimina
  19. Bravissima! E' tutto così chiaro che viene voglia di provare.
    Vediamo se ne avrò il coraggio.
    ciao
    Ste

    RispondiElimina
  20. il procedimento è davvero lungo, ma il risultato è strepitoso! Con questo post mi hai proprio invogliato a provare
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  21. Brava brava e ancora brava!! Hai dato un dettaglio e delle spiegazioni grazie alle quali anche la sottoscrittà sperimenterà.. posso chiederti che burro hai usato? Grassie!!

    RispondiElimina
  22. carmen..mary...chiara...

    mi fa piacere che la spiegazione sia chiara...ho cercato di renderla più facile possibile..fatemi sapere se la provate!!

    baci a tutte!!

    RispondiElimina
  23. imma..provaci, sono sicura che non la mollerai più!!

    fantasie...grazie..peccato che tu non possa provarla..
    dici che con farina di riso non viene??

    e se provassi 1/4 di dose??

    ciao e baci!!

    RispondiElimina
  24. Ste....trova il coraggio dai..sai che soddisfazione poi!!

    Fra...è lungo nel tempo, ma non impegnativo..tra un riposo e l'altro ci sono dalle 6 alle 12 ore, quindi non ti blocca in casa..

    barbara..grazie, sono contenta che si capisca bene...se qualcosa non è chiaro chiedete...
    ho usato il Burro Tradizionale della Latteria Centrale di Vicenza...

    ciao e buona serata a tutte!!

    RispondiElimina
  25. complimenti ! so che questa preparazione è molto delicata ma le tue spiegazioni sono veramente esaurienti ,un giorno prenderò coraggio e la farò anche io . ciao e grazie Reby

    RispondiElimina
  26. Rebecca ..grazie...se e quando vorrai provare ed avrai dei dubbi..chiedi pure!!

    ciao ciao!!

    RispondiElimina
  27. bravissima la spiegazione perfetta la posta sfoglia ancora mi manca da provare ma con l tua spiegazione sono sicuraa che qualche giorno mi metter a lavoro e provero a farla grazieeeee

    RispondiElimina
  28. Silvanausa...se hai bisogno chiedi pure..e fammi sapere!!!

    ciao ciao!!

    RispondiElimina
  29. ma sei bravissima!!! un bacione a presto ci devo provare chissà se sono paziente come te!!!! smack

    RispondiElimina
  30. ciauuuuuuuu!!!sono sempre la solita fissata con i cornetti!!!;-) volevo chiederti come faccio a capire se una farina è forte...perchè sulla confezione non c'è scritto niente!!o forse tu semplicemente intendi la 00??grazie e complimentoniiiii!!!
    eva

    RispondiElimina
  31. manu grazie....prova e vedrai che non è difficile!!!

    eva...ciauuuuuuuuuuuuu e grazie..per farina forte non intendo la 00, quella va bene per le torte soffici e senza lunghe lievitazioni..

    al supermercato trovi la Manitoba, usa pure quella o se riesci una 0 di grano tenero..

    RispondiElimina
  32. manu grazie....prova e vedrai che non è difficile!!!

    eva...ciauuuuuuuuuuuuu e grazie..per farina forte non intendo la 00, quella va bene per le torte soffici e senza lunghe lievitazioni..

    al supermercato trovi la Manitoba, usa pure quella o se riesci una 0 di grano tenero..

    RispondiElimina
  33. è uno spettacolo questa pasta sfoglia...io tra l'altro l'adoro...mi piacerebbe realizzarla...chissà...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  34. unika..grazie..provaci, non la mollerai più..e poi è così comodo averne una scorta!!!

    ciao e baci!!!

    RispondiElimina
  35. Complimenti per la pazienza assoluta!! sei proprio da ammirare, ed il risultato? eccezionale!:)

    RispondiElimina
  36. Sei stata bravissima, complimenti!!
    Mi hai fatto venire la voglia di provare, intanto mi salvo il link.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  37. sweetcook...Roberta...grazie 1000!!
    spero di mettere qualche preparazione nei prossimi giorni..al momento è in freezer!!
    forse vi convincerete ancora di più!!!

    baci e buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
  38. Non ho mai avuto il coraggio di provare, ma con le tue spiegazioni dettagliate la proverò al più presto, grazie
    ciao

    RispondiElimina
  39. Ciao Cristina..mi fa piacere che la spiegazione sia chiara!!!

    Buona Serata!!

    RispondiElimina
  40. Ciao Morena! Io adoro la sfoglia casalinga e la preparo seguendo la ricetta insegnatami da Cindy....certo è, che la tua avendo dei riposi più lunghi potrei gestirla diversamente....chissà fra le due che differenza c'è....cioè il riposo più a lungo servirà per dare qualche caratteristica diversa alla sfoglia?
    Un bacio e buona domenica

    RispondiElimina
  41. Io comincio a credere che non sono capace a fare la pasta sfoglia, qualche tempo fà ho provato a farla ....ho dovuto buttare tutto...mah! ma non mi arrendo provero' con la tua.
    Baci e buona domenica.

    RispondiElimina
  42. Antonella...sinceramente ora non ricordo bene quella di Cinzia...questa con i tempi così lunghi è facilmente gestibile se si lavora e contrariamente ad altre è meno impegnativa, nel senso che non ti costringe a casa una giornata a causa di riposi più brevi...la lunghezza dei riposi credo permetta al burro di indurirsi ben bene formando tra una piega e l'altra un velo sottile migliore..se avrai occasione di provarla fammi sapere..

    77mele.........non credo che tu non sia capace..probabilmente commetti qualche piccolo errore facilmente risolvibile..se mi spieghi che ricette hai usato e dove hai trovato problemi proviamo a risolverli!!!

    ciao e buona domenica ad entrambe!!

    RispondiElimina
  43. grande Morena!!!
    una spiegazione più dettagliata della tua è impossibile. Che bello, ci sono anche gli orari...devo assolutamente trovare il tempo di prepararla!!!!
    grazie!!!!
    ciaooooo

    RispondiElimina
  44. Buongiorno Morena..
    ammiravo gia' l'altro post... adesso pure questo... sono tentata... mooooolto tentata...
    Solo una domanda.. il burro per fare il panetto... freddo da frigo temperatura ambiente??? come deve essere???
    Grazie ancora Ketti

    RispondiElimina
  45. Dario..grazie carissimo!!!ho messo degli orari per poter avere un'ipotetica tabella di marcia, ovviamente non sono fiscali questi tempi...!!

    ciao ciao!!

    Ketty.....questa è la Vera pasta sfoglia...da una soddisfazione enorme...

    il burro va freddo da frigo...specialmente se lo impasti a mano!!

    ciao e Grazie!!

    Buona Settimana

    RispondiElimina
  46. Bravo...
    Yo hice pasta sfoglia (hojaldre) para saber si era capaz y me salió muy bueno.
    Ahora lo compro, no tengo tiempo de hacer.

    Felicidades de nuevo por tu trabajo.
    (disculpa que escriba en castellano, entiendo italiano pero no hablo ni escribo)

    Baci

    RispondiElimina
  47. ¡Hilda gracias!..este Hojaldre teniendo tiempos largos de descanso permite de también hacerla cuando se trabaja. el resultado es fabuloso.

    Ciao Ciao!

    RispondiElimina
  48. ciao,volevo provare a farla,anche se sono abbastanza titubante.Volevo chiederti quando poi la si usa per qualche preparazione si deve stendere ulteriormente?e In quel caso si può stendere tranquillamente in tutti i versi?
    Ti ringrazio,Francesca

    RispondiElimina
  49. Ciao francesca..vai tranquilla vedrai che poi ne sarai contenta..se segui bene il passo passo ci riuscirai...
    alla fine ti ritroverai con un panetto lungo da dividere in 4 pezzi per essere congelata ognuno di questi pezzi peserà irca 600 gr..
    li potrai stendere in ogni verso per essere utilizzata..

    se hai bisogno chiedi pure..

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  50. Sto girando da un ora sul tuo blog di post in post, è un vero piacere, sto imparando veramente molto!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  51. KemiKonti..brava, fermati quanto vuoi..ciao ciao!!

    RispondiElimina
  52. Ciao, 6 1 mito... capito raramente sul tuo sito, poi va a finire che ci passo giorni interi... spettacolare. il sale non condiziona la pasta? potrò poi usarla anche per preparazioni dolci? scusami, forse domanda ovvia. Buon anno dalla Svizzera! Cornelia

    RispondiElimina
  53. Ciao cornelia, benvenuta nel mio blog..mi fa piacere che ogni tanto tu venga a trovarmi..Questa preparazione è neutra quindi la puoi usare sia per il dolce che per il salato..Provare per credere!!
    salutami la Svizzera!!Ciao ciao!

    RispondiElimina
  54. wow che meraviglia. É da un paio di giorni che ho una voglia matta di fare delle millefoglie. Non ho mai fatto questa pasta e mi metterei subito al lavoro con una bella descrizione come la tua. Purtroppo sono in fase di traslocco e mi sa che devo aspettare qualche settimana, ma.... non mollo.
    Sono una di quelle che adora cucinare dolci, appena posso, per rilassarmi, per svagarmi, .. finisco in cucina tra fornelli, farina e cuor d'invenzione.
    Torneró a sbirciare sicuramente :)
    Grazie!
    Baci :)

    RispondiElimina
  55. Naomi Alice..ciao e benvenuta!!decisamente ti conviene aspettare dopo il trasloco, questa è una lavorazione impegnativa che ha bisogno di concentrazione...ti verrà benone quando sarai più tranquilla!!..ti aspetto ciao!!

    RispondiElimina
  56. Ciao Morena volevo dirti che ho realizzato la tua sfoglia, dire che è strafavolosa è a dir poco!
    Grazie baci
    Antonella.

    RispondiElimina
  57. Antonella...brava brava...mi fa molto piacere!!

    RispondiElimina
  58. Ciao Morena, non ho mai fatto la pasta sfoglia e vorrei provare con questa. I riposi così lunghi credo che facciano la differenza e poi tutto sommato tornano anche comodi. Ho solo un dubbio sulla farina: per farina forte intendi per caso la Manitoba?
    Grazie, un abcio

    RispondiElimina
  59. federica..che brava..allora ci provi!!.effettivamente i riposi lunghi sono anche utili, infatti quando lavoravo andavo benissimo!Puoi usare la Manitoba del supermercato o una buona 0...ciao ciao

    RispondiElimina
  60. Perfetto, grazie mille. Devo prendere l'idea al volo con incoscienza altrimenti mi passa il coraggio!!! La farò nel week end, poi ti faccio sapere...incrocia le dita ^__^

    RispondiElimina
  61. Federica..incrocio tutto..occhi compresi!!

    RispondiElimina
  62. Ciao Morena ho fatto la tua sfoglia!!! che dire eccezzionale, facilissima da fare,ho fatto anche dei dolcetti che poi posterò intanto GRAZIE!!!
    Poi con calma faccio anche la tua frolla e la congelo..per non rimanere senza all'ultimo minuto!!^_*
    Baci baci
    Anna

    RispondiElimina
  63. Anna..mi fa molto piacere..brava!!favolosa anche la frolla, ma aspetto il tuo giudizio!

    ciao ciao!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis