"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 4 ottobre 2012

Crostata di Biscotti con Mele Caramellate - "Una Mela per la Vita"




Questa ricette nasce dalla mia recente collaborazione con Oro Saiwa. Mi è stato espressamente richiesto che oltre ad esserci i famosi biscotti che tutti conosciamo ci fossero le mele sia per il periodo che è proprio il loro sia per questa importante occasione. Il comunicato stampa scrive così..

"Questa ricetta è dedicata alla storica collaborazione con AISM
(Associazione Italiana Sclerosi Multipla) che quest’anno vede ORO
Saiwa coinvolto in un’attività di supporto alle famiglie con persone
con Sclerosi Multipla.
L’aiuto offerto, con il contributo dei consumatori, servirà a
sostenere alcune attività di assistenza svolte dai Centri diurni
e residenziali AISM all’interno dei quali le persone con Sclerosi
Multipla possono svolgere attività riabilitative, ricreative, culturali e
di benessere.
Il progetto “Insieme per le famiglie” sarà on air in televisione con
uno spot in contemporanea all’attività di Aism “Una Mela per la
Vita”, che si terrà sabato 13 e domenica 14 ottobre in tremila
piazze italiane."

Spero vogliate provarla!! Per la base ho attinto alle tantissime ricette che ci sono nel web portandola alle dosi che più mi sono sembrate adatte.


CROSTATA DI BISCOTTI E MELE CARAMELLATE 


Ingredienti per la base:
280 gr di Biscotti ORO SAIWA
80 gr di amaretti
180 gr di burro morbido

Ingredienti per la farcitura:
Confettura di albicocche
3 mele golden
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di acqua
10 gr di burro
1 bacca di vaniglia
12-15 amaretti
1 limone

Rompere i biscotti e gli amaretti  in un mixer poi unire il burro molto morbido (direi quasi liquido eventualmente scioglietelo leggermente) e frullare fino ad ottenere uno sbriciolato piuttosto fine.

Compattare questo composto in uno stampo da crostata di 22 cm con fondo removibile  sia alla base che sui bordi a formare il guscio di una crostata. Mi raccomando, compattate bene aiutandovi eventualmente con il dorso di un cucchiaio. Mettere il tutto in freezer per almeno un’ora.

Nel frattempo sbucciare le mele togliere il torsolo e tagliarle a tocchetti regolari. Annaffiarle con il succo di limone.

Mettere un cucchiaio di zucchero in una padella e farlo sciogliere a fuoco basso. Man mano che diventa trasparente aggiungerne altro. Alla fine si otterrà un caramello chiaro. Versare le mele nella padella facendo molta attenzione.  A questo punto il caramello solidificherà per lo sbalzo di temperatura ma poi si risoglierà con il calore. Cuocere le mele per 10 minuti circa aggiungendo anche il burro, l’acqua ed i semini di vaniglia. Se il caramello non dovesse sciogliersi perfettamente unire un altro cucchiaio d’acqua. Spegnere il fuoco ed unire 4-5 amaretti sbriciolati. Lasciare raffreddare bene.

Togliere dal freezer lo stampo,  spalmare all’interno uno strato di confettura, cospargere con gli altri amaretti sbriciolati e le mele fredde.
A piacere cospargere solo i bordi con zucchero a velo. 
Ovviamente come tutte le crostate è più buona il giorno dopo..
Io l'ho rifatta anche con la crema al posto della confettura ed ananas fresco a pezzetti piccoli senza caramellare..una delizia!

Tempo di preparazione totale: 1 ora + i riposi
Grado di difficoltà: Facile

Consigli:
-          Compattare bene lo sbriciolato nello stampo soprattutto nei bordi aiutandosi con un cucchiaio
-          Una volta completata la crostata tenere in frigo almeno 4-5 ore.




A proposito..non dimenticate di andare nelle piazze il 13 e 14
ottobre!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

50 commenti:

  1. Ma è bellissima e mi piace tantissimo...quindi rubo e utilizzo!!! favolosa!!

    RispondiElimina
  2. E' una vera e propria delizia!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissima la provo sicuramente
    grazie ciao

    RispondiElimina
  4. un'aspetto fantastico e senz'altro un gusto non da meno!
    felice giornata!

    RispondiElimina
  5. Sia la finalità che la torta sono spettacolari...
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  6. Me encantan las tartas de manzana. Esta se ve muy rica.
    Un saludo.

    RispondiElimina
  7. Bellissima questa crostata,non solo per il lato estetico perfetto ed invitante,ma perchè abbraccia un'iniziativa lodevole!Complimenti sia a te,che a quest'azienda che ricorda il sostegno ad una malattia non facile!
    p.s qui urge lo stampo col fondo removibile,altrimenti proprio non posso rifarla!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la sclerosi multipla è davvero una brutta cosa..se si può fare qualcosa, facciamolo!! in fondo non ci costa nulla!

      Elimina
  8. molto semplice ma davvero un'idea saporita e autunnale!

    RispondiElimina
  9. ottima presentazione e che bontà
    baci

    http://profumidipasticci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. fantastica! come sempre poi! senti ti va di partecipare con questa ricetta alla mia raccolta:
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/10/ciao-e-buona-giornata-tutti-ecco-per.html
    Ciao
    Sara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara grazie..ti ringrazio anche per l'invito ma questa ricetta diciamo che è particolare....ciao ciao!

      Elimina
  11. Fantastica!!! Quei dadolini di mela sono perfetti per questa crostata!!
    Buonissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eka che credi..ho usato il righello eh!!hihih!! scherzooo!!

      Elimina
  12. Questa crostata è uno spettacolo!! wau ceh meraviglia

    RispondiElimina
  13. E' bellissima e sicuramente anche buonissima!!! :o) Wow!!! :o)

    RispondiElimina
  14. Strepitosamente meravigliosa!!!!!!! Ma che te lo dico a fare!?!?!? Brava brava, copio quanto prima ;)
    Buona giornata

    RispondiElimina
  15. Che bella questa crostata e dev'essere squisita. Grazie anche per il consiglio della crema. Brava Morena!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di nulla patty..provala anche con la crema..è favolosa!

      Elimina
  16. Tutti in piazza a comprare le mele e poi a provare la tua torta !! ;-)
    bacioni ficoeuva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccerto che sì Sara..tutti in piazza per una buona causa..Un abbraccio!!

      Elimina
  17. che gola questa crostata, Morè! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente buona Milena, da provare!

      Elimina
  18. è molto bella la presentazione, ottimi gli ingredienti, e senza forno ancora meglio1

    RispondiElimina
  19. Ciao cara Morena! Passo un attimo ad ore improponibili perchè son giorni di fuoco! Tu sei sempre superlativa! Questa crostata è un incanto, devo troppo provare a farla (anche se quando non so!!!)
    L'iniziativa è lodevole, e dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, la tua sensibilità e il tuo buon cuore! Mi hai fatto venire in mente che devo pubblicare una ricetta per una cosa simile... mannaggia a me, non sto più dietro a niente!
    Ti abraccio Morena e spero ci sia presto occasione di rifarlo dal vero;)!
    Un bacio ^__^ Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anastasia lo so che sei impegnatissima e va bene così!! ringraziamo Oro Saiwa e non me per l'iniziativa..Un grandissimo abbraccio!!

      Elimina
  20. A tutti..grazie infinite, se vorrete provarla poi fatemelo sapere..!!

    RispondiElimina
  21. Stupenda!!! E ho detto tutto...bacione cara!!

    RispondiElimina
  22. Ciao! Tempo fa feci una torta con una base di questo tipo usando la carta forno per evitare che la pasta si attaccasse alla base. Questa volta però vorrei usare una tortiera senza cerchio apribile e niente carta. Come potrei fare? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lizzie...ti consiglio di usare uno stampo da crostata con fondo removibile..

      Elimina
  23. Vista su Donna moderna, la faccio oggi per consolarmi di questa giornata uggiosa. Complimenti per il sito, è già sui miei preferiti:-))Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lia, benvenuta nel mio angolino!!
      Aspetto di sapere come ti è venta la crostata..
      Morena

      Elimina
  24. Ciao Morena, complimenti per l'iniziativa e la bella ricetta, e' pronta ed aspetta buona buona in frigo!!!
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia..come ti è venuta??

      Elimina
  25. L'ho vista anch'io su DM... che bello!!!
    Sono proprio contenta che la mia maestra dei dolci sia approdata su
    quella pagina patinata.
    Continua ad insegnarci quelle tue meravigliose magie.
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna ti ringrazio molto, sei troppo gentile e mi fai arrossire!!
      Morena

      Elimina
  26. Arrivo da Donna Moderna!!! che bella scoperta questo sito!!! Grazie per le bellissime ricette. Questa la proverò senz'altro! ora vado a vedere se trovo qualcosa con la farina di kamut....l'unica che posso mangiare sigh!!!
    Buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marinella non posso che darti il Benvenuto allora..spero che un giretto da queste parti te lo farai ogni tanto!!:-))
      A presto
      Morena

      Elimina
  27. stupenda ! semplicissima ma strepitosa! grazie

    RispondiElimina
  28. Bellissima e sicuramente buonissima!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis