"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

sabato 5 novembre 2011

Tristezza.....



               Una grondaia bucata...Una goccia continua che cade fuori dalla mia finestra risveglia pigramente i miei pensieri..  Oggi è sabato, piove, tempo cupo e triste..Questa pioggia che nella maggior parte di casi è una manna dal cielo, in altri porta morte e disperazione. Il mio pensiero va alla Liguria, alle sue vittime, a tutti coloro che hanno perso qualcuno, la casa, il posto di lavoro....Immagini che oramai si vedono spesso, colpa dell'incuria dell'uomo che iniziando dai disboscamenti selvaggi, all'inquinamento e proseguendo con la mancanza di manutenzione di argini e pendii mi riportano esattamente ad un anno fa quando nella zona del Vicentino e Padovano è accaduta la stessa cosa..
              Perchè ci si chiede..perchè..la spiegazione è una..la natura si ribella..è stanca di essere maltrattata ed ora sta riscuotendo...!!..Alluvioni, terremoti, frane...ultimamente è un susseguirsi di tragedie!
Uomini..piccolissimi uomini che per arricchirsi non guardano in faccia nessuno e niente..vergogna..vergogna!! Tutto per il Dio denaro...!!
Come avrete capito oggi niente ricette..niente belle novità che rimanderò alla prossima settimana..niente altro..!



---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------


15 commenti:

  1. Morena, io ho un'angoscia dentro ed una tristezza che non mi so' spiegare... ieri guardando quelle immagini alla tv, di tutta quella acqua, di tutta quella gente che ha perso tutto (anche la vita), mi sono messa a piangere anche non volendo... mio figlio mi diceva "mamma perchè piangi?" ed allora ho pensato a quei poveri bambini ed a quei genitori ormai soli... e penso... e prego... prego per tutte le nostre anime... perchè ormai non ci resta che pregare!!! un abbraccio Morena....

    RispondiElimina
  2. Ho i brividi... La vita ci mette continuamente alla prova! Ma perchè? Perchè devono esistere tante e tali brutture? :'(

    RispondiElimina
  3. Abito a metà strada...una 40ina di km da genova...e una 50ina di chilometri dalle 5 terre...come te ho il cuore gonfio di tristezza, per quello che è successo, per chi non è più qui (anche bimbi :( ) e per luoghi bellissimi devastati senza pietà...ma hai detto esattamente cosa penso anche io...è come piangere sul latte versato...siamo noi uomini che ci stiamo autodistruggendo...ma la natura è più forte, e piano piano si riprenderà quello che è suo. E lo farà sempre e comunque a spese nostre....anche in termini di vite. Dovremmo meditare su questo...ma ormai da tempo penso che l'uomo sia in realtù la più stupida delle creature, nel senso stretto del termine...la storia e l'esperienza non gli insegnano mai niente, e la sua "intelligenza" la usa quasi sempre contro se stesso....tristezza, non c'è altro da dire.

    RispondiElimina
  4. mia nonna diceva "la vita e' una ruota che gira"...e gira che ti rigira la natura vuole riprendersi tutto lo spazio che gli abbiamo rubato.......costruzioni ovunque ....condoni ogni 2 anni.....io abito a pochi km dal vesuvio ed e' impressionante vedere quante case ci sono e fin dove si inerpicano....non oso pensare a cosa potrebbe accadere se....prima o poi .....di chi e' la colpa di tutto questo???....di tutti!!

    RispondiElimina
  5. Infatti, Morena... Queste non sono tragedie imprevedibili, come vogliono farci credere. Sono la conseguenza di una serie di scelte, azioni e politiche negligenti che si sono fatte per anni! Non stiamo parlando di terremoto, è una banalissima pioggia, porco cane! Si può, nel 2011, morire per una pioggia?

    RispondiElimina
  6. si sta come d'autunno sugli alberi le foglie. solo che vengono puniti sempre i più fragili...

    RispondiElimina
  7. tante domande che non trovano risposte ufficiali ma ne nostro cuore abbiamo capito, senza tanta ufficilità...la natura si è stufata di noi...

    RispondiElimina
  8. Mi associo anche io, come al solito vittime innocenti!!!Si piange sempre dopo i disastri, ma nessuno fa niente x prevenire !

    RispondiElimina
  9. Sai che sono con te, la mia terra è stata martoriata poco più di una settimana fa e ora è toccato a Genova, oggi mio fratello tornerà li, per via dell'università e io spero che sia tutto finito... ormai troppo vite sono state distrutte a causa di cosa poi? Io ancora mi chiedo se è veramente la natura a causare questo, o solo gli uomini per i loro tornaconti?!
    A presto..

    Vevi

    RispondiElimina
  10. Troppo spesso si assiste a tragedie che avrebbero potuto essere evitate se solo l'uomo non fosse tanto incurante dei segnali che troppo spesso la natura ci dà.

    RispondiElimina
  11. come non essere d'accordo? Sottoscrivo in pieno. Un bacione dalla LIguria

    RispondiElimina
  12. Hai ragione.. che tristezza, anni fa si alluvionò anche il mio paese, sono attimi a dir poco terribili

    RispondiElimina
  13. Sarebbe bello poter dire...speriamo non succeda più, ma purtroppo ho qualche dubbio..bisogna solo sperare che i danni siano contenuti e senza vittime..brutto da dire, ma inutile illudersi che cambi qualcosa!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis