"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 16 marzo 2010

La Focaccia dolce di Pasqua..facile facile!!


Eccomi finalmente con una ricetta di Pasqua..in questo periodo dalle mie parti oltre alla classica Colomba si trova la focaccia...ovviamente se ne trovano di vari tipi, dalle più soffici a quelle un pò più asciutte tipo la famosa Fugassa Veneta..
Questa è una ricetta che ho trovato ancora parecchi anni fa in una rivista, forse era LA CUCINA ITALIANA, ma non sono sicura..nell'arco degli anni ho apportato varie modifiche rendendola più facile nella lavorazione e più consona al mio gusto..devo dire che ho ottenuto un buon risultato, infatti anche lo scorso anno ne ho fatte parecchie anche su ordinazione per essere regalate..
Quest'anno ho apportato ancora dei cambiamenti per renderla ancorapiù morbida..
Si fa tranquillamente nella Macchina del Pane..

Ingredienti per uno stampo da 750 gr:

500 gr di farina 0 o Manitoba del Supermercato
160 gr di zucchero
50 gr di latte
80 gr di acqua
1/2 cubetto di lievito di birra
90 gr di Burro morbido
2 uova
1 tuorlo
150 gr di uvetta
6 gr di sale
1 cucchiaio scarso di miele (circa 15 gr)
Scorza di Limone e d'Arancia, vaniglia
5 cucchiai di Spuma d'Oro
1 cucchiaio di grappa o Rum

burro,zucchero in granella e semolato per rifinire

La Spuma d'Oro è un aroma della ditta Fraccaro di Treviso che si usa per aromatizzare le focacce..è molto buono e particolare, qui noi lo troviamo facilmente al supermercato..

Sciogliere il lievito nell'acqua e nel latte tiepidi poi unirlo a 120 gr di farina circa. ed un cucchiaino di zucchero...deve essere una cremina morbida..Lasciare lievitare per circa un'ora..
Unire tutti gli altri ingredienti esclusa l'uvetta mettendo aromi, uova, miele, burro, zucchero farina e sale...
Avviare il programma impasto (il mio dura 15 minuti)..quando finisce riavviarlo..intanto ammollare l'uvetta..quando mancheranno un paio di minuti alla fine del secondo impasto controllare se è ben incordato altrimenti riavviarlo ancora..
Unire l'uvetta scolata asciugata e leggermente infarinata gli ultimi 3 minuti...spegnere e lasciare riposare un'altra ora..

Versare l'impasto nella spianatoia leggermente infarinata e fare le classiche pieghe del
secondo tipo poi capovolgerlo dargli una forma a palla ...





e passarlo nello stampo...fare un taglio a croce coprire con un nylon e mettere a lievitare in posto caldo..(a me ci sono volute 4 ore)..

Quando arriverà a circa 2 cm dal bordo mettere dei pezzetti di burro nei tagli e qualcuno piccolo sparso..cospargere di zucchero in granella e zucchero semolato..

Per la cottura ognuno si regoli con il proprio forno..io metto a 180° statico a metà altezza perchè mi scalda troppo da sotto e tende a bruciare, metto sempre anche una placca vuota..
La cottura si aggira sui 50 minuti, dopo 25 minuti copro con un foglio di alluminio..
se secondo la prova stecchino nel mezzo è ancora cruda lasciarla altri 10 minuti ma attenzione a non seccarla troppo..

Farla raffreddare bene prima di incartarla..si mantiene molto meglio nella plastica trasparente tipo quelle da panettone....Ovviamente come tutti gli impasti lievitati tende a seccarsi nei giorni successivi rimane comunque molto buona...!!

Ne ho fatta giusto una ieri da regalare ma nei prossimi giorni la rifarò nuovamente..in questo periodo va molto anche per la colazione a casa mia...










Ciao Alla prossima!!



---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

73 commenti:

  1. Wow che buona dev'essere focaccia dolce , brava come sempre!

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU'!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  3. Ciao Morena.. questa focaccia di pasqua è strepitosa... bellissima e sofficissima... io provo a farla di sicuro!!!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia! ma cos'è la spuma d'oro?
    baci

    RispondiElimina
  5. si si facile facile per te :) a fare la colomba neanche a pensarci...troppo da lavorare. Questa non sembra insormontabile....dici che si riesce impastando a mano?

    RispondiElimina
  6. Talmente bella questa focaccia che sarebbe quasi un peccato tagliarla. Dev'essere sofficissima ^_^ Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  7. scusa, la spuma d'oro cos'è?? chierito questo, mi sa che la faccio! strepitosa!

    RispondiElimina
  8. wow che focaccia super!!!! è un peccato tagliarla!!! bravissima!

    RispondiElimina
  9. Ammazza che splendore!! sembra un panettone + basso!! deve essere ottima! complimenti.. smack!!!

    RispondiElimina
  10. il a l'air délicieux sans refus pour une tasse de thé merci
    bonne journée

    RispondiElimina
  11. Bella bella, ma la spuma d'oro cos'è? ciao!

    RispondiElimina
  12. che meraviglia tesoro questa focaccia sa proprio di pasqua di dolci antichi ed inresistibili!!!la segno voglio proprio provarla!!bacioni imma

    RispondiElimina
  13. fantastica...l'interno è sofficissimo...un bacio

    RispondiElimina
  14. Mary..grazie cara!!

    fabiana..allora fammi sapere..!

    pagnotella..grazie..La Spuma d'oro è un aroma che si usa per le focacce..ho messo un link nel post..

    elenuccia..ma dai..non è niente di complicato, basta solo capire se è incordato l'impasto!..certo che puoi impastare a mano, una volta le nonne mica avevavano la macchina del pane e facevano meraviglie lo stesso!!..Vai tranquilla!!!

    federica..nooo, è un piacere tagliarla perchè quando finisce hai la scusa di rifarla!!..hihi!!

    RispondiElimina
  15. ...che meraviglia...dici che viene bene anche con la p.m?
    bacioni e complimentoni

    RispondiElimina
  16. dauly..ho modificato il post c'è anche un link per la Spuma d'Oro..grazie!!

    Claudia..molto molto buona...da provare, grazie!!

    Fimére..elle va aussi bien puor une tasse de thè..Super..!!..Merci beaucoup!!Bonne journée meme a toi!!

    mariacristina..come detto a dauly vedi il post che ho modificato...

    imma...hai ragione, perfino il profumo sa di nonna!!

    Luciana...grazie!!

    RispondiElimina
  17. Simo..grazie..io penso di si che possa venire bene ovviamente i tempi si allungheranno, si potrebbe lasciare lievitare tutta la notte..
    se provi fammi sapere!!

    RispondiElimina
  18. sei una pasticcera fantastica,i lievitati x te non hanno segreti,x me sei il blog dell'anno ;)

    Angelica

    RispondiElimina
  19. wow...è bellissima...anche la decorazione..cioè come l'hai incartata!? ^_^ ma è soffice???
    E QUANTO RESTA TALE piu o meno?
    bacioni

    RispondiElimina
  20. è bellissima...e credo anche buonissima!!!la segno subito...

    RispondiElimina
  21. ma è bellissima!!! e deve essere anche sofficissima...brava Morena...mi copio la ricetta e provo anch'io a farla..grazie..Tittina

    RispondiElimina
  22. che super focaccia, bravissima.
    ciao Reby

    RispondiElimina
  23. Complimenti il tuo blog è fantastico...tantissime idee per gli amanti del dolci come me...grazie
    Valentina

    RispondiElimina
  24. Fantastica,ho già segnato gli ingredienti!Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. ecco la mitica focaccia!
    bravissima come sempre Morè!!!!

    RispondiElimina
  26. non ho mai assaggiato la focaccia di Pasqua, ora mi segno la ricetta che sono proprio curiosa...grazie!

    RispondiElimina
  27. Facile, facile sarà per te... per me difficile difficile!!!

    RispondiElimina
  28. Ma è stupenda, bella soffice sembra un panettone basso ma questa credo sia una deformazione lombarda...proverò a farla ma la spuma d'oro con cosa posso sostituirla? qui non si trova di certo buona giornata Luisa

    RispondiElimina
  29. Bravissima!! dev'essere proprio soffice e delicata al punto giusto!!
    un bacione

    RispondiElimina
  30. deliziosa! la proverò!
    spero tu voglia partecipare
    http://sempreincucinaconallegria.blogspot.com/2010/03/150000-visite-e-annuncazio.html

    RispondiElimina
  31. deliziosa!!!! l'hanno scorso ho provato a farla ma non mi era venuta benissimo, questa mi sembra perfetta! ci riprovo ciaooo Ely

    RispondiElimina
  32. ma Morena..... ehhhh nooooo... non coinvolgere pure la macchina per il pane che poi devo provarla!!!!
    Ho deciso.... questa la devo provare.
    Ma quanto è bellaaaaaaa.....
    Bacioni

    RispondiElimina
  33. p.s.: ti dispiace se la tua ricetta nella nuova raccolta???
    bacioni

    RispondiElimina
  34. Ottima ricetta,complimenti anche per la presentazione,bellisima!

    RispondiElimina
  35. potrei davvero provarla ora che ho la mdp!!! sembra stupenda e soffice!:)
    brava e grazie!

    RispondiElimina
  36. Eccellente questa focaccia, molto molto gustosa... sa di Pasqua e quindi di primavera! Un caro saluto. Deborah

    RispondiElimina
  37. angelica..non esagerare, sei troppo buona, per me è già tanto essere in nomination!..smack!

    Marianna..hai presente i sottotorta..ecco, l'ho ripiegato in su ed ho messo un pizzetto, tutto qua..è di una sofficità media..non immaginarti il pandoro..ovviamente come tutti i lievitati con il passare dei giorni seca un pò, comunque rimane buona!

    raffy, tittina, rebecca..grazie!

    Valentina..grazie e benvenuta!

    RispondiElimina
  38. marifra79..provala e fammi sapere..

    Enza, cris..grazie..

    fantasie, ma dai basta buttare tutto nella mdp!

    soleluna..sostituiscilo con arancia e limone..

    manuela e silvia..grazie ragazze!

    marsettina..grazie..
    ho lasciato un messaggio, ma credo sia meglio che venga a leggere bene!..mi sa che qualcosa mi è sfuggito!

    Ely..allora mi farai sapere!

    Mara..hehe..devo coinvolgerla, altrimenti che ce l'abbiamo affà!!bacioni!!

    Nanny, terry, il sapore del verde..grazie e se la provate fatemi sapere!

    RispondiElimina
  39. Daniela, Windsor19 marzo 2010 21:26

    Bellissima la provo di sicuro. La fugassa!! Quanto mi manca!! A presto.

    RispondiElimina
  40. Daniela...provala e poi fammi sapere se non senti profumo di casa!!!

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  41. Favolosa tesoro!! La provo subito per questa Pasqua...Mi piacciono tantissimo questi tipi di dolci e questa ti viene davvero perfetta! Un bacione cara...

    RispondiElimina
  42. Ciao Patrizia..poi mi fai sapere?? Un bacione!

    RispondiElimina
  43. ciao!
    ho fatto questa focaccia per la pasqua dell'anno scorso ed il risultato era squisitissimo,omettendo però la spuma d'oro perchè qui non ve n'è traccia! :(
    una domanda però...quest'anno vorrei provarla a fare con sopra la glassa quella tipica da colomba...che ne pensi?risulterebbe troppo pesante per questo tipo di impasto?

    RispondiElimina
  44. Ciao Anonimo..ma qual'è il tuo nome?..
    sì puoi mettere la glassa..

    RispondiElimina
  45. ciao morena!scusami ma l'anonimo sono io!!!!non credevo si potesse mettere il nome!
    dopo invece spulciando ho notato che si poteva!!!!!chiedo venia!
    comunque mi chiamo giulia!
    domani faccio l'impasto...e farò la glassa...non vedo l'ora!
    solo che qui da me ho trovato tutti stampi da 500 gr...quindi le farò più piccoline!!
    ti rubo anche l'idea del sottotorta...fa un figurone!!
    a presto!!
    speriamo bene che con questi lievitati non si sa mai!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, ora sai come si fa..è più bello rispondere a qualcuno che ha un nome!:-))
      Brava, aspetto tue notizie, vedrai che andrà benone!
      Morena

      Elimina
  46. ciao, sto provando a fare la focaccia, volevo chiederti ma la farina che si usa per fare il lievitino fa parte dei 500gr o è a parte.
    Io l'ho prelevata dai 500gr ma viene un impasto morbidissimo, cremoso!
    Va bene così?
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Cristina la farina fa parte dei 500 gr. L'impasto deve essere morbido..tranquilla!
      Aspetto il tuo risultato!

      Elimina
  47. focacce appena sfornate!
    l'unica cosa è che ho fatto l'impasto per 2 focacce da 500 gr aumentando le dosi in proporzione ma oggi vado a scoprire che la commessa della cartoleria si è sbagliata e invece di darmi gli stampi da 500 gr mi ha dato quelli da 750!!
    però ormai già avevo fatto tutto e gli impasto dovevano andare in forno!!
    vabbè...sono venute bene..specialmente con la glassa...ho fatto anche le foto!!sono soddisfattissima del risultato...nonostante tutto sono belle alte...
    ora le copro con un canovaccio e le lascio raffreddare tutta la notte(faccio così col pds e mi rimane morbido anche il giorno dopo)e poi via nelle buste per essere decorato ed incartato!!!!
    appena la assaggio, quindi domenica mattina per la colazione pasquale, ti faccio sapere anche com'è di sapore!!

    RispondiElimina
  48. Brava Giulia sei riuscita a risolvere lo stesso il problema peso! Aspetto di sapere come sono di sapore..!
    Tanti Auguri di Buona Pasqua!
    Morena

    RispondiElimina
  49. ciao Morena, ho letto la tua risposta troppo tardi, infatti nel frattempo ho aggiunto 120gr di farina all'impasto perchè veramente era troppo molle, dopo 40 minuti di impasto nella mdp lo potevo raccogliere con il cucchiaio ed ero preoccupata di non riuscire a fare le pieghe e girarlo sottosopra!
    Comunque l'ho fatta!
    Risultato:
    forma ottima, sapore decisamente buono, consistenza.. appena raffreddata soffice come quelle comprate, poi l'ho chiusa in un sacchetto di nylon e questa mattina era già molto asciutta tendente al secco! Che dipenda dall'aggiunta di farina?
    Ho un'altra domanda, ma cosa intendi per "incordata"?
    Ah...sono anch'io di Vicenza!
    ciao e grazie delle risposte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina effettivamente quei 120 gr di farina non hanno certo aiutato dal punto di vista della morbidezza..non è che avevi sbagliato a pesare qualche ingrediente?
      L'incordatura si ottiene quando gli ingredienti sono perfettamente amalgamanti al punto da divendare una cosa unica. Se cerchi di raccogliere l'impasto si solleva tutto senza rompersi, oppure se cerchi di allargarne un pò con le mani si forma un velo. Guarda qui. http://mentaecioccolatoblog.blogspot.it/2009/09/treccine-dolci-e-soffici-con-lo.html

      Elimina
  50. ciao morena!
    auguri di buona pasqua anche se in ritardo!!
    la focaccia è stata un successone!
    ieri ne ho mangiata un'altro po' e, anche se era un po' secchina(l'ho fatta venerdì) era ancora buonissima!
    è piaciuta a tutti tutti!!
    grazie mille!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, ricambio gli Auguri!! Mi fa piacere che hai fatto bella figura Bravissima..!!
      Il sapore di questa focaccia è veramente straordinario e completamente diverso dalle solite..
      ciao ciao
      Morena

      Elimina
  51. Ciao! Ho provato oggi a fare questa focaccia... non l'ho ancora cotta, ma la cosa che salta all'occhio è che non è lievitata fino al bordo dello stampo! Non capisco dove ho sbagliato, ho seguito la ricetta passo passo! L'unica cosa è che in base agli stampi che ho (sono da 25 cm) ho dovuto raddoppiare la dose! Forse quindi devo anche raddoppiare il tempo di lievitazione? Cosa posso fare?
    Grazie!
    Alessandra

    RispondiElimina
  52. Alessandra, sicuramente avevi uno stampo di misura diversa, l'importante è che sia venuta buona..com'era?
    i tempi non vanno raddoppiati se l'impasto è doppio, ma dipende molto da vari fattori come ad esempio la temperatura in casa..

    RispondiElimina
  53. Ti ringrazio molto! Alla fine ho aspettato un po' di più prima di infornare, e in cottura è lievitata normalmente! E' venuta davvero molto buona, grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  54. Perfetto..mi fa piacere Alessandra..ti consiglio anche la Fugassa Veneta che è simile ma ancora più buona!!
    ciao ciao!

    RispondiElimina
  55. Ti ringrazio, sei stata davvero gentilissima! Proverò anche la fugassa veneta!!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, se la provi poi mi dirai!

      Elimina
  56. Ciao sono Serena .La foto che riguarda i lievitati di Pasqua mi sai dire cos è?

    RispondiElimina
  57. Ciao sono Serena. Mi sai dire la foto dei lievitati di Pasqua a cosa si riferisce?(la focaccia nel canovaccio lavanda)grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena..quella foto riguarda all'impasto della colomba facile semplicemente messa in uno stampo rotondo..bella vero??
      Grazie a te

      Elimina
  58. ho provato a farla ieri.... Beh, l'impasto era molto mollle! Altro che pighe due! Non potevo lavorarlo per niente e l'ho dovuto mettere nello stampo così. Sicura che l'aroma Spuma d'oro vada a cucchiai e non a cucchiaini?
    Il tutto non era male, ma troppo spumoso e temo che seccherà presto (troppe bollicine)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbi, mi dispiace che tu abbia trovato dei problemi, probabilmente la tua farina non assorbe molti liquidi. Come dico sempre bisogna regolarsi su quella che si usa e bisogna anche farla incordare bene altrimenti ti ritrovi con un impasto ingestibile. Io l'ho fatta molte volte ed anche altri lettori e si sono trovati bene con le dosi. Anche per l'Aroma sono sicura proprio perchè la ricetta è provata e riprovata. Ma che farina hai usato? e con che cosa l'hai impastata e per quanto tempo? Le bollicine non sono segno di durata o meno del prodotto.. Fammi sapere.

      Elimina
  59. Fatta...solo che invece di farne una grande ho fatto quattro focacce piu' piccole,ricetta strepitosa!!!Sono entusiasta del risultato e' un dolce squisito.Con i lievitati sei la numero uno! A presto :-*

    RispondiElimina
  60. Ciao Morena, buona domenica...........
    volevo provare a fare la focaccia ma non riesco a capire se devo partire mettendo i primi ingredienti nella macchina ? o se devo farlo a parte ? perché nella mia mdp l'impasto dura 2 ore..............grazie .......... ti chiedo anche un'altra cosa per la fugassa veneta, posso farla lievitare anche più di 11 ore? perché non riesco a far combaciare con gli orari di lavoro .........ciao grazie ancora .............Lucia fiori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia, devi preparare un lievitino e lo fai lievitare un'ora, poi metti gli altri ingredienti esclusa l'uvetta che inserirai alla fine. Anche nella mia mdp il programma impasto durava 2 ore. i primi 20 minuti erano di impasto poi lievitazione. Basta fermare il proframma e farlo ripartire da capo.
      ciao ciao

      Elimina
    2. Ciao Morena, mille grazie del consiglio .........l'impasto è già nello stampo .........ho seguito tutto alla lettera speriamo bene.............fai o pensi di fare qualche serata nella provincia di Treviso?
      ciao Lucia fiori

      Elimina
  61. ciao Morena forse sbaglio qualcosa ma non riesco più a comunicare con te,mentre che a Natale ero riuscita............se mi puoi aiutare grazie.........ciao Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In che senso non riesci a comunicare?

      Elimina
    2. scusa sono sempre lucia fiori ,oggi ho visto che mi hai risposto........forse sono "imbranata" a comunicare con il computer.............circa 1 mese fa ti avevo chiesto alcune informazioni ma ho visto che non erano state pubblicate e risposte...........nessun problema ..........grazie mille ..........

      Elimina
  62. Ciao Morena,
    ottima la focaccia, già rifatta un'altra volta.............penso che a pasqua farò dei buoni pensieri dolci..............lucia fiori

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis