"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

mercoledì 18 novembre 2009

Panna Cotta ai Pistacchi di Bronte e Salsa al Cioccolato...



Ho iniziato a fare dolci in modo più serio circa 7 anni fa, e cioè da quando ho avuto l'occasione di frequentare dei corsi di Pasticceria che mi sono serviti moltissimo...negli anni precedenti avevo pasticciato ancora, ma a parte il fatto che c'era mia mamma che cucinava mi limitavo a fare cose semplici..Però un ingrediente che ho trovato molte volte è stato il Pistacchio...purtroppo qui non l'ho mai visto quindi ho sempre rinunciato alle ricette che lo prevedevano...
Il mese scorso sono stata alla Sagra del Riso all'Isola della Scala a Verona e fra le varie bancherelle ce n'era una con prodotti tipici Siciliani..il mio occhio si è posato su una Pila di vasetti contenenti una crema verde...avreste dovuto vedere la mai faccia...e poi ho notato anche una bella cesta piena di cosini verdi e viola...Noooooooooo...i Pistacchi di Bronte!!!!!!!..i miei compagni di Sagra mi hanno guardata in modo sorpreso chiedendomi cosa cavolo avevo visto...
I PISTACCHI DI BRONTEEEEE........LI VOGLIOOOO!!!!!!..e così me ne sono andata felice come un bambino con il suo nuovo giocattolo con il mio vasetto di Crema (pagata un'occhio per 200 gr ma va bene lo stesso) ed un sacchettino di Pistacchi...(pagati pure quelli!!)..
Qualche giorno dopo Laura ha postato questa....e subito l'ho tenuta in promemoria...
Sabato ho fatto questi..quale miglio occasione!!!!
La ricetta è quella di Laura pari pari..ho solo seguito un passaggio in modo diverso...La dose è per 6 persone oppure 12 in versione Mini..ovviamente io avevo fatto doppia dose avendo bisogno di 20 porzioni..




PANNA COTTA AI PISTACCHI DI BRONTE CON SALSA AL CIOCCOLATO


Per la Panna:

500 ml di Panna Fresca
150 gr di zucchero
2 fogli di gelatina (4 gr)
100 gr di Pasta di Pistacchio

Ammollare la gelatina in acqua fredda...Scaldare la Panna con lo Zucchero senza farla bollire...
Spegnere il fuoco ed unire la Crema al Pistacchio mescolando bene...
Mettere la gelatina in un pentolino senza sgocciolarla troppo..scioglierla intiepidendola appena..unire 3-4 cucchiai di panna e mescolare bene...poi unire il tutto al resto della panna...
dividere negli stampini e metttere in frigo per almeno 3 ore..

Per la Salsa:

150 gr di cioccolato fondente
5 gr di Rum
15 gr di Glucosio (in alternativa zucchero)
70 gr di Panna Fresca o da Cucina circa

La ricetta è la stessa della Salsa della Sacher con la differenza che una volta raffreddata ho aggiunto dell'altra Panna per renderla più fluida, quindi regolatevi in base al vostro gusto..
è facile e veloce..
basterà mettere a bollire la panna con il glucosio o lo zucchero se non l'avete...togliere dal fuoco, unire il cioccolato tritato, mescolare bene per farlo sciogliere..alla fine unire il rum..
Questa Salsa oltre a servire come copertura è ottima per servire gelati o panna cotta appunto..si conserva qualche giorno in frigo oppure in freezer..basterà intiepidirla al momento di servirla..



Decorare con qualche pistacchio tostato e tagliuzzato grossolanamente..



ciao e buona serata!

33 commenti:

  1. che acquolinaaaaa.... sei bravissima! complimenti davvero Morena!
    buona serata.

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia adoro la panna cotta e cos' deve essere veramente buona complimenti

    RispondiElimina
  3. è uno splendore per gli occhi e anche per il palato questa panna cotta!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Fantastica! davvero da tenere presente la tua bella idea delle tante piccole monoporzioni di dessert...
    bacioni, sei super!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. mamma mia che bonta è questo dessert!!!!! fantastico assolutamente da provare...ciao

    RispondiElimina
  6. dai Morena, dillo che mi leggi nel pensiero!!!!
    Cercavo un dolce semplice proprio al pistacchio ;-)
    Grazie!!

    RispondiElimina
  7. betty..steval..nicol c..simo..Masterchef..patty...

    Grazie a tutte..ovviamente grazie a Laura che ha postato per prima questa ricetta!

    RispondiElimina
  8. mi piace un sacco questa versione di panna cotta!! l'abbinamento con il cioccolato e i pistacchi dev'essere super! un bacione.

    RispondiElimina
  9. Sai che anche io adoro i pistacchi...da buona sicula onoraria!! la panna cotta è uno splendore...me la appunto vorrei stupire anche io i palati con questa chicca!!!notte tesoro!!

    RispondiElimina
  10. mi fai morire con questa bontà!

    RispondiElimina
  11. Mi ci butterei dentro anche subito!

    RispondiElimina
  12. Adoro i dolci al cucchiaio,il pistacchio poi rende davvero particolarissime le preparazioni ummmmmm....

    RispondiElimina
  13. Ciao Morena, non sai quanto ti capisco...devo ammetterlo, da pochi anni ho iniziato a gustare a pieno i gusti della buona tavola ed in particolare, riguardo al pistacchio...l'ho scoperto solo da pochissimo, ma mi ha subito conquistata. Tutto parte da un biancomangiare assaggiato in un ristorantino e da una cremina verde avvistata in fiera...Fattostà che anch'io sono alla ricerca sfrenata di questo prodotto e se tu l'hai trovato...posso comprendere benissimo la tua sorpresa e il tuo entusiasmo nell'avere tra le mani quel vasetto...non tutti possono capire...spero di trovarlo anch'io, magari ora è più facile, visto che è vicino il Natale.
    Appena faccio l'esame (il 25) parto in spedizione..."Alla ricerca del pistacchio di Bronte"...
    Ciao tesorinoooooooo
    PS.sai che mi è arrivato il Kenwood in questi giorni no...mannaaaaggiiaaa non riesco a star lontana dal tuo blog!!!
    Mi piace tutto voglio fare tutto, quelle splendide paste lievitate...AIUTOOOOO
    Devo spegnere completamente il pc mi sà...

    RispondiElimina
  14. troppo buona la tua versione! golosissima, proverò! :)

    RispondiElimina
  15. sbav.....ho fatto il tuo pane al latte sul blog!:D

    RispondiElimina
  16. mi viene voglia di affondare il cucchiaino! Che buono!

    RispondiElimina
  17. Pasta di pistacchio? Pensi che riesco a trovarla, sai dove? Dubito ci sia nei supermercati
    Ciao mariacristina

    RispondiElimina
  18. queste coppette sono da svenimento!!! un bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  19. ho l'acquolina solo a guardare lo schermo...ci vorrebbe proprio adesso!! baci!

    RispondiElimina
  20. Graaazie a tutte!!!

    Ylenia..non sai quanto ho cercato questi benedetti pistacchi..ora ne ho ancora un pò, ma li tengo per un'altra ricetta speciale!!Auguroni per l'esame e poi chi ti ferma più!!!se ti è arrivato il Ken poi!!....ciao e grazie!!

    laura..grazie ate per la ricetta!!

    Genny G. vengo a vedere!

    Mariacristina..erano anni che li cercavo, quindi non so purtroppo dove puoi trovarli..nei supermercati trovi quelli salati, non vanno bene!

    RispondiElimina
  21. Che delizia.. vedo solo ora che son due strati (pensavo il cacao fosse mescolato alla panna)... fantastica.
    Albertone
    p.s.: volevo informarti che ho lanciato una nuova raccolta, anzi forse sarebbe meglio dire un progetto, intitolata Briciole di Bontà. Mi farebbe piacere averti con noi.
    Grazie.

    RispondiElimina
  22. Fantastico!Che delizie panna cotta Morena, io vengo, aspetta mi :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Io non sono amante del pistacchio... da piccola mi occupavo solo dei gusci che venivano scartati!! comunque l'accostamento è gradevole e delicato!

    RispondiElimina
  24. Posso averne uno per merenda??? Per favore ... bravissima!

    RispondiElimina
  25. Sai che non so proprio immaginare l'accostamento cioccolato+pistacchi? Non sono un'appassionata di pistacchio, ma il mio compagno li gradisce molto, come gradisce la panna cotta e forse così potrei accontentarlo doppiamente!

    RispondiElimina
  26. Cette recette a l'air excellente et les photos sont superbes
    bravo et merci pour toutes tes recettes
    Questa ricetta ha l'aria eccellente e le foto sono splendido applauso e grazie per tutte le tue ricette
    bisous

    RispondiElimina
  27. Ma è da sbavataaaaa :-pppp slurp!!! baci

    RispondiElimina
  28. Albertone..si si, la cioccolata è solo di copertura..giusto anche per avere il contrasto di colore!!hihi!!

    corro da te!!

    manu..grazie!

    Maria..ti aspetto..

    Edi..pistacchio e cioccolato secondo me è un accostamento azzeccato..peccato che non ti piacciano i pistacchi!

    RispondiElimina
  29. Maurina..certo che sì, ma fa presto!

    Onde99..trovo spesso in vari dolci questo accostamento, basta non esagerare con il ciocco che altrimenti copre il sapore del pistacchio..ciao e grazie..

    piroulie....bienvenue e merci beaucoup...ta visite me fait trés plaisire..grosses bises!!!


    claudia..hihih!!

    RispondiElimina
  30. Morena, mon amie, ce n'est plus de la panna cotta, c'est une œuvre d'art.

    RispondiElimina
  31. Caspita che delizia! Non ho avuto ancora modo di assaggiare questa crema di pistacchi ma mi dovrò sbrigare a trovarla perchè avete proposto dei dolci meravigliosi con questa crema e questa crema con anche il cioccolato è da provare!!!!

    RispondiElimina
  32. Saveur et gourmandises..tu est trop gentile!!!!!grosses bises!!

    ilcucchiaiodoro...prova prova!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis