"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 14 novembre 2008

Meringhette Ciocco-Cocco



Ecco se vi avanzano degli albumi una nuova ricettina per sfruttarli
Deliziose Meringhette al cocco che unite al cioccolato le rende ancora più golose e carine.


MERINGHE AL COCCO
 
Ingredienti:
150 gr di cocco rapè
100 gr di zucchero
2 albumi
2 cucchiaini circa di succo di limone
cioccolato tritato
cioccolato fuso

Ho montato gli albumi con un cucchiaio di zucchero (preso dai 100 gr)...poi man mano montando ho aggiunto il resto.
ed il succo di limone che toglie quel classico odore da "freschino".
ho ottenuto una bella massa densa, bianca e lucida.
In questo modo montano in maniera più soda e smontano meno dopo.
a questo punto ho unito delicatamente a mano il cocco...

e con la sac à poche ho formato nella placca dei filoncini con metà impasto.
con un'altro pò ho fatto delle quenelle con 2 cucchiai e con il resto a cui ho aggiunto del cioccolato tritato ho formato delle altre quenelle.
Le ho cotte a 120° per 45 minuti.
ho spento il forno e le ho lasciate dentro a raffreddare.
per aiutare l'eliminazione dell'umidità nelle meringhe è importante mettere nella porta del forno una presina in modo da tenere il portello leggermente socchiuso.
questo permette all'umidità di uscire.
una volta fredde le ho ricoperte alcune con il cioccolato fuso ed altre decorate con l'aiuto di un conetto di carta!! Vanno benissimo anche le sacche usa e getta.



Buone e sfiziose, ed inoltre un'altro modo per non buttare quello che rimane in cucina!!!






***********************************

6 commenti:

  1. Sono una patita di meringhe e queste bhè sono a dir poco invitanti...le rifarò sicuramente...complimenti per il blog stasera saltando da un blog all'altro ho avuto la fortuna di incappare nel tuo e in un altro che vale sicuramente seguire. A presto :-)

    RispondiElimina
  2. grazie milla, mi fa piacere che mi segui, sono nel mondo dei blog da poco, ed ancora sono inesperta ed impacciata..

    Anch'io adoro le meringhe in vari modi, e questo è uno di quelli oltre a quelle amarettose ed altre..

    ciao ciao!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, carinissima la tua ricetta sulle meringhe io non ho il coraggio di provarle, e in merito avrei una domanda, quando parli di una presina per tenere il forno leggermente aperto in modo che fuoriesca l'umidità intendi durante la cottura o durante il raffreddamento?

    Grazie

    RispondiElimina
  4. Ciao Sara..perchè non hai il coraggio??

    tranquilla, le faccio da molti anni e sono sempre venute benissimo...

    la ricetta vera e propria delle meringhe quelle bianche la devo ancora mettere, però tu segui questa ed andrà bene..

    qui c'è anche il cocco che tiene..

    per quanto riguarda la presina, la devi tenere sempre nello sportello sia in cottura che in raffreddamento..

    Vedi anche le meringhe amarettose!!

    Ciao ciao e baci..

    RispondiElimina
  5. Grazie mille, appena la provo ti faccio sapere!!!!

    RispondiElimina
  6. Ok Sara, fammi sapere!!!

    ciao ciao!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere.
Commenti ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com