"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Limoni. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Limoni. Mostra tutti i post

mercoledì 12 novembre 2014

Girelle agli agrumi glassate al lime


"Non mi par vero di avere una settimana tutta libera. Beh quasi libera. Nel senso che non ho impegni che mi richiedano molto tempo come ad esempio organizzare il corso del mercoledì oppure lo showcooking del sabato. Pensare di poter preparare tante nuove ricette mi lascia spiazzata al punto da non riuscire nemmeno a capire da dove partire.
Beh intanto ieri mattina mi sono chiusa in cucina e ne sono uscita nel pomeriggio solo dopo aver sfornato l'ultima cosa!
Di solito le mie settimane sono così piene che a malapena riesco a fare qualcosa da pubblicare. In pratica se ho 2 giorni liberi di fila son fortunata!"

martedì 15 luglio 2014

Plumcake al limone - finalmente sembra arrivata l'estate!!


    In questi giorni molti di voi partiranno per le vacanze. Il momento del tanto meritato riposo è arrivato e presumo che anche la preparazione delle valige richieda il suo tempo. La voglia quindi di mettersi a pasticciare non ci sarà di certo ma penso che per preparare un buon dolce per la colazione si trovi sempre il tempo. 
Quindi eccomi qui con questa ricetta direi estiva per il limone, ma che comunque a mio avviso va bene tutto l'anno. Andrà bene per le colazioni pre-partenza. Non vi rubo altro tempo e passo direttamente alla ricetta.

sabato 21 settembre 2013

Lemon Cookies - Biscotti al Limone per l'ultimo Week end Estivo !!



Siamo a Sabato, tante cose da fare come sempre.!
  I biscotti per la presentazione a Brescia di Lunedì da rifinire e confezionare..e quanti ne ho fatti?!?!!? Certo una brioche sarebbe stata meglio ma non sarebbe arrivata come avrei voluto dopo due giorni! I lievitati si sa son così!
  Sistemare tutto per domani che riprendo il tour dei cooking show per WMF, la valigia per il mio solito trasferimento del fine settimana ed altre cose.

venerdì 23 settembre 2011

Tartellette al Lemon Curd brulé....e finalmente qualcosa va bene!!



Sarò stupida, ma in questi ultimi giorni sono felice come non mi capitava da tempo..Sì perchè dopo anni di disoccupazione finalmente qualcosa si muove.!!...Stavo rinunciando a tutto, niente spese superflue, niente estetista, parrucchiere meno possibile (e per noi donne è un dramma!!), niente vestiti, niente che non fosse strettamente necessario, mi limitavo anche nelle spese di ingredienti per i miei dolci!!...Certo non è molto ma vedere nel conto quel gruzzoletto che mi sono guadagnata facendo quello che più mi piace mi riempie di soddisfazione.... Infatti questa è una novità che vi anticipo, da agosto collaboro con una nota azienda per cui studio, preparo, fotografo e scrivo ricette dolci che poi verranno pubblicate nel  nuovo Sito...che dire sono contenta..!! Anzi di più!!..

mercoledì 21 settembre 2011

LEMON CURD...e poi leccatevi le dita...!!



Io non so voi, ma quando mi viene in mente una cosa, finchè non la ottengo non ho pace, a volte mi capita con qualcosa che mi piacerebbe acquistare, sembra che sia questione di vita o di morte se non ce l'ho subito. Fortuna che ultimamente le mie finanze mi vietano assolutamente di fare compere per cui passo oltr e quello che è strano è che dopo un paio di giorni non ci penso più.
Lo stesso succede con le ricette, infatti tra sabato e domenica scorsi mi si sono accese un sacco di lampadine e così Lunedì quando sono tornata a casa mi sono messa all'opera, la prima cosa che ho fatto è stata questa cremina, da tanto la vedevo in vari blog ma ancora non mi ero decisa..poi complice un'idea per cui la voglio utilizzare l'ho preparata. maaaaaaaaa, cosa mi son persa in tutto questo tempo? io ne ho fatto metà dose e devo dire che se non sto attenta rimango anche senza quella..è una cosa favolosa!! mi sa che farà parte per sempre del mio elenco "ricette da non abbandonare MAI!!"

lunedì 27 giugno 2011

Di confetture, addensanti, agar-agar ed errori vari!!! Cosa NON fare!


Questo post vuole essere uno scambio di esperienze, errori, prove e successi in fatto di preparazione di confetture..Ho pensato di scriverlo perchè non essendo esperta e cadendo in vari errori potrebbero essere utili anche a voi per poter fare la Marmellata perfetta o quasi!!..Inolte ho sempre detto che questo blog è anche uno scambio di idee e di esperimenti da condividere pur essendo magari sbagliati...
Fin'ora ho trovato molte ricette con e senza aromi particolari ne ho provate molte ma a parte la Confettura di Fragole non sono riuscita a carpirne realmente il segreto.
Negli ultimi anni ho fatto parecchie confetture e gelatine ma bontà a parte la consistenza non è mai stata come la volevo..Lo scorso anno ho fatto quella di Pesche noci, una cosa deliziosa che ho in mente di rifare..
prima però vi voglio raccontare i miei esperimenti falliti o meno..

La settimana scorsa ho passato giorni e giorni a snocciolare ciliegie.. grosse, nere e deliziose..!!sinceramente mai viste così belle!!..ho praticamente fatto la confettura 6 volte perchè man mano che ne avevo una certa quantità pronte cominciavo a prepararla..ma andiamo ad esaminarle una per una:

COSA FARE O NON FARE PER OTTENERE UNA CONFETTURA PERFETTA

Ingredienti:
Ciliegie
Zucchero
Addensanti
Limoni

 PRIMA: 3 chili di ciliegie già snocciolate, 1 chilo di zucchero, succo di 2 limoni, scorza grattata e semini nella classica pallina per il thè in quanto essendo ricchi di pectina si possono utilizzare come addensate..la sfortuna ha però voluto che su 2 limoni ce ne fossero meno di 10!  e te pareva!!..Mi ero messa in testa (giustamente) di NON usare addensante, quindi dopo aver fatto macerare per qualche ora il tutto ho messo sul fuoco e fatto bollire due ore o più...Risultato: buona, ma aveva perso il suo bellissimocolore rosso ed era liquidina. Quindi, cambio di tattica!

SECONDA: 3 chili di ciliegie già snocciolate, 1 chilo di zucchero, limoni come sopra e dopo la macerazioen aggiunta di 3 buste di fruttapec 2:1 e bollitura..circa un'ora. ..Risultato, bella rossa, buonissima, ma molliccia..eccheccavolo ma allora cos'è che non va!..
 
Dopo questi tentativi ero un pò triste perchè ritrovarmi con una confettura buona ma versaBile non era il massimo..Visto che avrei portato a casa altri chili di ciliegie dovevo capire e farla come si deve..
Prima di tutto ho deciso di aumentare lo zucchero, ho messo il fruttapec sempre 2:1 quindi con la proporzione frutta-zucchero! Inoltre scambiando messaggi con un'amica conosciuta a Milano ho avuto una ricetta con aggiunta di cardamomo e visto che ne avevo ho deciso di provarla.
Unico cambiamento invece di fare pentoloni da 3 chili sono passata a 2 pensando che la minore quantità avrebbe agevolato la gelatificazione, quindi:
 
TERZA 2 chili di ciliegie snocciolate, 1 chilo di zucchero, succo di 1 limone e mezzo perchè non la volevo troppo aspra, cardamomo, macerazione e 2 buste di fruttapec..bollitura circa mezz'ora. Dopo aver fatto la prova piattino ed aver appurato che mi sembrava perfetta lasciata raffreddare in quanto avrei invasato tutto sabato mattina. Risultato, colore bellissimo..sapore ottimo, dolce al punto giusto profumo di cardamomo favoloso ma....molliccia!!!! Ma come ho seguito indicazioni precise e niente da fare..!! Che nervoso!

QUARTA e QUINTA: come sopra aggiungendo una busta in più di addensante..volevo proprio vedere chi l'aveva vinta!!
Risultato....come.....sopra!!! SOB!..Ma cosa cavolo sbagliavo?....Nemmeno l'addensante serviva?...

SESTA: 1 chilo e 300 grammi di ciliegie, 700 gr di zucchero, 1 busta e mezza di fruttapec, 1 limone ma questa volta la volevo con qualche pezzo di frutta...
Risultato......PERFETTO!!!!!


Voi vi chiederete e pure io in quel momento..quale errore commettevo?...a parte cuocere troppa frutta insieme, frullarla con minipimer perchè a casa mia guai se ci sono pezzi e quindi una volta quasi terminata la cottura frullavo tutto!..Infatti grazie ad una lettrice della mia pagina su FB sono arrivata a capire che NON bisogna usarlo ma eventualmente passare la confettura con il passaverdure..!!!!

L'ultima infatti l'avevo comunque passata con minipimer ma senza renderla completamente frullata e quindi non avevo completamente distrutto la frutta!..Certamente direte che son proprio scema ed avete RAGIONE!! mi son fidata di qualcuno che in passato faceva così e diceva che si poteva fare anche se ripensandoci le sue confetture erano mollicce!!..

Come ho risolto il problema?...ehehe!!..Venerdì sera vedendo che 3 pentole erano molli ed una no ero veramente triste...com'era possibile che non riuscissi a fare una confettura come Dio comanda!!..stavo pensando che non ne avrei più fatte!..!!Ma come rimediare a quelle che dovevo invasare il giorno dopo?..Mi venne in mente che un giorno parlando di un addensante naturale uno chef e maestro disse che lo usava per marmellate e gelatine quindi...il mattino dopo ho riportato ad ebollizione il tutto (a parte quella con i pezzi che era perfetta) aggiungendo anche la seconda e mettendoci l'agar agar.

Ho preso mezzo chilo di confettura mettendola in un pentolino, ho sciolto in poca acqua 3 grammi di agar-agar e versato nel pentolino, portato ad ebollizione per 5 minuti, ne ho messa un pò in una ciotolina e fatta raffreddare..dopo aver visto che veniva fin troppo densa ho fatto una media utilizzando 3 grammi per chilo..nonostante Mooolto timore ho seguito tutto il procedimento, invasto ed atteso il raffreddamento...bene, è andato tutto a buon fine..Quindi mal che vada se vi capitasse di fare delle confetture troppo liquide usate l'agar-agar...Io credo che la prossima volta lo userò dall'inizio eliminando completamente il fruttapec ed anzi finalmente potrò fare le gelatine che tanto mi piacciono senza che vengano scure e con un leggero retrogusto amarognolo!!...
 
Spero che queste considerazioni vi possano essere utili e che vi aiutino a non fare i miei stessi errori! Anzi, se avete altri suggerimenti sarò ben lieta di aggiungerli in questo post!

Ma ora sono sicura che vorrete sapere la ricetta della confettura con Cardamomo.....pazientate un paio di giorni e ve la spiegherò per bene!!!

Nei prossimi  Post vi parlerò anche di una nuova sezione del blog...SORPRESA!!

BUONA SETTIMANA A TUTTI!!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

venerdì 27 maggio 2011

Torta Morbida alle Fragole - Dalla Toscana, a Milano fino a ...Casa mia!!!



Visto che nel post scorso mi sono dilungata in discorsi sulla natura, oggi sarò breve perchè sono ansiosa di farvi vedere questa deliziosa, profumata e buonissima torta. Chi mi legge sa che 3 settimane fa ho partecipato ad una "cooking session" a Milano offerta da Vallè. Splendida giornata passata in compagnia di altre foodblogger e nella quale oltre a mangiare, chiacchierare, ridere, fotografare ecc abbiamo fatto tante torte..una più buona dell'altra..

Questa è la prima, già fatta e divorata 2 volte in questa settimana...
Premesso che tutte le blogger conosciute sono fantastiche, e mi dispiace tantissimo non aver potuto chiacchierare di più con loro, LEI è stata la prima con cui ho trovato subito feeling..Già in stazione camminavamo affiancate chicchierando come vecchie amiche (e non per l'età:-)), durante la giornata spesso eravamo assieme ed anche a cena eravamo sedute accanto..ne è nata una bella amicizia che spero possa continuare e che possa diventare così anche con le altre blogger..Lei è una Simpaticona, di quelle alla mano (e vuole essere un complimenti!) che nonostante mille problemi sa ridere scherzare e divertirsi..Dunque dicevo che durante la cooking session al Teatro7 abbiamo fatto tante torte..eravamo divise a gruppi di 2 o 3 ed io sono "capitata" proprio su questa delizia..non potevo non provarla per prima!!!





TORTA MORBIDAALLE FRAGOLE DI AURELIA

Ingredienti per uno stampo a ciambella:

200 gr di Burro o Margarina Vallè
180 gr di zucchero
250 gr di farina 00
4 uova
la buccia grattugiata di un limone
1 bustina di lievito
2 cucchiai di latte
400 gr di fragole a pezzettini
Zucchero a velo per spolverare

Premesso che questa non è una pubblicità ma un giudizio personale ho fatto questa torta 2 volte..la prima con Margarina Vallè (quella a basso contenuto di colesterolo) e poi con il burro, ottime entrambi le versioni ma quella con la margarina è ancora più soffice..a voi la scelta!

Setacciate la farina con il lievito in una ciotola.
Dividete gli albumi dai tuorli e montateli a neve con un cucchiaio di zucchero, se usate la planetaria spostateli in un'altra ciotola e lasciateli da parte..ora senza cambiare la frusta e senza lavare la ciotola (tanto sempre uova sono ed eliminate lavoro in più!!) lavorate a pomata il burro (o la margarina) con lo zucchero fino a farlo diventare bello gonfio e bianco. 
Unite la scorza di limone, il latte ed i tuorli uno alla volta, quando avrete una bella crema abbandonate la planetaria e continuate con un mestolo aggiungendo un pò di albume, mescolare delicatamente con movimenti da sotto a sopra, poi 2 cucchiai di farina e mescolare sempre piano, continuare così terminando con gli albumi..
Versare metà impasto nello stampo imburrato ed infarinato, livellarlo un pò, spargere tutte le fragole, cospargerle con una manciata di zucchero e coprirle con il resto dell'impasto..Infornare a 180° per 45-60 minuti. Provare con lo stecchino..

Sfornate e fatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo..cospargere con zucchero a velo! Veramente deliziosa!! in queste giornate calde ottima anche fredda da frigo..!

E' così buona che......




finisce subbbbbito!!! OPS!!!....



CIAO CIAO ALLA PROSSIMA
BUON FINE SETTIMANA!!

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------