"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 19 aprile 2013

Panini al Farro e Germe di Grano...quando prende la voglia di mettere le mani in pasta!



     E poi ti viene il pallino di impastare! Non che sia una novità per me eh. solo che l'idea di usare il KA, di dover lavare la ciotola, le fruste ecc..ecco..mi è presa la pigrizia. A volte capita di aver voglia di fare qualcosa ma al pensiero del dopo passa subito. Specialmente in questo periodo così impegnativo!
     E quindi ecco l'idea di impastare a mano, anche perchè a dire la verità mi piace proprio mettere le mani in pasta nel vero senso della parola. Certo a volte ti ritrovi con le mani impastrocchiate, ma poi con 4 mosse furbe tutto si sistema, basta non spaventarsi. Se poi ti va di fare un pane ed usare tutti quei pacchettini quasi finiti di farina che riempiono la credenza? Detto fatto e ti esce un bel pane profumato! Ora poi che ho cominciato ad usare il Germe di Grano il pane mi sembra decisamente più....PANE!!




PANINI AL FARRO E GERME DI GRANO


Ingredienti:

350 gr di Farina Manitoba 
250 gr di farina di farro
300 di farina 00
100 gr di Germe di Grano
25 gr di Lievito di Birra fresco
520 gr di acqua tiepida circa
70 gr di strutto
20 gr di malto o miele
20 gr di sale


Mescolare tutte le farine e setacciare sulla spianatoia.
Formare la classica fontana. Sciogliere il lievito in metà acqua e versarlo nella fontana. Mescolare con una forchetta o con la punta delle dita prendendo poca farina.
Unire il malto e sempre mescolando man mano aggiungere il resto dell'acqua. Impastare per qualche minuto quindi unire il sale. Lavorare fino ad amalgamare bene il tutto quindi allargare leggermente l'impasto e mettere nel centro lo strutto a tocchetti.

Farlo assorbire bene prima schiacciando con le mani (come quando si prende una manciata di farina ma a mano piena) poi man mano che si amalgama impastare normalmente. Niente paura se all'inizio sarà una cosa ingestibile, con un po' di pazienza si sistema. Formare una palla, mettere in una ciotola leggermente oliata, coprire con della pellicola e mettere a lievitare fino al raddoppio.

Capovolgere l'impasto sulla spianatoia, sgonfiare e dividere in pezzi da 100 gr. formare dei panini di varie forme quindi posizionarle nella leccarda coperta di carta da forno.
Coprire con fogli di nylon e lasciare lievitare fino al raddoppio circa o fin che toccando un panino con un dito rimane l'impronta.

Scaldare il forno a 200° quindi infornare il pane nel ripiano centrale per 15-18minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.

I filoncini lunghi li ho fatti unendo due pezzi di impasto (200 gr), stendendo in un rettangolo lungo e stretto ed arrotolando partendo dal lato corto. Quando erano lievitati li ho divisi a metà per il lungo, girati con il taglio in alto e fatto un taglio con una lametta. Tipo il pane biove.

Domani corso di lievitai semplici, incrocio le dita perchè il tempo rimanga bello e sopratutto caldo così gli impasti cresceranno bene..

                              BUON FINE SETTIMANA!!

---------------------------------------------------------

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 
 

16 commenti:

  1. E va bene.... ma questo non è mica del pane... questa è un'opera d'arte!BUon WE

    RispondiElimina
  2. Stanotte sono io quella sveglia! Ufffff... sarà l'emozione per il corso di domani, o meglio, più tardi? Mah... cmq qui piove! :-(
    Ad ogni modo, sarà un successo :X

    RispondiElimina
  3. ma che buoni!! sento già il profumo... :)
    Buon fine settimana, mi metto ad impastare anch'io !

    RispondiElimina
  4. Proprio ieri ho impastato a casa della mia amica e tu mi hai apena fatto ricordare che devo rinfrescare assolutamente il lievito madre oggi. Bello e belli! Evviva i sapori di casa :* Buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Grazie Morena!!! Io non ho la planetaria (sogno molto ma molto proibito...) e provo sollievo quando leggo una ricetta "manuale"...proverò e ti dirò!!! Grazie grazie grazie!!! Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela tutti gli impasti che faccio possono essere impastati a mano ed anzi a volte lo faccio pure io quindi se hai dubbi scrivimi pure..
      Morena

      Elimina
    2. Morena, ciao!!! Li ho fatti lunedì (con calma eh? ho visto adesso la data del mio precedente commento e tua risposta, ahahah! che bradipo che sono!), variante mettendo l'olio evo pugliese al posto dello strutto perchè non lo avevo in casa...ma ottimi!!! La prossima volta proverò la ricetta esatta, ma già così ti dico grazie! Daniela

      Elimina
    3. Bene Daniela.. mi fa molto piacere che ti siano piaciuti!

      Elimina
  6. una bella ricetta che prelude ad un gusto delizioso

    RispondiElimina
  7. Ciao! buonissimi e bellissimi i tuoi panetti!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Io amo il farro, è sano e il pane viene proprio bene. Complimenti per i tuoi panini!! Se ti va puoi partecipare al mio Linky Party "La Cucina di una Volta", dal mercoledì al venerdì, con una tua ricetta! A presto!
    www.lavitafrugale.com

    RispondiElimina
  9. Sempre velocissimamente vi ringrazio per il vostro passaggio!!
    Morena

    RispondiElimina
  10. Germe di grano dove lo trovo?grazieeee!

    RispondiElimina
  11. renata il germe di grano lo trovi nei mulini, oppure nei negozi bio. altrimenti on line senza problemi..

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis