"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 26 aprile 2013

La Focaccia alta e soffice a modo mio...

Proprietà di Morena Roana-all rights reserved


     Continua il periodo indaffarato, faticoso e pieno di impegni! Comincio a sentirmi decisamente stanca tanto da perdere qualche colpo ed avere la schiena a pezzi!
     Ma tengo duro perchè quello che sto facendo è molto importante e sono strafelice! Ogni tanto riesco a ritagliarmi qualche momento per preparare qualcosa per questo povero blog trascurato!
     Ieri mentre stavo in cucina a fare altro e pensando alla cena mi è venuto un certo languorino, una voglia di focaccia farcita ed ecco che dopo 30 minuti era bella impastata ed in lievitazione. Forse sarà simile a molte altre, forse anche uguale, io l'ho fatta a naso partendo dalla ricetta della pizza
     Per me è squisita, se la provate fatemi sapere. Provatela farcita, o con i pomodorini sopra, o la cipolla, o i peperoni, insomma come preferite!
 *****


LA FOCACCIA ALTA E SOFFICE
Ingredienti per una leccarda da forno
300 gr di farina manitoba
150 gr di farina 00
50 gr di farina di riso
25 gr di lievito di birra fresco
300 ml di acqua
50 ml di olio extravergine d'oliva
10 gr di sale
1 cucchiaio di fiocchi di patate.
Inoltre:
Olio
Sale grosso
Rosmarino
Inserire nella ciotola della planetaria le farine setacciate, il lievito e l'acqua. Azionare con il gancio a bassa velocità. Quando sarà ben amalgamato aggiungere anche i fiocchi di patate, unire il sale e l'olio. Impastare ancora fino ad incordare. L'impasto sarà piuttosto morbido.
Chiudere a palla per quanto possibile, coprire la ciotola con della pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio.
Capovolgere l'impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e dare due giri di pieghe a raggio (ricordate questo nome eheh!). Coprire a campana e lasciare riposare per 15 minuti.
Stendere con le mani l'impasto nella leccarda ben oliata, coprire con dei fogli di nylon e lasciare lievitare un'altra mezz'ora buona. Deve diventare gonfio e quasi raddoppiato.
Fare dei buchi come per la focaccia genovese su tutta la superficie, oliare bene anche la superficie, cospargere poco sale grosso macinato e rosmarino.
Accendete il forno a 200° ventilato ma infornate prima che arrivi a temperatura diciamo a 180°. Primo ripiano basso per circa 15-20 minuti.

BUON APPETITO!!
---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

34 commenti:

  1. si anch'io con i mille impegni di ogni giorno trascuro un pò il blog ultimamente, ma è bello avere dei momenti da ritagliare solo per noi e quando i risultati sono questi è proprio tempo speso bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ogni tanto ci vuole qualche momento libero..Come oggi!!
      Morena

      Elimina
  2. Molto interessante... sto sperimentando da poco la afrina di riso.. e mi piace molto!!! se la provo ti faccio sapere.. baci buon 25 aprile :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poca farina di Riso negli impasti fa la differenza, vale proprio la pena di provare!!ciao ciao!

      Elimina
  3. buona saporita, genuina, fa sempre piacere vedere ed anche mangiare un pezzo di focaccia, con un filo d'olio e tanto rosmarino, grazie a presto e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Decisamente sì paola, se poi èpure alta che ci permette di farcirla ancora meglio..ciao ciao

      Elimina
  4. Quant'è bella mamma mia. A me queste focacce mi fanno una gola insuperabile, molto più di mille torte:D col lievito di birra è fattibile anche da principianti come me!
    grazie, a presto;)

    RispondiElimina
  5. Ciao, ecco queste focacce piacciono davvero molto anche a noi!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Quanto mi piace la focaccia!! La tua è bellissima! Alta e soffice... una bontà!! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alta e soffice, proprio come la volevo!!

      Elimina
  7. Ottima trovata e poi l'aggiunta della farina di riso mi sembra azzeccata! Le foto parlano da sole! Consolante sapere che in poco tempo si possa ottenere una focaccia così buona! Grazie!

    RispondiElimina
  8. Huaoooo!!!me gusta un sacco! Senti ma per pieghe a raggio quali intendi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto sotto che ti sei arrangiata eheh ma ora ho messo il link con le foto..ciao ciao

      Elimina
  9. Che buona.....ecco farcita dev'essere squisita!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri sera scaldata e farcita di brie che adoro...non dico altro!!

      Elimina
  10. ma è bellissima!!! come fai, meglio di quella del panettiere (e ovviamente 100 volte più buona, perché home made!)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. patapata è facile, provare per credere..

      Elimina
  11. Fare una focaccia è un ottimo modo per mandar via un po' di stress. La tua sembra molto buona. A presto Nahomi

    RispondiElimina
  12. la voglio provare assolutamente!!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì dai provala elisabetta e poi mi dirai!

      Elimina
  13. fatta, ottima , alla fine le pieghe le ho fatte a modo mio, hai scritto raggi? ebbene sì, non ti dico che ho combinato...ahahahahah!! ottima la consiglio a tutti!! baila...baila Morenaaaa... :-)

    RispondiElimina
  14. che buona Morena :)
    e come ti capisco...anche a me, quando prende la voglia di qualcosa di buono e di salato...è la fine: o impasto, o impasto :)
    un bacio

    RispondiElimina
  15. Non dimentichiamo poi che impastare è un naturale anti stress!! Bacioni cara :)

    RispondiElimina
  16. ciao! mi hanno colpito i tuoi segreti per la pizza e il pane! davvero unici :)
    fiocchi di patate sarebbe la fecola di patate? (scusa per l'ignoranza)
    grazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao sabrina, i fiocchi di patate sono quelli che si usano per fare il purè..
      fammi sapere se la provi! ciao ciao

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis