"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

mercoledì 16 gennaio 2013

Ciabatta No-Knead ossia senza impasto facilissima!!




     Ci sono periodi tranquilli in cui ci si annoia, oddio per una donna noia è una parola grossa..ma comunque diciamo meglio periodi tranquilli, poche mail, pochi messaggi, a casa va tutto ok. Quasi quasi mi vien da pensare.."se avessi qualcosa da fare!" ...

     Poi invece ci sono dei periodi che si accumula tutto..richieste, post da scrivere, articoli, foto, ricette..ed ecco che penso.." ma verrà un momento di calma nooo?!!?"
Ecco ora sono in questo periodo, le cose da fare sono così tante e continuano a sommarsi che la giornata dovrebbe avere 48 ore e mi devo scrivere tutto quello che devo fare per non dimenticare nulla.!! Va beh, da qui al 27 gennaio ci sarà un bel po' di trambusto..poi vedremo!! ehehe!

     Cosa che però non scordo mai è di preparare qualche nuova ricetta per voi, che mi sia naturalmente piaciuta e che faccia venir voglia di provarla come è venuta a me.

     Dunque sono sicura che avrete già sentito parlare degli impasti "senza impasto" o meglio no knead: il Pane senza impasto, il pan brioches senza impasto, la pizza senza impasto ecc.. Un metodo che sta andando molto in voga ultimamente. Facilissimo anche per chi non sa impastare in quanto si uniscono gli ingredienti in una ciotola, si mescolano con una spatola e si lasciano maturare per minimo 18 ore. In questo lasso di tempo il glutine si sviluppa e forma la maglia glutinica.

     Ho già provato il panbrioches ed è buonissimo, prometto che appena lo rifaccio ve lo pubblico, ma ora vi voglio mostrare questa ciabatta che mi ha colpita la settimana scorsa.
Ho visto il video qui, quei 2 bimbi mi son piaciuti troppo e visto che è venuta bene a loro non potevo non riuscirci io.

     E' un pane che non contiene grassi, ha pochissimo lievito (che lo rende digeribile e duraturo) ed ha un profumo come dire..incredibilmente da pane..!!!
 



CIABATTA NO KNEAD - SENZA IMPASTO

Ingredienti:

500 gr di farina Manitoba
380 gr di acqua
3 gr di lievito di birra
10 gr di sale
Farina di mais o semola rimacinata per lo spolvero

  • Mettete la farina in una ciotola, versate l'acqua ed il lievito
  • Lavorate con un cucchiaio di legno per un minuto poi aggiungete il sale.
  • Mescolate fino ad ottenere un impasto appiccicoso.
  • Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate maturare per 18 ore a temperatura ambiente.

  • Passate le 18 ore prendete la ciotola (1) e sempre con una spatola ripiegate l'impasto dal bordo verso il centro per tutta la circonferenza (2-3-4).
  • Inumidite il tavolo, copritelo con un paio di fogli di pellicola, spolverate con farina di mais (io semola rimacinata) e versateci delicatamente l'impasto. Cospargetelo di farina in modo che non si attacchi alle dita.
  • Ora picchiettando delicatamente con i polpastrelli allungate l'impasto per dare la classica forma da ciabatta.
  • Spennellate di olio una placca poi cospargete farina di mais (io di semola). scaravoltate l'impasto aiutandovi con la pellicola.
  • Coprite e lasciate riposare altre 2 ore.
  •  Infornate a 220° gettando dentro al forno 4-5 cubetti di ghiaccio. Tenete la temperatura per 20 minuti circa poi abbassate a 200° per altri 20 minuti.
  • Sfornate e lasciate raffreddare (in piedi se possibile) completamente prima di tagliarla.. 

Ora non ditemi che è difficile e guardate che bei buconi sono venuti...
Aspetto le vostre..
Ciao Ciao!!


  PS. Ricordo che se non volete perdervi gli aggiornamenti del blog potete iscrivervi alle mail di notifica inserendo il vostro indirizzo nella casellina della colonna a destra.

 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

53 commenti:

  1. Meravigliosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!! da provare assolutamente!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Dopo essermi fatta gli occhi su fb me li rifaccio anche qui...che sacrificio!!!!! Ma ti rendi conto di che fatica è per me dovermi sacrificare sempre per la sopravvivenza della specie!!!!
    Ok...mi prendo nota e la provo...non vorrei che anche in Italia qualcuno morisse di fame!!!! ahahahahahahah!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una grandissima fatica Milla..pensa te che ci tocca fà!! hiihi!!

      Elimina
  3. gnam gnam... pane fresco ciabattoso... :P

    RispondiElimina
  4. questa ciabatta è pazzesca e inoltre qui da te ho trovato moltissime ricette che mi interessno
    ti seguo con molto piacere
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabina mi fa piacere, allora spero che tornerai ogni tanto!! ciao ciao!

      Elimina
  5. Dall'alveolatura non si direbbe che è un impasto non impastato, forse dipende dalla lunga lievitazione. Ha proprio un aspetto fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. muffins è quello che avevo pensato anch'io ed invece eccola lì...funziona!! grazie al poco lievito, ed alla linga lievitazione senza contare anche l'idratazione dell'impasto!

      Elimina
  6. Non sembra troppo difficile, domani la provo e poi ti dico. Grazie
    Germana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Germana non è per niente difficile, provala!

      Elimina
  7. wow, sembra veramente facilissima!!!!
    io che amo panificare nn avevo ancora provato questa ricetta senza impasto!!!
    al prossimo post. Nahomi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nahomi non fartela scappare e provala!!

      Elimina
  8. ciao Morena, devo dire che il tuo blog è pieno di ricette che fanno venire la voglia di mettersi all'opera e questa è sicuramente una di quelle! un pane dall'aspetto magnifico! a presto e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Pia..sono proprio contenta, è quello che voglio far venire voglia di mettere le mani in pasta!! Buon fine settimana!

      Elimina
  9. Si.. conosco il pane senza impasto.. Feci degli zoccoletti.. ed una ciabattina tempo fa! Ma mai con 18 ore di lievitazioni!! Caspiterina.. dovrò provare.. risultato motlo soddisfacente!!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia prova con questa lunga lievitazione..ti stupirà!!

      Elimina
  10. Devo provarla! Anzi questo impasto lo provo questo pomeriggio...
    Grazie

    Kiss

    RispondiElimina
  11. Proprio lo scorso week end ho ripreso in mano il libro del No-Knead Bread e ho fatto il pane! Mi sa che il prossimo we tocca alla ciabatta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero c'è un libro??? Lo voglio!! eheheh!!

      Elimina
  12. non faccio altro che leggere di questo pane senza impasto, mi state convincendo anzi la tua favolosa ciabatta mi ha convinto! Lo proverò :)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esme non aspettare troppo però!!
      ciao ciao!

      Elimina
  13. Fantastica ciabatta, dopo la focaccia furbissima, faro' anche questo pane! Mi piacciono le ricette con poco lievito anche se i tempi si allungano pazienza!

    RispondiElimina
  14. Bellissima,anch'io faccio spesso questo pane e devo dire che con tre ingredienti e senza tanta fatica viene fuori un pane eccezionale...A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che meraviglia??? e pure senza olio!!

      Elimina
  15. grazie morena! non vedo l'ora di provarla!

    RispondiElimina
  16. wow questa ricetta senza impasto e in più vorrei proprio provarla, cercherò di provarci ;) se ti va passa a darmi il tuo parere su una tortina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federica dai prova!! ora vengo a vedere la torta!!

      Elimina
    2. Federica ho visto la tua torta..ho provato a commentare ma la verifica delle parole non me lo ha permesso..
      Bellissima Torta, sembra un pallone vero!! Complimenti!

      Elimina
  17. Anch'io facevo spesso il pane senza impasto, facile e spettacolare nel risultato; da quando ho cambiato il forno non l'ho più fatto, mi hai fatto tornare il desiderio di rifarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cadè non perdere l'occasione per ricominciare..!
      ciao ciao!

      Elimina
  18. Lo proverò' appena possibile grazie per questa ricetta

    RispondiElimina
  19. Bellissima questa ciabattona tutta bella alveolata, voglio assolutamente provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze..provatela e poi mi dite!!
      bacioni!!

      Elimina
  20. Ciao,proverò questo pane,sembra veramente gustoso,le tue foto parlano da sole!
    E attendo il post sul pan brioche!ho provato una ricetta trovata sul web in mille siti(quella di tuki) ma ammetto che non mi ha entusiasmata...soffice.ma insipida.e a casa mia non l hanno voluta mangiare!!quindi sono curiosa di vedere la tua.e sennò farò le mie varianti:più sale,più zucchero!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eleonora il profumo è molto intenso e da pane vero!! quello di una volta! Confesso che il pan brioche a me non è piaaciuto moltissimo non per l'impasto che era stupendo ma perchè sapeva troppo di miele ed io non lo gradisco molto..sto facendo delle prove per renderlo leggermente più gustoso..ciao ciao!

      Elimina
  21. Che profumo questo pane!l ho provato,e sa proprio di...PANE!non saprei descriverlo meglio!!
    Ho solo avuto qualche problema con la formatura...nella lievitazione prima della cottura,l impasto si allargava,spiaccicato sulla placca.così ho più volte provato a rimetterlo in forma,e forse ho un po' compromesso la buona lievitazione...
    Per il pan brioche,attendo le tue dosi!!...io credo che se lo rifarò aumenterò il sale e metterò zucchero!

    RispondiElimina
  22. Sentito Eleonora che profumo??
    Forse la tua farina assorbe meno acqua, la prossima volta prova a metterne meno..toccando l'impasto in lievitazione si rischia di rovinarlo, al limite mettilo in uno stampo..
    ciao ciao
    Morena

    RispondiElimina
  23. ciao!grazie della risposta.magari sì proverò a mettere meno acqua, anche perchè avendo compromesso la lievitazione ho compromesso la morbidezza del pane...molto morbido all'inizio, già il giorno dopo era duretto.
    oppure, proverò a cuocerlo in forno dentro una pentola. girovangando per il web ho scoperto che in molti adottano questa procedura per il pane senza impasto...
    ti saprò dire come andrà! ah...che buono spalmato di nut...a (si può dire?) e inzuppato nel latte!
    ciao!!!!

    RispondiElimina
  24. Lo devo provare assolutamente!! Già ho testato il tuo pane con i fiocchi e i tuoi macarons...ma non c'è due senza tre!!
    Un bacione e buona domenica, GG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora lo aspetto!!
      ciao Morena

      Elimina
    2. Ormai ho preso gusto a provare le tue ricette...e infatti ho appena pubblicato il pane senza impasto sul mio blog! E' buonissimo, oltre che facile e croccante...una meraviglia!
      Un bacione, GG

      Elimina
    3. GG..mi fa molto piacere!!

      Elimina
  25. Grazie Morena, ieri ho provato a farla e questa mattina l'ho cotta in forno .... è venuta buonissima !!!
    semplice e buona... grazie ancora per l'idea... ciao

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis