"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

mercoledì 13 ottobre 2010

A grande richiesta...finalmente...LE TRECCIONE!!!



La storia di Queste Trecce fa un pò ridere.!!!.Qualche settimana fa mi sono ritrovata ad impastare 1 chilo e mezzo di farina per fare delle Trecce da portare via il sabato per le colazioni Domenicali..
Sulla pagina di FB è nata la curiosità da parte delle lettrici di sapere come fossero fatte così mi nacque l'idea di elaborare un nuovo impasto..fatto e rifatto più volte sempre in grosse quantità ed ogni volta cambiavo qualcosa..Il fatto è che io un pò tremenda pubblicavo pure le foto..incuriosendo ancora di più coloro che le vedevano..Queste trecce ad un certo punto furono soprannominate Treccione..sia per la quantità di produzione (povero KA!!) sia perchè lievitano molto diventando enormi..Negli ultimi giorni mi è stata richiesta spesso la ricetta..direi in modo quasi insistente ma sempre divertente comunque..!!
Troverete varie cose di altre preparazioni..lavorazione di una, aromi dell'altra, dosi dell'altra..con varianti che ormai non ricordo nemmeno più..Alla fine sono arrivata a questa che secondo me è ottima..dopo 3 giorni se ben protette sono ancora soffici..oltre non ci sono arrivate..!!!

Scrivo le dosi per 1 chilo di farina..io ne ricavo 4 treccione..naturalmente peso i vari pezzi...
Ottime congelate intere o a fette, basterà metterle a temperatura ambiente la sera prima dentro a dei sacchetti di nylon o meglio ancora in quei fogli trasparenti dei panettoni..!(sono ottimi!!)

PREMESSA..come sempre i tempi sono indicativi..le ho fatte più volte ed ogni volta sono stati diversi..causa anche il cambio stagione per cui le temperature sono sempre diverse, dovrete imparare a riconoscere un impasto lievitato..
Lo stesso discorso vale per il lievito, potete metterne meno, basterà allungare i tempi di riposo o ancora meglio fare l'impasto la sera prima..metterlo in frigo dopo un'ora di ambientamento e tirarlo fuori la mattina..basterà un'oretta circa a temperatura ambiente prima di lavorarlo nuovamente..
Anche l'acqua è indicativa..io ci sono arrivata con varie prove ma non tutte le farine sono uguali.sempre meglio riservarne una piccola parte ed aggiungerla se serve alla fine..
Bene..possiamo andare?..spero di non avervi spaventati..in realtà è molto semplice..


LE TRECCIONE

Ingredienti per 4 treccione:

1 Chilo di Farina manitoba non professionale
200 gr di zucchero
240 gr di acqua
200 gr di burro morbido
25 gr di lievito di birra
10 gr di sale
5 uova
15 gr di rum o cointreau
20 gr di miele
raspatura di un limone

Mescolate in una ciotolina gli aromi..liquore, miele e scorza di limone..

Sciogliete il lievito nell'acqua aggiungendo poca farina alla volta fino ad ottenere un cremina morbida..Coprite con uno strato di mezzo cm di farina e fate riposare finche non si formeranno delle crepe..

A questo punto azionate la planetaria con il gancio K a bassa velocità..unite le uova una alla volta, lasciate lavorare per qualche minuto..

aggiungete 4-5 cucchiai di farina e metà zucchero...altri 4-5 cucchiai di farina e lasciate incorporare bene, poi l'altro zucchero...e gli aromi...ancora farina a cucchiaiate fin quasi a finirla..fate incordare bene..Nel momento in cui l'impasto diventa più consistente mettete l'uncino..

ora aggiungete il burro un pò alla volta lasciando che si amalgami bene tra un pezzo e l'altro ed alternando sempre con manciate di farina..aggiungete il sale, l'ultima farina e riportate ad incordatura..
Dovrete ottenere un impasto morbido e liscio...

A questo punto io passo l'impasto sulla spianatoia leggermente infarinata..lo lavoro molto velocemente per un paio di minuti..faccio un paio di giri di pieghe lo giro sottosopra e lo rimetto in ciotola..

coprite con pellicola e lasciate raddoppiare..(circa 2 ore e mezzo)..

Una volta pronto l'impasto capovolgetelo nella spianatoia...dividetelo prima in 4 parti poi ogni parte in tre pezzi...Formate tutti i filoncini senza schiacciare troppo e metteteveli ben in fila...poi ricominciate dal primo ed alungatelo un pò di più..vedrete che questo brevissimo riposo renderà il rotolino più morbido e vi sarà più facile allungarlo..dovrà diventare circa 35 cm..formate le trecce e posizionatele nelle placche senza allungarle..ricordate che crescono molto quindi già due per placca è sufficiente..(questi passaggi ve li farò vedere non appena troverò un fotografo volontario..mi risulta complicato formare i rotoli e scattare!)

Coprite con fogli di nylon e lasciate lievitare in luogo tiepido..(circa un'ora e mezza)..controllate ogni tanto come procede la crescita..provate a toccare l'impasto e se sentite che sotto le dita non oppone troppa resistenza è pronto..
Spennellate con latte e cospargete generosamente di zucchero semolato..

Infornate a circa 190° statico a metà altezza per 18 minuti..ovviamente regolatevi con i vostri forni..io guardo sotto e se le trecce sono colorate sono pronte..fatele raffreddare su una graticola..non lasciatele sulla carta forno perchè l'umidità rimane tutta sotto..




vedrete che diventano enormi..!!!




Buonissime mangiate così, pucciate nel latte o spalmate di marmellatta o Nutella!!!!!

Nei prossimi giorni sarò un pò impegnata..ho 2 compleanni quindi 2 torte da fare una delle quali per il mio amoruccio!..
Se provate questo impasto...fatemi sapere!!!
CIAO CIAO!!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


67 commenti:

  1. ho provato con enorme successo il tuo pan brioss intrecciato...guarda na meraviglia in tutti i sensi ovviamente provero' anche questo...
    ps:il pan brioss l'ho postato sul mio blog ti lascio il link...ciao e buon lavoro e grazie sempre per le dritte che ci dai...
    http://ledeliziedicasamia.blogspot.com/2010/09/pan-brioss-di-morena.html

    RispondiElimina
  2. Che meravigliosa trecciona @___@
    che bella colazione domani che farai..presto sarà anche la mia ^_*
    Bravissima Morena
    Baci Anna

    RispondiElimina
  3. CIAO...volevo sapere se il tuo magnifico treccione può essere fatto sostituendo il burro con qualcos'altro perchè io non lo posso mangiare.
    grazie mille
    ps. il tuo blog è supermegafantastico, ma soprattutto delizioso al palato!!!!!buona serata

    beatrice

    RispondiElimina
  4. buonissime!!!!!ciìome le vorrei anche io per colazione!!!! :-D

    RispondiElimina
  5. Che delizia...sarà che io amo i lievitati!!complimenti.

    ciao

    RispondiElimina
  6. Morena, che dirti se non che sei una maga con i lievitati???

    RispondiElimina
  7. caspita Morena, sono FA VO LO SEEEE...
    segno, bravissima!!!

    RispondiElimina
  8. Sono reduce dal mio primo lievitato appena svuoto un po' il congelatore dalle precedenti brioches, proverò la tua ricetta quelle trecce sono perfette hanno una consistenza morbidissima complimenti!!!!Saluti Manu.

    RispondiElimina
  9. a be non posso che chiamarle anche io treccione.....il nome sarà pure brusco ma a vedere il risultato è esattamente tutto l'opposto...buone e ghiotte come tutto qui. Ciao un bacio...segnate e messe in lista.

    RispondiElimina
  10. che splendore! sono morbidissime! devo provarle assolutamente ;-P
    Ciao da Francesca

    RispondiElimina
  11. mamma mia che spettacolo...da mangiare continuamente... posso un pezzo?? bravissima!

    RispondiElimina
  12. Brava ! Chissà che buone con quella marmellata!! Anche senza però non devono essere male!!

    RispondiElimina
  13. Dios mio, que rico con esa mermelada, maravilloso. Saludos

    RispondiElimina
  14. ok... finalmente ti sei decisa a darci la ricetta!!!
    io credo proprio che la proverò questo weekend... così avrò qualcosa di buono a colazione la prossima settimana!!!!

    RispondiElimina
  15. Fantastiche !!!!! Quando ho tempo le provero'!!!! Bacioni

    RispondiElimina
  16. Ma che belle queste treccione!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che meraviglia !!! sono favolose, bravissima !!!

    RispondiElimina
  18. morena....che leccornia hai preparato....un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  19. Che spattacolo!!!Che belle e che bello l'interno...Quella fetta con la marmellata sopra poi è da pura acquolina...Bravissima...

    RispondiElimina
  20. Dire che è favolosa è troppo poco...............

    RispondiElimina
  21. Che bei trccioni ci credo che ti continuavano a chiedere la ricetta...mi hai fatto venire l'acquolina!!!
    Un bacione.

    RispondiElimina
  22. Bellissime queste treccione, credo che le ridimensionerò a treccine e così saranno perfette per la colazione all'asilo del mio piccolo ometto! a presto

    RispondiElimina
  23. bellissime, immagino che bontà! certo che bisogna farle piccolissime per avere un formato-porzione perché se dopo lievitano troppo!!
    Bravissima
    a presto
    Pat

    RispondiElimina
  24. ormai sei diventata iper professionale!!!complimentoni :)

    RispondiElimina
  25. Davvero favolose queste treccione si vede che sono morbidissime e con la marmellata devono essere una vera goduria, prima o poi le provero anche io !!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  26. Belle e soffici queste treccione...me li immagino spalmate di nutella....chissà che golosità....grazie per la ricetta che intanto ho già archiviato tra le mie.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  27. wowwwwww che spettacolo! sopratutto a quest'ora..... slurp!!!!!

    RispondiElimina
  28. Wow che soffci! ma qui facciamo colazione di nuovo!!
    splendide e gustose!
    un bacione

    RispondiElimina
  29. Ma sono propprio ONE! E sembrano così soccici... non le avevo ancora viste, ma le voglio provare subito! Deliziose per la colazione, con una bella marmellatina spalmata sopra o, per osare ancora di più, la nutella! Complimenti, ti sono venute benissimO!

    RispondiElimina
  30. Da provare assolutamente! Sento il profumo anche dalle foto...mmmmmm...

    RispondiElimina
  31. sono fantastiche, gonfie, morbide e zuccherose...pensi che con la mdp verrebbero lo stesso? Oppure a mano? Non ho la planetaria, solo un comune sbattitore elettriche con fruste e ganci...pensi che vada bene??

    RispondiElimina
  32. uno splendore, complimenti! devono essere sofficissime e profumate!

    RispondiElimina
  33. omama che voglia!! sembra morbidissimo devo provarlo assolutamente! :-)

    RispondiElimina
  34. ussignur che splendore queste treccione, così belle gonfie e sofficiose.

    RispondiElimina
  35. pure le treccione nella lista di cose da fare.... posso rininciare ad una colazione da favola? MAI!!!!
    Grandissima come sempre....come le treccione!! ehehehe!
    Paola

    RispondiElimina
  36. una favola queste trecce, copio immediatamente! strepitose!

    RispondiElimina
  37. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  38. fantastica la trecciona, con un velo di marmellata ancora meglio!!!
    complimenti!!

    RispondiElimina
  39. Belle Morena, le ho pure sognate di notte!! Veramente bravissima e appoggio la tua premessa, mai essere fiscali con i tempi di lievitazione, bisogna anche usare gli occhi!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  40. come non votarti! sei bravissima e le tue ricette sono sempre dei succsessi!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  41. che voglia di colazione Morena!!sono enormi ste trecce!

    RispondiElimina
  42. ciao Morena ripasso per dirti che se ti fa piacere sul mio blog è disponibile il pdf della raccolta "basta un poco di lievito!" a cui hai partecipato anche tu.
    Ti aspetto, baci.

    RispondiElimina
  43. Ma son bellissime!!! In effetti su fb ci fai una gola con tutte le cose che prepari!! Queste le provo sicuramente...poi ti faccio sapere come mi vengono...ma per ora rimango con la curiosità dei dolci di compleanno!!! Bacioni

    RispondiElimina
  44. Che buoooone....!!!! Proverò sicuramente a farle sabato per la colazione di domenica! Scusa l'ignoranza...Ma cosa intendi per "fogli di nylon"? Grazie mille!!

    RispondiElimina
  45. Mamma mia quanti siete...grazie a tutti..sono contenta che vi siano piaciute queste treccione e spero che abbiate voglia di provarle..Mi invogliate sempre di più a continuare questa grande avventura che si chiama BLOG!!

    Scarlett..visto..è bellissimo..

    ranapazza..non ci crederai ma vizio i miei vecchietti hanno sempre qualcosa da spalmare di marmellata a colazione!!sshhh!!

    beatrice..potresti provare a mettere margarina vegetale..anche ricottapotrebbe essere però poi ti mancherebbe comunque una parte di grasso....l'olio ho paura che ti alteri il profumo e la consistenza dell'impasto..fammi sapere..!

    federica, Alice, Stefania, Betty..Grazie!!

    Manuela..aspetterò la tua prova!

    Acquolina..provale!

    raffy..Giusy..jose manuel..grazie anche a voi!

    Enza..contenta???..fammi sapere..

    RispondiElimina
  46. Fabiana, Fancesca, Vanessa, Ale, unika, saretta m, Simo, Cinzia..grazie infinite!

    Milla..certamente le puoi ridimensionare..magari con una parte di impastoprova a farne una di grande così sentirai se c'è differenza..

    Patricia.calcola che triplicano più o meno se non di più..

    Mirtilla..grazie..

    rossella..sono veramente buone..bisogna provarle!

    letizia..mmmm..la Nutella!!

    Ely..manuela e silvia..grazie!

    Mirtilla..ONE ONE!!fammi sapere..

    La Ceci cucina..grazie!

    RispondiElimina
  47. Geillis..io direi che puoi benissimo farle..magari segui comunque il procedimento ed avvia per 2 volte il programma per impastare..Al limite poi dai una passata a mano se serve..

    Valeria..pippi..elenuccia..grazie!

    piccoLINA..No non puoi rinunciare proprio!

    laura..copia copia..

    Lo Ziopiero..grazie..

    valerioscialla..grazie

    chabb..addirittura sognate????..hihihi!!..i lievitati si impara a conoscerli dopo un pò e vengono meglio quando si entra in sintonia!grazie!

    rebecca..grazie cara!!

    cenerentola..grazie!

    RispondiElimina
  48. Betty..perfetto allora passo a scaricarlo..grazie per avermi avvisata..

    Le Pellegrine Artusi..provale, a parere mio sono buonissime..per le torte..una già sapete cos'è..l'altra è stata richiesta e comunque già c'e sul blog..mamagari una foto ve la faccio comunque vedere!!

    Raffaella..per coprire gli impasti e fare in modo chem mantengano l'umidità uso dei normali sacchetti da freezer che taglio nel lato lungo e nel fondo così aprendoli diventano belli grandi..inoltre si attaccano meno della normale pellicola..Grazie!

    RispondiElimina
  49. Che colazioneee!!se voiu..domani mattina passa da casa con una di queste trecce e facciamo colazione insieme!!io al posto della marmellata ci spalmere.. la nutella!!gnam gnam

    RispondiElimina
  50. Belle le tue bionde treccie! ;-)
    Il pan brioche è uno di quegli ingredienti di una colazione che mi fa partire bene qualsiasi giornata.
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  51. Davvero spendida!! La copio e la provo ;D. Che acquolina!!
    Complimenti per tutte le bellissime ricette del tuo blog!! Baci

    RispondiElimina
  52. questa meravigliosa delizia non posso non provarla!!!!
    nel fine settimana mi divertirò ad impastare :)
    grazie!!!!

    RispondiElimina
  53. Un altro lievitato da Oscar!! ne hai avanzata una fettina già con marmellata di pesche incorporata?
    Auguri ad Anto :)

    RispondiElimina
  54. Nanninanni..hai ragione..una bella otta di bontà rende miglior ela giornata.grazie per la visita!

    Pagnttina..grazie..fammi sapere se ti piace!

    Chiara..grazie..

    Moki..grazie cara..con marmellata no, ma presto si fa a spalmarla!!Grazie per gli auguri...

    RispondiElimina
  55. Treccione da urlo..come resistere,simpatica la loro storia.Comunque il nome,da l'idea della loro bontà!!Un abbracio e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  56. ooohhh, finalmente ho trovato il tempo per venire a vedere queste trccione che hanno spopolato su feisbuc !! meritano la visita, anzi, meritano il furto della ricetta!! bacioneee

    RispondiElimina
  57. Copio e incollo di corsa!!!
    Solo a vederle queste trecce mi fanno venire una voglia!
    Grazie!!

    RispondiElimina
  58. Damiana..Grazie Buon fine settimana anche a te!

    dauly..hihih!!!..ho fatto impazzire i lettori della pagina!!

    gloria cucè..fai pure!!ciao ciao!

    RispondiElimina
  59. bellissime queste treccione, chissa che profumo quando le hai sfornate! copio appena posso le faccio. bacio

    RispondiElimina
  60. Le ho impastate e cotte sabato(due treccione con metà dose). Erano squisite! Durante la colazione della domenica ti ho pensata! Anche le mie bimbe e mio marito hanno apprezzato molto!Grazie ancora per la tua precisione e la tua generosità. Marzia

    RispondiElimina
  61. nel mio paesino, lo vendono in panetteria, ricoperto di zucchero...e io lo adorooooooooooo
    Lo proverò senz'altro, anche se con gli impasti sono una frana.
    Consigli?

    ciaoo

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  63. Carmen..grazie!

    Marzia..sono molto contenta che vi siano piaciute!!..Brava..!

    Claudia..provala!..

    RispondiElimina
  64. bellissimo e soprattutto sai che mi piace quando scrivi le dosi e i tempi indicativi .perche' è vero con i lievitati tutto cambia tra acqua e temperature di stagione ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veronica..hai ragione, è praticamente impossibile segnare i tempi precisi nei lievitati..
      se le provi poi mi dici!
      ciao ciao
      Morena

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis