"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 12 febbraio 2009

Panna, Farina..et.. Voilà Chiacchiere, Crostoli, Galani!!!


Sembra incredibile, ma per fare questa ricetta Basta solo 2 ingredienti base..Panna e farina...
Facile e Veloce..La dritta me l'ha data mia cognata che li fa così già da qualche anno..beh io ieri li ho provati e sono favolosi, croccanti e friabili...oggi sono rimasti tali e quali...
Se preferite potete aggiungere della scorzetta di limone ed arancia. 

INGREDIENTI:

200 ml di Panna fresca o da cucina (ma anche vegetale per i vegani)
270 gr circa di farina
un pizzico di sale
Zucchero a Velo

La quantità di farina non è definita perchè dipende dal tipo di panna..potrebbe servirne meno o di più..



Mettere nella ciotola dell'impastatore la panna ed avviare a bassa velocità aggiungendo la farina un pò alla volta..ogni tanto lasciare andare per vedere se ne richiede in più...mettere il sale ed una volta ottenuto un panetto lavorabile impastarlo ancora un pò a mano..
Ovviamente si può fare a mano...
Stendere con la sfogliatrice partendo dal numero più basso fino al 6 o 7..
deve comunque essere molto sottile, quasi trasparente..
la mia sfogliatrice arriva fino al 6 ed infatti li ho tirati al massimo..


Tagliare a listarelle e friggere in abbondante olio fino a colorazione...
scolarli su carta assorbente e poi una volta freddi spolverarli di Zucchero a Velo e passarli in un vassoio..


Oggi sono ancora friabili e croccanti...





QUI trovate una ricetta classica di Crostoli se non volete provare questa o eventualmente potrete trovare altre ricette di CARNEVALE.

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

61 commenti:

  1. con la panna?mai sentita questa ricetta..nuovissima per me!

    RispondiElimina
  2. questa è una novità , la sfoglia sembra buona ed elastica..ci credo che ti esce craccante e friabile , baci!

    RispondiElimina
  3. Che novità interessante!!! Panna e farina...devono essere buonissimi!!

    RispondiElimina
  4. Da non credere vero???ed invece, sono favolosi!!!

    Grazie Ragazze!!

    RispondiElimina
  5. Bella questa ricetta! MAi sentite delle chiacchiere fatte con la panna, la proverò giusto giusto per la festa dicarnevale dei bimbi all'asilo!
    Grazie per averla postata!

    RispondiElimina
  6. uno spettacolo,peccato che nn ho la sfogliatrice ma chissa se si possono fare a mano...cmq troppo buone si vede anche dalla foto:-)bacioni imma

    RispondiElimina
  7. Betty, provali che ti stupiranno!!

    e puoi farli tranquillamente il giorno prima!!

    Imma..certo che puoi farli a mano, vai di mattarello...

    baci baci!!

    RispondiElimina
  8. I crostoli con la panna?? e poi rispetto a quelli classici, come vengono??
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Hei ma questa è una scoperta, quasi da non crederci!! voglio provare assolutamente anche perchè tu poi sei sempre una garanzia.
    Un abbraccione e buona serata

    RispondiElimina
  10. che strana questa ricetta, l'ho già segnata per carnevale!! credo che verrà qlc di veramente buono!!
    grazie e baci

    RispondiElimina
  11. manu e silvia...vengono leggeri e friabilissimi, insomma squisiti!!

    MANUELA..Grazie cara, tu provali e poi mi dirai...

    ciao ciao!!

    RispondiElimina
  12. chiara, hai ragione, strana tanto da non crederci vero?? ed invece...
    spettacolari!!

    ciao ciao!

    RispondiElimina
  13. è una ricetta spettacolare!!!! è stranissima a dir la verità, ma dalla foto sembrano meravigliose...le proverò al più presto, grazie mille!

    RispondiElimina
  14. Che bellissima variante, non la conoscevo. Grazie!
    Un abbraccio,
    Stefano

    RispondiElimina
  15. Faby....tanto strana quanto eccezionale...se ti capita provali!!

    ciao ciao

    Stefano..grazie a te!!

    ciao e baci!!

    RispondiElimina
  16. da noi si chiamano FIOCCHETTI.... mh... che voglia che mi hai fatto venire... ;)
    Ciao Pepe Rosa

    RispondiElimina
  17. ne sai una più del diavolo Morè ghgh

    troppo belle!!!

    RispondiElimina
  18. che meraviglia! con la panna? copio spudoratamente la ricetta! le tue ricette sono sempre una piacevolissima scoperta! chissà che prima o poi non ci incontriamo, magari è già successo senza saperlo in fila alle poste o al supermercato! baci

    RispondiElimina
  19. Pepe Rosa....ma dai sul serio?
    mi piacerebbe sapere da dove e da chi è partita questa ricetta...
    allora sai bene quanto sono buoni!!

    sara...eheheh!!!senti chi parla!!!
    smackete!!!

    Laura..copia pure..
    Incontrata in posta o al super no, ma in centro probabile, ogni tanto un giro me lo faccio...
    Quando vuoi, magari ci facciamo una capatina da Nonna Papera..

    Smack!!

    RispondiElimina
  20. Son felice ti sia piaciuto!
    Un abbraccio e buona domenica,
    Stefano

    RispondiElimina
  21. ciao
    sei bravissima!
    proverò i tuoi cornetti e ti farò sapere.
    ci accomuna la passione per la cucina,che è passione a creare
    Maria

    RispondiElimina
  22. ciao morè..passa da me..ho dei premi da consegnarti!!!buone le chiacchiere quest'anno non ne ho mangiata neanche una...bacio

    RispondiElimina
  23. Mi incuriosice molto questa ricetta per l'utilizzo delle panna!
    Complimenti, ho sbirciato un pò nel tuo blog, lo trovo molto interessante, mi sa che passerò spesso a trovarti!

    RispondiElimina
  24. mai provate con la panna,devono essere eccezionali!già in foto fanno troppa gola!!

    RispondiElimina
  25. Crostoli riusciti alla perfezione, le tue ricette sono sempre un successo garantito! ho aggiunto solo un cucchiaino di rum per dare un pò di aroma. grazie!

    RispondiElimina
  26. *Stefano, ti ringrazio per la ricetta..abbiamo molto apprezzato!!
    Buona Settimana

    *manuel, grazie, hai ragione la cucina è fantasia e passione..
    aspetto notizie sui cornetti..un bacio!!

    *mike, grazie vengo subito!!

    *SUSY, grazie, passa quando vuoi...ti aspetto..

    *Vale, come vedi la ricetta è facile e veloce, provali e ti stupiranno!!

    *laura..Bene, mi fa piacere che ti siano piaciuti..io li trovo favolosi e domani li rifaccio!!

    Buona Settimana a tutti!!!

    RispondiElimina
  27. Le chiacchere con la panna? Mai sentite, ma dall'aspetto direi che le asseggerei volentieri; sono troppo curiosa.

    PS Complimenti per il blog. Tornerò a trovarti
    Ciao
    Rorò

    RispondiElimina
  28. Rorò, se sei curiosa, non ti resta che provarci!!!
    grazie per i complimenti, torna quando vuoi!!!!

    ciao ciao!!

    RispondiElimina
  29. ciao a tutti mi chiamo carmen sono un appassionata di pasticceria li preparo quasi per hobby trucchetti e accorgimenti ne sò tantissimi e una delle cose che mi mancavano erano queste benedette chiacchere senza uova ne parlavo spesso con mia madre grazie morè le farò per mia figlia per l asilo comunque mi piacerebbe socializzare sia con te che con tutti quelli che condividono la passione per la pasticceria si possono imparare nuove cose e condividerne di veccihe.ciao a tutti e grazie ancora

    RispondiElimina
  30. ciao carmen...se vuoi scrivimi all'indirizzo mail che trovi all'inizio del blog...

    ciao ciao

    RispondiElimina
  31. Buoni Morena!
    Ricordo un cucinare insieme di un paio di anni fa in cui imparai anche io questa tua fantastica ricetta!!!
    Quest'anno ancora niente chiacchere per me :(
    ne prendo una delle tue ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  32. Adoro i crostoli!
    Sono forse l'unica ricetta che do "a fatica" perché ci sono affezionata, essendo quella di nonna, ed è completamente diversa dalla tua.
    Mi intriga un sacco!!!

    RispondiElimina
  33. Antonella..infatti me li ha insegnati mia cognata..qualche giorno prima di quel cucinare insieme avevamo incontrato Cinzia ed in quell'occasione era venuta fuori questa ricetta...troppo buoni!!

    Sarah..eheh..fa strano sentirli chiamare crostoli..che bello avere delle ricette della nonna, fai bene ad esserne gelosa...se ti capita di provare anche questa fammi sapere, è velocissima da preparare..

    RispondiElimina
  34. Le ho fatte oggi pomeriggio. Caspita sono semplicissime da fare e buonissime da mangiare.
    Compliementi!!

    RispondiElimina
  35. Alessandra mi fa molto piacere!!Grazie!!

    RispondiElimina
  36. Meravigliosi questi crostoli.Grazie della ricetta!Buoni e veloci da fare!

    RispondiElimina
  37. Lilly...grazie e benvenuta!!

    RispondiElimina
  38. Ho provato questa ricetta e l'ho portata all'associazione italiana di Perth (Scozia) dove abito. Le signore erano commosse, erano anni che non vedevano o mangiavano chiacchiere o crostoli! Mi hanno anche chiesto la ricetta! Un successone.
    Ho fatto un vassoio come li faceva mia nonna, tagliando un tondo grande ed uno piccolo, metti uno sopra l'altro e quando li friggi sembrano fiori, nel centro metti un po' di marmellata e tanto zucchero a velo. Grazie!!!!

    RispondiElimina
  39. Nicoletta..beh..non posso che esserne felice!!Bello il formato a fiore, dovrò ricordarmene, grazie tante!..ciao Morena

    RispondiElimina
  40. ..... sei magica..... fatti, mangiati.... eccezionali!! grande morena

    RispondiElimina
  41. ... questa mi è nuova ...devo provarli !!!!

    ciaoooooo patty

    RispondiElimina
  42. ma che idea geniale......da provare subitissimo.......

    RispondiElimina
  43. Grazie ragazze, vi consiglio di provare questa ricetta, vi stupirà!!
    Baci!

    RispondiElimina
  44. Ho fatto le tue chiacchere, buonissime e ho usato panna vegetale perchè ho qualche problema con i latticini.

    La pubblicherò nei prossimi giorni sul mio blog, e ti menzionerò.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima nana..sono proprio contenta!!

      Elimina
  45. Premesso che sono 7 anni che cerco una buona ricetta per le frappe...ieri le ho provate. Fantastiche assolutamente...e non ultimo, facilissime ! ho trovato la ricetta perfetta. Ho fatto metà dose ed ho aggiunto la scorza di un'arancia grattugiata e 20 grammi di zucchero. Complimenti e grazie mille !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo..visto come sono facili e buoni? e poi è difficile sbagliare..mi fa piacere che tu abbia trovato la ricetta perfetta...ciao ciao
      Morena

      Elimina
  46. ciao!non avevo mai provato a fare dolci fritti di carnevale...più che altro per le lamentele per l'odore di fritto in casa!
    ma vedere questa ricetta,e le foto dei tuoi crostoli così leggeri,mi ha convinta ad affrontare il mio primo fritto!e non avendo la nonna papera,li ho tirati col mattarello.Beh,sono pienamente soddisfattta del risultato,anche se devo migliorare la mia dimestichezza con la frittura perchè alcuni li ho cotti poco,altri troppo!comunque,sono leggeri e friabili!!!grazie!

    RispondiElimina
  47. Per Eleonora: se li tiri sottilissimi (io ho usato la macchina dell'imperia a 5)e usi la friggitrice a 180 °C bastano 30 secondi per lato ! Un minuto in tutto !

    RispondiElimina
  48. ciao!ti ringrazio per il consiglio.in effetti questa è stata la mia prima esperienza di crostoli(senza macchina per tirare la sfoglia) e soprattutto di frittura(senza friggitrice).
    però il tuo consiglio mi sarà sicuramente utile per la prossima volta (forse ormai il prossimo anno), li farò molto sottili e terrò l'olio più caldo.
    grazie!

    RispondiElimina
  49. Eleonora oltre al consiglio dell'anominimo a proposito come ti chiami? ti consiglio un termometro così riesci a tenere sotto controllo la temperatura..inoltre non buttare troppi crostoli nell'olio per evitare che si abbassi la temperatura..spero che ora friggerai di più!! ehehe!!ciao ciao!
    Morena

    RispondiElimina
  50. Ciao Morena, mi chiamo AlessandraA. :-D .Forse è meglio che mi registro :-D. Io senza friggitrice sono un disastro anche se metto sempre il termometro. Queste frappe sono fantastiche anche perchè nelle altre versioni che ho fatto, ci voleva di più a cuocere, in questo modo, le giro dopo 30 secondi e dopo un minuto in tutto le ho tolte così, anche se nella friggitrice ne ho messe solo 5 o 6 alla volta, ho fatto presto comunque. Dato che cuociono così in fretta poi, non è il caso di metterne tante tutti insieme altrimenti, quando cominci a toglierne alcune, le altre si bruciano per forza. Se non fosse per una questione di dieta me li farei tutte le settimane !

    RispondiElimina
  51. Ciao Alessandra, intanto benvenuta e poi ti dico brava!! hai praticamente capito come si procede d hai ottenuto il risultato che volevi!! Complimenti!
    ciao Morena

    RispondiElimina
  52. Mi sembrano davvero leggere e friabili, come piacciono a me! :)
    Ciao
    Isabel
    PS mi è spiaciuto tanto non essere potuta venire alla presentazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Isabel sono proprio così, friabili e leggeri. bisogna farli sottili sottili e poi si conservano perfettamente in un luogo asciutto.
      peccato per la presentazione, ma ci saranno altre occasioni.
      Grazie!
      M.

      Elimina
  53. Buenos días, soy Isabel, que fácil parece y que rico tiene que estar, me apunto la receta, cuando la haga te diré como me ha salido. Gracias por compartirla.
    Saludos desde España.

    http://gotasdeazucaryvainilla.blogspot.com.es/

    Ciao, sono Isabel, che sembra facile e bisogna essere ricchi, firmo la prescrizione, quando dici come mi è venuto fuori. Grazie per la condivisione.
    Saluti dalla Spagna.

    http://gotasdeazucaryvainilla.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabel, benvenuta!!! Aspetto di sapere come ti sono venuti!
      Morena

      Elimina
  54. ciao sono Giusy le ho appena fatte e sono buonissime, ho aggiunto solo un pochino di zucchero e dell'aroma all'arancia.grazie per la ricetta, ne ruberò altre.ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy, grazie per averle provate. sono contenta che ti siano piaciute!! Ruba pure, le ricette son qui apposta!
      ciao ciao!

      Elimina
  55. Ciao, la mia mamma sono anni che li fa così, l'importante è poi mettere un bel po' di zucchero a velo, da non crederci quanto sono buoni e friabili e tutti a chiedere ma come li fai e non ci credono..... Buoni buoni buoni da provare!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis