"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 16 ottobre 2012

Pane di Semola Rimacinata per il World Bread Day 2012




Oggi è la giornata mondiale dell'alimentazione

Quante persone ancora ogni giorno muoiono di fame perchè non hanno un minimo di sostentamento. 
Siamo nel 2012 ed ancora non si è riusciti a trovare una soluzione a questa piaga!
Dal 2006 i foodblogger si uniscono per questa occasione e pubblicano nello stesso giorno un post dedicato al pane per NON dimenticare! Il PANE questo alimento tanto semplice quanto buono e di prima necessità. Questo evento si chiama World Bread Day e quest'anno voglio farne parte anch'io con questa ricetta di Pane alla Semola fatto di ingredienti semplici, preso dal libro di Sara Papa ma completamente cambiato nelle quantità di liquidi e sale.
Il post originale di questo evento è di Zorra ed è lei che ha iniziato questa catena importante.
Inoltre in questa occasione in collaborazione con il gruppo di Cucinando capitanato da Valentina e Riccardo di cui faccio parte con altri foodbloggers: Valentina, Sarah, Sara e Paolo, Laura, Ramona, Claudia, Maky, Agostina abbiamo deciso di pubblicare delle ricette con ingredienti semplici e basilari proprio come questo pane.(QUI ci sono gli altri post)




PANE DI SEMOLA


Ingredienti:
500 gr di farina di Semola rimacinata
140 gr di latte
180 gr di acqua
15 gr di lievito di birra
1 cucchiaio di malto di riso
10 gr di sale

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida. 
Setacciare la farina nella ciotola, aggiungere il latte e l'acqua con il lievito tiepidi ed avviare l'impastatrice a bassa velocità.. dopo circa 30 secondi unire anche il malto quindi per ultimo il sale.
Impastare fin che si forma un panetto bello liscio quindi passarlo nella spianatoia e lavorarlo un po' a mano. Formare una palla e riporre nella ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio. (circa un paio d'ore)

Infarinare leggermente la spianatoia di semola, rovesciare delicatamente l'impasto e dare qualche piega senza sgonfiarlo troppo e formare un bel panetto..
Foderare una teglia con carta forno e cospargere di semola quindi posizionare l'impasto. coprire con un foglio di nylon e mettere ancora a lievitare..Se non l'avrete sgonfiato dopo un'ora sarà pronto per essere infornato. 
Accendete il forno a 220°, Quindi cospargete bene il pane con altra semola e formate dei tagli con una lametta tenendola a 45° rispetto al pane. 
mettete sul fondo del forno una teglia vuota..buttateci 5-6 cubetti di ghiacccio quindi infornate e cuocete per 10 minuti con lo statico. Abbassate a 180° per altri  20 minuti ma controllatene il colore..
Sfornate, lasciate aperto il forno per qualche minuto quindi reinserite il pane mettendolo in piedi appoggiato alla parete e lasciatelo fino a raffreddamento.


E' un pane semplice, rustico dal buon sapore tipico del pane fatto con la semola!
e poi è bello con quel suo colore intenso. Non vedevo l'ora di tagliarlo e spalmarlo di formaggio. 
Tagliere e spalmino preso QUI fateci un giretto..!!


World Bread Day 2012 - 7th edition! Bake loaf of bread on October 16 and blog about it!


PS: Il Malto di Riso si trova nei negozi BIO

 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

26 commenti:

  1. Ne kadar güzel ve leziz görünüyor. Ayrıca çok iştah açıcı olmuş. Ellerinize, emeğinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  2. Lo spieghi come se fosse la cosa più semplice del mondo... lo è? Nel week-end provo... devo solo trovare il malto di riso (dici poco :D )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Monica..lo è...semplicemente..lo è!!
      Trovi il Malto nei negozi di prodotti Biologici..

      Elimina
  3. uno splendido pane...complimentissimi!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Buonissimo.....lo proveró senz'altro!

    RispondiElimina
  5. A quanto sembra, solo io ero all'oscuro di questi due importanti eventi... L'anno prossimo non mi farò trovare impreparata: è importante e doveroso ricordare questa piaga che ancora dilaga...
    Il tuo pane, poi, è semplicemente stupendo! Anche se il malto di riso non l'ho mai sentito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire la verità gli altri anni nemmeno io conoscevo questo evento quindi non preoccuparti, ora che lo sai ti preparerai per il 2013..Certo non risolve nulla ma almento fa sentire l'unione dei foodblogger per questa causa..Ciao Lory e grazie..Il malto di riso è come quello di grano, o d'orzo..

      Elimina
  6. Ti prego, aiutaci!
    Non è semplice trovare il malto di riso :(
    Si può omettere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì Viola..lo trovi nei negozi Bio..in alternativa usa il miele..

      Elimina
    2. Dai,porta pazienza!
      Sto imparando...
      Miele nella stessa quantità? Sempre un cucchiaio?
      *_*

      Elimina
    3. Non preoccuparti Viola..tutti abbiamo iniziato da qualche parte e non si finisce mai di imparare.:-) Metti pure la stessa quantità..e poi fammi sapere..
      ciao ciao

      Elimina
  7. Bellissimo anche questo pane...e visto che anche te fai parte delle mie ispirazioni per le focaccette ti avviso che mi sono permessa di menzionarti nel mio posst...GRAZIE MILLE
    http://ilmestolobirichino.blogspot.it/2012/10/focaccette-alla-soiadal-web-sulla-mia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila..ora vengo a vedere le focaccine!!

      Elimina
  8. Confesso che il pane di semola mi piace di piu' di quello di farina normale, si mantiene di piu' e poi ha un colore meraviglioso. Si puo' usare anche il malto d'orzo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te elenuccia..la semola rimacinata ha un sapore decisamente più intenso ed il colore sembra un raggio di sole..Sì puoi usare il malto d'orzo..ciao ciao

      Elimina
  9. proprio un bellissimo pane rustico!

    RispondiElimina
  10. CIAO MORENA ti e' venuto benissimo chissa' che buono complimenti baci ISA

    RispondiElimina
  11. SQUISITO, Giuli, Acquolina, Mary, lory, ISABELLA..
    grazie mille!

    RispondiElimina
  12. Perfect loaf. I like the incisions you made! Beautiful.

    Grazie per la tu partecipazione al Word Bread Day. Spero di rivederti l'anno prossimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zorra è stato un grande piacere partecipare..non mancherò più!!Grazie!

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis