"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

lunedì 22 giugno 2009

Panini Morbidi con impasto del Pane della Mezz'ora...


Eccoci qua, siamo a Lunedì e comincia una nuova settimana..ieri è stato il Primo giorno d'estate, ma a dire il vero non è sembrato molto visto il tempo..!!!
Non parliamo di Sabato che dovevo andare a Venezia a trovare Thea ed invece alle 5.30 del mattino mia ha mandato un sms dicendo di non partire perchè c'era un forte vento, pioveva ed era freddo...!!A dire il vero anche da me c'era stato un temporalone con relativa Bufera e Grandinata che per l'ennesima volta ha lasciato la firma sulle coltivazioni!!
Anche oggi il tempo è variabile e per niente caldo..Ormai ogni anno è così, mi devo rassegnare!!....Ci illude a Maggio con giornate stupende e caldissime che risvegliano la voglia di sole, mare, spiagge ed abiti leggeri!!e poi.....all'improvviso cambia tutto tornando indietro di 2 mesi costringendoci a vestirci a cipolla ed arrivare al limite dell'accendere nuovamente la stufa!!
Bah, speriamo che si decida a cambiare perchè l'estate è così corta che non si fa nemmeno in tempo ad abituarsi che già ci ritroviamo con maglioni di Lana e Stivali..
Intanto visto che con il forno acceso non si sta niente male ho provato a fare dei panini deliziosi..Ci pensavo già da un pò poi Stella li ha fatti e mi son decisa a metterli in pratica..

L'impasto è quello del Pane della Mezz'ora delle Mitiche Sorelle Simili con meno lievito, meno Zucchero e lievitazione normale..

PANINI MORBIDI
Ingredienti per 24 panini da 55 grammi circa:

800 gr di farina di forza
200 gr di acqua tiepida
200 gr di latte tiepido
1 cucchiai di zucchero
12 gr di lievito di birra
30 gr di burro
16 gr di sale (3 cucchiaini)

Come nel Post originale ho usato la macchina del pane per impastare quindi ho messo tutti gli ingredienti nel cestello nell'ordine in cui li ho scritti...
durante la lavorazione ho visto chel'impasto era piuttosto duro e quindi ho aggiunto del latte..ho fatto impastare la macchina per 2 volte quindi circa 30 minuti..

l'ho poi lasciato lievitare all'interno per circa un'ora...era
arrivato quasi al coperchio della macchina..
Ho proseguito facendo l'arrotolamento facendo una sorta di filone l'ho lasciato riposare coperto a Campana per 15 minuti e diviso in pezzi da 55-60 grammi..



ho lavorato 12 pezzi facendo le pieghe che ho fatto anche nelle Brioches allo Yogurt o meglio le pieghe del tipo 2 di Adriano.



Come da foto quindi ho ripiegato dei lembi verso il centro fino a completare il giro..Anche nella formazione dei Panini Semidolci all'Olio c'è questo passaggio..



Gli altri 12 pezzi invece li ho arrotolati uno ad uno per farne dei Panini lunghi..



Così e



Così.



Li ho disposti ben distanziati sulle placche, coperti con Nylon e lasciati lievitare fino al raddoppio..
Pennellati con acqua ed infornati a 200° per 12-14 minuti nel ripano centrale del forno con placca vuota sotto..

Molto Morbidi, Soffici e Profumati..

Si conservano tranquillamente in freezer ed all'occorrenza si scongelano in pochissimo tempo..

Facendoli anche più piccoli sarebbero ottimi farciti e serviti per un Buffet...
Ciao e Buona Settimana!!!

 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 
 

33 commenti:

  1. Ciao carissima
    mi credi se ti dico che ieri sera li ho fatti ma tra assaggiarli appena sfornati o quasi ........... mangiati a mo di brioche con gelato ihhhhh
    e un po' questa mattina per colazione ............. non ne avevo più per le foto

    comunque posso assicurare buonissimi

    ciao smack
    Manu

    RispondiElimina
  2. Eh già.. e dicono anche che tutto luglio sarà così.. uffina!!!!! Ottimi sti panini:-)))) bacioni...

    RispondiElimina
  3. Bellissimo risultato, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Che belli che ti sono venuti , hai le mani d'oro!

    RispondiElimina
  5. credo che sia brutto un po' ovunque, e meno male aggiungo io!
    non lo reggevo più quel caldo torrido, davvero!
    bellissimi questi panini, ne prendo un paio :D, baciiiiiii.

    RispondiElimina
  6. Già col forno acceso oggi si sta bene perciò stasera pizza...e dato che ho finito il pane quasi quasi provo questo impasto, così poi ho una bella scorta in congelatore!

    RispondiElimina
  7. Concordo sul forno acceso..è tutta oggi che sforno...e questi panini sono superlativi!! ciaooo

    RispondiElimina
  8. Ciao Manu...come già finiti??allora ti tocca rifarli perchè voglio vedere le foto!!!hihih!!!

    Claudia..ho sentito anch'io, ma speriamo si sbaglino!!

    Barbara..grazie!!

    marsettina.grazie anche a te!!

    RispondiElimina
  9. Mary...grazie, sei un tesoro..

    Betty..a dire il vero a me piace il caldo...certo se è tanto si sta male, ma l'inverno è così luuuungo!!Prendi pure un paio di panini finche ci sono!!baci baci!!

    Laura..che buona la pizza, in settimana quasi quasi la faccio anch'io..tanto il tempo non migliorerà credo!!

    federica..eh eh, allora ti sei ben scaldata!!

    RispondiElimina
  10. buonissimi fragranti e profumati!!!!!!che dire favolosi come te!!!bacioni grandi,imma

    p.s. prova a collegarti con firefox che va decisamente meglio...cmq io con internet explorer ho smepre problemi continui!!!!

    RispondiElimina
  11. ciao Morena, devono essere morbidissimi è propio la ricetta che cercavo...un salutone..a presto

    RispondiElimina
  12. mammma che buoni....devo proprio provare a fare tutte queste pieghe...baci katia

    RispondiElimina
  13. che dire...semplicemente perfetti!!

    RispondiElimina
  14. che belli questi panini....un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  15. Sono semplicemente deliziosi...come ogni tua preparazione!!! Ciao cara...

    RispondiElimina
  16. Ottima riuscita, sono davvero deliziosi!!
    Baci ...

    RispondiElimina
  17. Si vede che sono sofficissimi!
    ...me ne passeresti uno...???!

    RispondiElimina
  18. ma sono sofficissimi!!! complimenti!! buna notte!!

    RispondiElimina
  19. Ciao! devono essere davvero molto soffici! e poi la forma è perfetta!
    bacioni

    RispondiElimina
  20. che panini spettacolari, hanno l'aria di essere sofficissimi. Perfetti alla mattina con un velo di marmellata
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  21. che belli questi panini!!!
    complimenti!!!
    ...ma devo ammettere che quella crostata qui sotto e soprattutto i saccottini amaretti/mela........ mi ispirano un sacco!!!!

    ciaooooo

    RispondiElimina
  22. Belli davvero e sicuramente buoni!

    Ciao cara

    RispondiElimina
  23. Questi splendidi panini domani mattina allo studio me li stampo li devo provare assolutamente....sembrano buonissimi!!! allora li posso far impastare e lievitare nella Mdp?? che programma hai usato???
    ciaoooooo morè baciuzzi!!

    RispondiElimina
  24. imma..grazie, sei trooppo gentile!!!

    proverò anche firefox...vediamo come va!!grazie cara!!

    elisa..fammi sapere se ti capita di provarli..ciao ciao!!

    katia..prova prova

    Mirtilla..grazie.

    unika..un bacio anche a te e grazie!!

    Ylenia..grazie...

    Mariarita..grazie anche a te

    RispondiElimina
  25. simo..certo..tra l'altro ieri li ho rifatti!!!

    katty..manu e silvia..fra..grazie ragazze..si sono ottimi anche con marmellata!!!

    dario..grazie carissimo...eh eh hai visto bene tu!!!bacioni!!

    Silvia C. si, sono buoni buoni!!

    LidYa...certo, tutto nella mdp io ho usato il programma Impasto...il n 7 nella mia..

    baciuzzi anche a te!!

    RispondiElimina
  26. Morè li ho fatti ma ho combinato pasticci...ma non per via del pane per altro..e li ho anche pubblicati da me..devo dire che sono ottimi ma mi sono ripromessa di rifarli e ripubblicarli...se passi scoprirai il perchè..comunque in ogni caso sono morbidissimi e molto buoniiii

    RispondiElimina
  27. LidYa..che è successo???dopo vengo a vedere!!

    RispondiElimina
  28. OOOOOkkk ti aspetto....ehi ho visto la produzione smisurata di biscotti...mi ci butterei a tuffo...troppo buoniiiiii
    ciaooo

    RispondiElimina
  29. Carissima,

    è la prima volta che càpito sul tuo blog, grazie alla replica di Adriano Continisio conseguita al tuo commento alla pagina sui panini al latte del suo blog, Profumo di lievito. Trovo questo pane della mezz'ora, mi ricordo quello delle Simili e dunque penso male. Anche se rispetto alla ricetta originale credo tu abbia ridotto il lievito, siamo sempre a livelli esagerati e soprattutto siamo incredibilmente sotto il tempo necessario perché una farina di forza giunga a maturazione. Già con un bel cucchiaione di malto otterremmo un bel miglioramento, poiché l'attività amilasica sarebbe accelerato. Se poi scegliessimo una farina per pizza anziché una manitoba, meglio ancora (in verità per questi tempi così ridotti ci vorrebbe una farina debole, ma il problema è che con quella i panini non si gonfierebbero più di tanto), perché con una W 300-400 per un impasto del genere facciamo veramente del male al fegato nostro e a quelli dei nostri commensali!
    Hai provato a conservare uno di questi paninetti per qualche ora, magari sino al giorno dopo? Come lo hai trovato? Raffermato o gommoso?

    RispondiElimina
  30. Francesco...ti ringrazio molto di questo tuo commento...mi sto avvicinando molto timidamente al mondo dei lievitati e molte cose ancora mi sono oscure...Questo proprio come hai intuito è il pane della Mezz'ora che io ho leggermente modificato appunto nella quantità di lievito..anche secondo me quel pane ha un quantitativo piuttosto alto di lievito, del resto il nome stesso lo fa capire..è infatti un pane dell'ultimo momento..proprio per quei casi in cui ci si trova senza pane e si ha poco tempo...
    ultimamente in tutte le ricette che faccio cerco pian piano di diminuire la quantità di lievito essendo consapevole che meno se ne usa e meglio è..in alcuni casi uso il LM, ma non ne ho ancora la dimestichezza per usarla sempre..
    mi ineressa molto il discorso della maturazione delle farine..comunque credo che per noi comuni mortali casalinghe 12 grammi di lievito su 800 gr di farina sia ancora abbodabile per noi comuni casalinghe mortali...purtroppo altro problema è la reperibilità delle farine per cui ci si adatta a quello che il normale mercato propone..per i lievitati io uso una farina che prendo direttamente al mulino e so che ha un W di 320..sicuramente sapendone di più e trovando altri tipi di farine otterrei risultati migliori..
    ho provato a conservare questi panini anche fino al giorno dopo in un sacchetto di nylon..veramente sono rimasti morbidi ed appena scaldati erano molto buoni..nè gommosi nè raffermati..
    se hai altri consigli mi fanno piacere, sono sempre aperta ad imparare cose nuove..

    ciao Morena

    RispondiElimina
  31. ciao!!!
    ho provato questi magnifici panini, seguendo le tue indicazionie sono venuti benissimo! grazie:)
    se vuoi sono sul mio blog;)
    buona giornata

    RispondiElimina
  32. Puffin ciao..mi fa piacere che li hai provati..io li trovo molto molto buoni e li ho fatti un sacco di volte..Passo a trovarti..ciao ciao

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis