"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

venerdì 21 dicembre 2012

Tartufini al cioccolato...e se non ti lecchi le dita godi a metà!!...




     In uno dei cooking-show che ho fatto negli ultimi mesi un'amica mi ha portato un delizioso pacchettino carinamente confezionato. La curiosità era tanta ma dovevo aspettare la fine della giornata per aprirlo. Cosa conteneva? dei favolosi, buonissimi e scioglievoli tartufini al cioccolato..non riuscivo a smettere di mangiarli e devo confessare sono durati ben poco.
      Scoperto poi che li aveva fatti lei ho scoperto che la SUA ricetta era molto simile alla ganache che utilizzavo io, solo che invece di metterla sciolta e tiepida bastava farla raffreddare in frigo e poi formare le classiche palline. 
     Avendo avanzato un po' di questa ganache ho pensato proprio di utilizzarla a questo scopo ed ho deciso di mostrarveli anche se sicuramente li conoscerete.
     Direi che averli pronti nei prossimi giorni sarebbe utile e vi salverebbe in corner nel caso arrivasse qualche ospite improvviso. Ah la ricetta è presa dal libro Cioccolato di Donna Hay.

     Ultima ricetta prima di Natale..direi che non poteva essere più golosa!!!


 


TARTUFINI AL CIOCCOLATO

Ingredienti:
180 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna fresca
cacao amaro

  • Tagliuzzare in piccoli pezzetti il cioccolato e metterlo in una ciotola resistente al calore.
  • Portare ad ebollizione la panna quindi versarla sul cioccolato.
  • Attendere un paio di minuti quindi mescolare dal centro fin che si sarà sciolto per bene. 
  • Lasciare raffreddare quindi riporre in frigo qualche ora.
  • Setacciare il cacao in un piattino quindi prendere la ganache e con l'aiuto di 2 cucchiaini formare dei mucchietti che andranno adagiati sul cacao. Man mano poi arrotolarli cercando di formare delle palline.
  • Conservarle in frigorifero 



Semplicissimi ma di un buono che più buono........

---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 


31 commenti:

  1. Li ho fatti tempo fa.. ricetta più o meno uguale.. Son troppo buoni.. si sciolgono davvero in bocca!!!!! Io ho anche versioni ripassate nel cocco.. madooo.. Intanto m'hai fatto tornare la voglia.. e te li rubo.. tutti!!!!! baci .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia vero, ci sono tante versioni, una più buona dell'altra!! baci baci !

      Elimina
  2. Sembrano davvero deliziosi, complimenti!

    RispondiElimina
  3. Gnammy golosissimi e tutto in un boccone e da leccarsi le dita!! golosi... buone feste!

    RispondiElimina
  4. Golosissimi... m'hai fatto venire voglia di provarli!!! Ne approfitto per farti i miei auguri per un sereno Natale ed un 2013 che esaudisca tutti i tuoi desideri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti Auguri anche a te Barbara per un 2013 fantastico!!

      Elimina
  5. Un saltino da te prima di partire per la montagna per augurare a te e ai tuoi cari un felice Natale e un sereno nuovo anno pieno di tanti sorrisi, tante soddisfazioni e tanto amore!
    ti abbraccio forte
    Alice

    PS intanto rubo un tartufino:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Esme vai in montagna!! allora divertiti e ti faccio tantissimi Auguri!!

      Elimina
  6. Come me ne mangerei uno!!! Bravissima Morena!!!

    RispondiElimina
  7. che goduria, i tartufini mi fanno impazzire!!!!
    Un abbraccio carissima e buone Feste!

    RispondiElimina
  8. A vederli così fanno venire una tale voglia di assaggiarli! Quasi quasi domani mi ci metto anch'io: e usiamo pure la scusa che in questi giorni vengono sempre ospiti improvvisi a cui offrirli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì usiamole queste scuse dai!! :-)))

      Elimina
  9. ma dai, sono facilissimi, e poi è vero le dita vanno leccate, un bacio e Buon Natale

    RispondiElimina
  10. Golosissimi questi tartufini!!
    Tanti cari auguri!!

    RispondiElimina
  11. Solo dalle foto viene da dire: "uno tira l'altro". E non immaginavo neanche potessero essere così semplici da realizzare. Complimenti e tantissimi auguri di Buon Natale! :o)

    RispondiElimina
  12. Un classico di Natale che però piacciono a tutti!!!!

    RispondiElimina
  13. ciao morena, posso mettere un po' di rum nel composto? grazie ;-)

    RispondiElimina
  14. Cara Morena,
    grazie per questa ricetta, e tantissimi auguri di buon Natale
    Un abbraccio
    Marilù

    RispondiElimina
  15. Mamma mia come sono invitanti..li ingredienti li ghot utti..quasi quasi..!
    Buon Natale

    RispondiElimina
  16. Carissimi grazie infinite e se avete voglia di ingolosire i vostri ospiti fateli!
    Colgo l'occasione per farvi i migliori Auguri di Buon Natale!!
    Morena

    RispondiElimina
  17. Salve Morena, ti faccio i complimenti per i tartufini e tantissimi auguri di un sereno e felice Natale !!!
    A presto :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely auguro un felice 2013 anche a te!

      Elimina
  18. ciao buonissimi, ne sono ghiotta. Ero convinta di seguirti già, ma oggi mi sono accorta di non averti nell'elenco, forse quando ho avuto dei problemi con il vecchio blog ho perso qua e la qualche link. Ti auguro un felice Natale a te e ai tuoi cari. :) Rosalba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba...allora ben arrivata o ben tornata!! ehehe!Buon 2013!!

      Elimina
  19. Io per essere ancora più veloce ho aggiunto un passaggio sia ai tartufini che ai chocolate crinkle: li metto a raffreddare in una vaschetta di alluminio unta così quando devo formare le palline taglio a quadratini il blocco che si è formato e mi ritrovo palline tutte uguali, e non perdo manco tempo a prelevare il composto volta per volta! ;)

    RispondiElimina
  20. Vorrei provare a farli ma... non è un po' tantina la panna rispetto al cioccolato? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo..no la dose è corretta, sono morbidi infatti vanno tenuti al fresco..
      ciao
      Morena

      Elimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Quelli contenenti link non saranno pubblicati.

AddThis