"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 13 gennaio 2011

Chocolate mud Cake di Donna Hay..ossia Torta Stragolosa al cioccolato!!!



Se siete alla ricerca di una torta al cioccolato poco calorica, con poco zucchero, un'idea di burro e magari senza uova...vi consiglio di passare oltre..perchè questa è proprio tutto il contrario...!!!
Quando l'ho vista nel libro Cioccolato di Donna Hay sono rimasta estasiata dalla foto, poi ho letto la ricetta e quasi mi veniva un colpo...!!!!..Caspita mi son detta tutta sta roba per una Tortina di 22 cm????.....Ma potevo io farmi spaventare da questo?..io che dico sempre che la Pasticceria dietetica NON esiste?..certo si possono fare delle cose mediocri, ma se si vuole una cosa fatta come Dio comanda deve essere fatta con tutti i suo ingredienti giusti..senza tagli di qua e di là altrimenti vuol dire accontentarsi!! Ora non odiatemi per questo mio pensiero..!!!..di solito quando incontro la necessità di tutte queste quantità lascio perdere...Ma quando posso voglio buttarmi e crepi l'avarizia e la dieta!!!!!
Dunque tornando a questa "cosa" devo dire che è un dolce profumato e squisitamente cioccolatoso...molto morbido (vista la quantità di burro non poteva essere altrimenti!!!)..cioè non cremoso come il Delirio al cioccolato, ma di una consistenza simile ad una Torta Paradiso anzi ancora più morbida...consiglio di servirla con un generoso ciuffetto di Panna Montata o una Salsa alla vaniglia..!!
Oggi basta chiacchiere..voglio tutta la concentrazione sulla Ricetta...




CHOCOLATE MUD CAKE (di Donna Hay)

Ingredienti per uno stampo da 24 cm (la ricetta diceva 22 ma io ho usato 24 ed ha superato lo stampo)

375 gr di Burro MORBIDO (già proprio 375 grammi!!)
230 gr di Zucchero di Canna (ci vogliono tutti eh!)
3 uova
300 gr di farina
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
80 gr di cacao in polvere
200 gr di cioccolato fondente
180 ml di latte

Accendete il forno a 160°
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e tenetelo al tiepido
Setacciate in una ciotola la farina, il cacao, il bicarbonato e mescolate
Lavorate a pomata il burro morbido (toglietelo dal frigo molte ore prima o al limite scaldatelo un pò sul fuoco), aggiungete lo zucchero e lasciate montare per una decina di minuti...Unite gradualmente le uova e sbattete bene. Incorporate le polveri mescolando bene bene (io ho usato per tutta la preparazione la foglia), poi il cioccolato fuso ed infine il latte. Versate in uno stampo foderato di carta forno e cuocete per un'ora e 15 minuti...io mi sono attenuta alla ricetta allungando solo di 5 minuti..facendo la rova stecchino non usciva pulito, comunque deve rimanere un pò umido...fate raffreddare nello stampo.
Infine passatelo nel piatto da portata e servite. conservatelo coperto per non farlo seccare..




PROVATELO!


 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

75 commenti:

  1. e ci credo, e'uno spettacolo!!!
    mamma quanto burro pero'...

    RispondiElimina
  2. ma a diavolo le diete qunado c'è da gustare bisogna gustare fino in fondo e anch io come te non credo alla pasticceria dietetica....i dolci sò dolci punto e basta...
    e questa torta bella cioccolattosa e dal cuore morbida umida mi piace un sacco ma si dai la voglio proprio fare e mangiarla cavoli e troppo buona....
    baci da lia

    RispondiElimina
  3. Ma che bontà!peccato, sono a dieta per ora non posso provarla..ma l'annoto e presto (spero)la preparerò io!

    RispondiElimina
  4. troppo burro,mi spiace ma non lo amo molto...anzi....
    però l'aspetto attira parecchio!

    RispondiElimina
  5. Hai pienamente ragione...meglio una fettina piccola di questa delizia che quattro di un "dolce light". Quando ce vo' ce vo' ^_^

    RispondiElimina
  6. Wowwwwwwwwwww que bueno!!!!
    Hummmm... se ve delicioso!!

    RispondiElimina
  7. Per una cioccolato-dipendente come me questa ricetta è una tentazione troppo grande! Che meraviglia!

    RispondiElimina
  8. *_* è più di uno spettacolo Morena...la consistenza morbidosa ed ultra cioccolatoso si vede eccome, ne voglio una fettinaaa!!! .-D
    Quel libro l'ho già adocchiato da un pò, ai prossimi sconti sarà mio!

    RispondiElimina
  9. deve essere uan bomba ma davanti ad una goduria cosi chi se ne frega delle calorie è spettacolare!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  10. Noi vicentini siamo proprio forti... :-) grazie soprattutto per la ricetta delle frittelle con la crema che proverò appena possibile... Mi sa pure che ti meriti dei diritti d'autore perchè qui pure le foto ti copiano :D

    http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=64589&page=1

    RispondiElimina
  11. attentatrice............. adesso lo devo provare... e vabbè... mi sacrifico!!!! ma lo faccio solo per te......

    RispondiElimina
  12. .................sono senza parol...solo con le bave alla bocca..

    RispondiElimina
  13. E allora dillo che ci vuoi tutte ciccia e brufoli!?!?!?!? :-)

    Questa e' da svenimento.... mamma mia che buona dev'essere!
    Grazie della ricetta!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  14. Sicuramente questa torta merita un assaggio!

    RispondiElimina
  15. adoro Donna Hay...tu sei stata bravissima nel riprodurre questa torta...per cui non ci sono parole!!! mamma mia che delizia...

    RispondiElimina
  16. Ti dico solo che...non ho parole, quindi salvo al volo!!!

    RispondiElimina
  17. prometto che la farò, concordo che non esistono dolci dietetici ma 375gr sono un'infinità!! io sono arrivata a max 250...
    devo rompere anche questo muro!
    baci
    Vero

    RispondiElimina
  18. Questa torta ha un aspetto delizioso e sono d'accordo con te sul fatto che se si vogliono fare delle cose fatte bene bisogna servirsi degli ingredienti giusti, altrimenti il risultato non soddisfa!
    Complimenti, annoto subito! :*

    RispondiElimina
  19. cavolo è davvero super invitante!! 1 morso saranno almeno 500 calorie, ma ben spese sicuramente!!

    RispondiElimina
  20. ... slurposaaaaaaaa .... salvo la ricetta e non posso non provarla a fare alla faccia della "prova costume" .....( tanto manca ancora parecchio!!!! )....
    kisssss Patty

    RispondiElimina
  21. Caspita che torta....
    :O
    Si lascia mangiare con gli occhi!E' davvero fantasticosissima ^_^

    RispondiElimina
  22. Oddio cosa vedo!?!?! Sarà anche un dolce anti-linea ma come si fa a resistere??? :P

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia.....la dieta si comincia lunedì.....

    RispondiElimina
  24. ti sembra che io non la provi??? l'aspetto è delizioso e goloso sono a vederlo in foto, mi immagino ad assaggiarlo!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  25. Basta guardare la fetta per rendersi conto della cremosità di questo dolce meraviglioso. E poi non lo mangeremmo tutti i giorni! Quando si vuole trasgredire , però,bisogna farlo fino in fondo!

    RispondiElimina
  26. semplicemente fantastica !!!!
    devo provarla :)

    RispondiElimina
  27. Una vera coccola golosa e stra-cioccolatosa...da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  28. Ma questa è una vera bontà...golosissima!!

    ciao

    RispondiElimina
  29. Santo cielo Morena!!!
    Ma che meravigliaaaaaaaaaa!!
    375g di burro? ho proprio paura di averli nel frigo.. e anche 200g di cioccolato.. e anche tutto il resto!
    Ho proprio paura che... stasera la preparo!!
    Oh povera me!!
    Non si può resistere ad una torta così...

    RispondiElimina
  30. Complimenti!!Anche noi adoriamo le ricette di Donna Hay...infatti, per inaugurare il nostro neo blog abbiamo fatto una sua ricetta, quella dei cookies al cioccolato.. brava ancora!!

    RispondiElimina
  31. oh mamma santissimaaaaaaaaaaa penso che potrei svenire!!!!!
    che meraviglia!!!!!

    RispondiElimina
  32. Oh mY God! avevo visto la foto ieri su facebook e poi nn ho avuto tempo per vedere di cosa si trattava ma già la pregustavo..calorica si ma deve essere buonissimaaaaa! che dici se ci metto del caffè o del liquore la rovino?

    RispondiElimina
  33. salvata subito....mammamia che golosa! Un bacione Morena!

    RispondiElimina
  34. Sembra vellutata...è una vera tentazione...ma quante calorie fa????!!!!Dieta a parte giuro che quando mi capiterà l'occasione giusta non me la lascerò scappare!!!Smack!!

    RispondiElimina
  35. Questa devo farla la prossima volta che ho ospiti...altrimenti, considerando che in casa sono quasi l'unica cioccolatomane, rischierei di finirla da sola.....

    RispondiElimina
  36. Stupenda!Davvero stupenda... e come hai ragione con torte così i tagli non si devono fare!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  37. Nonostante l'avvertimento iniziale ho proseguito dimenticandomi di essere diabetico, ma ricordandomi chiaramente di essere goloso!!!

    Che goduria...

    PS: ti scopro oggi e complimenti per il blog, tornerò a trovarti

    RispondiElimina
  38. just wow! troppo buona, anch'io l'ho fatta e crea davvero altissima dipendenza! pericolosa!

    RispondiElimina
  39. Anche io sono andata giù di torta al cioccolato, presa da Viola.
    Mamma quanto burro... deve essere stragolosa. Hai detto bene... i dolci dietetici NON esistono! O meglio... sì, ma che tristi sono!!

    RispondiElimina
  40. Morena carissima questa me la devo segnare per i prossimi compleanni troppo bella e golosa!!
    Bravissima un bacio
    buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  41. E' strabella ♥ questa torta
    ciao

    RispondiElimina
  42. oddio...potrebbe far svenire questa torta!stupenda!

    RispondiElimina
  43. ma questa è da suicidio calorico :-O
    mamma mia che bontà... bravisssssima!!!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  44. In una giornata come oggi una fetta mi ci vorrebbe proprio per tirarmi un pò su il morale........a prova di ogni momento di depressione, bravissima!!

    RispondiElimina
  45. Anch'io non amo togliere ingredienti dai dolci...se voglio una cosa light cambio ricetta...ma questa è una cosa meravigliosa!!!!!!

    RispondiElimina
  46. Un pensiero per te!
    http://atavolacon.blogspot.com/2011/01/ricetta-il-premio.html

    RispondiElimina
  47. ehiiii ma quanti siete!!...tutti golosi di Cioccolata vedo..Grazie infinite a tutti..!!Se la provate vi consiglio di farla con queste dosi poi dalla seconda largo alla fantasia!..al limite mangiiatene una fettina piccina..ma che sia BUONA!!!..

    Cleare..direi che volendo puoi mettere anche del caffè, sostituiscilo al latte o in parte..il liquore invece lo metterei la seconda volta...fammi sapere!

    il diabetico goloso..benvenuto..mi sa che qui sarà dura per te!!ahahha!

    Leti grazie..

    RispondiElimina
  48. Questa torta così cioccolatosa è da svenimento!!!!!!!!!!! Certo che la provo, copio subito la ricetta, grazie Morena!!

    RispondiElimina
  49. Quando ho iniziato a eggere pensavo di aver trovato il dolce adatto a mia nuora che non tollera le uona, ma continuando la lettura ho capito che questo è un dolce adatto a me, godurioso!!! Copiato!!!
    Ti auguro una buona domenica!!!

    RispondiElimina
  50. ddio oddio oddio.
    Questo blog non lo mollo più e mi salvo pure questa ricetta che DEVO provare!
    ah il cioccolato! *_*
    da adesso ti seguo anche io quindi mi vedrai spesso! piacere di conoscerti ^_^

    RispondiElimina
  51. ¡Qué bueno!, fantástico.
    besos (dadá flavors)

    RispondiElimina
  52. che spettacolo di torta!!!!!
    appena mi disintossico dai bagordi delle feste appena passate, la provo!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  53. grazie ancora a tutti....!

    erica..benvenuta!

    dario..ahahha!!..buona disintossicazione allora!

    ratatui..benvenuta anche a te e grazie!

    RispondiElimina
  54. Ne hai tenuta una fettina da parte anche per me......con queste delizie è impossibile stare a dieta.....io ingrasso anche solo a guardarla....ma che bontà......baci stefy

    RispondiElimina
  55. Oh mamma *O*!!! Per una fissata del cioccolato come la sottoscritta, questa torta cioccolatosa è imperdibile ^_^!!!

    RispondiElimina
  56. stefy...nooooooo, è finitaaa...uffi!!

    Satsuki10..allora devi provarla..!!ciao ciao

    RispondiElimina
  57. complimenti, bellissimo e con stile il tuo blog, anche le foto sono davvero belle, brava!!!

    ps. ti ho inserita tra i LINK dei miei blog preferiti ! (http://www.mozzaincarrozza.com/)
    spero farai lo stesso =))) ecco come, se ti va:
    http://www.mozzaincarrozza.com/p/scambio-di-link.html

    a presto e buon 2011 !

    RispondiElimina
  58. LA MOZZA...grazie e benvenuta..piacere di essere inserita tra i tuoi blog preferiti..vengo a farti visita anch'io..ciao ciao..

    RispondiElimina
  59. Complimenti :)
    Ho fatto questa torta ieri....è veramente buonissimissima!!!!!!
    per non parlare del "Delirio al cioccolato" ummmm tra le mie preparazioni preferite ;)
    Ancora complimenti ciao ciao :*

    RispondiElimina
  60. Laura..sono molto contenta..!!..spero continuerai a seguirmi, per me sarà un piacere!

    RispondiElimina
  61. L'ho preparata ieri!!
    ...ancora più buona delle mie aspettative...!
    Ottima da cotta, ma l'impasto prima di infornare è qualcosa di sublime, da assaggiare :-)
    Grazie per aver condiviso questa ricetta: mi hai fatto proprio un dolce regalo!
    Continuerò a spiare il tuo blog goloso!
    Maria

    RispondiElimina
  62. maria..non mi parlare dell'impasto crudo!!..mamma mia..!!!mi fa piacere che ti sia piaciuta..Grazie per averla provata!!..ciao e Buona settimana!

    RispondiElimina
  63. scusate ma per chi non ama il cioccolato fondente..si potrebbe sostituirlo con quello al latte????

    RispondiElimina
  64. Anonimo...sì puoi usare quello al latte anche se ovviamente non è la stessa cosa...

    RispondiElimina
  65. ciao Morena! ho provato questa buonissima torta ( http://coffeeechocolate.blogspot.com/2011/09/chocolate-mud-cake.html ) e volevo ringraziarti per la ricetta! sono sempre perfette le ricette che pubblichi :-)
    buona giornata!
    :-*

    RispondiElimina
  66. verissimo Morena, non esiste una pasticceria dietetica e anch'io se devo sentirmi male davanti ad una torta, ci metto gli ingredienti "giusti".
    Ammazza però, leggerlo così su due piedi, 375 gr di burro, fa schizzare il colesterolo alle stelle, ma se proprio dobbiamo, faremo questo sacrificio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Cristina, ammetto che in questa torta di burro ce n'è un bel po'..ti assicuro che ne vale la pena e casomai si mangia una fettina più piccola!!Sacrifichiamoci!!:-)))

      Elimina
  67. oooooooooooooooooooooddiodio!!!! :D
    la volevo fare anche io, mi sa che te la copio prima o poi!! :)
    bascini
    Elena

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis