"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 14 dicembre 2010

Pie di Manzo alla Birra in Cocottine Monoporzioni...un'idea per il Pranzo di Natale..


Generalmente non mi diletto in piatti elaborati salati, non perchè non mi piaccia, anzi anche se comunque la mia inclinazione pende verso il dolce, ma perchè come ho già detto altre volte vivo con i miei genitori quasi ottantenni, con problemi di salute che preferiscono altre tipologie di piatti molto più semplici!..Il giorno che potrò avere una casa mia, con una cucina mia e con la possibilità di avere degli ospiti finalmente potrò sbizzarrirmi ed allora si salvi chi può!!..Però a volte trovo delle preparazioni che mi incuriosiscono troppo a cui non so resistere ed a costo di mangiarmele da sola le provo..E' il caso di questo Pie di Manzo alla Birra che ho trovato nel Libro "Frolla & Sfoglia" di Michel Roux..mi piaceva troppo la presentazione e doveva assolutamente far parte dei miei esperimenti..Secondo me avendo a disposizione delle cocottine monoporzione sarebbe ottimo per il pranzo di Natale..si può preparare in anticipo ed infornare il giorno stesso..
Preparazione facile e gustosa, la Birra rende molto tenera la carne..

PIE DI MANZO ALLA BIRRA IN COCOTTINE MONOPORZIONI
(Ricetta tratta da Frolla e Sfoglia di Michel Roux)

Ingredienti per 4 persone:

720 gr circa di pasta Sfoglia
200 gr di cipolle
200 gr di carote
750-800 gr di Manzo per Brasato
60 gr di farina mescolata a 10 gr di sale
olio di arachidi (io ho usato extra vergine di oliva)
400 ml di birra scura
400 ml circa di brodo di manzo
un mazzetto di erbe aromatiche (timo, rosmarino ecc.)
250 gr di champignon tagliati a quarti
sale e pepe q.b.
tuorlo e latte per spennellare

PRIMO GIORNO

Tagliare a quadrotti le cipolle e sbollentarle per 5 minuti in poca acqua, fare lo stesso con le carote per 10 minuti, scolarle e metterle da parte..
Tagliare a quadrotti la carne, infarinarla e rosolarla per bene in poco olio in una pentola spessa..
Unire cipolle e carote e la birra..portare ad ebollizione, schiumare ed unire il brodo caldo..Bollire ancora e schiumare nuovamente..aggiungere gli aromi legati bene in modo da toglieri più avanti..



Sobbollire a fuoco basso senza coperchio per circa 2 ore facendo però attenzione che non asciughi troppo..Unire i funghi e cuocere altri 15 minuti circa (dipende dalla grandezza di pezzi)...eliminare gli aromi, regolare di sale e pepe, dividere in 4 cocottine e far raffreddare..poi coprire e mettere in frigo per tutta la notte o almeno qualche ora..

SECONDO GIORNO

Tagliare la pasta sfoglia abbondando di un paio di cm la misura delle cocottine..
Spennellare il bordo delle cocottine con tuorlo e latte..coprire con la sfoglia, premere bene lungo i bordi e rifilare l'eccesso di pasta..pennellare nuovamente i bordi e coprire con una striscia di sfoglia, fare un buchetto nel centro come camino, decorare a piacere con gli avanzi di sfoglia e pennellare tutta la superficie..
mettere in frigo finche si scalda il forno..(vedi foto sotto)..


Infornare per 35 minuti a 180°


La presentazione a parere mio è molto carina e d'effetto..


Con questa Ricetta partecipo al contest di Imma..



Ciao Ciao....

34 commenti:

  1. Una super ricetta!!! ^_^ complimenti!

    P.s. belle le cocottine!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. Che bell'idea!!!
    Mi ricorda i pub irlandesi...mmmmmm

    RispondiElimina
  3. Caspita...qui le cose cominciano a farsi serie!!
    Non fosse per il tegame( molto divertente!!!) la tua preparazione riporta alla memoria i grandi pranzi di una volta con pietanze"lente" pensate per sorprendere e coccolare ...quanto mi piace, sia il ricordo...che il piatto!
    Uno scrigno che protegge una "fumante sorpresa"!!

    Bacissimi,Fabi

    RispondiElimina
  4. A parte che le tue cocottine sono graziosissime (anch'io le voglio a bolli!!!), questa pie mi stuzzica molto moooltissimo, adoro il manzo alla birra, e con quel coperchietto goloso di p.sfoglia dev'essere sublime!
    Bell'idea per la tavola delle feste!
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. ma che belle queste cocottineeee... ottime davvero per il pranzo di Natale... annoto!
    bravissima.

    RispondiElimina
  6. Stupende cocottine! le fa sempre anche la mia migliore amica, io ne vado matta!

    RispondiElimina
  7. Eh si, in monoporzioni rende tutta un'altra cosa! dei piccoli scrigni di sfoglia che racchiudono un ripieno ricco e gustoso!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. WOWWW si devo dire che quella cocottina fa proprio un gran bel effetto!! ricetta molto raffinata ed elegante.

    RispondiElimina
  9. Troppo buono...io faccio un manzo alla birra simile al tuo ...ed è buonissimo... in questa pie....deve essere ancora più buono!!!! Baci, Flavia

    RispondiElimina
  10. questa se la son mangiata anche i tuoi genitori eh? è una di quelle cose dall'aspetto classico e sempre elegante..devo provarle!!

    RispondiElimina
  11. che dire...squisiteeeeeeee!!! troppo golose, bravissima!

    RispondiElimina
  12. sai quante volte nei negozi ho preso in mano queste stupende cocottine e poi le ho rimesse a posto...?! ma adesso però mi hai convinta le voglio comprare e per creare queste deliziose ricette.....complimenti.,..
    baci da lia

    RispondiElimina
  13. veramente una bella idea e poi realizzata benissimo come sai fare tu!!!!!
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. ho anch'io questo libro!!!!ma viste da te sono spettacolari!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  15. che meraviglia Morè!! sei un portento sia nel dolce che nel salato!!! stupendissssime!

    RispondiElimina
  16. meravigliosiiiii!!!!!!
    le cocottine sono troppo belle!!!
    e la ricetta gustosissimaaa!!!!il mio Sa ne andrebbe matto!
    e che presentazione!!!
    grazieeee per la bellissima idea!!!

    RispondiElimina
  17. Brava ,bellissima ricetta che con questo freddo è da rifare subito. Ciao grazie ancora per tutte le tue belle ricette. Buona serata

    RispondiElimina
  18. Una receta espectacular.Enhorabuena!!!

    saludos

    RispondiElimina
  19. Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”.

    Clicca qui per maggiori info

    Aspettiamo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  20. bellissimo e buonissimo questo piatto Morè...
    eh mò mi hai messo la pulce nell'orecchio: occorre comprare le cocottine!

    RispondiElimina
  21. Che belline!E ti invidio quelle cocottine!
    Mannaggia le voglio pure io!
    La ricetta è squisita,solo che io non riuscirei ad aspettare una notte, dopo che ho quell'impasto bello pronto...
    mangerei subito tutto:P
    Un baciotto^*^

    RispondiElimina
  22. bellissime queste cocottine, sono veramente adorabili!ottima idea per il natale gustosa e molto particoalre!

    RispondiElimina
  23. Morena è davvero una presentazione sublime, peccato che non abbia una buona manualità per le decorazioni...tu sei sempre al top ciao Luisa

    RispondiElimina
  24. Che bella ricetta e che carine anche le cocottine...è una bella idea per le feste, si presentano proprio bene!

    RispondiElimina
  25. sono mooolto carine!!! ottima idea!!! un bacione!

    RispondiElimina
  26. @tutti..grazie infinite..mi fa piacere che vi piaccia questa ricetta, spero possa essere una buona idea per le Feste..spero la proviate e che vi piaccia come è piaciuta a me!!
    le cocottine sono molto carine, oltre a farci delle cose salate io faccio anche i crumble..!!..

    RispondiElimina
  27. Che ricetta meravigliosa! ottima per le feste!!! mi piace soprattutto per la crosta di pasta sfoglia sopra!!! gnaaaam

    RispondiElimina
  28. FANTASTICO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! presentazione splendida e ricetta altrettanto :-) baci Ely

    RispondiElimina
  29. Mammamia che voglia! Penso che potrei uccidere per qualunque cosa sia "in crosta" ;) Se poi c'è anche la birra....una domanda da inesperta: secondo te potrei usare la ricetta per secondo affiancandola a quella di un risotto con Tastasal e birra che ho trovato in giro sul web?

    RispondiElimina
  30. -debby-....quella crosticina in effetti è molto buona!!

    Ely..grazie cara!

    ChiaraM..ahahah...anche il risotto con tastasal è mio!!
    io direi che se non fai grandi porzioni puoi benissimo abbinarci anche questo che ha un sapore delicato..calcola che il risotto è abbastanza tosto e saporito..fammi sapere!
    http://mentaecioccolatoblog.blogspot.com/2010/11/risotto-con-tastasal-e-birra-al-profumo.html

    RispondiElimina
  31. Molto english style...molto nelle mie corde! complimenti!

    RispondiElimina
  32. Sembra buonissimo (e abbastanza complesso), in ogni caso da provare... Casomai proprio per Natale ;-)

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti link o anonimi NON saranno pubblicati.

AddThis