"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

martedì 24 agosto 2010

Semifreddo Pesche ed Amaretti...e si riparte!!


Sono convinta che ultimamente pensavate "ma questa non posta più robina buona e golosa??..che è successo alla Morè che non fa più dolcetti??"..ed invece eccomi qua..ammetto che ultimamente ho prodotto poco, sono spesso in giro ed oltre ad avere poco tempo per pasticciare ne ho anche poco per pensare a cose nuove..
Sono sicura però che molto presto quanto si ritornerà al solito tran tran tutto tornerà come prima..Ho tante sfogliature da fare, tortine, dolcetti ecc che aspettano di essere fatte..per cui non preoccupatevi perchè la mia vena dolce non è sparita..anzi...
Devo avvisarvi che domani riparto nuovamente, andrò in montagna con il mio Anto e Goldie è la prima volta che la portiamo con noi per qualche giorno, speriamo bene!!

Intanto vi lascio con questo Semifreddo. La prima volta che l'ho fatto era praticamente un'alternativa a questo..ma mi è piaciuto così tanto che ho voluto rifarlo e proporvelo..ce l'avevo in freezer da un pò, poi visto che stavo sempre in giro e che le temperature si erano abbassate non l'ho più tenuto presente, ma ora che è tornato il caldo è decisamente perfetto!!..Come nell'altro caso non contiene ne albumi ne meringa italiana quindi appena tolto dal freezer è duro ma basterà qualche minuto a temperatura ambiente oppure un pò in frigo e sarà ottimo..


SEMIFREDDO ALLE PESCHE ED AMARETTI

Ingredienti stampo da 25 cm:

500 gr di yogurt alle pesche (vi consiglio il Muller con i pezzi)
300 gr di panna fresca
Amaretti
Liquore all'Amaretto
2 pesche fresche grosse
2 cucchiaini di zucchero

Montate la panna non esageratamente..senza zucchero
unitela delicatamente allo yogurt, versate metà composto nello stampo foderato di carta forno oppure di pellicola..Mettete in freezer per mezz'ora ad indurire mentre il resto lo terrete in frigo..

nel frattempo sbriciolate grossolanamente una decina di amaretti (o a piacere) e bagnateli con un paio di cucchiai di liquore e lasciate riposare..

frullate una pesca bella grossa con lo zucchero.

Prendete lo stampo dal freezer, versate la polpa della pesca e sopra cospargete gli amaretti..
Coprite con il resto del semifreddo che avevate tenuto in frigo. Mettete in freezer fino al momento che vi servirà, almeno 3-4 ore..

Nel momento che vorrete servirlo immergete lo stampo in acqua molto calda, ribaltate il desser in un vassoio e decorate a piacere..
Nel piatto l'ho servito con una piccola tartare di pesca ed amaretti..cosparso con polvere di amaretti e zucchero a velo qualche fogliolina di menta per dare colore e via!!

P.S. questo è tipo un gelato quindi fuori dal freezer si scioglie..e pure in frigo per cui toglietelo un pò prima di servirlo dal freezer giusto il tempo che si ammorbidisca..Se invece volete tenerlo in frigo dovete aggiungere gelatina, io ho preferito non farlo ed attendere un pò prima di mangiarlo..



Delizioso!!



Ciao a presto!


 ---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------ 

53 commenti:

  1. la ricetta è sicuramente fantastica, ma la cosa che più mi impressiona, dalle simil tortine paradiso in poi, è la precisione!! è perfetto!! brava morena, vorrei tanto essere così precisa anche io!!

    ps io nel centro insieme alle pesche metterei anche un po' di cacao amaro, tu cosa dici? dovrebbe starci bene, vero??

    RispondiElimina
  2. Pesche e amaretti uno dei connubi che preferisco...appena riesco lo faccio anch'io con questa bella ricetta! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  3. Buonerrimo e...bellissimo!

    RispondiElimina
  4. acc...mi cola la bavetta sulla tastiera...!!! Mamma mia che spettacolo! Bellissimo!
    Buona vacanza!!!
    Paola

    RispondiElimina
  5. Ciao Morena!!avevo notato la tua assenza...ma con questa ricetta hai fatto un rientro strepitoso!

    RispondiElimina
  6. che libidine Morèèèè!! buona vacanza!!

    RispondiElimina
  7. Ma è splendido, grazie della bellissima idea.
    E buona ri-partenza!

    RispondiElimina
  8. che semifreddo fantastico... buono ma soprattutto bellissimissimo...

    RispondiElimina
  9. veramente un semifreddo bellissimo e molto buono.dai tutto andrà benissimo e vedrai che questi giorni ti ispiranno altre dolcezze simili.bacioni!

    RispondiElimina
  10. Se questo è solo per riprendere il via...non oso immaginare cosa verrà in seguito!!! Un bacio cara, buona vacanza

    RispondiElimina
  11. Ellerinize sağlık. Çok leziz ve iştah açıcı görünüyor.

    Saygılarımla.

    RispondiElimina
  12. Goloso questo semifreddo,ma mi piace molto la tua precisione nel presentarlo...bravissima!!!!un bacio Tittina

    RispondiElimina
  13. Morena cara!!!!! Il tuo semifreddo tenta e non poco!!!! Splendido risultato! Buona vacanza, la montagna è bellissima!!!!!
    Un abbraccio
    ps.grazie per la pazienza sulla pctina...ho capito tutto!Sei stata gentilissima
    Divertiti

    RispondiElimina
  14. Excelente receta, la presentación me encanta y tiene que estar delicioso.Saludos

    RispondiElimina
  15. Bellissima ricetta, ma l'esecuzione è un capolavoro!!! Non riuscirò mai a fare delle creazioni così belle. Bravissima

    RispondiElimina
  16. e con questo ottimo dolce si riparte benissimo!!!!!!
    ottimo l'abbinamento!!!!

    ciaoooo Morena
    bacioni!!!!!

    RispondiElimina
  17. Il semifreddo è bellissimo...e il connubio di sapori è ottimo!!! proprio una ricetta divina!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  18. Ma che delizia! Bella idea Morena, grazie!

    RispondiElimina
  19. Beh, sinceramente io sono una di quelle che ha pensato: "ma questa non posta più robina buona e golosa??..che è successo alla Morè che non fa più dolcetti??" :-D
    Questo semifreddo, però, mi rassicura in pieno: FAVOLOSOOOOOO!!! No, la vena dolce la Morè non l'ha persa affatto (per nostra fortuna!)...


    Una cascata di baciotti per te e una leccatina virtuale al semifreddo... posso, no? :-)

    RispondiElimina
  20. ME RA VI GLIO SO!!!!!!!! un'altra ricetta da leccarsi i baffi, cucchiaino e piatto!!!!!!!!!!bravissima!!ciao!

    RispondiElimina
  21. che fantastico dolce....ma soprattutto è senza uova....mi piace tantissimo ...brava e buona continuazione delle vacanze.

    RispondiElimina
  22. Delizioso questo semifreddo e perfetto nella presentazione!
    Bravissima!!!
    Ciao e buona vacanza montana!

    RispondiElimina
  23. Bellissimo semifreddo, brava!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. Buonissimo !!!!!
    Buone vacanze e a presto!!!!

    UN bacio Francesca

    RispondiElimina
  25. E' bellissimo e irresistibile.
    Complimenti, anche per la presentazione.
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  26. Bellissimo e buonissimo,pesche e amaretti sono un connubio golosissimo,brava,credo che proverò a farlo!
    Ciao!

    RispondiElimina
  27. ....Che splendore!
    Ed oltre al gusto che deve avere, mi piace tantissimo la decorazione con cui l'hai presentato: le fettine di pesche e gli amaretti alternati in file. Bello ed elegante!
    A presto.
    Elisa

    RispondiElimina
  28. E' da un pò che sbircio nel tuo blog e prima di tutto complimenti!! Sei bravissima... questo semifreddo deve essere meraviglioso... domani è il compleanno della mia mamma quale occasione migliore per provarlo!!

    A presto
    Fabiana

    RispondiElimina
  29. Sei tornata con un docetto meravigliosamente fresco e goloso!!!
    prendo appunti

    RispondiElimina
  30. Morè tesoro dovrà essere di un delicato...lo segno!!
    ps...che ti sei fatta comprare dalla tua metà..eheheh ;-)
    baci baci

    RispondiElimina
  31. ciao, riparti?? però ci lasci in DOLCE compagnia!!
    delizioso questo semifreddo
    kiss
    Pina

    RispondiElimina
  32. Sì sì... tu vai pure che qui ci pensiamo noi....

    RispondiElimina
  33. Ma si dai.. vedrai che andrà tutto bene!!!!! Divertiti.. rilassati.. e grazie epr il semifreddo goloso!! :-) smack!

    RispondiElimina
  34. Ciao! Morè ! Ben tornata finalmente!
    Il semifreddo deve essere una bontà, sembra un quadro! Una bella idea, da preparare quando si ha tempo e da tirar fuori all'occorrenza!

    RispondiElimina
  35. Che bello!! *_* fantastico a vedersi, ma deve essere anche molto buono! complimenti

    RispondiElimina
  36. ma questo semifreddo è davvero splendido! e sembra anche facile da realizzare!
    che brava!!!
    ps: buona montagna

    RispondiElimina
  37. Con questo caldo ne mangerei volentieri una fetta,anzi farei bis :))

    RispondiElimina
  38. cosa vedono i miei occhietti!?Sblink sblink sblink!Che meraviglia!Ne prendo una fettona e mi dileguo leccando anche il piattino!Morenuccia mia mi fai impazzire!

    RispondiElimina
  39. Delizioso Morena questo semifreddo; già mi immagino il profumo che sprigiona in bocca; devo prepararlo e congelarlo come hai fatto tu...pronto all'occorrenza. Un'altra splendida idea, grande!

    RispondiElimina
  40. Un capolavoro (un altro dei tuoi) ma freddo, è molto bello! A presto Morena!

    RispondiElimina
  41. Prima delle vacanze ho scoperto il tuo blog e l'ho spulciato dalla prima all'ultima ricetta! Mi sono innamorata praticamente del 90% delle tue ricette e aggiungo anche questa alla lista!
    Complimenti, sei davvero bravissima!!

    RispondiElimina
  42. rientro alla grande , sei troppo brava!!!!! buona montagna,
    ciao Reby

    RispondiElimina
  43. A parte la boltà (pesche e amaretti non possono sbagliare!!!), è proprio splendido anche solo a vedersi. Un vero capolavoro ;)

    RispondiElimina
  44. Mamma mia che splendore....e chissà che bontà!
    Complimenti davvero!
    ...pesche e amaretti..son sempre un matrimonio d'amore:)

    RispondiElimina
  45. I just love amaretti! Everything looks amazing!

    RispondiElimina
  46. Davvero fresco e delizioso! Da provare prima che finiscano le pesche

    RispondiElimina
  47. Morena, allora buon we in ottima compagnia, e noi nel frattempo gustiamo il tuo semifreddo
    baci

    RispondiElimina
  48. Buongioooooorno...eccomi qui, sono tornata..come sempre mi riempide di gentilissimi commenti e non so come ringraziarvi..siete favolosi!!!

    k@atia..sicuramente la nuova digitale ha influito..cacao?..se ti piace mettilo pure..largo alla fantasia!

    marifra79..figurati, è sempre un piacere!!.

    Lucia...tranquilla..come vedi, c'è e come!!

    letizia..se devi fare dolci senza uova ricorda però che ci sono gli amaretti qui che hanno albumi..sostituiscili con altro..!

    Lady Cocca..era tutto per lui!!hihihi!!

    Ancora grazie infinite a tutti!!

    RispondiElimina
  49. Ciao questa ricetta è strepitosa! Del resto lo sono tutte le prelibatezze che prepari! Complimenti!Ma, Secondo te se lo faccio con il mascarpone viene lo stesso? (250 yogurt e 300/350 mascarpone) ciao e grazie Milena!

    RispondiElimina
  50. mile..grazie cara..secondo me sì, puoi farlo, ovviamente ti verrà più pesante..fammi sapere..ciao ciao!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il blog e mi fanno sempre molto piacere se fatti con sincerità, senza cattiveria o secondi fini.
Vi chiedo di leggere bene il post perchè spesso le risposte alle vostre domande sono già scritte.
Quelli contenenti LINK o ANONIMI NON saranno pubblicati.
Per informazioni scrivetemi a: mentaecioccolato08@gmail.com

AddThis