"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)
Visualizzazione post con etichetta Pasticcini. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Pasticcini. Mostra tutti i post

sabato 21 settembre 2013

Lemon Cookies - Biscotti al Limone per l'ultimo Week end Estivo !!



Siamo a Sabato, tante cose da fare come sempre.!
  I biscotti per la presentazione a Brescia di Lunedì da rifinire e confezionare..e quanti ne ho fatti?!?!!? Certo una brioche sarebbe stata meglio ma non sarebbe arrivata come avrei voluto dopo due giorni! I lievitati si sa son così!
  Sistemare tutto per domani che riprendo il tour dei cooking show per WMF, la valigia per il mio solito trasferimento del fine settimana ed altre cose.

  Ma non potevo non fermarmi un attimo per fare due scatti a questi deliziosi biscotti! Fatti (gli scatti :D) con la mia nuova reflex, eh già dopo tanto tempo mi meritavo un regalo e perciò sono passata a Nikon. Devo prenderci la mano e si vede ma ragazzi è una bomba!! Poi con il timido sole di oggi, i biscotti di un giallo tenue mi ha ricordato che tutto sommato siamo in estate ancora per un paio di giorni..

  Comunque tornando ai biscotti che sono in realtà dei pasticcini, devo ringraziare un'amica della mia pagina FB che me li ha consigliati. Mi piace stare lì perchè ci scambiamo tante idee e credo che prima o poi farò anche una rubrica dedicata appositamente alle ricette di chi mi segue.

  Io vi lascio la ricetta perchè sono davvero buoni, la lavorazione è simile a quella dei 
Chocolate Crinkle Cookies. Non so se la ricetta è quella originale perciò li chiamerò biscotti al limone!
Appena riuscirò farò qualche ricerca ma voi intanto provateli!!

martedì 28 settembre 2010

Couques..quei deliziosi dolcetti di Sfoglia..!


Non so voi, ma a me capita di ritrovarmi tra le mani dei libri che poi non riesco a mollare..uno di quelli che ti porteresti sempre in borsa per dargli un'occhiatina. nei tempi d'attesa..che metteresti in valigia anche se dove vai non cucini e che non finisce mai nello scaffale della libreria, ma rimane lì sempre a portata di mano...Magari non provi subito delle Ricette perchè ti piacciono tutte..ma proprio tutte e te lo leggi dall'inizio alla fine e poi ricominci..poi lo metti lì qualche giorno ma misteriosamente ti rifinisce in mano..Sono così tante le ricette che vorresti fare che non ti sai decidere per cui dopo mesi non ne hai ancora provata una per non far torto alle altre..Sono l'unica o vi capita lo stesso?..
A me è successo con i Libri delle Sorelle Simili ed ora con Frolla e Sfoglia di Michel Roux..per fortuna è anche di piccolo formato per cui si trasporta facilmente!!..
Insomma fatto sta che gira e rigira non sapendo da dove iniziare son partita da questa..che a dire la verità non è chissà cosa ma a volte non ci si pensa a fare dei dolcetti così facili..!
Avevo della Pasta Sfoglia in freezer fatta un pò prima dell'estate..era arrivato il momento di usarla..per cui una volta scongelata ho scelto 3 preparazioni dove poterla sfruttare..Questa è la prima..
Trattasi di dolcettini molto semplici da servire con il thè o anche con un buon caffè..per renderli più golosi di così si possono anche riempire di crema..!..Lo farò la prossima volta visto che questi son venuti molto bene!!..ATTENTI!!..uno tira l'altro quindi rischiate di ritrovarvi senza prima che sia pronto il the..!
Niente peso nella ricetta io ho fatto ad occhio..unica cosa vi serve la sfoglia in panetto perchè va stesa a mezzo cm di spessore..




COUQUES DI MICHEL ROUX

Ingredienti:

Pasta Sfoglia in panetto o stesa a mezzo cm di spessore
Zucchero Semolato

Stendere la pasta ad uno spessore di mezzo cm. tagliare con una formina tonda dei dischi di circa 3-4 cm di diametro e posizionarli in una placca rivestita di carta forno..i ritagli si possono sormontare e ristendere. (NON impastare!).

nel piano di lavoro fare uno strato di zucchero di mezzo cm..man mano poggiarci sopra i dischetti e stenderli in ovali di circa 3 cm x 5 cm facendo in modo che lo zucchero penetri in buona quantità nella pasta..io a questo scopo ho usato un mattarellino piccolo lungo 12 cm..Riposizionare gli ovali nella placca con la parte zuccherata in alto..tenere la placca in frigo per 30 minuti..il tempo che il (MIO) forno arrivi a 200°.

Infornare a metà altezza ed abbassare dopo circa 5 minuti a 180°..
Nel libro è scritto di infornare a 180° ed abbassare a 170°..però so che la pasta sfoglia ha bisogno di una bella botta di calore per crescere e poi si abbassa per continuare la cottura quindi sono partita da 200° per poi abbassare a 180° sempre statico..

Nonostante fosse scritto di cuocerli per 7-8 minuti i miei hanno impiegato di più quindi vanno tenuti d'occhio e sfornati al momento giusto..Basterà regolarsi con il proprio forno!


Provateli sono facili e veloci e sopratutto buoni!


---------------------------------------------------------
Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di MorenaR. autrice del blog Menta e Cioccolato e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Copyright© all rights reserved.
------------------------------------------------------------

AddThis