"LA MAGIA"

Unire, mescolare, frullare montare pochi ingredienti e poi....puff!! dal forno escono dei dolci deliziosi!! Ecco...questo mi affascina ogni volta...! E non riesco a rinunciarci..!! Ogni volta rimango con il naso davanti al forno e vedo una massa più o meno densa trasformarsi... io la chiamo..."La Magia"!!!(MorenaR.)

giovedì 30 gennaio 2014

Risotto con Broccolo Fiolaro di Creazzo



Lo confesso, lo ridico e lo confermo io non cucino!! O meglio non cucino nel senso che non preparo grandi piatti come arrosti, ricette ricercate, cucina orientale o altro. Quello che mi limito a fare sono i dolci e non tutti i tipi, pane e brioche. del resto non ho MAI detto di essere una cuoca!
Perchè non cucino? Beh penso che ormai mi conoscete e sapete bene quali sono i motivi per cui non lo faccio quindi non sto qui ad annoiarvi con le solite cose..
Ma una cosa che mi riesce bene e che adoro è il risotto! Sì ok direte, sono capaci tutti di fare un risotto (quasi tutti :)) Avete ragione ed infatti non ne pubblico molti ma solo quelli particolari e che mi sono piaciuti molto.

lunedì 27 gennaio 2014

PANE con farina Einkorn - ma ci si può innamorare?


Il pane è IL PANE, il sale della vita, cosa sarebbe la nostra esistenza senza il pane. 3-4 semplici e poveri ingredienti che uniti in modo sapiente creano un prodotto conosciuto ed amato in tutto il mondo per il suo profumo, la consistenza perchè ci sfama e perchè insomma è il primo elemento per eccellenza dopo l'acqua che è basilare nella vita di ognuno.
Eppure c'è chi non gli da molta importanza che dice "che vuoi che sia, pane è e son tutti uguali e con lo stesso gusto"! Eh no caro.. il pane non è tutto uguale e per il fatto che fai sempre lo stesso da anni e anni senza mai cambiare tecniche o tipologie non vuol dire che sei un panettiere o una che sa fare il pane. Non è così semplice, le combinazioni sono infinite. Magari modifichi leggermente una cosa e non ti viene più ed allora come la mettiamo?

martedì 21 gennaio 2014

Blueberry Tart o meglio Crostata di Mirtilli con crema alla panna acida... dopo due giorni di SIGEP!!




     In realtà oggi non ci sarei dovuta essere.. Però dopo due giorni di sù e giù per i Padiglioni del Sigep i piedi mi facevano così male da farmi decidere di abbandonare la nave. 
     Il SIGEP questa enorme, grandiosa e bellissima fiera della Gelateria, Pasticceria e Panificazione merita decisamente una visita. Finalmente dopo anni sono riuscita ad andarci e ne sono veramente felice. Incredibile quante cose girano attorno a questi settori a partire dai prodotti di base, gli imballaggi, i macchinari che sinceramente alcuni nemmeno sapevo esistessero.
      E poi il profumo di pane, e pizza appena sfornati nei padiglioni dell'arte bianca. i gelati che nelle loro vasche sapientemente disposte nelle vetrine ti ingolosivano ad ogni ora. Per non parlare della zona planetarie, forni  professionali che mi sarei portata a casa anche se prendono una stanza intera..

sabato 18 gennaio 2014

Assente per SIGEP..!!!!!!


Quest'anno me la voglio proprio gustare, non l'ho mai visitate e sono quasi emozionata di andarci.
Per questo motivo fino a martedì non ci sarò.
Buon FINE SETTIMANA E... FATE I BRAVI!!
CIAOOOOO!!!!
--------------------------------------------------------------------------------------------------

giovedì 16 gennaio 2014

Frittelle con l'Uvetta - Ora sì che è Carnevale!




Si dice che l'Epifania tutte le feste si porta via e quindi finisce il periodo di bagordi e mangiate estreme!
Invece no! Qui da me come finisce il periodo festivo Natalizio inizia il Carnevale! In pratica un tutt'uno di cose golose e stracaloriche.
Questa ricetta c'è già da qualche anno nel blog ma unita a quella delle
FRITTELLE CON LA CREMA  quindi creava un po' di confusione e difficoltà nella ricerca.

lunedì 13 gennaio 2014

PANBRIOCHE alla Nutella più goloso di così!!



Io non so quando mi vengono in mente certe idee.. ho il dubbio che di notte invece di arrivarmi i numeri del lotto mi arrivino strane combinazioni di gusti, ingredienti ed impasti.
Questo ad esempio è stata una di quelle cose che ho deciso di fare il mattino appena alzata dal letto.. segno appunto che qualche visita da una sorta di Pasticcere goloso l'avevo avuta in sogno.
Bando alle ciance e vediamo come si prepara questo panbrioche golosissimo. 
Ho inserito la NUTELLA nell'impasto che l'ha reso profumatissimo. Come ad esempio in QUI oppure QUI.  Il sapore per nulla invadente tanto che avrete la libertà di mangiarlo al naturale oppure spalmato di quello che volete.

mercoledì 8 gennaio 2014

Timballo di Celentani con Polpettine aromatiche di Manzo



Ho finito l'anno con queste Mini SACHER, ho iniziato l'anno nuovo con questi deliziosi biscotti alla Nocciola, e oggi invece cambio con una ricetta salata. 
In pratica inizi l'anno con la voglia di cambiamenti, di cose nuove e nuovi lavori!
Per iniziare ho fatto una bella capatina dalla mia parrucchiera e mi son fatta riccia.. Non ci credete? lo vedrete più avanti! :D

Dovete pensare che ho portato i capelli ricci per circa 15 anni, frutto di permanenti continue poi ad un certo punto c'ho dato un taglio, ma proprio netto eh. della serie da capelli lunghi son passata a spazzola. Nel corso degli anni ho giocato molto con loro forse per trovare quello giusto che mi facesse star bene. Che poi una cosa che odio è essere in disordine e con i capelli che mi ritrovo è praticamente ogni 3 per 2. Essere costretta a tenerli sempre legati è assurdo quindi qualche volta bisogna prendere una decisione e cambiare.

sabato 4 gennaio 2014

Biscotti alla Nocciola - Per fortuna qualcosa ci rimane!!



Ecci qui al nuovo anno, siamo nel 2014. Incredibile, ricordo che quando ero piccola facevano in tv una serie chiamata Spazio 1999 in cui una navicella spaziale affrontava varie avventure, e quella data era così lontana da sembrare che per arrivarci sarebbe passato tantissimo tempo. Ed invece ecco che son già passati 14 anni e siamo entrati al 15° oltre quel 1999!!. 

Qui il tempo passa anche troppo velocemente. Le cose cambiano in continuazione tanto che è difficile stare sempre al passo con tutto. Pensiamo alla tecnologia, che passi da gigante ha fatto. in meno di 20 anni siamo diventati schiavi del cellulare, del pc e non parliamo di tablet vari che se non ce l'hai sei fuori dalla mischia (io non ce l'ho!). Una volta eri fuori se non avevi le Clarck o il bomber! 
Ora tutti girano per strada con il telefono all'orecchio o addirittura sempre con l'auricolare attaccato. Forse siamo all'esagerazione, abbiamo perso il senso della realtà, della libertà. Io ad esempio non so più cosa vuol dire starmene tranquilla per qulche ora senza che suoni questo cellulare. Certo basta spegnerlo e poi finisce che chi ti ha inutilmente cercato te ne dice di tutti i colori.